P.Paolo

2 pesi e due misure,o funziona così?

Recommended Posts

ciao, sono qui a esporre una mia riflessione in merito ai brand dei componenti Vespa.

 

Ci sono dei Brand con prodotti fatti con criterio,ma purtroppo ce ne sono alcuni  dalla qualità discutibile e altri ancora peggio.

 

La mia perplessità consiste nel fatto che,le discussioni per le lamentele e gli sputtanamenti (per carità leciti) per alcuni marchi e nello specifico Pinasco,sono all'ordine del giorno,anzi più ne dicono meglio è,mentre per taluni,nello specifico di prodotti con costi da boutique,nel caso qualcuno si azzardi a iniziare una discussione,rischia di essere perseguito penalmente,facendo in  modo che i moderatori cancellano la discussione.

 

Allora mi chiedo il buonsenso dove si trova,perché dire MERDASCO ogni minuto va bene e fa bene alla salute,mentre venire a conoscenza di clamorose rotture su componenti pregiati,devi avere un culo pazzesco,ma quando ne sei venuto a conoscenza,devi stare muto e tenertelo per te.

 

No ragazzi,così non va!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolo io non penso sia così , se ognuno porta la propria esperienza, supportata da fatti e da materiale quale foto o video a supporto , senza polemiche sterili poi si possono trarre determinate conclusioni . io personalmente con pinasco , per quello che ho avuto , mi sono sempre trovato molto bene , ma è chiaro che ad esempio non comprerei mai un clutch slider , tanto per fare un esempio “famoso”. Ciò che fa arrabbiare , di qualsiasi marchio si tratti , è la sufficienza con cui si trattano i clienti (anche se in realtà i loro clienti sono nel 90% dei casi quelli da cui noi acquistiamo) che vengono colpevolizzati o additati come incapaci per nascondere difettosità . Non sentirai mai parlare male di Malossi , tanto per fare un altro esempio , perché se leggi in rete vedrai che hanno

sempre riconosciuto eventuali difetti, sostituito i prodotti senza batter ciglio è migliorato la qualità affinché non si avessero più casi (vedi i primi cluster e i volani a 3 viti delle prime vespower). DRT to scrive chiaro e tondo che i suoi prodotti li deve montare un meccanico  con partita iva , io che sono un ingegnere e come

tutti voi mi faccio o lavori da me , non avrei diritto di reclamare su un ipotetico suo prodotto difettoso ....

il mare è pieno di pesci , capisco il tuo punto di vista , ma spesso si tende a ragionare in modo che  più indizi fanno una prova 

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, FedeBO ha scritto:

Paolo io non penso sia così , se ognuno porta la propria esperienza, supportata da fatti e da materiale quale foto o video a supporto , senza polemiche sterili poi si possono trarre determinate conclusioni . io personalmente con pinasco , per quello che ho avuto , mi sono sempre trovato molto bene , ma è chiaro che ad esempio non comprerei mai un clutch slider , tanto per fare un esempio “famoso”. Ciò che fa arrabbiare , di qualsiasi marchio si tratti , è la sufficienza con cui si trattano i clienti (anche se in realtà i loro clienti sono nel 90% dei casi quelli da cui noi acquistiamo) che vengono colpevolizzati o additati come incapaci per nascondere difettosità . Non sentirai mai parlare male di Malossi , tanto per fare un altro esempio , perché se leggi in rete vedrai che hanno

sempre riconosciuto eventuali difetti, sostituito i prodotti senza batter ciglio è migliorato la qualità affinché non si avessero più casi (vedi i primi cluster e i volani a 3 viti delle prime vespower). DRT to scrive chiaro e tondo che i suoi prodotti li deve montare un meccanico  con partita iva , io che sono un ingegnere e come

tutti voi mi faccio o lavori da me , non avrei diritto di reclamare su un ipotetico suo prodotto difettoso ....

il mare è pieno di pesci , capisco il tuo punto di vista , ma spesso si tende a ragionare in modo che  più indizi fanno una prova 

ciao,grazie per il tuo intervento, ma forse mi sono spiegato male.

