Diegof12

177 volevo usare un DR, ma ho scelto un POLINI in ghisa

Recommended Posts

1 ora fa, Dany86 ha scritto:

EVITATE COME LA PESTE I DR 177 GHISA NUOVI.

Ne ho comprati 2 negli ultimi 2 anni ed entrambi avevano un gioco pistone/canna di 2 DECIMI.

 

A prova di grippata! 😆

 

1 ora fa, Ti sbagli ha scritto:

Sì ma costa un bel po' e quindi la scelta si allarga...

 

Costa il giusto. Considerando che per essere DR son rifiniti fin troppo bene! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ti sbagli ha scritto:

Sì ma costa un bel po' e quindi la scelta si allarga...

ciao, ma hanno un sito questi Cristiani?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, 500turbo ha scritto:

Costa il giusto

Nel 2021 con una testa a berretto di fantino e un kit a quelle cifre lì...

Nessuno discute sulle finiture o sulla bontà del prodotto che poi magari lo monti e va pure forte ma con quei contenuti tecnici e stiamo parlando di 280 euro... Agli stessi soldi c'è anche un bgm 177 per esempio... Poi parmakit, vmc e chi più ne ha più ne metta...

Bah...

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda, sono il primo a dire che la testa a berretto di fantino è anacronistica, e non è la mia scelta preferita,  però giudicare solo in base la testa mi sembra sbagliato. Farla a camera di combustione centrale o berretto di fantino gli sarebbe costato uguale. Quindi a mio parere è stata una loro scelta tecnica, non economica. Un cilindro si promettente, vista la travaseria, ma forse la scelta della testa si è basata sul fatto che il cilindro è nato per il turismo. Ma qui si dovrebbe andar su discorsi più tecnici. Forse la scelta è stata per il fatto che con la berretto di fantino lo scoppio rimane lontano dallo scarico e si privilegia così l'affidabilità. E' una mia ipotesi. 

 

Di certo, nonostante la testa, lo preferirei a Polini e Parmakit sicuramente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, 500turbo ha scritto:

giudicare solo in base la testa mi sembra sbagliato

Non ho giudicato solo in base alla testa, il kit l'ho visto a Eicma 2019 e potrei parlarne ancora ma qui sono troppo ot...

Il problema non è solo la forma della camera di scoppio o il montaggio della candela, che magari come giustamente dici tu può essere voluto... Ad esempio manca anche una tenuta con oring, che Malossi usa da anni sul 166, sul 210 e ora sul 177  e manca anche una banda di squish che si sa che sul 2t porta molti benefici anche non solo ai fini delle prestazioni assolute e manca anche una filettatura per una sonda temperatura come Polini o Bgm ma poi soprattutto il prezzo secondo me è fuori mercato...

 

Ho scritto SECONDO ME, con questo non vuol dire che il DR alluminio sia una porcheria, anzi, il portmap SECONDO ME promette bene ma se lo montassi io userei almeno la testa del Polini alluminio se non quella Malossi d63.

Alla fine poi stiamo parlando di un prodotto che io ho visto in versione beta a 30cm dietro una vetrinetta e che molti altri magari hanno visto solo in foto... Alla fine quindi tutto questo si può riassumere come CHIACCHIERE.

Quindi

Diego F12 fai cantare quel DR 177 ghisa e vedrai che di sicuro il tuo amico si divertirà.

Cià.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

E niente raga... ho trovato un polini usato con pistone nuovo da un amico fidato, e mi costa quanto pistone dr e rettifica... quindi si va di polini ghisone, una slimazzata qua e la, giusto perchè di scatola le cose non mi piacciono, e via andare!

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Diegof12 ha scritto:

E niente raga... ho trovato un polini usato con pistone nuovo da un amico fidato, e mi costa quanto pistone dr e rettifica... quindi si va di polini ghisone, una slimazzata qua e la, giusto perchè di scatola le cose non mi piacciono, e via andare!

 

Altro che via andare... hai fatto un affarone rispetto a rimettere in sesto il DR

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne approfitto già che ci sono per chiedere delle info da inesperto di ciccione: il paraolio albero lato frizione, è meglio quello con l'aesterno in ferro o tutto in gomma?

Gommini avviamento: avete avuto problemi con alcune marche/siti e vi sentite di consigliarmi/sconsigliarmi alcuni prodotti?

