TWINS RACING

Nuovo Carter sperimentale lamellare sotto cilindro

Recommended Posts

Ecco cosa sto facendo: Un motore lamellare al Carter Parmakit ricromato diametro 64, albero spalle piene corsa 60 Biella 105, carburatore 30 PHBH Marmitta espansione uscita a sx... 

 

IMG_20200505_184602.jpg  IMG_20200505_184618.jpg  IMG_20200505_184539.jpg

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

A prima vista potrebbe sembrare banale, ma questa soluzione prevede aspirazione con i guida flussi in modo da indirizzare la parte centrale verso alla base del travaso frontescarico mentre a destra è a sinistra ho ricavato due canali di discreta sezione che sboccano alla base dei travasi principale. Vedremo cosa ne verrà fuori. Sono solo all'inizio ma passo dopo passo si viaggia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Racconta un po' cosa ti ha portato a queste scelte un po' particolari...

Cosa cerchi e che idee stai applicando?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, TWINS RACING ha scritto:

Ecco cosa sto facendo: Un motore lamellare al Carter Parmakit ricromato diametro 64, albero spalle piene corsa 60 Biella 105, carburatore 30 PHBH Marmitta espansione uscita a sx... 

 

IMG_20200505_184602.jpg  IMG_20200505_184618.jpg  IMG_20200505_184539.jpg

In primis complimenti per l'idea.

Poi ti faccio due domande: la camicia di un cilindro in alluminio rettificato a 64 nella parte dell'imbocco nel carter può durare per qualche chilometro? Te lo chiedo perché a me si crepava coi cilindri in ghisa e considerato che lì c'è anche la cromatura, di alluminio ce n'è ancora meno...

Seconda domanda: come mai spalle piene corsa 60 biella 105... E non "almeno" 110... Cioè gli butti dentro una bella dose di benzina con un phbh 30 ma nel carter pompa con lo spalle piene hai già meno volume e con la biella corta ne hai meno ancora oltre alle problematiche del manovellismo con la biella corta rispetto alla corsa ecc ecc.

Grazie in anticipo per le risposte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, TWINS RACING ha scritto:

A prima vista potrebbe sembrare banale, ma questa soluzione prevede aspirazione con i guida flussi in modo da indirizzare la parte centrale verso alla base del travaso frontescarico mentre a destra è a sinistra ho ricavato due canali di discreta sezione che sboccano alla base dei travasi principale. Vedremo cosa ne verrà fuori. Sono solo all'inizio ma passo dopo passo si viaggia. 

La hai fatta con i booster. 

Perché visto che sei 64 non hai usato un pistone altezza compressione 25 o 28 che ci sono entrambi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho fatto chiudere i booster. Userò il mio pistone... 

23 minuti fa, Pulun ha scritto:

In primis complimenti per l'idea.

Poi ti faccio due domande: la camicia di un cilindro in alluminio rettificato a 64 nella parte dell'imbocco nel carter può durare per qualche chilometro? Te lo chiedo perché a me si crepava coi cilindri in ghisa e considerato che lì c'è anche la cromatura, di alluminio ce n'è ancora meno...

Seconda domanda: come mai spalle piene corsa 60 biella 105... E non "almeno" 110... Cioè gli butti dentro una bella dose di benzina con un phbh 30 ma nel carter pompa con lo spalle piene hai già meno volume e con la biella corta ne hai meno ancora oltre alle problematiche del manovellismo con la biella corta rispetto alla corsa ecc ecc.

Grazie in anticipo per le risposte.

Francamente non so se durerà o meno, la camicia è molto fine. Personalmente non ho mai avuto problemi di rotture con canne diametro 64, vedremo. Biella corta e spalle piene perché voglio molta compressione nel carter, preferisco rinunciare ad un po di potenza massima ma avere più coppia. Personalmente credo che in un motore lamellare non servano Carter voluminosi, il perché è semplice, mentre in un Carter a valvola una volta chiusa l'aspirazione nel carter non potrà entrare più nulla con le lamelle il flusso in caso di chiamata potrà sempre passare. Inoltre con poco volume la velocità nei travasi sarà maggiore a causa della pressione maggiore nel carter pompa. Ho già un motore così si tratta di un quattrini diametro 62 corsa 60 Biella 105  pacco lamelle longitudinale centrato sulle spalle... Vedremo cosa ne verrà fuori da questo... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
6 minuti fa, muttley ha scritto:

La hai fatta con i booster. 

Perché visto che sei 64 non hai usato un pistone altezza compressione 25 o 28 che ci sono entrambi. 

Ho fatto chiudere i booster. Userò il mio pistone... È poi se tutto starà insieme ho un idea da provare. 

Edited by TWINS RACING

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, TWINS RACING ha scritto:

Ho fatto chiudere i booster. Userò il mio pistone... È poi se tutto starà insieme ho un idea da provare. 

non intendeva i boster del cilindro...