 

Pinasco ha fatto e fa tutt'ora dei componenti non conformi ad avere una certa affidabilità,in questo caso è giusto far venire a conoscenza a tutti i fruitori che questo o quello non funzionano,

tant'è che mia figlia compirà 10 anni a giugno, da 2 anni sa che il clutch slider e i carter meglio girargli alla larga.

 

Ci sta che tanti sui social postano, questa mattina mi scappa da cagare e la prima cosa che ho pensato è Pinasco.

 

Il mio post non era una lamentela perché se il 99% delle persone pensano che pinasco sia merda, se la pensano così è perché forse vi è un motivo valido, quindi fino a qui ci siamo, che la storia vada avanti così.

 

La mia intenzione era quella di capire il motivo per cui, taluni componenti dal costo 5 volte di quello originale si rompe, ma nessuno lo dice, oppure se uno apre una discussione, viene minacciato con una denuncia penale e lo staff si mobilita a ripulire o addirittura eliminare la discussione

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
39 minuti fa, P.Paolo ha scritto:

 

La mia intenzione era quella di capire il motivo per cui, taluni componenti dal costo 5 volte di quello originale si rompe,ma nessuno lo dice,oppure se uno apre una discussione ,viene minacciato con una denuncia penale e lo staff si mobilita a ripulire o addirittura eliminare la discussione

 

Ha a che fare con un "quadrifoglio"? In quel caso ti do ragione. Perchè pure io son stato "censurato". 

 

 

 

 

Ah poi. per via di censura , pure Pinasco non si salva. Tra il 2012 fino a pochi anni fa, specialmente su certi forum bisognava stare MOOLTO attenti a parlare di determinati problemi o disavventure. Ma perchè alcuni di loro (Pinasco) frequentavano spesso i social.

A me nessuno di Malossi o Polini è venuto a contattarmi in privato. Di Pinasco si.

 

Adesso bene o male secondo si riesce a parlare QUASI liberamente. Dico quasi perchè un po' di faziosità esisterà sempre, non lo nego.

 

 

 

Edited by 500turbo
  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bah io dico le cose come stanno quando le provo.

Se una cosa fa schifo ed è della Ferrari io lo dico comunque e se provano a dirmi che non è così, rincaro la dose.

 

Per esempio ho sempre detto che il multispring crimaz fa altamente cagare, sia qui che su fb.

Il giorno dopo mi ha chiamato Crimaz, 1 ora al telefono....finita con le parole: “togli quel commento”, gli ho detto: “se tra i tanti prodotti che fai uno lo hai cappellato c’è da essere sinceri”, risposta: si c’è qualcosa da rivedere, però togli il commento.

 

Oltre a non togliere il commento, ho aggiunto un altro commento con scritto che mi ha detto di persona che quel prodotto non funziona ma è quello che vende più di tutti.

 

 

  • Mi Piace 3
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque le aziende serie si vedono da come trattano i clienti, Punto.

Malossi con i cluster aveva fatto una cappella, lo hanno ammesso, lo hanno cambiati a chi si erano rotti, e rifatti dei nuovi.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, 500turbo ha scritto:

 

Ha a che fare con un "quadrifoglio"? In quel caso ti do ragione. Perchè pure io son stato "censurato". 

 

 

 

 

Ah poi. per via di censura , pure Pinasco non si salva. Tra il 2012 fino a pochi anni fa, specialmente su certi forum bisognava stare MOOLTO attenti a parlare di determinati problemi o disavventure. Ma perchè alcuni di loro (Pinasco) frequentavano spesso i social.

A me nessuno di Malossi o Polini è venuto a contattarmi in privato. Di Pinasco si.

 

Adesso bene o male secondo si riesce a parlare QUASI liberamente. Dico quasi perchè un po' di faziosità esisterà sempre, non lo nego.

 

 

 

ciao, guarda io sono entrato nel mondo Vespa nel 2015,quindi non so cosa succedeva prima.

 

Il mio è un discorso oggettivo, se uno ha un problema,perché non lo deve rendere pubblico,sia nel bene e sia nel male,nel senso ho rotto questo,lo pubblichi dicendo che ho contattato il produttore e mi ha detto che :blablabla e fino a qui ci siamo.Ma se hai rotto qualcosa e e lo pubblichi,se il produttore ti vuole fare causa,non va bene

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
31 minuti fa, Turbo99/01 ha scritto:

Bah io dico le cose come stanno quando le provo.