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Diegof12 ha scritto:

Ne approfitto già che ci sono per chiedere delle info da inesperto di ciccione: il paraolio albero lato frizione, è meglio quello con l'aesterno in ferro o tutto in gomma?

Gommini avviamento: avete avuto problemi con alcune marche/siti e vi sentite di consigliarmi/sconsigliarmi alcuni prodotti?

 

Io non so quali siano, ma non dovrebbero essere intercambiabili certi carter vogliono quello in ferro, altri quello in gomma e non biogna rovinare la sede come fanno alcuni.

Per i gommini mi sa che non ci sono grosse speranze che quelli di nuova produzione durino molto a lungo purtroppo

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Diegof12 ha scritto:

Ne approfitto già che ci sono per chiedere delle info da inesperto di ciccione: il paraolio albero lato frizione, è meglio quello con l'aesterno in ferro o tutto in gomma?

Gommini avviamento: avete avuto problemi con alcune marche/siti e vi sentite di consigliarmi/sconsigliarmi alcuni prodotti?

 

Non c'è un meglio o un peggio.

 

A prescindere che i paraoli vanno presi di marca buona (Rolf, Corteco, Ariete, per dirne alcune) per quello frizione devi controllare la sede sul carter.

 

Se la sede ha una scanalatura allora devi montare quello con bordo gommoso, se la sede è piatta allora ci va quello con bordo tutto in metallo.

 

Spero di esser stato chiaro

 

Per i gommini uno vale l'altro.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, FedeBO ha scritto:

Quoto il barons ! Ad ogni carter il

suo paraolio 

Non sono d'accordo.......i paraolio con bordo in gomma si stappano specialmente sul 200.....anche il 200 che ho aperto l'altro giorno con paraolio con bordo in gomma toccava la spalla dell'albero......io monto solo quelli con carcassa in lamiera.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

altra domandona: su frizione 6 molle il kit 4 dischi newfren, ha problemi di stacco come succede sui kit small, per via dell'esiguo spazio di stacco o su px si va tranquilli?

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Il_Barone ha scritto:

Se la sede ha una scanalatura allora devi montare quello con bordo gommoso, se la sede è piatta allora ci va quello con bordo tutto in metallo.

 

Eh si, concordo.

 

Anni fa quando ero un povero ignorante ( ma forse ignorante lo sono ancora ) pensai bene di provare un bel paraolio con bordo in metallo dove c'era la sede con la scanalatura. Dopo 200-300 km il mio vecchio Polini 177 in ghisa rimase un po' offeso... 

 

1 ora fa, Dany59 ha scritto:

Non sono d'accordo.......i paraolio con bordo in gomma si stappano specialmente sul 200.....anche il 200 che ho aperto l'altro giorno con paraolio con bordo in gomma toccava la spalla dell'albero......io monto solo quelli con carcassa in lamiera.

 

Mai successo sui 200. 

 

E le volte che ho fatto danni son sempre per colpa di quelli in ferro.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Diegof12 ha scritto:

altra domandona: su frizione 6 molle il kit 4 dischi newfren, ha problemi di stacco come succede sui kit small, per via dell'esiguo spazio di stacco o su px si va tranquilli?

Le 6 e 7 molle io le butto nel bidone.......8 molle magari con rinforzo.....un'altro mondo.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Diegof12 ha scritto:

altra domandona: su frizione 6 molle il kit 4 dischi newfren, ha problemi di stacco come succede sui kit small, per via dell'esiguo spazio di stacco o su px si va tranquilli?

 

Dipende, può esserci una leggera tendenza al trascinamento, ma basta regolare il cavo frizione preciso preciso. Appena prende un po' giuoco , trascina e si indurisce la cambiata perchè il pacco frizione non apre abbastanza.

Ma per le esperienze che ho avuto, mi son trovato decisamente meglio con i 3 dischi e 6 molle Sip ( in alternativa 3 originali e 3 Malossi). Tiene perfettamente e più dolce nello stacco ( ma non ai livelli di una 8 molle ). E mi teneva i 20 cavalli alla ruota del VMC 177. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Dany59 ha scritto:

Le 6 e 7 molle io le butto nel bidone.......8 molle magari con rinforzo.....un'altro mondo.

