IRCANODR177

LAMELLARE AL CARTER MALOSSI 221/228

Recommended Posts

Ciao a tutti, finalmente ho iniziato un progetto, lo avevo in mente da parecchio tempo, con pezzi di recupero. Come si evince dal titolo il gt sarà un malossone 210 pre 2016 (albero tameni C62 o C62 con spinotto DRT, vedremo) che andrà su dei carter che, oltre ad avere la valvola distrutta, erano crepati sull'attacco perno del quadruplo.

Oltre il gt menzionato poc'anzi, l'elenco componenti è il seguente:

I carter sono con avv. elettrico, pistone usato C (venduto da Paolo) su cilindro B, testa originale rivista nel RC e banda sqisch, pacco lamellare V-force4 con guida-flussi adeguato al collettore d 30 mm di un porta-pacco Pinasco opportunamente modificato, sia marmitta che rapporti e fasi da decidere strada facendo (ho a disposizione: Scorpion, Faco racing e Megadella L, corone 62 DRT e 64 Malossi), cambio arcobaleno 4a 36, accensione Ducati con volano self-made che può essere da 1850 g oppure 2250 g, il carburo sarà, per ora, un PWK30 China poi lo stesso modello però 34. Aspetto consigli, nel frattempo farò delle foto.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

questa è l'spirazione da rifinire. Come noterete è stato aggiunto un inserto in alluminio DRT che va  avvitato al carter e spianato, per avere il flusso, in camera di manovella, più centrato possibile.

20201115_115809.jpg

20201115_115826.jpg

Edited by IRCANODR177

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, IRCANODR177 ha scritto:

qui è dove sono stati saldati. Speriamo bene sgrat-sgrat

20201115_115928.jpg

 

Classica rottura che poi viene giù verso l'asse ruota, monta dei parastrappi morbidi e cerca di non dare grosse botte con il cambio e frizione

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, IRCANODR177 ha scritto:

 

20201115_121537.jpg

20201115_121403.jpg

20201115_121431.jpg

20201115_121451.jpg

 

1 ora fa, IRCANODR177 ha scritto:

 un malossone 210 pre 2016

 

Scusa se ti correggo, ma vedendo ora le foto del cilindro, quello è un pre 2013.

In nuovi Sport ed MHR sono arrivati proprio quell'anno per andar a sostituire la vecchia serie che hai tu.

 

Che anche se "vecchio" è un cilindro che fatto lamellare sa dare tantissime soddisfazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, 500turbo ha scritto:

 

 

Scusa se ti correggo, ma vedendo ora le foto del cilindro, quello è un pre 2013.

In nuovi Sport ed MHR sono arrivati proprio quell'anno per andar a sostituire la vecchia serie che hai tu.

 

Che anche se "vecchio" è un cilindro che fatto lamellare sa dare tantissime soddisfazioni.

Si scusa, non me n'ero accorto, ho pigiato il tasto sbagliato. Sto scrivendo a distanza con tastiera a schermo e mouse wireless.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il cilindro è il 57, oltre 60 non andrei. Io quel cilindro l ho avuto, se vuoi andare ti conviene cambiare prendendo uno sport o meglio ancora l mhr. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Davides ha scritto:

Il cilindro è il 57, oltre 60 non andrei. Io quel cilindro l ho avuto, se vuoi andare ti conviene cambiare prendendo uno sport o meglio ancora l mhr. 

ciao,

 

il C57 va bene in c C57,altrimenti è una merda.

Per esperienza personale a valvola ilC60 in corsa 62 andava molto bene,il c 57 in c62 non era nemmeno lontano parente,il c 57 in corsa 60 peggio che andare di notte,se vuoi andare devi lasciare la primaria originale,altrimenti le extralong non le tira,non lo dico perché io peso 120 kg,ma l'ha provata anche il picio di Uboldo,che ne pesa 80!Se trovi un dr 177 fatto bene su una statale con il traffico ti semina,

 

In corsa 60 usa quello nato per tale corsa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Davides ha scritto:

Il cilindro è il 57, oltre 60 non andrei. Io quel cilindro l ho avuto, se vuoi andare ti conviene cambiare prendendo uno sport o meglio ancora l mhr. 

ok, grazie. terrò questo in C60. L'intento è fare un motore con pezzi racimolati qua e là o con costi irrisori tipo il carburo che è nuovo (25€ su Aliexpress). Questo cilindro era montato a valvola con una spalla albero di 22mm di larghezza, andava come un missile, pensa che chi me l'ha regalato (senza pistone) ha preso uno sport ma non va uguale e mi ha chiesto se glielo vendo. ah ah ah

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, P.Paolo ha scritto:

ciao,

 

il C57 va bene in c C57,altrimenti è una merda.

Per esperienza personale a valvola ilC60 in corsa 62 andava molto bene,il c 57 in c62 non era nemmeno lontano parente,il c 57 in corsa 60 peggio che andare di notte,se vuoi andare devi lasciare la primaria originale,altrimenti le extralong non le tira,non lo dico perché io peso 120 kg,ma l'ha provata anche il picio di Uboldo,che ne pesa 80!Se trovi un dr 177 fatto bene su una statale con il traffico ti semina,

 

In corsa 60 usa quello nato per tale corsa.

