GreenHornet

Collettore lamellare al carter VMC con pacco doppia cuspide

Recommended Posts

Mi è appena arrivato il collettore aspirazione lamellare al carter VMC. Rispetto all'altro modello VMC al pacco lamellare più grande.

È simile ad altri piu blasonati, Cambia il collettore che è leggermente curvato. Io ho scelto il modello con lamelle doppia cuspide (non so chi monti questo pacco) che viene fornito con il kit  https://www.10pollici.com/it/homepage/vespa-classica/motore/collettori/collettore-aspirazione-lamellare-al-carter-vmc-28-30mm-con-pacco-doppia-cuspide-vespa-smallframe-2-3-fori.1.1.27.gp.9154.uw

Poi c'è anche il kit con pacco rd350  https://www.10pollici.com/it/homepage/vespa-classica/motore/collettori/collettore-aspirazione-lamellare-al-carter-vmc-28-30mm-vespa-smallframe-2-3-fori.1.1.27.gp.7755.uw

Le lamelle hanno uno spessore da 0,25

L'interno del collettore è 29,3 mm. 

Non so se sia una mancanza del mio kit ma non ci sono le guarnizioni e le viti per avvitare il portapacco al carter.

Al momento ho a disposizione un m1d60 e per poterlo montare bisogna limare un po' il portapacco perché il cilindro non arriva a battuta. Anche montandolo girato tocca, però così ad occhio e croce ci si passa comodi con la marmitta.

Di seguito un po' di foto. Ho anche fatto un falso montaggio da potervi fare vedere le problematiche che ho riscontrato con il mio cilindro.

Come tutti prodotti VMC sono un po' da rifinire specialmente il portapacco (P.S. in alcune foto si vedono già i segni delle prime fresate che ho dato per ripulirlo)

Spero di essere stato chiaro e d'aiuto visto che in giro non avevo trovato foto in giro.

Appena sara montato sul carter aggiungerò altre foto e anche altre considerazioni sul montaggio finale una volta limato le parti per poter portare il cilindro a battuta sul carter.

IMG_20200507_110140_copy_768x1024.jpg

IMG_20200507_110145_copy_768x1024.jpg

IMG_20200507_110156_copy_768x1024.jpg

IMG_20200507_110219_copy_768x1024.jpg

IMG_20200507_110254_copy_768x1024.jpg

IMG_20200507_110338_copy_768x1024.jpg

IMG_20200507_110358_copy_768x1024.jpg

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prova montaggio sul telaio.

Purtroppo non passa, questa cosa mi spiace molto. Forse ci saranno anche i miei silentblock un pochino spostati ma secondo me si poteva fare stare centrato. 

 

IMG_20200509_165318_copy_768x576.jpg

IMG_20200509_165445_copy_768x1024.jpg

IMG_20200509_165252_copy_768x1024.jpg

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho sostituito i Silentblock e li ho montati cercando di ti tenere il motore il più a destra possibile, ma non sono riuscito a farlo passare. Sentendomi con McKenzie pare che alcuni fori aspirazioni nel telaio siano più spostati rispetto ad altri. Anche perché ho sentito il venditore e mi ha confermato che ne hanno già montati senza problemi. 

Quindil allla fine ho tagliato il collettore, ho eliminato una fettina così l'ho inclinato un pochino e sono riuscito a farlo stare abbastanza centrato. A quanto pare (ho sentito il venditore) si dovrebbe montare senza modifiche. Il mio telaio e originalissimo eppure anche cambiando silent block e tenendo il motore il più a destra possibile non c'è stato modo di farlo entrare senza toccare nel telaio.

IMG_20200515_185839_copy_768x1024.jpg

IMG_20200515_185854_copy_768x1024.jpg

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao Green,domanda da profano,ma i gas che escono allo scarico,non intaccano il flusso della miscela nel collettore

IMG_20200507_214803_copy_768x1024.jpg.24f97b49ef4cac74bfec9a9b1f27481d.jpg

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, P.Paolo ha scritto:

ciao Green,domanda da profano,ma i gas che escono allo scarico,non intaccano il flusso della miscela nel collettore

IMG_20200507_214803_copy_768x1024.jpg.24f97b49ef4cac74bfec9a9b1f27481d.jpg

Non sono esperto di motori girati. Ho fatto la prova esclusivamente per capire se passa la marmitta, visto che loro lo danno anche per cilindri girati.

In effetti il tuo discorso non fa una piega, aspettiamo qualche esperto di girati.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me nel recensire perfettamente il tutto vedere che è vero si possa montare il cilindro girato è buona cosa, perché se non sbaglio solo i collettori falc lo permettono, oppure il polini evo2 ha i prigionieri di scarico ruotati apposta.

