Fabio 50r

Vmc t56 corsa 43

Recommended Posts

Confermo che è così ho fatto un brevissimo video c'è modo di pubblicarlo direttamente senza usare YouTube?

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'albero sembra che sia stato modificato nell'inclinazione della zona dove è aperto per far passare meglio la benzina dalle foto l'originale sembra più piatto, mentre con lo spessimetro da un decimo può essere che appoggia un po' sulla Gobba della chiusura valvola, Infatti facendo la chiudere a occhio preciso risultano 37 ° ma comunque cambia solo di un grado

20210529_181344.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora allora...

 

Appurato che più o meno le cose sono giuste, perché se misura una persona o un'altra un minimo scostamento c'è sempre...

 

Adesso dipende dal carburatore che userai.

 

Io limerei un pochino la valvola in basso anche solo facendo un piccolo dentino verso il centro un po' più basso per dare un pochino di ritardo in più.

 

Poi lavorerei sull'albero segnando l'anticipo che viene ed un ritardo non dico di 70° subito, ma almeno arrivare a 60° fra valvola ed albero sarebbe già che il motore respira abbastanza per il tipo di travasi che hai 

 

Poi dipende dalla marmitta se girerà ed avrà bisogno di molta aspirazione o se con una marmitta molto chiusa basta meno

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

In ogni caso, non ho mai fatto fasi estreme sui motori a valvola che ho fatto, ma ho sempre visto che fra un motore con fase di aspirazione limitata ed uno con una fase buona la differenza è abissale.

 

Sui miei motori con travasi più bassi di fase ho un anticipo più accentuato e di solito viene sui 120/125°, mentre come ritardo sto sempre sui 60° visto che non uso marmitte performanti, ma delle semplici siluro o banane 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Insomma con circa 180° di aspirazione il motore si sveglia, e non poco, dal suo respiro limitato e non è più cianotico come i motori originali che consumano poco.

 

Nel tuo caso potresti avere un anticipo di circa 118° e 65° di ritardo divisi fra valvola ed albero.

 

Infatti la valvola puoi abbassarla verso il volano in modo da puntare un pochino il flusso al centro, mentre l'albero lo puoi tagliare facendo un dentino che va in diagonale verso il centro guadagnando qualcosina (anche se il passaggio sarà molto poco).

 

Poi disegni la forma esterna dell'albero in modo da non togliere troppo materiale.

 

Ti segni come stava prima sui cuscinetti e poi cerchi di fare un bel dentino in chiusura e la spalla a scivolo verso il centro con calma e tenendo conto che non si può togliere troppo materiale vicino allo spinotto 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Fabio 50r ha scritto:

Userò sicuro il phbl 24, con filtro in spugna 

 

Se vuoi fare un buon lavoro , usando il 24 , ti conviene dimensionare la parte interna della valvola in modo da avere un'area equivalente al carburatore cercando di allargare piuttosto che allungare verso il basso , compatibilmente con la tenuta della spalla dell'albero. (1mm scarso per lato e'  molto piu' che sufficiente...)

Come fase totale di aspirazione io starei sui 125/65 o anche 130/65..

Questo cilindro , a mio avviso , e' fatto molto bene (avendolo in casa e che tra poco montero') e non avra' nessun problema a girare col 24.

 

PS : non toccherei lo scarico se non per far si che il bordo inferiore della luce scopra appena il cielo pistone quando al PMI...le aree sono veramente ottime!  😉 

PPSS : se proprio si volesse fare una roba fatta bene , sarebbe da rifare il collettore della marmitta usando un tubo da 28-30mm interno da accoppiare ad una banana o siluro.

 

Ciauzz 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche secondo me a sto punto meglio che lavori la valvola prima dell'albero vedrai bene che puoi lavorare in larghezza un pochino specie verso il volano.

 

Poi ti abbassi e vedrai che se misuri un pochino l'area quasi sicuro devi abbassarti dai 4 ai 6mm in basso e quindi già guadagni un po' di gradi, poi dopo pensi all'albero 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho abbassato un po' la valvola e modificato un po' l'albero fino ad arrivare a 175 gradi totali di valvola, rispettivamente 115/60.

L'apertura della valvola coincide esattamente con la chiusura dei travasi.

Ovviamente L'albero è andato di quel poco un po' più in basso, Posso fare qualcosa per portarlo un po' di più a ore 12?

