Devid

102 polini a valvola

Recommended Posts

Allora ho fatto qualche prova alla fine mi sono assestato su 42 di minimo regolato un po con la vite pare ci siamo mentre di massimo ho tenuto un 85 la vespa si comporta bene ho guardato un po le velocità da GPS con la marmitta a siluro siamo sui 64 in terza e 80 in quarta in posizione normale e io sono 1,90 quindi va benone 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche secondo me va benone... A limare un po' e montare una marmittina a banana in teoria altri 10km/h si tirano fuori se ne hai voglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiornamento oggi ho provato la vespa e sinceramente mi sono accorto che qualcosa ancora non va e ritornata a scoppiettare in rilascio la pedivella va giù come se andasse un po afflosciata ma lo faceva già è la velocità massima è passata da 80 a 71 cosa potrebbe essere?  Ho provato anche a togliere la vite del carico olio ma niente aiuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se la frizione non è a posto dovresti accorgerti se slitta... cmq sia prova a ricntrollare bene l'anticipo dell'accensione e la candela

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora ho provato a guardare la frizione ed è apposto poi ho provato a girare lo statore in senso antiorario ma niente qualcosa in meno ma ancora non ci siamo a questo punto trafila da qualche parte sicuramente eppure al minimo problemi non ne ha l'unica cosa che mi lascia perplesso e la poca compressione nel senso che ho un altro motore 75 e ha molta più compressione di questo che è un 102 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potrebbe essere che tutti questi problemi siano dati dal cilindro da rettificare?  Lo preso usato e qualche striscio c'era 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Puoi vedere se ha le fasce andate e poca compressione, ma ha sintomi strani dovuti all'accensione forse... Magari non andrà più di tanto, ma come vedi funziona... Va controllata fin che non trovi qualcosa 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi tempo permettendo volevo provare a controllare bene che non perda magari dalla testa o basamento e se non fosse provare un altro cilindro 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Devid dice:

Oggi tempo permettendo volevo provare a controllare bene che non perda magari dalla testa o basamento e se non fosse provare un altro cilindro 

 

Se nn hai più compressione e magari è difficile accenderla e nn va più o hai rotto una fascia o bucato il pistone 😉

 

Prima guarda bene la testa che nn sfiatasse

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora ho cambiato il cilindro con un 85 pinasco che avevo di scorta effettivamente ora non scoppietta più in rilascio ed è tornata la compressione quindi il polini prima di rimetterlo su dovrò dargli una rettificata e amen ora come getti sono 42 di minimo è va benone mentre con un 80 di max oltre la metà del acceleratore si pianta presumo sia grassa e dovrò calare qualche punto come anticipo sono sui 18

Share this post


Link to post
Share on other sites

Togli qualche punto al massimo e poi pensa bene misurando il sa farsi col cilindro 100cc

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
Il 6/2/2019 at 10:45, McKenzie dice:

Fai su un motre semplice e duraturo e non te ne pentirai... se vuoi puoi limarlo e parecchio a meno che non ti interessino le prestazioni.

 

Secondo me hai tutto per fare un bel lavoro e non ti manca davvero niente se non minuteria e magari una bella crociera faio eco per il cambio così da toglierti ogni pensiero.

Se hai già controllato che il carter non abbia crepe o altro, che il perno del selettore sia dritto e non serve fare boccole o modifiche perchè non spanda olio e le sedi cuscinetti e paraoli sono ok puoi far su un bel motore senza dubbio.

 

Il cambio lo lascerei originale solo spessorato e controllando che i cluster on sia sistrutto sulla sede della chiavetta o sul cono e spessorando bene bene il tutto con una crociera rinforzata viene un bel lavoro.

La frizione ti fai una 3 dischi visto che hai già una campana col parastrappi decente ti bastano infradischi originali, dischi polini e molla polini e poi segui la guida sulle frizioni nostra.

Per l'accensione secondo me ti troverai benissimo (mal che vada una centralina ducati originale nuova costa poco) forse un motore così preferisce volani non tanto pesanti, ma non andrei a preoccuparmi di quello per il momento (basta che il cono volano sia come quello dell'albero altrimenti dovresti pensare al cono di adattamento).

Come carterino frizione e pezzetti conseguenti tieni quello che hai senza farti problemi

Insomma solo controllo e revisione...

Un accorgimento che potresti fare è quello di montare guaine teflonate un po' spesse per cambio e frizione con filo tradizionale non svedese e una buona lubrificazione interna in modo che la donna ti ringrazierà per la miglior morbidezza degli innesti e della frizione (per questa potresti, volendo, pensare ad un carterino leva lunga con relativo registro).

Eliminare il gioco del selettore con la maglia MD-Racing non ho mai provato e non saperei se sia una cosa vantaggiosa o meno, per certo non montare una molla dura sulla crociera che spesso non serve

 

 

 

ciao a tutti, avrei bisogno di capire un milione di cose, per questo ho 680 mila miliardi di domande. Ho chiuso un blocco con un 85 pollini 6 travasi, albero anticipato, campana 19\67. Adesso mi sono pentito e vorrei mettere sotto un 102 pollini. secondo il vostro con questa campana quanto mi rende il tutto. Non so se sono riuscito a spiegarmi. Allego qualche foto del blocco prima di chiuderlo e da chiuso.

Accensione elettronica, frizione 4 dischi, molla rinforzata.

 

Grazie.

 

 

IMG_1633.JPG

IMG_4805.JPG

IMG_4953.JPG

Edited by massypata

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se sempre un po' corto come rapporti e non puoi pretendere gran che... Una 24/72 sarebbe la morte sua... Anche con la gomma 90/90 visto il motore semi standard

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now