 

Che poi i motori girati abbiano il loro fascino è vero... Di sicuro funzionano e lo scarico investito poco dal raffreddamento in genere non soffre particolarmente, come l'aspirazione che anche a valvola è molto vicina in genere non ho mai sentito ci siano problemi se non di spazio appunto.

 

Poi, si sa... Questo tipo di motori sono frutto di molti compromessi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Monta su telaio PK?

Nella descrizione 10P indica solo Special, Primavera/Et3 e 90SS.

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Il_Barone ha scritto:

Monta su telaio PK?

Nella descrizione 10P indica solo Special, Primavera/Et3 e 90SS.

 

Visto come è andata a Simone dubito fortemente... 

 

Mi chiedevo come mai ho visto collettori mrt toccare in alto oppure da un lato ed ora credo che magari di poco, ma il foro sul telaio potrebbe avere un po' di tolleranza fra i vari lotti di lamierati

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, McKenzie ha scritto:

 

Visto come è andata a Simone dubito fortemente... 

 

Mi chiedevo come mai ho visto collettori mrt toccare in alto oppure da un lato ed ora credo che magari di poco, ma il foro sul telaio potrebbe avere un po' di tolleranza fra i vari lotti di lamierati

Dubito che i fori sul lamierato possano avere tolleranze, i punzoni e le matrici non possono muoversi negli stampi, quindi se ci sono differenze sulle quote di foratura vuol dire che sono stampi diversi con posizione dei punzoni e delle matrici spostate di proposito in sede di progettazione degli stampi.............mahh qualche dubbio piuttosto l'avrei sul collettore.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, Dany59 ha scritto:

Dubito che i fori sul lamierato possano avere tolleranze, i punzoni e le matrici non possono muoversi negli stampi, quindi se ci sono differenze sulle quote di foratura vuol dire che sono stampi diversi con posizione dei punzoni e delle matrici spostate di proposito in sede di progettazione degli stampi.............mahh qualche dubbio piuttosto l'avrei sul collettore.

Quoto tutto, al massimo la tolleranza/scarto tra un telaio e l'altro sarà nell'ordine del millimetro (ma proprio due o tre al massimo)... oltre al collettore le altre variabili sono il foro del perno motore sul telaio e i silentblock però lo scarto secondo me non può arrivare all'ordine del centimetro... L'indiziato principale è sempre il collettore...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Dany59 ha scritto:

Dubito che i fori sul lamierato possano avere tolleranze, i punzoni e le matrici non possono muoversi negli stampi, quindi se ci sono differenze sulle quote di foratura vuol dire che sono stampi diversi con posizione dei punzoni e delle matrici spostate di proposito in sede di progettazione degli stampi.............mahh qualche dubbio piuttosto l'avrei sul collettore.

 

Ne sono convinto... ma di lamierati ne hanno fatti davvero tanti e magari dopo qualche lotto non torna tutto al millimetro infatti prendendo una misua banale fra un mio telaio ed il suo le cose sono diverse...

 

Poi ovviamente il problema è il collettore e non qualche mm di differenza che può esserci fra i telai di anni molto diversi

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccomi. 

Sul telaio pk bisogna modificare il collettore. 

Per quanto riguarda il mio telaio sono d'accordo con McKenzie. Secondo me cambiano alcuni telai. Abbiamo preso alcune misure tra il mio e il suo telaio e ci sono delle differenze. 

All'epoca ho anche sentito 10pollici e mi hanno confermato che non avevano avuto problemi su telaio primavera/et3.

Tra le varie ipotesi era anche uscito il discorso silent block che potevano essere spostati. Ho cambiato anche quelli m niente. 

In ogni caso anche con mrt c'é chi tocca tanto e chi sfiora. Io quando lo montato ero tra quelli che toccava tanto.

Io mi auguro che chi lo monta non abbia i miei problemi, ma ripeto: gli stampi un pochino possono cambiare 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Il_Barone ha scritto:

Monta su telaio PK?

Nella descrizione 10P indica solo Special, Primavera/Et3 e 90SS.

AHAHAHAHAAH

No dai, non ci sta, devi rifarti il primo pezzo, anche se, io andrei diretto di parmakit, thr o roba simile, bestemmi leggermente con la vite interna del portapacco, io ho provato anche a modificare una brugola ma giunto ad un giramento di palle degli dei motori del f104 con i post bruciatori accesi, ho forato in corrispondenza della vita in modo da chiuderla con una 5 a brugola a T, e il foro è chiuso con una m8 avvitandola sul foro, ergo, tornando indietro parmakit o simili

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
Il 18/4/2021 at 11:50, GreenHornet ha scritto:

Secondo me è il pacco per RD , ma non ho preso le misure

 

Il pacco dicono sia quello del KTM sx85 e quello per l rd 350 secondo me  non si adatta per poco.. Ma comunque è lo stesso pacco che monta falc e mrt

Edited by Akrapovic76

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.