20210605_131141.jpg

20210605_131133.jpg

20210606_142232.jpg

20210606_122629.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anzi confrontando la foto tra prima e dopo è rimasto praticamente lì, perché comunque ho tolto di più sopra lo spinotto quindi avrebbe dovuto alzarsi... Sull anticipo avendo dato solo 4 ° ho tolto pochissimo

Screenshot_20210606-145709_One UI Home.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Fabio 50r ha scritto:

Ho abbassato un po' la valvola e modificato un po' l'albero fino ad arrivare a 175 gradi totali di valvola, rispettivamente 115/60.

L'apertura della valvola coincide esattamente con la chiusura dei travasi.

Ovviamente L'albero è andato di quel poco un po' più in basso, Posso fare qualcosa per portarlo un po' di più a ore 12?

20210605_131141.jpg

20210605_131133.jpg

20210606_142232.jpg

20210606_122629.jpg

 

Ciao...la valvola abbassata in quel modo , che lascia uno scivolo molto pronunciato , serve a ben poco....cerca di rendere la parte inferiore di tutto il condotto rettilinea (senza bucare). Anche le pareti verticali cerca di renderle belle dritte e "squadra" piu'  che puoi gli angoli della luce nel carter....ogni mm quadrato di area che guadagni fa la differenza!

In piu'  non ti fissare con sto fatto dell'albero a "ore 12" ....cerca di limarlo sull'anticipo per avere la fase di aspirazione giusta.

Ciauzz

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, solovalvola ha scritto:

 

Ciao...la valvola abbassata in quel modo , che lascia uno scivolo molto pronunciato , serve a ben poco....cerca di rendere la parte inferiore di tutto il condotto rettilinea (senza bucare). Anche le pareti verticali cerca di renderle belle dritte e "squadra" piu'  che puoi gli angoli della luce nel carter....ogni mm quadrato di area che guadagni fa la differenza!

In piu'  non ti fissare con sto fatto dell'albero a "ore 12" ....cerca di limarlo sull'anticipo per avere la fase di aspirazione giusta.

Ciauzz

L'ho notato che lo scivolo non va bene, andrebbe rettilineo ma ho davvero paura di bucare, se immaginavo quando li ho fatti riportare avrei portato alluminio anche in quel punto, c'è poco materiale sotto.... 

 

Invece l'albero quanto dovrei ancora limarlo? 

Pensavo potesse andar bene così che apre esattamente quando chiudono i travasi? 

 

Comunque la userei per andare al lavoro tutti i giorni quindi la voglio che sia un po' allegra ma che non consumi troppo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le fasi le ho scritte più su...almeno altri 10 gradi di anticipo li darei...115 è prorpio pochino...e non sono di sicuro quelli che ti fanno consumare in più.

Se il motore non tira, sei sempre li a dare full gas e a ciucciare benza...se invece ha tiro , insisti meno col gas e vai via meglio.

Per il condotto puoi limare ancora un pò...prima di bucare ce ne vuole...fai piano piano con la lima e vedrai che non avrai problemi.

Ciauzz

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho cercato di diminuire la Gobba il più possibile per farlo rettilineo, però ci sono dei punti che passando il Dremel si sente dal suono che è molto sottile e vibrano pure i trucioli che si fermano in quei punti, oltre ho proprio paura di andare😅, provo ancora a fare gli spigoli un po' più Fini

20210606_211319.jpg

20210606_211257.jpg

20210606_211227.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, solovalvola ha scritto:

Direi che ci siamo...molto meglio!

 

Finisci l'albero e via andare....

 

Ciauzz

Grazie! Alla fine sono riuscito a togliere ancora un bel po' senza bucare

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho fatto anche l'albero adesso le fasi sono quelle in foto 116/60 però la valvola apre già di 2° prima che chiudano i travasi, per portarlo alle fasi che mi avete consigliato aumenterebbe ancora questa fase di incrocio Va bene comunque? Ne tolgo ancora un po' dall'albero?

20210606_221135.jpg

16230831411735045035057188116766.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ci pensi guardando l'albero di fianco serve che sia pesante nella parte in basso

 

SCARICO E ALBERO 130 polini - Elaborazioni e tecnica smallframe corsalunga  - Et3.it il forum

 

Se non ci metti delle pastiglia pesanti dove hai tolto per anticipare succede che agisci simmetricamente, infatti la semiluna vuota serve proprio a togliere perso da quella parte... e lavorando in alto vicino allo spinotto togli peso alla parte alta e lui ruoterà di nuovo verso ore 12, ovviamente non si fanno miracoli, ma un limata con la puoi dare stando attento a non avvicinarti troppo allo spinotto e restando in sicurezza

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi volendo per bilanciarlo un po' potrei svuotare quella nicchia già presente un po' scaricata farla passante come quello dell'ultima foto dovrebbe migliorare poi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.