0m8r4

Problema carburatore su 125 TS lamellare

Recommended Posts

13 minuti fa, 0m8r4 ha scritto:

Scusate ma a 26 non scalda troppo? Ho sempre letto che le idm vanno settate sempre a 23, massimo 24...almeno questo l'ho semrpe letto negli ultimi 5 anni che ho questa accensione...è cambiato qualcosa? 🤔

Più o meno quanti chilometri fate con una candela nuova prima di fare la prova candela?

 

 

In realta' il settaggio di partenza di tutte le idm (o simili) e' sempre stato 24*....considera che a circa 5000 rpm comincia a ritardare di 8* e lo fa in maniera molto repentina , a memoria ricordo 1000 rpm. Addirittura su alcuni bugiardini di istruzione dei primissimi kit Quattrini M1 per small (piu'  di 10 anni fa) , si consigliava il settaggio proprio a 26* / 3000 rpm.

Per dire , sul mio px giro con anticipo fisso a 20/21 *....le candele di solito durano almeno 10-15.000 km se non hai carburazioni strane , ma quelle molto grasse tendono a rovinarle prima.

Ho riletto anche velocemente le risposte indietro e ho visto che monti un PHBH 28....bhe' 135-138 di getto max si montano sui falc o M1L con espansione , quindi direi che sei anche estremamente grasso....considera che sempre sul mio px col 26 PHBL sono a 104 di max (con filtro)....

 

Concludendo , ti consiglio di fare questi interventi :

- anticipa gradualmente (1 grado per volta) e vedi cosa succede.... arrivato a 25 o meglio ancora 26 , passi oltre

- carbura come si deve : ci fai un po'  di km ad andatura che tieni normalmente e prima di rientrare in garage ci dai un bel tirone in tutte le marce , poi controlli la candela (ma vedrai che dovrai smagrire , introno al 120 secondo me...)

- TOGLI IL MONOPETALO assolutamente...funzionano solo con certi tipi di motori , che non sono sicuramente quelli vespa....

 

Ciauzz

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, solovalvola ha scritto:

Ho riletto anche velocemente le risposte indietro e ho visto che monti un PHBH 28....bhe' 135-138 di getto max si montano sui falc o M1L con espansione , quindi direi che sei anche estremamente grasso....considera che sempre sul mio px col 26 PHBL sono a 104 di max (con filtro)....

 

No no lui monta il SI24. Messaggio del 7 Agosto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, 500turbo ha scritto:

 

No no lui monta il SI24. Messaggio del 7 Agosto.

 

Me lo sono perso....pardon...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mahhh........provo a ripetere, ma tirare giù la candela dopo una tirata è cosi difficile ?? Lui non scende di getto del max. perchè ha paura di grippare. Provate a convincerlo voi.

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Dany59 ha scritto:

Mahhh........provo a ripetere, ma tirare giù la candela dopo una tirata è cosi difficile ?? Lui non scende di getto del max. perchè ha paura di grippare. Provate a convincerlo voi.

 

Gli mandiamo in visita il barone e poi grippa sicuro :sweatdrop:

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, solovalvola ha scritto:

 

In realta' il settaggio di partenza di tutte le idm (o simili) e' sempre stato 24*....considera che a circa 5000 rpm comincia a ritardare di 8* e lo fa in maniera molto repentina , a memoria ricordo 1000 rpm. Addirittura su alcuni bugiardini di istruzione dei primissimi kit Quattrini M1 per small (piu'  di 10 anni fa) , si consigliava il settaggio proprio a 26* / 3000 rpm.

Per dire , sul mio px giro con anticipo fisso a 20/21 *....le candele di solito durano almeno 10-15.000 km se non hai carburazioni strane , ma quelle molto grasse tendono a rovinarle prima.

Ho riletto anche velocemente le risposte indietro e ho visto che monti un PHBH 28....bhe' 135-138 di getto max si montano sui falc o M1L con espansione , quindi direi che sei anche estremamente grasso....considera che sempre sul mio px col 26 PHBL sono a 104 di max (con filtro)....

