All Activity

This stream auto-updates     

  1. Past hour
  2. Fili troppo tesi o dischi frizione che non si aprono completamente ( filo frizione da registrare ). Anche se capita più spesso con i 4 dischi. Poi guaine teflonate e tubo delle marce che si infila nel manubrio deve avere poco attrito. Ogni tanto io lo smonto, pulisco bene e lo ungo con del lubrificante al PTFE. Essere andati a far quella modifica al selettore secondo me è stata una cosa un po' infelice. Non è quello il problema. Ma vabbè, vedi se in futuro potrà dar problemi. Concordo assolutamente. Polini Original o risparmiando ancor di più, la Faco Racing è ottima anche se leggermente più rumorosa.
  3. Io avrei comprato una polini original intera per quel poco che costa
  4. Sta notte anziché dormire ho pensato... alla marmitta elimineró il tubo mitragliato che entra in pancia (soluzione provata e testata con ottimi risultati, il miglioramento è tangibile), e se mettessi sul collettore una benda termica? Il ragionamento è questo: la marmitta sta tutta esposta e perennemente raffreddata dal vento, mantenendo il collettore caldo migliorerei l’estrazione della marmitta, perché evito che i gas di scarico si raffreddino (rallentando il loro moto) che con quella modifica al tubo interno lavorerebbe in maniera simile a una padella tipo polini original e similari. La seconda metà del collettore verrà bendata in doppio strato così da isolarlo ancora meglio nel punto più distante dal cilindro. Sta mattina ho preso una benda termica in fibra di basalto a 15€, così giusto per provare. Ora potete flagellarmi 😂
  5. Today
  6. Grazie, allora mi regolo con la compressione... a parte l’off topic spero di essere stato d’aiuto a @Lonza92 con le impressioni culometriche
  7. Vendo testa polini evolution lamellare al cilindro d57. Monta anche su polini evolution diametro 57 aspirato al carter e su falc d57. Usata per qualche prova e per pochissimi km, circa 600. Vendo per inutilizzo. Si presenta in ottime condizioni, senza alcun difetto. Non presente in foto do anche la sua guarnizione in rame nuova, mai usata. Prezzo: 30€
  8. Vendo volano PK Vespa V. Vendo per cambio progetto. Volano usato per un breve periodo. Presenta un'aletta rotta ma che non compromette affidabilità e utilizzo. Il cono è da 20 mm e in buono stato, così come la sede chiavetta e i filetti per l'estrattore. Prezzo: 70 € (trattabile).
  9. Vendo accensione Vespa 50 Special quattro marce. L'accensione è stata smontata da un motore per base elaborazione. Il volano si presenta in buono stato. I filetti per l'estrattore sono in ordine così come la sede chiavetta e il cono. Le alette non presentano rotture. Consigliato sostituire puntine condensatore. Prezzo: 80 € (trattabile).
  10. Vendo cuffia in plastica Vespa 50 - logo quadro. Non presenta rotture. Prezzo: 20€ Vendo volano Vespa 50. Per accensione bobina interna. Volano logo quadro. La sede chiavetta, il cono e la sede seeger sono in ottimo stato. Non presenta alcuna rottura. Prezzo: 100€ (trattabile). Vendo collettore e carburatore 16/10 (incompleto) Vespa 50. Il collettore non presenta rotture; bicchiere in alluminio è in ottimo stato. Il soffietto è da sostituire; presente anche la fascetta di fissaggio, in buono stato. Il carburatore, viene venduto incompleto, come pezzi ricambio. Prezzo: 25€ (vendita non separato). Vendo padellino originale Vespa 50. Presenta ruggine e segni dovuti dall'età. Non presenta rotture, ma leggera bozza (vedere foto). Prezzo: 20€ Vendo due cilindri originali Piaggio Vespa 50. Entrambi smontati da due motori, usati per elaborazione. Vendo per inutilizzo. Completi di: testa, pistone e cilindro. Prezzo: 20€ (a testa). Vendo perno ruota Vespa 50 Special, 4 marce. Si presenta in buone condizioni, ad eccezione di una piccola botta (vedere in foto), ma che non compromette utilizzo e affidabilità. Le due sede seeger sono in ottimo stato. Il filetto e il millerighe sono in buono stato. Prezzo: 20€. Possibile spedizione a carica dell'acquirente, per maggiori informazioni contattatemi in messaggio privato.
  11. Effettivamente mantenere l'aspetto "stealth" mi rendo conto che fa un pò a pugni con lavori oltre un certo limite, sul 244 BFA vorrei usare un 35 o anche un 38, l'espansione se proprio con una simil padella non si riesce ad ottenere nulla di buono potrei anche considerarla, mi piacerebbe però che a pance chiuse non si vedessero cose strane.... Per altro già col Malossi 177 tra carburatore 28 e Megadella la silenziosità ce la siamo scordata da un pò, ed in ultima analisi non userò mai la Vespa come mezzo di trasporto propriamente detto, per cui se ne può parlare......
  12. Personalmente credo che quando si va a pensare un' elaborazione se non si vogliono fare modifiche invasive e molto vistose allora bisogna "fermarsi" ad un dato livello con cose che si possono montare ed usare efficaciemente... I limiti sono la padella ed un cabuatore tipo il SI oppure un classico 30 con il suo soffietto... che danno pretazioni di un certo tipo e cercare di andare oltre per me non ha senso. Altrimenti si fa una cosa senza compromessi e si monta un carburatore grosso con una bella espansione, si taglia dove serve e si monta un filtro di un certo tipo Soluzione ultima sperimentando sono i carburatori a membana di cui abbiamo parlato che andebbero a risolvere l'aspetto pompa benzina e posizionamento oltre al fatto che lasciano molto spazio per un sistema di aspirazione custom... Allo stesso modo un sistema ad iniezione potenzialmente non ha problemi di spazio o orientamento
  13. Il problema già evidenziato diverse volte è che il kit dumbo è un palliativo appunto... Restringe il foro in entrata e spesso fa una curva molto accentuata... Credo sarebbe ben diverso fare un tubo simile con una flangia sul telaio bella grossa avendo in quel modo un passaggio ben superiore dal pozzetto a quel punto magari in basso si potrebbe fare una presa d'aria per il pozzetto tipo una griglia alettata da entrambe i lati con un filtro antipolvere leggero, credo aspirerebbe aria più fresca e senza grossi problemi Per il carburatore indietro vi ho messo un paio di esempi... sono da cercare anche quelli a valvola e con carbuatori più "tradizionali" ma poi ci si trova con diversi vantaggi e svantaggi.
  14. Discussioni di @P.Paolo Prendo questa come esempio, ma ha scritto un po' ovunque e ci sono molte foto oltre che qualche video
  15. Eccoci qui... ESEMPI DI CARBURATORE ALL'INDIETRO Anche con Filtro Custom
  16. Ho fatto un po' di pulizia... qui magari si porta avanti l'argomento
  17. Ciao a tutti, raccolgo qui un po' di cose e faccio un po' d'ordine riguardo una dicussione altrui!
  18. Saka