E sia primaria originale! Anch'io sono sulla tacca 196 cm per 120 kg. avevi anche tu il modello pre 2013?

Edited by IRCANODR177

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, McKenzie ha scritto:

 

Classica rottura che poi viene giù verso l'asse ruota, monta dei parastrappi morbidi e cerca di non dare grosse botte con il cambio e frizione

ciao, li si romperà di nuovo. In tutti i punti in cui si saldano i carter di un 200, se poi usati con configurazioni con prestazioni di rilievo, se usati si rompono, quelli che non si rompono fanno 1000 km all'anno, forse se non meno.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, IRCANODR177 ha scritto:

E sia primaria originale! Anch'io sono sulla tacca 196 cm per 120 kg. avevi anche tu il modello pre 2013?

ciao, il c60 montatp in c 62 era una versione 2013,il c 57 e c 60 nuovo 

evoluzione travasì mhr dett.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, P.Paolo ha scritto:

ciao, li si romperà di nuovo. In tutti i punti in cui si saldano i carter di un 200, se poi usati con configurazioni con prestazioni di rilievo, se usati si rompono, quelli che non si rompono fanno 1000 km all'anno, forse se non meno.

 

Eh si, ho consapevolezza di questo, purtroppo. Questo sarà una specie di pre-motore, se così si può dire, nel senso che, se dopo le modifiche in canna al cilindro, ci saranno le prestazioni allora monterò carter MALOSSI e marmitta dedicata. Mi sono intestardito a voler far andare forte quel cilindro. Non voglio, per presa di posizione, superare i 230 cc, troppo facile andare forte coi dindini ( BFA e Quattrini)

5 ore fa, McKenzie ha scritto:

Fai qualcosa per dar passaggio sul prigioniero?

Già, ma avendo scelto di non apportare saldature, in quella zona ho solo sgrossato, appena posso voglio rifinire sfruttando tutto lo spazio possibile, in maniera tale di aver il maggior richiamo per le  lamelle

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, P.Paolo ha scritto:

ciao, il c60 montatp in c 62 era una versione 2013,il c 57 e c 60 nuovo 

evoluzione travasì mhr dett.jpg

la mia  è la prima versione, quella con fasi già spinte. All'epoca, credo, ci fosse stata solo quella versione.

Edited by IRCANODR177

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, P.Paolo ha scritto:

ciao, li si romperà di nuovo. In tutti i punti in cui si saldano i carter di un 200, se poi usati con configurazioni con prestazioni di rilievo, se usati si rompono, quelli che non si rompono fanno 1000 km all'anno, forse se non meno.

 

Ammazza come sei drastico... Mi sembra che anche tu (come me) di cose ne hai rotte parecchie, ma carter Piaggio non ne hai mai rotti... Nemmeno col 228 a valvola che qualche CV ce l'aveva e non è che ci andassi sempre a passo di lumaca... Oltretutto di km ne hai fatti un po' più di 1000...

Secondo me se si mette dei parastrappi morbidi e non si fa l'animale qualche chilometro può durare... bisogna anche curare bene l'allineamento tra primario e secondario e anche l'accoppiamento pignone-corona così come sarebbe meglio usare dei denti dritti per la primaria e un cuscinetto ruota con poco gioco oltre ai soliti accorgimenti...

Edited by Ti sbagli
Punterreggionalatura
  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi il vespista tipo (parlo in generale) passa spesso il quintale, monta ammortizzatori rigidi al posteriore, gonfia gomme a più di 2,5 bar, e percorre le strade con asfalto disastrato come quelle del nordovest... Avete idea delle legnate che prende il povero cuscinettino del secondario lato ruota?

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, Ti sbagli ha scritto:

Che poi il vespista tipo (parlo in generale) passa spesso il quintale, monta ammortizzatori rigidi al posteriore, gonfia gomme a più di 2,5 bar, e percorre le strade con asfalto disastrato come quelle del nordovest... Avete idea delle legnate che prende il povero cuscinettino del secondario lato ruota?

ciao,quindi tu non sei un Vespista ahahahah!

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, Ti sbagli ha scritto:

Ammazza come sei drastico... Mi sembra che anche tu (come me) di cose ne hai rotte parecchie, ma carter Piaggio non ne hai mai rotti... Nemmeno col 228 a valvola che qualche CV ce l'aveva e non è che ci andassi sempre a passo di lumaca... Oltretutto di km ne hai fatti un po' più di 1000...

Secondo me se si mette dei parastrappi morbidi e non si fa l'animale qualche chilometro può durare... bisogna anche curare bene l'allineamento tra primario e secondario e anche l'accoppiamento pignone-corona così come sarebbe meglio usare dei denti dritti per la primaria e un cuscinetto ruota con poco gioco oltre ai soliti accorgimenti...

ciao Paolo,i miei non erano saldati

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Ti sbagli ha scritto:

Che poi il vespista tipo (parlo in generale) passa spesso il quintale, monta ammortizzatori rigidi al posteriore, gonfia gomme a più di 2,5 bar, e percorre le strade con asfalto disastrato come quelle del nordovest... Avete idea delle legnate che prende il povero cuscinettino del secondario lato ruota?


🥺 🥺 🥺

56kg, gomme a 1.8, ammo con regolazioni il più morbido possibile ahahahah

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.