Jump to content

Search the Community

Showing results for tags '177'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Welcome
    • Bar 2tempi.it
    • Vespa Servizio
    • Novità, tecnica, discussioni generali
    • Incontriamoci 2Tempi.it
    • Emporio 2Tempi.it
    • Col 2Tempi per strada
  • Guide, Download, Schemi 2Tempi.it
    • Raccolta materiali utili
    • VideoGuide - Come fare by Vespe&Motori
    • Guide
  • Vespa smallframe
    • Corsalunga
    • Corsacorta
    • Telaio e impianto elettrico
  • Vespa bigframe
    • Motore
    • Telaio e impianto elettrico
  • Ape
    • Motore
    • Telaio e impianto elettrico
  • Il mondo 2Tempi.it non vespa
    • Moto 2 Tempi
    • Minimoto
    • Lambretta
    • Monferraglia
    • Scooter
    • Moped
  • Recensione Prodotti
    • Recensioni degli Utenti
  • Gare 2Tempi.it
    • STRIP - Campionati Accelerazione
    • Pista - Trofeo
    • Ape- Campionato
    • Regolarità - Strada
  • Mercatino 2Tempi.it
    • Istruzioni per il mercatino
    • VENDO - SCAMBIO
    • CERCO - COMPRO
  • Vesparaduni
    • Vesparaduni

Calendars

There are no results to display.


