P.Paolo

Rinforzino al telaio?

Recommended Posts

ciao,si cambiano le sospensioni originali con after market con idraulica importante,pneumatici  gonfiati a 2,5 al posto di 1,6,modifiche l motore con prestazioni superiori a partire del 100%,freni più efficaci e velocità di crociera a oltre 100 kmh

 

Poi magari tra un punto qui e uno dall'altra parte di saldatura la lamiera del telaio dove è inizialmente in battuta inizia a fessurarsi e poi.........................

 

Un rinforzino no???

 

Siete d'accordo?

SI? Perché,

NO? Perché

Soluzione?

rinforzo telaio.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Conosci qualcuno che lo sa fare e che lo fa in tempi ragionevoli senza pagare cifre astronomiche?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, McKenzie ha scritto:

Conosci qualcuno che lo sa fare e che lo fa in tempi ragionevoli senza pagare cifre astronomiche?

ciao Mc,probabilmente non mi sono spiegato,la mia era una domanda atta a capire se la mia curiosità aveva un fondamento.

Qui nel forum ci sono degli utenti che corrono e irrigidiscono il telaio in un dato modo per irrigidire il telaio,in modo tale sia più preciso,tale soluzione sarà compatibile con l'uso quotidiano di una Vespa con performanza di spessore?Se si come,se no quale strada intraprendere.

 

Per esempio la bozza allegata è frutto del mio pensiero senza alcun riscontro pratico e teorico,potrebbe essere una soluzione giusta,oppure completamente sbagliata   ho ipotizzato di fissare nella parte INTERNA del telaio, l'uso di una barra inox di dimensione e spessore x  dall'attacco superiore dell'ammortizzatore posteriore fino all'altezza del clacson passando sempre all'interno del tunnel , e dal clacson alla base del manubrio una dimensione xx perché lo spazio ridotto e la concentrazione dei comandi non sia compromesso dal rinforzo.

 

Se fosse una strada giusta il costo non è eccessivo,una volta che hai le quote, con una milletta ti fai 3/4 vespe

 

rinforzo telaio.jpg

rinforzo telaio dettagliato.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulle small il teleio è quel che è... già le pk sono meglio.

Chi corre elimina le pance che sono portanti non come sulle large e fa dei lavori per alloggiae carburatori grossi, fa passare tubi ed ogni tanto costruiscono i rinvii per spostare l'ammortizzatoe ed avere spazio per l'aspirazione dietro.

In quell'ottica si possono fae diversi lavori.

 

Per andar per strada ho sempre sentito dire che i PX vanno bene e da un certo anno hanno una modifica all'attacco ammortizzatore che poteva creparsi...

 

Su una vespa sana tagliare la pedana per fare un lavorone del genere non la vedo una cosa saggia...

Secondo me basta montae un freno a disco anteriore non troppo aggressivo, degli ammortizzatori degni e dei silent block di qualità ma non rigidissimi e sei già a posto.

 

A livello telaistico alcuni dicono che le large pre PX sono anche meglio, ma non saprei perchè... forse è una questione di baricentro ed altezze.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, McKenzie ha scritto:

Sulle small il teleio è quel che è... già le pk sono meglio.

Chi corre elimina le pance che sono portanti non come sulle large e fa dei lavori per alloggiae carburatori grossi, fa passare tubi ed ogni tanto costruiscono i rinvii per spostare l'ammortizzatoe ed avere spazio per l'aspirazione dietro.

In quell'ottica si possono fae diversi lavori.

 

Per andar per strada ho sempre sentito dire che i PX vanno bene e da un certo anno hanno una modifica all'attacco ammortizzatore che poteva creparsi...

 

Su una vespa sana tagliare la pedana per fare un lavorone del genere non la vedo una cosa saggia...

Secondo me basta montae un freno a disco anteriore non troppo aggressivo, degli ammortizzatori degni e dei silent block di qualità ma non rigidissimi e sei già a posto.

 

A livello telaistico alcuni dicono che le large pre PX sono anche meglio, ma non saprei perchè... forse è una questione di baricentro ed altezze.

ciao, guarda che la mia ipotesi era improntata sul PX e poi non va non devi tagliare nulla perché come ho scandito dalle immagini sono 3 parti che si fissano ad incastro la parte frontale con la parte centrale e imbullonata la parte centrale con quella posteriore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulle large pre px hai baricentro più basso e sono più divertenti da guidare.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, P.Paolo ha scritto:

ciao, guarda che la mia ipotesi era improntata sul PX e poi non va non devi tagliare nulla perché come ho scandito dalle immagini sono 3 parti che si fissano ad incastro la parte frontale con la parte centrale e imbullonata la parte centrale con quella posteriore

 

Francamente una cosa del genere non credo abbia senso a livello telaistico... non hai giunzioni e saldature e non è una struttura rigida quindi a mio avviso aggiunge un po' di peso e non crea dei benefici.

 

Studiati bene come è fatto il telao internamente, dove ha i rinforzi, dove le giunzioni, quali spazi ci sono fra tubo del canotto e scatolato per far passare i cavi e come "lavora" un telaio a U così capisci cosa va meglio.

