Diegof12

Utente
  • Content Count

    167
  • Joined

  • Days Won

    5

Diegof12 last won the day on April 5 2020

Diegof12 had the most liked content!

Community Reputation

143 Excellent

About Diegof12

  • Rank
    Advanced Member

Personal Information

  • Birthday
    01/19/1992
  • Place
    Osimo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. La prima volta che aprii e chiusi il motore fu del mio f12 (da qui il mio nikname) ma andó bene, montai top viola e trasmissione completa, carburatore ecc, feci i lavori in camera di manovella tutti a mano con carta vetrata e dita, inutile dire che le impronte digitali ci misero qualche mese a ricrescere, poi a 18 anni cominciai con le vespe, anche li feci tutto bene eccetto che mi dimenticai di mettere l’olio del cambio... ebbene quel motore giró 2 mesi d’estate senza rompere nulla! Il mio attuale motore monta ancora lo stesso paio di carter cambio e cluster! Devo dire a onor del vero che i tutorial su youtube mi diedero tantissimo aiuto... comunque a breve up grade sul motore da turismo derivato et3 per tutti gli audax che volete 😁
  2. Grazie delle impressioni, sinceramente un tizio della mia zona ha fatto la modifica che vi ho fatto vedere trovando grossi miglioramenti, alcuni di voi me lo sconsigliano, io credo di provare sia questa fatta da me, che una originale e poi vi dirò come vanno e che differenze ci sono, visto che ho modo di fare il tutto a costo zero!
  3. incrociamo le dita... PS: non me ne vogliate se a volte non vi ascolto ma ecco sono testardo e ho le mie idee e vorrei sperimentare, già questa marmitta era stata un po’ seviziata quindi ho reputato giusto tentare, se poi non rende gli regalo una marmitta nuova, per quello che costa... tra l’altro era la mia prima saldatura a filo quindi è normale che faccia un po’ schifo quel grosso riporto 😁
  4. Aveva tagliato uno spicchio sul terminale e fatto quel buco di lato
  5. Grazie dei consigli, provo così poi vedo il da farsi
  6. @500turbo si infatti per il selettore è una prova, ho la molla originale da rimontare qualora verificassi problemi. Per la marmitta voglio provare come vi dicevo sopra, oggi l’ho stagliuzzata tutta, tolto il prolungamento del collettore interno e tolto tutta la paratia forata con il materiale fonoassorbente che riveste tutta la padella. Di lato in precedenza qualcuno ha già fatto un foro aggiuntivo. Sono d’accordo con lo Zio che se dovesse risultare troppo rumorosa o dalle prestazioni insoddisfacenti, ci metto io i soldi e gli compro una polini original, ma per ora fatemi provare così, tutto piaggio e stop, abbiate pazienza 😅
  7. Sta notte anziché dormire ho pensato... alla marmitta elimineró il tubo mitragliato che entra in pancia (soluzione provata e testata con ottimi risultati, il miglioramento è tangibile), e se mettessi sul collettore una benda termica? Il ragionamento è questo: la marmitta sta tutta esposta e perennemente raffreddata dal vento, mantenendo il collettore caldo migliorerei l’estrazione della marmitta, perché evito che i gas di scarico si raffreddino (rallentando il loro moto) che con quella modifica al tubo interno lavorerebbe in maniera simile a una padella tipo polini original e similari. La seconda metà del collettore verrà bendata in doppio strato così da isolarlo ancora meglio nel punto più distante dal cilindro. Sta mattina ho preso una benda termica in fibra di basalto a 15€, così giusto per provare. Ora potete flagellarmi 😂
  8. Grazie, allora mi regolo con la compressione... a parte l’off topic spero di essere stato d’aiuto a @Lonza92 con le impressioni culometriche
  9. Per un amico ho fatto: dr 130, albero rms anticipato di fabbrica, 27/69, phbg19. Al cilindro ho tagliato i traversini della camicia sotto le sacche di travaso, travasi raccordati, valvola originale. Fasi: primari 115, fronte scarico 114.5, scarico 161, albero 127/54. polini banana, squish rilevato 1.85. Smussato le luci in canna e lucidato testa e condotto di scarico. Il motore risulta estremamente coppioso tanto che la primaria risulta corta, tirerebbe senza fatica una 29/68 messo così. Ahimè ha un range di giri molto limitato, infatti a breve monterò basetta da 1mm, e porterò lo scarico a 175, recuperando abbassando la testa la compressione persa. Spero di esserti stato d'aiuto sulle impressioni riscontrate.
  10. Ho messo una basetta da 0.8 (scarsi in realtà) e due guarnizioni da 0.2, una sopra e una sotto, misurando 123 gradi di travaso. Come fase a me piace, ho 0 di incrocio, la valvola inizia ad aprire 2 gradi dopo. Si va avanti...
  11. Qua di crepe non ne ho trovata neanche mezza, 47000 km senza mai essere toccata
  12. Torno sull’argomento... documentandomi e sentendo chi ha esperienza diretta, sono stato assolutamente rassicurato che la frizione con questo motore non serve rinforzarla, sia perché lascio le molle originali sia perché il regime di rotazione massimo del mio motore non sará tale da mettere in difficoltà il sistema originale. Oltretutto ho la frizione 6 molle che ha l’ultimo disco guarnito solo su un lato che presenta i dentini esterni che vanno ad aggrappare la campana, prevenendone l’apertura per forza centrifuga. Chiedo quindi delucidazioni sul fatto che sia matematico che si apra... PS: scusate le domande banali ma su px sono neofita al 100%
  13. Ahh ok! Ora è chiaro, grazie
  14. Eccolo, sinceramente l’ho messo nuovo senza misurare o guardare niente, come mai?
  15. Messo nuovo anche lui