All Activity

This stream auto-updates     

  1. Past hour
  2. Allora fasature prese con l'albero nuovo ( il vecchio è sbiellato ) ma ha la stessa apertura valvola del vecchio, Aspirazione anticipo 110° ritardo 55° Fasi cilindro, travasi 120°, scarico 173° , 120° si travaso ottenuti con basetta da 1.2 mm sotto al cilindro
  3. Today
  4. Ora vado a prendere le fasature, poi vi so dire.
  5. Ok... Io proverei ad elencare tutto quello che c'era già è descrivere bene come andava. Poi in caso puoi fare piccole cose in maniera diversa per coglierne le differenze. Quindi se puoi prendi la fase dell'albero precedente, vedi che carburatore c'era... Le fasi del cilindro attuali ed il tipo di marmitta che usavi... La rapportatura di cambio e primaria precedenti Squish ed rdc precedenti Tipo di accensione ed anticipo che usavi. Se ti ricordi i consumi e le prestazioni anche meglio. Poi appunto provi a fare un ragionamento complessivo. Mi sembra che pulun vendesse una testa a candela centrale che potresti riprofilare, farci il centraggio e l'oring per poi tirar fuori il rapporto di compressione giusto con uno squish basso
  6. Più tardi misuro meglio... Ma comunque se non ricordo male la fascia strisciava sui carter... Come padella la Sip XL in foto...
  7. Era già in corsa 60. Montava solo un'albero MecEur in corsa 60 tutto il resto originale, ovviamente un pò rivisto nella testa e nelle fasature ma era il mio primo motore 200 e avevo pocchissima esperienza, ma come andare andava anche bene ma niente di eccezionale, però non vibrava e in quasi 50.000 Km. non ho preso mai una scaldata ed ho fatto anche lunghe tirate a full gas.
  8. In pratica era già tutto fatto... Però se passi in corsa 60 ti cambia la fase, il rapporto di compressione e le altezze... Come andava precedentemente? Che componenti montava?
  9. Infatti ho scritto un pelo sotto ai 180°, probabilmente starò tra i 175° e i 177°, devo misurare la vecchia fase di scarico perche era già stata alzata la volta precedente.
  10. io non andrei oltre i 180 gradi di scarico , ma forse anche qualcosa in meno. Con SI è padella oltre non so quanto possa essere utile
  11. Sì direi che sono proprio loro!!! Non riesco a capire allora perché se cerco le misue su internet delle lamelle del CR85 mi vengono quelle con le misure che ho scritto sopra...
  12. Ovviamente si 17°, lo squish va bene 1.2 perche avevo riprofilato la cupola della testa allargandola, il motore con questa testa non scaldava neanche nelle lunghe tirate.
  13. Guarda per il cilindro vedo questa mattina il da farsi........unghiate......aprire i travasi principali......bohhh?? Vediamo......vedo anche se posso evitare la rettiffica al cilindro il pistone è ancora buono al max prendo le fasce nuove , se le trovo, il cilindro non ha righe nonostante i quasi 50.000 Km e mai fatto una scaldata.......devo fare il lavoro fatto bene ma non posso neanche metterci 2 mesi.
  14. Yesterday
  15. Pulun

    Rotto il cambio

    Eh ma anche a un decimo vai benone! Buon lavoro!
  16. flatart

    Rotto il cambio

    Si ci ho provato ma è una bella rottura di coglioni. Diciamo che 2 su 2 di cui uno originale Piaggio mi fa pensare che il cambio crociera tonda uscisse così. Tra l'altro devi limare perfettamente i due lembi altrimenti se non sono proprio perfettamente allineati ho visto che prende un po di gioco che è ancora peggio perché così la crocera vibra dentro l'ingranaggio. Credo di avere un buon compromesso e col cambio bello fermo con un gioco di 5cent e crocera bfa dovrei essere a posto
  17. gli alberi 125-150 hanno la spalla da 15mm quello 200 da 17mm per cui desumo che l'RMS sia da 16mm, se così è, visto che fra carter e albero c'è 1,3mm di spazio, te ne sarebbe rimasto 0,30 senza barenare. ricordami che padella monterai
  18. mi raccomando, con queste lavorazioni anticipo a 17° e nel caso stare un pelo più alto di squish, l'originale rifasato tende, ulteriormente, a scaldare.
  19. ciao, so che le tue valvole hanno un'ottima tenuta e quindi io azzarderei i 75°. Farai unghiate nel cilindro?
  20. Pulun

    Rotto il cambio

    Scusa ma hai provato a correggere un po' le cave con una lima tonda come ti abbiamo consigliato io, McKenzie, Il_Barone, Dany59 e Dany86?
  21. flatart

    Rotto il cambio

    Montato sto albero nuovo, provato a chiudere i carter x vedere se tocca da qualche parte, sembra tutto ok x ora. Poi vedremo che non ci siano sorprese quando monterò volano e frizione. Da notare che messo sui coltelli è bilanciato quasi a ore 3, diciamo 2:30. Per quanto riguarda il cambio Ho provato un selettore Piaggio originale d'annata, la situazione è migliorata ma ancora la terza e soprattutto la quarta non sono perfettamente allineate come la prima e la seconda. Me ne farò una ragione.
  22. Allora queste sono lamelle che mi ha dato Lauro (C’era scritto 43mm) queste sono le lamelle originale del pacco (c’era scritto 42,5mm)
  23. Condivido pienamente, la testa l'avevo già riprofilata diminuendo l'RDC e portando lo squish a 1.2 mm, per il ritardo non conosco i limiti di rifiuto montando il SI, ma la mia idea era avvicinarmi ai 70°...........non devo spendere perchè questo sarà il motore muletto, in attesa di finire il 221 Malossi, altrimenti se aspetto di finire il Malossi sono senza vespa anche a Natale.
  24. Ragiona per fare la valvola e l'albero a modo... Poi hai molto da lavorare sulla testa appunto sia come ecc, che forma e tenuta... Non credo serva esagerare con la fase di scarico e dagli una primaria lunghetta. Insomma ottimizzato, ma non estremo senza spendere per roba dedicata...
  25. Iago

    Rotto il cambio

    Volevo sapere se serve barenare in camera di manovella per alloggiare questo tipo di albero visto lo spinotto potrebbe avere la biella che sporge un pochino
  1. Load more activity