Davides

Mhr 221 Low cost but great performance

Recommended Posts

Ciao ragazzi... 

Ho deciso di equipaggiare il 200 rally del capo con un 221mhr rigorosamente a valvola con si26 e portare l impianto a 12v!

Il motore verrà assemblato con tutti pezzi di recupero che avevo in garage per contenere al massimo la spesa. 

Cilindro e carter sono gli ex del Pipi alias Paolo Paletti. 

Il cilindro è nativo 57(quello che non andava) e verrà montato in 60 con un albero anni 80 90 che ho sistemato a dovere per l occorrenza. 

Marmitta ne farò una io, già provata tempo indietro su un altro mhr con risultati eccezionali. 

Verrà chiuso con una primaria 24 65 e z36 con crociera bombata fa italia, frizione cmx(già in uso sul motore originale), si26gr, accensione piaggio con volano elestart da 2kg.

I carter avevano la valvola un po' rovinata, li ho ripresi con del fondo epossidico e devo dire che ha funzionato in quanto ho recuperato quei 5 centesimi che mi mancavano. (grazie @muttley)

Il cilindro montato stok con spessore in testa fa 128 184. 

Questo cilindro era stato montato precedentemente in 62 ed al pmi ha lo scarico tutto abbassato. Mi riprovo con lo scarico piu basso di 1mm! 

La mia idea è lasciarlo così, al massimo sistremare la forma e portato a 186 ma non oltre. 

Albero chiude a 84 ed apre a 65 con una bilanciatura a ore 13 abbondanti.

I valori ci son tutti per far si che venga fuori qualcosa di buono!! 

L albero in questione avrà una larghezza da 40mm, con tenute da entrambe le parti di 12mm. In origine non aveva i rasamenti percio, sfrutto l occasione di fare anche questa prova chiudendo l albero con un asse più largo. 

Allego un paio di fotine. 

Le foto che ho messo della marmitta sono della prima che ho fatto, provata sia su valvola che lamellare ed è molto simile alla bgm bbs modificata come prestazioni. 

 

IMG_20210327_183502.jpg

IMG_20210327_183507.jpg

IMG_20210327_193753.jpg

IMG_20210319_201448.jpg

IMG_20210320_183730.jpg

IMG_20210310_130301.jpg

FB_IMG_1608155575021.jpg

FB_IMG_1608155580056.jpg

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io proverei a vedere la percentuale che ha un albero che non vibra e provarei a riportare lo stessa sull'albero che hai...

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, McKenzie ha scritto:

Io proverei a vedere la percentuale che ha un albero che non vibra e provarei a riportare lo stessa sull'albero che hai...

Sono intorno al 38% e questo non è il primo che faccio 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Davide hai qualche foto della valvola sistemata con lo stucco?

Comunque complimenti per le lavorazioni fatte 💪🚀

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Turbo99/01 ha scritto:

Ciao Davide hai qualche foto della valvola sistemata con lo stucco?

Comunque complimenti per le lavorazioni fatte 💪🚀

Ciao! La valvola l ho ripresa con del fondo epossidico, un primer in pratica. 

L' unica foto che ho ora è quella che ho messo. Ho passato anche le sacche con il fondo per isolare lo stucco dalla benzina per avere una sicurezza in piu! 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ahhh mi ero perso io🙈

Sisi il fondo è fenomenale, me lo aveva consigliato il grande Muttley qualche anno fa e lo uso da tempo sia sul c3 che sul malossi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Valvola stretta fa differenza come ben sai! 

Qua ho voluto osare con albero, sia sulla fase sia sulla bilanciatura. Togliere materiale in quel modo può far differenza secondo me! 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Davides ha scritto:

Ciao! La valvola l ho ripresa con del fondo epossidico, un primer in pratica. 

L' unica foto che ho ora è quella che ho messo. Ho passato anche le sacche con il fondo per isolare lo stucco dalla benzina per avere una sicurezza in piu! 

Interessante! Ci puoi dire che epossidico hai utilizzato? È un prodotto già collaudato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Davides ha scritto:

Ciao ragazzi... 

H

Cilindro e carter sono gli ex del Pipi alias Paolo Paletti. 

Il cilindro è nativo 57(quello che non andava)

ciao Picio,perché vuoi dire che non era vero?? Più che dire non andava,bisogna dire che era disgustoso,talmente tanto che mi ha messo in condizione di togliermi dalle balle Malossi, nonostante TU mi hai fatto un motore lamellare impeccabile,sia nel senso prestazionale,sia nel senso di affidabilità.

Del resto tu lavori così e basta,però non capisco la tua testardaggine a perdere tempo con dei mix che fanno schifo

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, P.Paolo ha scritto:

ciao Picio,perché vuoi dire che non era vero?? Più che dire non andava,bisogna dire che era disgustoso,talmente tanto che mi ha messo in condizione di togliermi dalle balle Malossi, nonostante TU mi hai fatto un motore lamellare impeccabile,sia nel senso prestazionale,sia nel senso di affidabilità.

Del resto tu lavori così e basta,però non capisco la tua testardaggine a perdere tempo con dei mix che fanno schifo

 

E' la sfida personale di riuscire a farlo andare contro le previsioni!

 

Bravo Davide, bel lavoro davvero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Dany86 ha scritto:

 

E' la sfida personale di riuscire a farlo andare contro le previsioni!

 

Bravo Davide, bel lavoro davvero.

E' vero,ma solo il pensiero di quello che ho passato da gennaio a novembre 2019,mi viene il voltastomaco solo sentirne parlare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, P.Paolo ha scritto:

E' vero,ma solo il pensiero di quello che ho passato da gennaio a novembre 2019,mi viene il voltastomaco solo sentirne parlare.