Se una cosa fa schifo ed è della Ferrari io lo dico comunque e se provano a dirmi che non è così, rincaro la dose.

 

Per esempio ho sempre detto che il multispring crimaz fa altamente cagare, sia qui che su fb.

Il giorno dopo mi ha chiamato Crimaz, 1 ora al telefono....finita con le parole: “togli quel commento”, gli ho detto: “se tra i tanti prodotti che fai uno lo hai cappellato c’è da essere sinceri”, risposta: si c’è qualcosa da rivedere, però togli il commento.

 

Capitato pure a me per un problema su un prodotto. Ma non vado sul dettaglio. Preferisco evitare di aver problemi con lui.

 

 

 

Di sicuro evito di prendere altri suoi prodotti. Per principio.

Edited by 500turbo

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, attenzione

 

IL POST ERA IN GENERALE,SENZA FARE NOMI.

 

IO HO AVUTO BRUTTE  ESPERIENZE, CHI LAVORA PUO' COMMETTERE DEGLI SBAGLI,MA CHI TI VUOLE INCULARE VA DISTRUTTO!!!!!

 

 

 

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sai perchè nessuno parla male di Climax? Perchè ha la "letterina" facile mettendo paura e demoralizzando le persone che magari hanno qualcosa "da perdere" e non hanno voglia di avere rogne da uno così, qualcuno ne sa qualcosa?

La soluzione? che trovi qualcuno che risponda a tono con un'altra "letterina", facendogli finalmente calare l'ego.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

2 ore fa, Dany86 ha scritto:

Sai perchè nessuno parla male di Climax? Perchè ha la "letterina" facile  mettendo paura e demoralizzando le persone che magari hanno qualcosa "da perdere" e non hanno voglia di avere rogne da uno così, qualcuno ne sa qualcosa?

La soluzione? che trovi qualcuno che risponda a tono con un'altra "letterina", facendogli finalmente calare l'ego.

 

Hai perfettamente ragione, ma se quello che scrive le letterine per lui è più bravo di quello che le scrive per l'altro finisce che le cifre diventano davvero insostenibili perché ipotesi 2 x cambio completo+spese per il "suo" scribano+spese per il "proprio" poeta = ne valeva la pena?

 

Tanto vale ringraziare la prima "cavia", farsi una risata e starne alla larga, fine dei problemi.

 

Il mondo è diviso in due: chi tutti i giorni si alza da dal letto e deve trovare a tutti i costi un motivo per incazzarsi e chi la mattina si alza e si ripete come un mantra: oggi non mi devo incazzare oggi non mi devo incazzare oggi non mi devo incazzare.

Secondo me il secondo ha qualche probabilità in più di campare a lungo...

 

Consiglio appassionato @P.Paolo stai sereno che sprovveduti ce ne sono sempre stati e sempre ce ne saranno.

In alternativa puoi vestirti solo di un cappotto di legno a forma di botte e con solo una candela in mano iniziare a girare l'Italia e l'Europa cercando "l'uomo" (onesto)... [cit. Diogene]

 

ciao a tutti e buona continuazione! 👋

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Dany86 ha scritto:

Sai perchè nessuno parla male di Climax? Perchè ha la "letterina" facile mettendo paura e demoralizzando le persone che magari hanno qualcosa "da perdere" e non hanno voglia di avere rogne da uno così, qualcuno ne sa qualcosa?

La soluzione? che trovi qualcuno che risponda a tono con un'altra "letterina", facendogli finalmente calare l'ego.

 

ciao Dany,io non mi riferivo a quello che hai menzionato, dicevo in generale.

 

Esempio,uno vede Muttley con un 166 in ghisa come va,allora pensa, prendo un 177 mhr e come minimo andrà uguale.Invece no, va la metà,allora inizia a spendere una pigna di euro smonta e rimonta,ma il 166 di Pellegrina va sempre mooooolto di più,da qui in poi al soggetto che ha preso il 177 mhr inizia forse ha realizzare che ha speso qualche milletta e ha un 177 mhr che fa i 130 (forse),mentre bastava montare un vmc stelvio che ovviamente va meno del 166 di Davide,ma sicuramente di più del 177 mhr.

