Jump to content

Recommended Posts

Dunque sto convertendo l'impianto da CA a CC su un px pre-arcobaleno dell'82. Mantenendo lo statore Ducati, leggo che per fare un bel lavoro, va isolata la sua massa, quindi lo statore (che lavora sempre in AC, pure col resto dell'impianto in CC) non può essere messo a massa sul telaio, perché sul telaio va a massa anche il regolatore (che con la modifica, lavora in CC).

Ora, dal momento che io ho approfittato per prendere una Sip Vape in CC, mi sto chiedendo: ma sulla Sip Vape, lo statore va a massa sul telaio? Perché nelle istruzioni pare di si, nella sezione FAQ (ora purtroppo non ho con me il foglio, vado a memoria). Siccome tra la Sip Vape CA e CC, cambia solo il regolatore e non lo statore... 

Secondo me lo statore Sip Vape va a massa a telaio, il che in teoria non va bene. Quindi cosa dovrei fare?

Edited by GiulioEX125
Link to comment
Share on other sites

Posted (edited)

2078933915_schemasipdcv.jpg.70fd1af5d3394290dd6164f347f87509.jpg.6721c450eb52a98fa53843854ab6a235.jpg

 

Qui ho recuperato da internet lo schema (sperando non ci siano state variazioni nel tempo).

Dallo statore tra i vari cavi, parte un nero che è segnato come "massa a telaio", passa per la scatoletta di derivazione, e finisce in una connessione del regolatore; e poi c'è un cavo marrone che è segnato come "massa" e va sulla centralina, e pure lì c'è il simbolo della massa.

Quindi dallo statore escono due cavi che vanno entrambi a massa sul telaio?!

Io onestamente non ci capisco una mazza, anzi una massa :meaculpa:

Edited by GiulioEX125
Link to comment
Share on other sites

La differenza sta nel regolatore, un AC il filo nero più grosso dello statore è a massa ed il BLU da la serie di bobine porta corrente, mentre nella versione DC blu e nero sono collegati ad un ponte a diodi raddrizzatore ad onda intera.

 

In ogni caso tu porti le masse del tuo impianto in un punto, ci colleghi quella della batteria, quella del regolatore (esterna) e sei a posto 

Link to comment
Share on other sites

Ho installato la sip in dc già da 4 anni, le bobine luci (blu e nero) sono isolati dalle masse, ti confermo che cambia solo il regolatore tra le due versioni. Un consiglio che ti do è di mettere un filo di massa tra il telaio e il motore perché essendo isolate le bobine, il telaio non va in comunicazione con la massa della bobina di accensione e potrebbe darti qualche problema di spegnimento

  • Mi Piace 1
Link to comment
Share on other sites

Posted (edited)

Ragazzi approfitto per un'altra domanda. 

In pratica il circuito che sto facendo è composto così, tenete a mente che l'ho un po' copiato da altri schemi, un po' "studiato" da me per le mie necessità. Ditemi se vi torna tutto. 

 

Dallo statore Sip partono 2 cavi, blu (+) e nero (-) che portano l'ac al regolatore Sip. Da qui parte un cavo rosso che manda fuori dc, e si divide in 3 rami:

1) alla batteria (sotto fusibile) 

2) al rele frecce e poi al pedale freno (serve fusibile?) 

3) al contatto chiave (serve fusibile?) 

 

Il rele frecce e il pedale freno sono collegati così per mia scelta, per comodità, visto che il collegamento è già così nell'impianto originale in ac, e visto che non ho più spazio per portare cavi nello sterzo, non mi passa più neanche un capello (ho molti cavi "extra" e in più ho messo guaine anti-taglio ovunque per evitare che si spellino). Quindi ho preferito collegare così, ed avere frecce e luce stop NON sottochiave. 

 

Poi il cavo n. 3 appunto va alla chiave, e da lì, in "uscita" dal blocchetto chiave (in posizione on) sfrutto il cavo grigio dell'impianto originale per portare la dc alle varie utenze (che in realtà a questo punto sono solamente luci e spie). 

Fino a qui vi torna tutto? Può funzionare? 