 

Paradossalmente un palo anche di alluminio con gli attacchi giusti potrebbe essere meglio di tutto, almeno credo...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Il_Barone ha scritto:

Sulle large pre px hai baricentro più basso e sono più divertenti da guidare.

 

Sono un po' meno divertenti quando devi frenare... Però ho un amico che ha una RELLI 200 prima serie rossa e gli è caduta da fermo e dato che ha picchiato prima il manubrio del culo si è piegato il telaio... Sarà perché il manubrio è troppo largo?

P.S. Il mio amico non è ammiocuggino e non è un prodotto della mente... poi se abbia prodotto o meno della meta non lo so...

Edited by Pulun
Dimenticato

Share this post


Link to post
Share on other sites

La mia sprint è rinforzata in tutti i punti segnati ed anche in altri, quando l'ho sabbiata ho colto l'occasione e via.

Il px si può rinforzare internamente al tunnel centrale e la differenza si sente molto bene, ne ho fatta una giusto qualche mese fa, ma devi sostituire lo scudo.

Applicare quei rinforzi esterni non ha molto senso Paolo, strutturalmente non portano nulla, a maggior ragione se in Inox che è un acciaio "molle".

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, McKenzie ha scritto:

 

Francamente una cosa del genere non credo abbia senso a livello telaistico... non hai giunzioni e saldature e non è una struttura rigida quindi a mio avviso aggiunge un po' di peso e non crea dei benefici.

 

Studiati bene come è fatto il telao internamente, dove ha i rinforzi, dove le giunzioni, quali spazi ci sono fra tubo del canotto e scatolato per far passare i cavi e come "lavora" un telaio a U così capisci cosa va meglio.

 

Paradossalmente un palo anche di alluminio con gli attacchi giusti potrebbe essere meglio di tutto, almeno credo...

 

così???

367179097_rinforzotelaiodettagliato.jpg.a9594e3b9b1844df2572a0a344fe044d.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unico rinforzino ammesso è questo

  Io piu che rinforzare la zona ammo post non ho mai fatto e i telai sono ancora in vita....

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, McKenzie ha scritto:

Sulle small il teleio è quel che è... già le pk sono meglio.

Chi corre elimina le pance che sono portanti non come sulle large e fa dei lavori per alloggiae carburatori grossi, fa passare tubi ed ogni tanto costruiscono i rinvii per spostare l'ammortizzatoe ed avere spazio per l'aspirazione dietro.

In quell'ottica si possono fae diversi lavori.

 

Per andar per strada ho sempre sentito dire che i PX vanno bene e da un certo anno hanno una modifica all'attacco ammortizzatore che poteva creparsi...

 

Su una vespa sana tagliare la pedana per fare un lavorone del genere non la vedo una cosa saggia...

Secondo me basta montae un freno a disco anteriore non troppo aggressivo, degli ammortizzatori degni e dei silent block di qualità ma non rigidissimi e sei già a posto.

 

A livello telaistico alcuni dicono che le large pre PX sono anche meglio, ma non saprei perchè... forse è una questione di baricentro ed altezze.

 Mi sa che quegli alcuni hanno ragione. Io spesso guido anche una Sprint la differenza si sente e come. Qualcuno ha mai visto un PX piegare così?

VESPA IN PIEGA.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, IRCANODR177 ha scritto:

 Mi sa che quegli alcuni hanno ragione. Io spesso guido anche una Sprint la differenza si sente e come. Qualcuno ha mai visto un PX piegare così?

VESPA IN PIEGA.jpg

ciao, si tu l'hai visto il tipo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, P.Paolo ha scritto:

ciao, si tu l'hai visto il tipo?

no no Paolo, ad essere sinceri è uno scherzo, un fotomontaggio, se osservi bene i particolari vedi che il pilota è Mar Màrquez. hi hi hi. perdonatemi non ho resistito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, IRCANODR177 ha scritto:

 Mi sa che quegli alcuni hanno ragione. Io spesso guido anche una Sprint la differenza si sente e come. Qualcuno ha mai visto un PX piegare così?

VESPA IN PIEGA.jpg

ciao, con quello bianco tocco la ruota di scorta,ho i cerchi scomponibili Pinasco e devo rimanere leggermente più in fuori rispetto a quello originale,si parla di meno di 1 cm,quello sabbia tocco i piedini del cavalletto

PAGINA YOUTUBE.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, IRCANODR177 ha scritto:

no no Paolo, ad essere sinceri è uno scherzo, un fotomontaggio, se osservi bene i particolari vedi che il pilota è Mar Màrquez. hi hi hi. perdonatemi non ho resistito.

infatti 

71106677_2332630957049257_3247131975995097088_n.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il px è un bidet con le ruote (la mia vespa da viaggio è un px 200), quando guido la

large anni 70 il px lo appoggerei al primo bidone del pattume . La sua fortuna è che gli sono affezionato 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, FedeBO ha scritto:

Il px è un bidet con le ruote (la mia vespa da viaggio è un px 200), quando guido la

large anni 70 il px lo appoggerei al primo bidone del pattume . La sua fortuna è che gli sono affezionato 

non, ne me dis pas ces choses ......................

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.