Jump to content

Consiglio per i NON acquisti


Recommended Posts

Ciao Ragazzi, scrivo perchè ho 10 minuti liberi oggi... volevo condividere con voi una brutta esperienza che mi ha tolto le mie 2 ore di pausa pranzo quest'oggi, e voglio scrivere due righe così che a nessuno capiti di perdere soldi e tempo nell'acquisto di componenti che poi vanno buttati nel secchio da nuovi perchè progettati male. Non ho foto perchè nel momento in cui evochi tutti i santi l'ultima cosa da prendere in mano è il telefono altrimenti potrebbe essere lanciato contro il muro.

- Camma gas rapido Serie Pro "super rapido" codice 10p 11347, monta su px, t5, ets, pk, si ok che monta MA per fare stare il canotto fermo bisogna procurarsi circa 4mm di spessore, che ho ricavato da una vecchia boccola della 50 special, PERO' tiene il filo sempre a strusciare su un lato della gola della camma e prima o poi questo filo si spezzerà, magari quando sei a 500km da casa, di domenica. Succede ciò perchè le quote sono errate e il foro per la spina elastica è in posizione sbagliata. Soluzione: montato camma DRT codice 10p 17350, quote ok, serve anche qui una piccola boccola per far stare il canotto gas fermo, ma almeno tiene il filo perfettamente in asse.

- Dischi frizione Newfren serie "eco" codice 10p 13003. Ho sempre montato i dischi Newfren e mi sono sempre trovato benissimo, ma la serie eco si chiama così perchè molto probabilmente la qualità del sughero è peggiore. Slittano anche con un 75. Soluzione: togliere dischi e montare dischi Newfren codice 10p 20686. Ovviamente anche qui ci sono diventato matto le ore intere perchè non potevo credere che slittassero con un 75... e invece si.

 

E voi? Avete qualche consiglio sui NON acquisti?

  • Mi Piace 3
  • Grazie 2
Link to comment
Share on other sites

36 minuti fa, Diegof12 ha scritto:

E voi? Avete qualche consiglio sui NON acquisti?

sembra scontato ma vero, visto che qualcuno lo aveva montato sulla mia vespa (precedente proprietario) un 102 rms. Vedendo il costo del cilindro c'era da aspettarselo, però neanche una cosa del genere. Ghisa pessima, arruginisce a stare nella scatola  pistone mai vista una cosa con così tante bave, segni di grippaggio dopo neanche 200 km, e non robe dovute a mancanza di olio. La testa lasciamo perdere....

Link to comment
Share on other sites

poi pure io ho avuto problemi con i tubi aftermarket, sia gas che cambio rotti, tranciato proprio il tubo. Quello del cambio metre ero sullo stradone a 80kmh, quello del gas il primo per strada in partenza allo stop, il secondo mettendo la vespa sul cavalletto. Forzerò troppo io, boh, fatto sta che per evitare quei problemi ho dovuto mettere il rapido su un 19🙄

Link to comment
Share on other sites

Altro problema…

torretta FA Italia, rialzo ammortizzatore posteriore da 26mm, codice 10p 11457, ha il filetto femmina che finisce mezzo millimetro sotto al filetto maschio superiore, appena ci si appoggia la chiave per serrarlo si trancia, se non si trancia li, si trancia alla prima buca, e la gente si fa male, da verificare perché un anno fa avevo avvisato 10 pollici su questo problema

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, McKenzie ha scritto:

Non comprate i selettori large per crociera non piatta nuovi... Essi sono realizzati per modello a crociera piatta e quello che cambia è solo il codice purtroppo


Confermo.

Selettore nuovo (rms mi pare) per sprint veloce, siamo diventati matti.

Abbiamo dovuto cercarne uno usato dell’epoca pørcõdïœ

  • Mi Piace 1
  • Sad 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information