 

Però non ho mai sentito nessuno dire che il 177 mhr è un po così,come tutti gli mhr post 2013,per farli andare ci devi mettere TANTA CAPACITA' che il 90% dei fruitori non ha.

E così via dicendo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Iago ha scritto:

 

Hai perfettamente ragione ma se quello che scrive le letterine per lui è più bravo di quello che le scrive per l'altro finisce che le cifre diventano davvero insostenibili perché ipotesi 2 x cambio completo+spese per il "suo" scribano+spese per il "proprio" poeta = ne valeva la pena?

 

Tanto vale ringraziare la prima "cavia", farsi una risata e starne alla larga, fine dei problemi.

 

Il mondo è diviso in due: chi tutti i giorni si alza da dal letto e deve trovare a tutti i costi un motivo per incazzarsi e chi la mattina si alza e si ripete come un mantra: oggi non mi devo incazzare oggi non mi devo incazzare oggi non mi devo incazzare.

Secondo me il secondo ha qualche probabilità in più di campare a lungo...

 

Consiglio appassionato @P.Paolo stai sereno che sprovveduti ce ne sono sempre stati e sempre ce ne saranno.

In alternativa puoi vestirti solo di un cappotto di legno a forma di botte e con solo una candela in mano iniziare a girare l'Italia e l'Europa cercando "l'uomo" (onesto)... [cit. Diogene]

 

ciao a tutti e buona continuazione! 👋

ciao Insubro,io sono serenissimo!

 

Tu dici che bisogna ringraziare la cavia?

 

D'accordo, ma se non si deve sapere in giro, come fai a sapere chi è la cavia?

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Iago ha scritto:

 

Hai perfettamente ragione ma se quello che scrive le letterine per lui è più bravo di quello che le scrive per l'altro finisce che le cifre diventano davvero insostenibili perché ipotesi 2 x cambio completo+spese per il "suo" scribano+spese per il "proprio" poeta = ne valeva la pena?

 

 

aggiungo,ma secondo Voi non sarebbe meglio che chi vende,si confrontasse senza pregiudizi con chi ha avuto il problema.

 

Lo dico perché chi lavora può commettere degli errori,esempio bisogna capire se uno rompe il cambio,lo rompe perché è montato male,oppure il cambio è montato bene,ma c'è qualche problema nell'allineamento dei carter. Magari confrontandosi,ognuno riesce a correggere il tiro migliorando uno il progetto,oppure l'altro la capacità di rendersi conto se sta chiudendo un motore in modo perfetto,

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, P.Paolo ha scritto:

D'accordo, ma se non si deve sapere in giro, come fai a sapere chi è la cavia?

E se tu e io lo sappiamo come abbiamo fatto a saperlo?

Sarà forse che abbiamo letto il post su Facebook o su qualche forum prima che venisse cancellato?

E non credi che come me e te ci siano altre migliaia di persone che lo hanno letto?

E il passaparola sul Web proprio come sta accadendo qui?

Oggigiorno con Internet niente può restare nascosto, che sia voluto o no.

Anche un post pubblicato e poi censurato dopo poco ha comunque un seguito, minore ma ce l'ha.

 

Aggiungo: ma quando la Mercedes ha messo in commercio la Classe A che si ribaltava? Quelli che si sono spaccati la testa ribaltandosi sono stati etichettati come guidatori spericolati, mica hanno pensato che la Mercedes avesse fatto una macchina di merda...

 

Il mondo che ci piaccia o no, gira così e non sarà P.Paolo o un appassionato vespista che rompe il cambio che riusciranno a cambiarlo, purtroppo o per fortuna, secondo me.

 

Figuriamoci poi se il produttore pecca un po' di infallibilità e se il mercato è un po' ristretto... Addios!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
58 minuti fa, P.Paolo ha scritto:

ciao Dany,io non mi riferivo a quello che hai menzionato, dicevo in generale.