Quando si passa alla 8 molle non si torna più indietro. 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Dany59 ha scritto:

Non sono d'accordo.......i paraolio con bordo in gomma si stappano specialmente sul 200.....anche il 200 che ho aperto l'altro giorno con paraolio con bordo in gomma toccava la spalla dell'albero......io monto solo quelli con carcassa in lamiera.

 

Personalmente non mi è mai successo, nè su 125/150 nè su 200.

 

8 minuti fa, Diegof12 ha scritto:

altra domandona: su frizione 6 molle il kit 4 dischi newfren, ha problemi di stacco come succede sui kit small, per via dell'esiguo spazio di stacco o su px si va tranquilli?

 

Se il motore che stai assemblando è sempre quello citato più sopra, io non mi farei tanti pensieri sulla frizione: 6 molle con anello, 3 dischi originali e via andare.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, Il_Barone ha scritto:

 

Personalmente non mi è mai successo, nè su 125/150 nè su 200.

 

 

 

 

Questo è l'albero di un 200 smontato qualche giorno fa, il paraolio Corteco blu con bordo in gomma........Barone ora ci credi?

WhatsApp Image 2021-03-10 at 21.36.09 (1).jpeg

WhatsApp Image 2021-03-10 at 21.36.09 (2).jpeg

WhatsApp Image 2021-03-10 at 21.36.09.jpeg

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

il motore, come da evoluzione nei commenti, sarà un 177 polini in ghisa, niente di speciale, solo raccordato, albero originale con fasi da decidere appena prendo il cilindro in mano, carburatore si24, pignone con un dente in più su primaria e cambio originali pre arcobaleno (crociera bombata), tutto montato con estremo scrupolo, dalla campana frizione rinforzata, alla bronzina e seeger bgm, azzeramento gioco cambio, revisione preselettore, parastrappi rinforzato, padella pinasco touring (questa ha, questa teniamo), insomma cerco di fare un punto zero a questo povero amico che si è affidato a gente dalla lingua lunga ma posso dire che i danni sono stati più dei guadagni, non che io sia il mago dei px, ma almeno chiedo, mi documento e mi informo meglio che posso... quindi per una configurazione così, vado di 3 o 4 dischi?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Diegof12 ha scritto:

il motore, come da evoluzione nei commenti, sarà un 177 polini in ghisa, niente di speciale, solo raccordato, albero originale con fasi da decidere appena prendo il cilindro in mano, carburatore si24, pignone con un dente in più su primaria e cambio originali pre arcobaleno (crociera bombata), tutto montato con estremo scrupolo, dalla campana frizione rinforzata, alla bronzina e seeger bgm, azzeramento gioco cambio, revisione preselettore, parastrappi rinforzato, padella pinasco touring (questa ha, questa teniamo), insomma cerco di fare un punto zero a questo povero amico che si è affidato a gente dalla lingua lunga ma posso dire che i danni sono stati più dei guadagni, non che io sia il mago dei px, ma almeno chiedo, mi documento e mi informo meglio che posso... quindi per una configurazione così, vado di 3 o 4 dischi?

Vai di 3 dischi con rinforzo sulla campana.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
1 ora fa, Dany59 ha scritto:

Le 6 e 7 molle io le butto nel bidone.......8 molle magari con rinforzo.....un'altro mondo.

Dimmi dov'è il bidone che ci faccio un giro volentieri ahahaha

Edited by Ti sbagli
Aggiunta
  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diego concordo che per il tuo motore va benone una 6 molle con 3 dischi...

E pensare che io nel 2019 ho fatto 3-4000km con un 210 Malossi (il famoso Frankenstein) raccordato ecc ecc e avevo una frizione a 6 molle con 3 dischi newfren...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Dany59 ha scritto:

Questo è l'albero di un 200 smontato qualche giorno fa, il paraolio Corteco blu con bordo in gomma........Barone ora ci credi?

WhatsApp Image 2021-03-10 at 21.36.09 (1).jpeg

WhatsApp Image 2021-03-10 at 21.36.09 (2).jpeg

WhatsApp Image 2021-03-10 at 21.36.09.jpeg

 

 

Non ho scritto che non ci credo, ho scritto che non mi è mai successo.

Credo, inoltre, che se il paraolio e la sua sede sono ok e se il montaggio è avvenuto con cura, la causa della fuoriuscita va cercata altrove.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.