 

Ora, il mio dubbio è il clacson, perché voglio tenerlo in ac. Nell'impianto originale, il clacson sta tra atatore e regolatore, quindi si becca corrente ac non regolata. Sull'impianto mio, pensavo di replicare la stessa cosa, prelevando ac dal cavo blu che va da statore a regolatore, e sfruttando il cavo giallo originale, che riporta l'ac dal clacson al regolatore. Può funzionare? Teoricamente funzionerebbe identico a come funziona con l'inpianto ac originale, però ora l'impianto sarebbe sia dc che ac, e non so se possa causare problemi (ad esempio sulle masse?) o no. 

Edited by GiulioEX125
Link to comment
Share on other sites

47 minuti fa, Vito.73 ha scritto:

Sulla mia l’ho mantenuto originale in ac e funziona benissimo, come hai detto prende diretta dallo statore, sono 6 anni che la uso così 

 

6 anni fa avevi uno statore SIP VAPE?

 

Rispondendo a Giulio gli dico che in AC il filo nero dello statore viene messo a massa dal regolatore ed il blu porta AC non regolata, infatti i 2 fili sono collegati alla serie di bobine delle luci.

 

Quindi mettendo il nero a massa si ha il blu AC, mentre collegando blu e nero ai capi di un ponte a diodi che ha 4 poli di cui uno a massa succede che si ottiene dal quarto DC raddrizzata ad onda intera.

 

Quindi a mio avviso la risposta è no.

Il clacson lo puoi tenere in AC qualora fai un impianto misto con regolatore/raddrizzatore a 4 pin 

Link to comment
Share on other sites

55 minuti fa, McKenzie ha scritto:

 

6 anni fa avevi uno statore SIP VAPE?

 

Rispondendo a Giulio gli dico che in AC il filo nero dello statore viene messo a massa dal regolatore ed il blu porta AC non regolata, infatti i 2 fili sono collegati alla serie di bobine delle luci.

 

Quindi mettendo il nero a massa si ha il blu AC, mentre collegando blu e nero ai capi di un ponte a diodi che ha 4 poli di cui uno a massa succede che si ottiene dal quarto DC raddrizzata ad onda intera.

 

Quindi a mio avviso la risposta è no.

Il clacson lo puoi tenere in AC qualora fai un impianto misto con regolatore/raddrizzatore a 4 pin 

No avevo modificato lo statore 4 poli per avere tutto in continua la vape c’è l’ho su un po’ più di 3 anni, ma le modifiche ed il regolatore sono ancora quelle della modifica fatta inizialmente, ho tenuto su il regolatore vape per un po’ per vedere come andava e poi ho rimesso su il Ducatpk50xl modifica da AC-DC completo.pdf

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, GiulioEX125 ha scritto:

Ragazzi approfitto per un'altra domanda. 

In pratica il circuito che sto facendo è composto così, tenete a mente che l'ho un po' copiato da altri schemi, un po' "studiato" da me per le mie necessità. Ditemi se vi torna tutto. 

 

Dallo statore Sip partono 2 cavi, blu (+) e nero (-) che portano l'ac al regolatore Sip. Da qui parte un cavo rosso che manda fuori dc, e si divide in 3 rami:

1) alla batteria (sotto fusibile) 

2) al rele frecce e poi al pedale freno (serve fusibile?) 

3) al contatto chiave (serve fusibile?) 

 

Il rele frecce e il pedale freno sono collegati così per mia scelta, per comodità, visto che il collegamento è già così nell'impianto originale in ac, e visto che non ho più spazio per portare cavi nello sterzo, non mi passa più neanche un capello (ho molti cavi "extra" e in più ho messo guaine anti-taglio ovunque per evitare che si spellino). Quindi ho preferito collegare così, ed avere frecce e luce stop NON sottochiave. 

 

Poi il cavo n. 3 appunto va alla chiave, e da lì, in "uscita" dal blocchetto chiave (in posizione on) sfrutto il cavo grigio dell'impianto originale per portare la dc alle varie utenze (che in realtà a questo punto sono solamente luci e spie). 

Fino a qui vi torna tutto? Può funzionare? 

 

Ora, il mio dubbio è il clacson, perché voglio tenerlo in ac. Nell'impianto originale, il clacson sta tra statore e regolatore, quindi si becca corrente ac non regolata. Sull'impianto mio, pensavo di replicare la stessa cosa, prelevando ac dal cavo blu che va da statore a regolatore, e sfruttando il cavo giallo originale, che riporta l'ac dal clacson al regolatore. Può funzionare? Teoricamente funzionerebbe identico a come funziona con l'impianto ac originale, però ora l'impianto sarebbe sia dc che ac, e non so se possa causare problemi (ad esempio sulle masse?) o no. 