 

Esempio,uno vede Muttley con un 166 in ghisa come va,allora pensa, prendo un 177 mhr e come minimo andrà uguale.Invece no, va la metà,allora inizia a spendere una pigna di euro smonta e rimonta,ma il 166 di Pellegrina va sempre mooooolto di più,da qui in poi al soggetto che ha preso il 177 mhr inizia forse ha realizzare che ha speso qualche milletta e ha un 177 mhr che fa i 130 (forse),mentre bastava montare un vmc stelvio che ovviamente va meno del 166 di Davide,ma sicuramente di più del 177 mhr.

 

Però non ho mai sentito nessuno dire che il 177 mhr è un po così,come tutti gli mhr post 2013,per farli andare ci devi mettere TANTA CAPACITA' che il 90% dei fruitori non ha.

E così via dicendo.

Dico ancora questa perché secondo me poi non c'è più niente da dire...

Se uno ha SOLO GLI OCCHI per vedere e leggere, senza i raggi x o altri poteri sovrannaturali legge i post su et3 prima, quelli su 2t poi e infine guarda i video di muttley e inizia ad avere qualche sospetto che per ottenere le prestazioni del 166 di muttley non basta che sia montato su un carter lamellare al cilindro commerciale con un 30 e una espansione ma forse ci vuole altro.

Detto ciò, io non discuto i gusti e le simpatie di nessuno verso questo o quest'altro marchio però Paolo come è vero che mi chiamo Iago, secondo me portare avanti crociate verso un marchio piuttosto che un altro serve solo ad incazzarsi come lo sono oggi gli Juventini perché l'inter ha vinto lo scudetto.

E qui chiudo, senza rancore alcuno.

Ciao a todos e good vibrations!

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Iago ha scritto:

Dico ancora questa perché secondo me poi non c'è più niente da dire...

Se uno ha SOLO GLI OCCHI per vedere e leggere, senza i raggi x o altri poteri sovrannaturali legge i post su et3 prima, quelli su 2t poi e infine guarda i video di muttley e inizia ad avere qualche sospetto che per ottenere le prestazioni del 166 di muttley non basta che sia montato su un carter lamellare al cilindro commerciale con un 30 e una espansione ma forse ci vuole altro.

Detto ciò, io non discuto i gusti e le simpatie di nessuno verso questo o quest'altro marchio però Paolo come è vero che mi chiamo Iago, secondo me portare avanti crociate verso un marchio piuttosto che un altro serve solo ad incazzarsi come lo sono oggi gli Juventini perché l'inter ha vinto lo scudetto.

E qui chiudo, senza rancore alcuno.

Ciao a todos e good vibrations!

ciao, ma mi sembra che tu non abbia capito,oppure mi sono spiegato male.Se così fosse riformulo:

 

166 Muttley va forte,perché?Perché Muttley ha messo del suo,purtroppo quello che serve non lo sapremo mai,perché è farina del suo sacco.:Smoking:

 

NON VOLEVO DIRE CHE HA MONTATO IL  166 E  VA COSI' P&P!!:Cool1:

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma una domanda: cosa cazzo c’entra ora Muttley e il suo 166?

Con tantissimo rispetto a Muttley, ma anche io se provi a fare il mio malossi identico al post non andrà mai come il mio.....penso che sia anche ovvio.

Ma non tanto per i segreti, ma per come certe lavorazioni vengono svolte.

 

Detto questo se uno si informa, e prova inizia a capire tante cose e a far andar i motori più di quelli che prendono, lavorano come vedono sul post e montano.

Poi se uno non ha tempo/voglia/soldi da spendere per fare prove, si deve accontentare di quello che ha.

 

Detto questo direi anche di finire questo Off Topic.

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, Turbo99/01 ha scritto:

Ma una domanda: cosa cazzo c’entra ora Muttley e il suo 166?

Con tantissimo rispetto a Muttley, ma anche io se provi a fare il mio malossi identico al post non andrà mai come il mio.....penso che sia anche ovvio.

Ma non tanto per i segreti, ma per come certe lavorazioni vengono svolte.

 

Detto questo se uno si informa, e prova inizia a capire tante cose e a far andar i motori più di quelli che prendono, lavorano come vedono sul post e montano.