 

Concludendo , ti consiglio di fare questi interventi :

- anticipa gradualmente (1 grado per volta) e vedi cosa succede.... arrivato a 25 o meglio ancora 26 , passi oltre

- carbura come si deve : ci fai un po'  di km ad andatura che tieni normalmente e prima di rientrare in garage ci dai un bel tirone in tutte le marce , poi controlli la candela (ma vedrai che dovrai smagrire , introno al 120 secondo me...)

- TOGLI IL MONOPETALO assolutamente...funzionano solo con certi tipi di motori , che non sono sicuramente quelli vespa....

 

Ciauzz

 

sul mio motore il monopetalo funziona benissimo, certo con un rd360 sarebbe meglio.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, IRCANODR177 ha scritto:

sul mio motore il monopetalo funziona benissimo, certo con un rd360 sarebbe meglio.

 

Certo, a funzionare funziona....ma un pacco con più lamelle (e molto più morbide del 0.40 che ho letto più su) va sicuramente di più....ne sono certo. I monopetalo vanno su motori che frullano tanto e hanno pressioni (e depressioni) medie effettive di un certo calibro, perciò non un 200 o 220 cc che a malapena fa 25cv...

Ciauz..

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora eccomi, devo comprare la candela per fare le prove, consigli? Io uso la Bosch W3CC che usavo pure col 166.

 

Detto questo, oggi ho tolto il filtro in base ai vostri consigli, ho a disposizione i getti 130-132-135-140, parto dal 140 e poi vediamo cosa viene fuori.

 

Intanto ricordate che avevo messo la 22/65 anche se me lo avevate sconsigliato ma ormai l'avevo montata e quindi l'ho usata (intanto si è rotta la pistola pneumatica e attendo la nuova per svitare la frizione). Il risultato è che in terza arrivo a 95 km/h di gps e direi non male rispetto alla 23. In quarta arrivo sempre a 110 km/h ma ovviamente con un dente in meno significa che ho qualche giro in più. La cosa bella è che fino a 110 tira sempre, non ci arriva scannata, ma poi mura all'improvviso (per intenderci a 100 di gps posso ancora aprire il gas e sale).

 

Ora facciamo queste prove senza filtro e poi magari provo un anticipo a 24°.

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, 0m8r4 ha scritto:

Allora eccomi, devo comprare la candela per fare le prove, consigli? Io uso la Bosch W3CC che usavo pure col 166.

 

Detto questo, oggi ho tolto il filtro in base ai vostri consigli, ho a disposizione i getti 130-132-135-140, parto dal 140 e poi vediamo cosa viene fuori.

 

Intanto ricordate che avevo messo la 22/65 anche se me lo avevate sconsigliato ma ormai l'avevo montata e quindi l'ho usata (intanto si è rotta la pistola pneumatica e attendo la nuova per svitare la frizione). Il risultato è che in terza arrivo a 95 km/h di gps e direi non male rispetto alla 23. In quarta arrivo sempre a 110 km/h ma ovviamente con un dente in meno significa che ho qualche giro in più. La cosa bella è che fino a 110 tira sempre, non ci arriva scannata, ma poi mura all'improvviso (per intenderci a 100 di gps posso ancora aprire il gas e sale).

 

Ora facciamo queste prove senza filtro e poi magari provo un anticipo a 24°.

ricordami che marmitta usi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, IRCANODR177 ha scritto:

ricordami che marmitta usi

 

Ora ho una Megadella V4CL2, poi ho a disposizione pure la SIP XL e la JL compatibile con ruota di scorta (SIP Performance).

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, 0m8r4 ha scritto:

Allora eccomi, devo comprare la candela per fare le prove, consigli? Io uso la Bosch W3CC che usavo pure col 166.

 

Detto questo, oggi ho tolto il filtro in base ai vostri consigli, ho a disposizione i getti 130-132-135-140, parto dal 140 e poi vediamo cosa viene fuori.

 

Intanto ricordate che avevo messo la 22/65 anche se me lo avevate sconsigliato ma ormai l'avevo montata e quindi l'ho usata (intanto si è rotta la pistola pneumatica e attendo la nuova per svitare la frizione). Il risultato è che in terza arrivo a 95 km/h di gps e direi non male rispetto alla 23. In quarta arrivo sempre a 110 km/h ma ovviamente con un dente in meno significa che ho qualche giro in più. La cosa bella è che fino a 110 tira sempre, non ci arriva scannata, ma poi mura all'improvviso (per intenderci a 100 di gps posso ancora aprire il gas e sale).