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


About Me


Birthday

Between and

Place

Found 9 results

  1. Ben ritrovato a tutti... è da un po’ che non inizio una nuova discussione, in realtà è che non ho iniziato un nuovo motore prestante 😉 (solo restauri, elabburazioni base). Dopo quattro anni rimetto le mani su questo motore a seguito di una caduta e conseguente rottura carter lato volano. Trovato uno “nuovo” controllati piano e accoppiamento ho riportarti il profilo travasi. Bene, veniamo al sodo....queste le componenti: -gt pinasco magny course 1’serie, spianato in testa, basetta 0.5, scarico leggermente rivisto, pistone nuovo tipo, bifascia, grafitato e scaricato ai lati, squish 1.0mm, scarico 182’, travasi 122’; - albero della vecchia tameni, lavorato insieme alla valvola per ottenere 182’ (110/72); -carb Si24 rivisto nei passaggi, torretta e spillo Cosa, cono calcolato e Air box di Motomeccanica Racing, min 58-160, f.aria 160, emu. BE3, Max 122, ghigl. 04; - acc. Orig. Piaggio 6 poli (con delayer) e volano tornito 2,2 kg; - scarico barilotto Pinasco; - cambio è l’ originale 57/42/39/35 su cluster 12/13/17/21; - 24drt/68 con frizione 6 molle rinf con anello saldato, seeger SIP , bicchieri MD, dischi BGM bene dopo preambolo e lista, l’upgrade in corso consiste in 4’ corta z36 e pignone 23drt. Questo perché ha un allungo poderoso, prende bei giri, ma quando si va in due, nelle partenze in salita soffre un po’ ed è costretto (il proprietario) a fare lunghi tratti in 1’. Infine si siede in 4’ (sempre quando si va in due). chiedo, tralasciando la termica che è risaputo non è il top, c’è qualcosa di errato nella configurazione ? Grazie
  2. Buonasera gente , riprendo quello che avevo lasciato a meta' altrove... arricchendo il topic di alcune cosucce non standard per questa configurazione : parliamo del 177 polini che andra' ad equipaggiare la mia pi-ics 125... La configurazione , a prima vista , e' piuttosto tranquilla ma nasconde alcune soluzioni che non ho visto su altri motori di questo tipo. Cominciamo con l'elenco dei componenti : - gruppo termico stufone 177 polini ghisa , grippato (ma in ottimo stato) concesso dall'amico abruzzese silvio82 - testa autocostruita - pistone Asso , codice 4843 (credo di un suzuki) - albero motore Tameni per vespa px200 , quindi corsa 57 biella 110 - rapporti 23/64 polini , cambio originale denti grossi (credo) , con 4a da 35 - carburo per ora 20/20 SI originale - marmitta sara' la nuova malossi per px - accensione 6 poli originale piaggio , peso 76889 tonnellate L'obiettivo e' ottenere un mezzo veloce ed affidabile , che non giri moltissimo ma tiri piu' del solito 177 polini Quindi e' stato pensato di mantere l'albero 200 originale nella larghezza della spalla di aspirazione e ricavato il posto per il labbro di tenuta scavando il carter , come si vede in foto. In questo modo e' uscita fuori una bella valvolina che verra'alimentata, in futuro , da un 24 phbl rivolto indietro. ma ora un po' do fotuzze... Come si vede , ho usato una maschera fatta al tornio per lavorare la gola per il labbro dell'albero... Poi altre immagini della valvola "standard" e a lavoro finito ...ed infine cilindro , pistone ed albero. Il cilindro e' stato solo aperto alla base dei travasi e sistemato nel condotto di scarico , ma non e' stato toccato nulla nelle luci in canna quindi fasature standard... I carter sono stati stuccati per permetterne la lavorazione nelle sacche travaso ed il pistone lavorato sulla fresa per ricavare la finestra che alimenta il frontescarico... Fasatura aspirazione : 126/68 Domani o dopodomani metto foto della testa , emisferica , con RC di 12:1 , squish a 1.3 con area al 50%... Il motore e' andato subito in moto e gira molto bene , ma per testarlo a dovere devo aspettare il telaio che e' a verniciare... Ciauzz
  3. Vendo come da titolo una coppia di segmenti - fasce elastiche nuove in acciaio per pistone con grano interno e diametro 63,6mm, altezza fasce 2 mm. Montano per esempio su pistoni per DR 177 cc per Vespa PX e anche sui pinasco 177 in ghisa. Nuove mai usate, le vendo per errato acquisto. Le fasce si trovano in zona Vigevano (PV). La richiesta è di 15 euro più eventuale spedizione da concordare. Per altre informazione contattatemi via messaggi o sms oppure whatsapp.
  4. Vendo come da titolo 177 Polini 7 travasi smontato da PX passato a miglior vita diversi anni fa. Il cilindro si presenta di diametro 63,8mm, con alcune alette rotte e una saldobrasatura fatta col cannello. Probabilmente c'era una crepa dovuta alla rottura delle alette. Il pistone è da sostituire. Vendo a 10 euro + eventuale spedizione a carico dell'acquirente con un costo che si aggira intorno alle 10 euro. Per altre informazioni contattatemi.
  5. Buonasera, su un Polini 177 in ghisa p&p ho dei problemi! Vi elenco la configurazione Base px150e 177 Polini p&p Carburatore 20/20 con passaggi allargati Airbox pinasco Filtro t5 sip con rete zanzariera è fori sui getti Megadella slx 8coni Pignone 22 Centralina ad anticipo variabile Allora, appena montato avevo carburatore con i Seguenti getti: 55/160 min 160/be3/118 Ghigliottina 01 Candela 8hs La vespa andava bene al minimo, ma appena davo ful gas si impallava è nn saliva di giri! Di 3a e 4a marcia! Quindi ho modificato i getti con: 50/160 min 160/be3/114 La vespa inizia ad accelerare meglio..ma continua ad avere il problema!sempre che se accelero a ful gas si ferma ad 80km/h..e per farle aumentare di velocita devo deccelerare e accelerare molto lentamente e progressivamente! E Quindi provo con: 50/160 min 160/be3/112 Candela 7hs Ora il problema in 3a marcia è quasi sparito!quasi impercettibile! E accelera molto meglio pure in 4a! Solo che continua ad avere il problema! Ora mi chiedo! Possibile che devo provare a mettere un getto da 108? Ho paura di essere troppo magro e k il problema è un altro è lo sto parzialmente oscurando smagrendo!
  6. Buonasera..dopo aver grippato è tolto il 177 pinasco in ghisa..mi è rimasto montato il pignone da 22..mi so fatto fare una megadella 8coni per 150..ma niente! Ho provato con filtro con o senza foro..ma la vespa in tutti i casi si ferma a 91di gps! Per farla arrivare a 110 con tutta l'affidabilità possibile..che 177 monto? Il dr basta? Vmc? Pinasco in alluminio? Help me
  7. Buonasera giovani! Oggi dopo varie valutazioni con mio papà, abbiamo deciso di prendere per mano il motore della sua px 125 prima serie senza frecce.. il motore era l originale con 177 polini in ghisa, sip road e 24 si.. Il motore aveva i suoi anni e abbiamo deciso di revisionarlo.. L idea di configurazione è la seguente: -177 polini in ghisa raccordato ma non toccato in canna, -albero tameni c60 biella 105 -carter e valvola lavorati, -sip road - 24/24si probabilmente col venturi di Motomeccanica, - rapporti 23/64 dd polini con cambio a denti piccoli - accensione standard e qualora fosse fattibile con condensatore e puntine special Il problema del discorso è: che fasi do all albero? Devo prendere particolari attenzioni in qualche campo? Da questo motore cerchiamo un buon tiro sotto e una buona erogazione, senza spingersi troppi in alto coi giri dato che lo useremo x turismo o tour in montagna! Grazie mille intanto! Andrea
  8. Buongiorno ragazzi.. a seguito del giro del garda, ho pensato di dare un po di brio al mio px.. va per andare.. ma non è nulla di che.. è da tanto che penso a sto 177 bgm, ma purtroppo non ho avuto modo di aver risconto con chi lo ha provato.. parlando con un ragazzo la scorsa settimana ha detto che è un gt dalle buone potenzialità! A disposizione come pezzi avrei: Si 24 dell orto originale con conetto ecc Albero tameni c60 biella 105 nuovo Megadella v2 23/64 dd piu un pignone z22 Accensione elettronica originale Cambio a denti piccoli e varie ed eventuali.. il tutto raccordato e quel che serve.. Potrebbe funzionare? Avete dritte su gradi di anticipo / ritardo dell albero e via dicendo?? Grazie intanto!
  9. Salve tosi!! In giro leggevo varie discussioni su sto 177 bgm che a me ha sempre ispirato tanto.. com è andata a finire?? Ieri ho provato un m1x di un amico e devo dire che va come un proiettile.. dicevano che questo bgm potrebbe andare anche qualcosa di piu! Pareri di qualcuno che lo ha???
×
×
  • Create New...

Important Information