Non perché il tuo non andava, tutti gli altri devono seguire a ruota. È stato un motore sfigato... 

 

11 ore fa, Dany86 ha scritto:

 

E' la sfida personale di riuscire a farlo andare contro le previsioni!

 

Bravo Davide, bel lavoro davvero.

Grazie grazie! 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Davides ha scritto:

Non perché il tuo non andava, tutti gli altri devono seguire a ruota. È stato un motore sfigato... 

 

Grazie grazie! 

ciao David oops Picio, diciamo che era un motore che viaggiava ben bene, poi è stato trasformato in una porcheria

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, P.Paolo ha scritto:

ciao David oops Picio, diciamo che era un motore che viaggiava ben bene, poi è stato trasformato in una porcheria

Vediamo questo come andrà, stesso cilindro e stessi carter 🤘🤘🤘

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, in allegato la differenza dei carter di come li avevo montati io e i tuoi

 

Cerchiati in rosso ci sono degli scavi che tu hai riempito con la resina,nell'altra foto vedi il cilindro mhr x c 57m con il pistone punto morto superiore in C 62.

Alla base ho messo solo la guarnizione in carta normale,vuol dire che il cilindro è stato abbassato

carter mhr valvola e sistemati con la resina rifferenze.jpg

mhr c 57 in 62.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, P.Paolo ha scritto:

ciao, in allegato la differenza dei carter di come li avevo montati io e i tuoi

 

Cerchiati in rosso ci sono degli scavi che tu hai riempito con la resina,nell'altra foto vedi il cilindro mhr x c 57m con il pistone punto morto superiore in C 62.

Alla base ho messo solo la guarnizione in carta normale,vuol dire che il cilindro è stato abbassato

carter mhr valvola e sistemati con la resina rifferenze.jpg

mhr c 57 in 62.JPG

Il cilindro non è stato abbassato, è originale

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 28/3/2021 at 20:40, Davides ha scritto:

Ciao ragazzi... 

Ho deciso di equipaggiare il 200 rally del capo con un 221mhr rigorosamente a valvola con si26 e portare l impianto a 12v!

Il motore verrà assemblato con tutti pezzi di recupero che avevo in garage per contenere al massimo la spesa. 

Cilindro e carter sono gli ex del Pipi alias Paolo Paletti. 

Il cilindro è nativo 57(quello che non andava) e verrà montato in 60 con un albero anni 80 90 che ho sistemato a dovere per l occorrenza. 

Marmitta ne farò una io, già provata tempo indietro su un altro mhr con risultati eccezionali. 

Verrà chiuso con una primaria 24 65 e z36 con crociera bombata fa italia, frizione cmx(già in uso sul motore originale), si26gr, accensione piaggio con volano elestart da 2kg.

I carter avevano la valvola un po' rovinata, li ho ripresi con del fondo epossidico e devo dire che ha funzionato in quanto ho recuperato quei 5 centesimi che mi mancavano. (grazie @muttley)

Il cilindro montato stok con spessore in testa fa 128 184. 

Questo cilindro era stato montato precedentemente in 62 ed al pmi ha lo scarico tutto abbassato. Mi riprovo con lo scarico piu basso di 1mm! 

La mia idea è lasciarlo così, al massimo sistremare la forma e portato a 186 ma non oltre. 

Albero chiude a 84 ed apre a 65 con una bilanciatura a ore 13 abbondanti.

I valori ci son tutti per far si che venga fuori qualcosa di buono!! 

L albero in questione avrà una larghezza da 40mm, con tenute da entrambe le parti di 12mm. In origine non aveva i rasamenti percio, sfrutto l occasione di fare anche questa prova chiudendo l albero con un asse più largo. 

Allego un paio di fotine. 

Le foto che ho messo della marmitta sono della prima che ho fatto, provata sia su valvola che lamellare ed è molto simile alla bgm bbs modificata come prestazioni. 

 

IMG_20210327_183502.jpg

IMG_20210327_183507.jpg

IMG_20210327_193753.jpg

IMG_20210319_201448.jpg

IMG_20210320_183730.jpg

IMG_20210310_130301.jpg

Curiosità mia: i travasi al carter li hai fatti a mano o sul centro?

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Ti sbagli ha scritto:

Curiosità mia: i travasi al carter li hai fatti a mano o sul centro?

A mano

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Davides ha scritto:

Il cilindro non è stato abbassato, è originale

ciao, come fa un cilindro nato x c 57 montato in C 62 ad essere a filo  al pms

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, P.Paolo ha scritto:

ciao, come fa un cilindro nato x c 57 montato in C 62 ad essere a filo  al pms

Può essere...alla fine in corsa std il bordo pistone sarebbe solo un 2-2.5 mm più sotto (i 5mm di corsa in più li prendi 2.5mm al pms e altrettanti al pmi)  ...e se ha la testa con un minimo di incasso ci sta benissimo, considerando gli spessori delle guarnizioni.

Ciauzz

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, solovalvola ha scritto:

Può essere...alla fine in corsa std il bordo pistone sarebbe solo un 2-2.5 mm più sotto (i 5mm di corsa in più li prendi 2.5mm al pms e altrettanti al pmi)  ...e se ha la testa con un minimo di incasso ci sta benissimo, considerando gli spessori delle guarnizioni.

Ciauzz

ciao, volevo dire con la stessa guarnizione sotto, al pms 2,5 mm non è poco roba 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, P.Paolo ha scritto:

ciao, volevo dire con la stessa guarnizione sotto, al pms 2,5 mm non è poco roba 

Penso che la guarnizione sia abbastanza ininfluente quando tra varie coppie di carter possono esserci anche 6-7 decimi (se non di più) di diffetenza di quote del piano cilindro...almeno sui carter small capita spesso.

Ciauzz

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.