 

Ora facciamo queste prove senza filtro e poi magari provo un anticipo a 24°.


Mi raccomando fai una prova alla volta senza mischiare tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, 0m8r4 ha scritto:

 

Ora ho una Megadella V4CL2, poi ho a disposizione pure la SIP XL e la JL compatibile con ruota di scorta (SIP Performance).

prova con la SIP Performance, se come hai detto che ad un certo punto il motore mura, secondo me potresti avere dei vantaggi. Ti ricordo, in oltre, che il mio motore l'ho depotenziato togliendo la Scorpion ed il carburatore 26, al contrario, tu potresti potenziarlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccoci con la prova candela, la candela è nuova, ho fatto 30 km prima di usarla, NGK B9ES, tra l'altro l'erogazione è più pulita rispetto alla BOSCH W3CC.
Attualmente monto:
Megadella V4CL2 (poi proverò la Sip PErformance come mi avete suggerito)
Carburatore Dell'Orto originale 24/24E lavorato senza filtro

Pacco lamellare della LML senza traversino e lamelle Polini 0.40
Vite aria 1.5 giri
Getto 135 -BE3-160
Miscela 3%
Albero C57, squish 1.4, Pinasco Flytech 1,850 Kg con anticipo 23° .
Velocità di terza con GPS 100 km/h

 

IMG_20201024_091509.jpg

IMG_20201024_091516.jpg

IMG_20201024_091538.jpg

IMG_20201024_091552.jpg

IMG_20201024_091558.jpg

IMG_20201024_091609.jpg

IMG_20201024_093853.jpg

Screenshot_20201024_091840_com.california.cyber.developers.gps.speedometer.tripmeter.jpg

Edited by 0m8r4
  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domanda stupida....ma non è che la lamellina senza stopper dopo un certo regime inizia a vibrare(va in risonanza) e ti fa sballare la carburazione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao

di 3à ti prende 8300',se sono giri pieni non è male,.

Non sei magro.Sei anoressico!!!!

Edited by P.Paolo
  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, Turbo99/01 ha scritto:

Domanda stupida....ma non è che la lamellina senza stopper dopo un certo regime inizia a vibrare(va in risonanza) e ti fa sballare la carburazione?

 

Mi fai una domanda a cui non saprei rispondere :(

 

13 minuti fa, P.Paolo ha scritto:

ciao

di 3à ti prende 8300',se sono giri pieni non è male,.

Non sei magro.Sei anoressico!!!!

 

Questo è un 135, dici che dovrei provare un 138 o un 140? Potrebbe influire la candela nuova con soli 30 km?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Turbo99/01 ha scritto:

Domanda stupida....ma non è che la lamellina senza stopper dopo un certo regime inizia a vibrare(va in risonanza) e ti fa sballare la carburazione?

Se quella lamellina fosse senza stopper si frantumerebbe contro la spalla dell'albero alla seconda cellerata...

@0m8r40m8r4 ma non hai un amico che ti presta una candela usata con 30.000km?

Quella prova candela che hai fatto non dice proprio nulla... Dice solo che è una candela nuova.

Poi vabbè getti da 1 millimetro e mezzo su un 24 io li vedo molto eccessivi...

Però io non ho mai elaborato un blocco lml quindi le mie impressioni sono generalizzate...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

2 ore fa, Iago ha scritto:

 

 

 

 

 

Quella prova candela che hai fatto non dice proprio nulla... Dice solo che è una candela nuova.

NI,perché un minimo di colore deve prenderlo,infatti l'elettrodo e il bordo dove è saldato è troppo chiaro

 

Poi vabbè getti da 1 millimetro e mezzo su un 24 io li vedo molto eccessivi...

No se ha un abbondante flusso dal rubinetto,con i passaggi adeguatamente allargati dal 140 calibrato devi scendere con il freno aria,scendendo con questo può tollerare fino a 145 ,mentre con il 26 arrivi al 155.