    Ciao piaggio

    Che sia leggera lo so, ma mi servirebbe solo per mettere in moto, con una mano la terrei ferma e con l'altra tiro. Non so se mi son fatto capire. Anche perchè fortunatamente mi va in moto subito. Rinforzerei il tutto solo per fari si che i fori non si allarghino nel momento torsionale. Poi sicuramente tenderà a andare verso l'esterno ma appunto la terrei ferma con la mano o con la gamba. Poi SPERO sia temporanea la cosa. In primavera dovrebbe uscire la frizione nuova malossi derivata da scooter, se son stati bravi hanno mantenuto le massette avviamento, quindi posso vendere tranquillamente la frizione vecchia e montare la Malossi nuova.
  19. Trovato in un forum crucco: Rosso completamente aperto, dumbo nero ramair blu. Stessa spruzzatura, seconda manche e quasi direttamente una dopo l'altra ... Non guardare i dati sotto nel testo, è il mio motore M244.
  20. McKenzie

    Ciao piaggio

    Un bel grattacapo... Secondo me la bandina è fin troppo "leggera" per una cosa del genere e credo la piastra che fanno vada bene anche come cucinetto in testa all'albero che è lungo, magari non è fatto in quel modo e mi baglio. Io valuterei di fare una piastra più complicata che i piega vicino al variatore e va giù fino agli attacchi motore in modo da montare senza "torrette" in quel modo resta dentro la bandina che andrebbe modificata solo nella parte sporgente, magai con una presa d'aria ed un po' di taglia e cuci con la vetroresina
  21. Saka

    Ciao piaggio

    Buongiorno ragazzi, ho fatto un paio di prove veloci. Su consiglio di Poto ho messo le mollette fizione bianche. Dopo vari test su questo motore la frizione deve attaccare sui 5000-6000 giri. Messo rulli da 4. insomma ha guadagnato ovunque tanto che non c'è più verso di far tenere la cinghia sul variatore in ripresa. Scivolano tutte cinghie nuove vecchie misure diverse. La frizione per assurdo tiene è proprio il variatore, una volta spento sul variatore c'è tutto il segno della cinghia. ho ripiegato su una trasmissione da scooter, sia variatore che frizione, già adattati, plug&play. Con questa risolvo tutti i problemi. l'unico difetto è che sono costretto a montare una accensione a strappo. generalmente chi la monta non guarda all'estetica perchè o fanno le monfa o proprio nessuno ha voglia di perdere tempo nell'estetica, a me invece importa. ho 3 fianchetti laterali su cui fare prove ma io ho l'idea di fissare lo strappo direttamente sul fianchetto in plastica, ho già un bel pó di bicomponente per plastica. Secondo voi se all'interno del fianchetto fisso con colla e bicomponente un anello della circonferenza dello strappo e rinforzo poi tutta la bandina dite che puó tenere? Alla fine con la decompressione della testa non devo applicare tanta forza anzi, quando lo spingo ci metto 30 cm ad accenderlo. vorrei evitare di vedere sta cosa sul mio ciao:
  22. Tieni presente che con il filtro al carburatore, la ruota girando tira su di tutto, quando piove poi.......ti ritrovi col filtro tutto sporco in pochissimo tempo, ameno che non stai li a pulirlo un giorno si e l'altro anche. E fare un sistemo tipo Dumbo che non vada a ostruire il foro al telaio?
  23. Vero, non avevo considerato che alzandosi ed abbassandosi il motore la paratia andrebbe "fuori fuoco" rispetto al filtro, forse dimensionandola un pò generosa in altezza...... E' da studiare , fare qualche prova.... Ho acquistato il sistema Dumbo con la tubazione al telaio, a parte che non è corrugata, unico vantaggio forse, per il resto la reputo un palliativo, addirittura va a ridurre il foro, per cui, non volendo devastare il telaio l'aria la deve prendere da un filtro il + permeabile possibile e possibilmente non calda, mumble.......
  24. Considera però che il carburatore ruota assieme al motore......
  1. Load more activity