Poi se uno non ha tempo/voglia/soldi da spendere per fare prove, si deve accontentare di quello che ha.

 

Detto questo direi anche di finire questo Off Topic.

ciao,non conosco molte persone che hanno un cilindro malossi in ghisa che sta sui carter del 125,per questo ho menzionato Muttley.Prima di fare un esempio,non è che devo chiedere a tutti gli utenti che configurazione hanno per intervenire .O no?

 

Mi sembra di aver evidenziato che il surplus è tanta esperienza e farina del proprio sacco.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Con una settimana di ritardo vi dico ;

 

Il 166 di muttley sta dietro al mio 75 cc , questo vuol dire che siete tutti fermi ??? Oh che sorpresa . 

 

Ma prima della vespa se volete andar forte dovete battere la mia Amica a 4 zampe , quando arriverete a quello allora qualcosa avete imparato . ( e praticamente impossibile ) .

:Listeningtomusic:

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Maverick ha scritto:

 Con una settimana di ritardo vi dico ;

 

Il 166 di muttley sta dietro al mio 75 cc , questo vuol dire che siete tutti fermi ??? Oh che sorpresa . 

 

Ma prima della vespa se volete andar forte dovete battere la mia Amica a 4 zampe , quando arriverete a quello allora qualcosa avete imparato . ( e praticamente impossibile ) .

:Listeningtomusic:

ciao amico mio,, non fare come certi personaggi in altri forum.(Vesparesourcens ndr).,ci sono alcuni utenti, a dire il vero moderatori, che diversamente da noi qui sopra il Po, stiamo sempre a dietro ad smontare e rimotare,ostiare provare e riprovare,bruciando una pigna di millette,mentre loro incredibilmente,,(a dire il vero moderatori, del Sud Italia) hanno il px con la padellina e il SI,riescono a fare centinaia di km a 140 kmh effettivi,revisionando il motore ogni 40-50000 km ma più per sfizio,altrimenti farebbero altri 30.000 km senza problemi.MA mi chiedo,  se al Sud ci sono tutti questi fenomeni,perché il Sud Italia è rimasto arretrato nei confronti del Nord,dove abitiamo noi, una massa di ignoranti incapaci

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paolo io non so che dire mi sei simpatico ma a volte te ne esci con delle cazzate del cazzo , ma la smetti te e sto nord e sud , poi dal mio punto di vista tu sei situato nel sud . :D  Arretrato sei :meaculpa:

Chiariamo un attimo n altra cosa , Il tipo in questione Muttley , credi che non sappia chi sia ? Mr Muttley ha avuto il piacere di conoscere l amica a 4 zampe di persona e per quanto io scherzi del famoso 75 che ne ho riempite le palle a sto forum , sull amica a 4 zampe , nord , centro o sud , vale per tutti .

 

Ciao .

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Maverick ha scritto:

Paolo io non so che dire mi sei simpatico ma a volte te ne esci con delle cazzate del cazzo , ma la smetti te e sto nord e sud , poi dal mio punto di vista tu sei situato nel sud .

Chiariamo un attimo n altra cosa , Il tipo in questione Muttley , credi che non sappia chi sia ? Mr Muttley ha avuto il piacere di conoscere l amica a 4 zampe di persona e per quanto io scherzi del famoso 75 che ne ho riempite le palle a sto forum , sull amica a 4 zampe , nord , centro o sud , vale per tutti .

 

Ciao .

ciao, sia chiaro che come scherzi tu ,posso scherzare anch'io:Smoking: o no?

 

Quello che volevo dire era assolutamente lindo e limpido, non ho assolutamente voluto denigrare chi abita al Sud,tra l'altro mia moglie è di Potenza e comunque le buone e cattive persone ci sono dal Polo Sud al Polo Nord.

Però quelle persone a cui mi riferivo, veramente ci facevano passare come dei barbari con e mani sporchè di graso, che vanno a caccia di cinghiali,mentre loro  con la lora saccenza,senza sbattimenti hanno le Vespe da 200 kmh, indistruttibili,belli lindi e pinti ridendo di noi,si gustano una bella granita con gli agrumi di Sicilia.

infortunio 18 punti.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.