Tutto ok, ma la alla AC che porti al clacson devi collegare un salva-lampade o un regolatore originale a 3 poli (avresti 2 regolatori, io invece uso quello Ducati 343420 che ha uscite sia DC che AC), altrimenti il voltaggio di uscita sarà circa 40V e bruci tutto.

 

Link to comment
Share on other sites

Adesso, IRCANODR177 ha scritto:

Tutto ok, ma la alla AC che porti al clacson devi collegare un salva-lampade o un regolatore originale a 3 poli (avresti 2 regolatori, io invece uso quello Ducati 343420 che ha uscite sia DC che AC), altrimenti il voltaggio di uscita sarà circa 40V e bruci tutto.

 

Dimenticavo: il mio statore non necessita di avere la massa isolata.

 

Link to comment
Share on other sites

30 minuti fa, IRCANODR177 ha scritto:

Tutto ok, ma la alla AC che porti al clacson devi collegare un salva-lampade o un regolatore originale a 3 poli (avresti 2 regolatori, io invece uso quello Ducati 343420 che ha uscite sia DC che AC), altrimenti il voltaggio di uscita sarà circa 40V e bruci tutto.

 

Perché? Nell'impianto originale in ac, al clacson arriva tutto senza alcun salva lampade o regolatore, e non da problemi. Cosa cambia nel mio caso? 

Link to comment
Share on other sites

55 minuti fa, GiulioEX125 ha scritto:

Perché? Nell'impianto originale in ac, al clacson arriva tutto senza alcun salva lampade o regolatore, e non da problemi. Cosa cambia nel mio caso? 

Hai provato col tester a vedere quanti volts arrivano al clacson? Sinceramente non avevo fatto caso del filo diretto perché davo per scontato che arrivassero 12V. Se è come dici, chiedo venia.

Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, GiulioEX125 ha scritto:

Perché hai rimesso il Dacati? 

 

Cosa non hai capito del fatto che loro hanno un regolatore per impianto misto AC-DC ed i vape non lo fanno?

 

Cmq in effetti su vespa i clacson sono quasi sempre a monte del regolatore 

  • Grazie 1
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, McKenzie ha scritto:

 

Cosa non hai capito del fatto che loro hanno un regolatore per impianto misto AC-DC ed i vape non lo fanno?

 

Cmq in effetti su vespa i clacson sono quasi sempre a monte del regolatore 

pensavo fosse come nella millennium che è a valle.

impi vespa 2006.png

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, McKenzie ha scritto:

Cmq con un clacson DC vai alla grande

Sicuramente avrei meno problemi, però va modificato il pulsante sul devio, o comprato il devio da Arcobaleno in poi. A questo aggiungici il fatto che ho il nasello gs style, con clacson AC a ventaglio stile old, pagato una barca di monete d'oro, prendere un clacson dc a ventaglio mi costerebbe un'ulteriore barca di soldi... E poi mi piace il clacson in alternata 😊

  • Mi Piace 1
Link to comment
Share on other sites

Il 28/8/2022 at 19:15, GiulioEX125 ha scritto:

Perché hai rimesso il Dacati? 

Ho la spia della carica batteria sul quadro

 

Il 28/8/2022 at 18:42, IRCANODR177 ha scritto:

Tutto ok, ma la alla AC che porti al clacson devi collegare un salva-lampade o un regolatore originale a 3 poli (avresti 2 regolatori, io invece uso quello Ducati 343420 che ha uscite sia DC che AC), altrimenti il voltaggio di uscita sarà circa 40V e bruci tutto.

 

 Mai messo ho il suo originale un po’ tanto arrugginito senza regolatore , certo non insisto pre mezz’ora ma suona senza problemi anche più forte forse 🤔 perché è 12 poli invece che 4 🤷‍♂️

  • Mi Piace 1
Link to comment
Share on other sites

47 minuti fa, Vito.73 ha scritto:

Ho la spia della carica batteria sul quadro

Eh io stavo cercando di capire se fosse possibile avere la spia pure col regolatore Vape in effetti. Perché non ha un'uscita "L" predisposta, come i regolatori Ducati 5 poli... Mi sa che non si può vero? 

 

Comunque ieri ore 1:50 ho provato finalmente l'impianto e funziona tutto sembra 😎

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information