Questi sono i risultati che ho acquisito con il 24 sul 225 Pinasco a valvola e con il 26 sul 228 mhr a valvola

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, 0m8r4 ha scritto:

Eccoci con la prova candela, la candela è nuova, ho fatto 30 km prima di usarla, NGK B9ES, tra l'altro l'erogazione è più pulita rispetto alla BOSCH W3CC.
Attualmente monto:
Megadella V4CL2 (poi proverò la Sip PErformance come mi avete suggerito)
Carburatore Dell'Orto originale 24/24E lavorato senza filtro

Pacco lamellare della LML senza traversino e lamelle Polini 0.40
Vite aria 1.5 giri
Getto 135 -BE3-160
Miscela 3%
Albero C57, squish 1.4, Pinasco Flytech 1,850 Kg con anticipo 23° .
Velocità di terza con GPS 100 km/h

 

IMG_20201024_091509.jpg

IMG_20201024_091516.jpg

IMG_20201024_091538.jpg

IMG_20201024_091552.jpg

IMG_20201024_091558.jpg

IMG_20201024_091609.jpg

IMG_20201024_093853.jpg

Screenshot_20201024_091840_com.california.cyber.developers.gps.speedometer.tripmeter.jpg

Strano che non hai grippato...

Ci vogliono almeno 10-15 punti in più...

Tra l'altro si vede che brucia anche male...è più chiara la base dell'elettrodo che non la punta, evidenziando una zona ad altissima temperatura lontana dal fronte di fiamma...probabile pure che hai detonato.

Ciauzz

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, solovalvola ha scritto:

Strano che non hai grippato...

Ci vogliono almeno 10-15 punti in più...

Tra l'altro si vede che brucia anche male...è più chiara la base dell'elettrodo che non la punta, evidenziando una zona ad altissima temperatura lontana dal fronte di fiamma...probabile pure che hai detonato.

Ciauzz

Col filtro avevo il 132 e ho trovato la candela nerissima (non fa molto testo perchè non erano test sulla candela ma normale utilizzo), ora ho un 135, avevo pensato ad un 140, tu però mi dici di arrivare addirittura al 150, mi sembra un po' eccessivo, però voglio ascoltare il tuo consiglio, parto dal 145 (non ho il 150) e vediamo cosa succede

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, 0m8r4 ha scritto:

 

Mi fai una domanda a cui non saprei rispondere :(

 

 

Questo è un 135, dici che dovrei provare un 138 o un 140? Potrebbe influire la candela nuova con soli 30 km?

la candela dovrebbe avere almeno 5-600 km

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, 0m8r4 ha scritto:

Col filtro avevo il 132 e ho trovato la candela nerissima (non fa molto testo perchè non erano test sulla candela ma normale utilizzo), ora ho un 135, avevo pensato ad un 140, tu però mi dici di arrivare addirittura al 150, mi sembra un po' eccessivo, però voglio ascoltare il tuo consiglio, parto dal 145 (non ho il 150) e vediamo cosa succede

 

La grandezza del getto massimo dipende da un sacco di cose e anche a parità di gruppi termici e marmitte, potresti ritrovarti con differenze notevoli. Vedo che è una B9, quindi pure bella fredda...quella più giusta sarebbe secondo me una B8.

 

Come ho sempre detto, la carburazione andrebbe fatta quando tutto il resto è a posto e tu non sei proprio nella situazione ottimale visto lo squish e l'anticipo...

 

Io metterei un 145 o anche 150 (per non fare danni) , squish a 1.2 (su un d63 sarebbe il minimo sindacale) e anticipo a 25* / 3000 giri... 

Provi e vedi...e da li riparti

Ciauzz

Share this post


Link to post
Share on other sites

secondo me se togli quella cazzo di accensione e metti l'anticipo fisso a 19° hai risolto tutti i tuoi problemi,quel motore brucia male

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, P.Paolo ha scritto:

secondo me se togli quella cazzo di accensione e metti l'anticipo fisso a 19° hai risolto tutti i tuoi problemi,quel motore brucia male

GRANDEEEEE

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.