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un lavoro della Madonna ma non capisco la scelta della biella così corta che complica ulteriormente il lavoro . Se ci mettevi una biella da 120 potevi recuperare  dello spazio che ti poteva agevolare illavoro mettendo uno spessore da 15mm tra carter e cilindro. Se ti piace il motore da coppia potevi cercarla anche con altre strade. 

Comunque complimenti x il lavoro 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, flatart ha scritto:

Un lavoro della Madonna ma non capisco la scelta della biella così corta che complica ulteriormente il lavoro . Se ci mettevi una biella da 120 potevi recuperare  dello spazio che ti poteva agevolare illavoro mettendo uno spessore da 15mm tra carter e cilindro. Se ti piace il motore da coppia potevi cercarla anche con altre strade. 

Comunque complimenti x il lavoro 

Questo è il quarto Carter lamellare che realizzo. Il primo nel 2011 Polini corsa 57 spalle piene pacco lamelle minarelli cre cambio denti piccoli mix gl PX primaria 23 64 carburatore 28 PHBH espansione marri prima e seconda versione. Pacco saldato a ridosso della conchiglia leggermente indirizzato verso centro albero. Il secondo nel 2013 Parmakit corsa 60 spalle piene Biella 105 pacco lamelle Rotax 6 petali carburatore 34 phbe pacco saldato senza sfondare conchiglia, problemi con pistone crepato ma senza danni e soffiatura saldatura lato frizione. Il motore andava comunque forte per quei 1000 km poi ho smontato e riutilizzato primo motore Polini. Terzo motore, quattrini corsa 60 pacco lamelle perfettamente centrato quindi modificato conchiglia rafreddamento carburatore 34 cluster drt 3 e 4 corte espansione marri primaria 24 62DRT percorsi al momento 10.000 km, va ancora. Ed ora questi nuovi Carter... Vedremo, vorrei migliorare il motore che già ho sia in coppia che in potenza, vedremo

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh questo con l'aspirazione li è meglio degli altri, sempre che al resto del motore gli serva un aspirazione grossa. 

I booster intendevo in aspirazione, alla fine tu entri nel foro centrale del frontescarico, allargandolo un po' ed entri nei travasi, così tocchi il meno possibile il cilindro che in quel punto è delicato. 

 

Io già so quali sono le tue idee, ci siamo sentiti tempo fa, a mio avviso per avere proprio il massimo come bassi e medi la biella lunga gli faceva del gran bene, anche perché con un pistone altezza 25 che è quello polini per cagiva mito, ed una biella da 115 rimanevi esattamente con il volume che hai ora. 

Se addirittura vuoi stringerlo ancora  puoi usare biella 110 e tornitura sotto il cilindro. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, muttley ha scritto:

Beh questo con l'aspirazione li è meglio degli altri, sempre che al resto del motore gli serva un aspirazione grossa. 

I booster intendevo in aspirazione, alla fine tu entri nel foro centrale del frontescarico, allargandolo un po' ed entri nei travasi, così tocchi il meno possibile il cilindro che in quel punto è delicato. 

 

Io già so quali sono le tue idee, ci siamo sentiti tempo fa, a mio avviso per avere proprio il massimo come bassi e medi la biella lunga gli faceva del gran bene, anche perché con un pistone altezza 25 che è quello polini per cagiva mito, ed una biella da 115 rimanevi esattamente con il volume che hai ora. 

Se addirittura vuoi stringerlo ancora  puoi usare biella 110 e tornitura sotto il cilindro. 

 

Scusate il mio intervento inutile per la discussione, ma volevo condividere il mio stato d'animo.

 

Mi trovo nella stessa situazione di un'archeologo nel momento in cui deve decifrare una lingua completamente sconosciuta, pur avendo solo capito le parole aspirazione,cilindro,biella,pistone Polini e Cagiva

ogni volta che leggo e rileggo mi vengono vampate di adrenalina, data la mia età potrebbe essere anche andropausa, ma sono convinto che è frutto del Vostro sapere, tutto ciò è fantastico!!!!!!!!!!!!

 

Grazie ragazzi

  • Mi Piace 1
  • Haha 6

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, P.Paolo ha scritto:

Scusate il mio intervento inutile per la discussione,ma volevo condividere il mio stato d'animo.

 

Mi trovo nella stessa situazione di un'archeologo nel momento in cui deve decifrare una lingua completamente sconosciuta,pur avendo solo capito le parole aspirazione,cilindro,biella,pistone Polini e Cagiva

ogni volta che leggo e rileggo mi vengono vampate di adrenalina,data la mia età potrebbe essere anche andropausa,ma sono convinto che è frutto del Vostro sapere, tutto ciò è fantastico!!!!!!!!!!!!

 

Grazie ragazzi

Si hai ragione rileggendomi ho scritto male, ma credo che felice mi abbia capito. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, muttley ha scritto:

Si hai ragione rileggendomi ho scritto male, ma credo che felice mi abbia capito. 

ciao Davide,non mi riferivo alla forma della tua espressione,MA,alle parole tecniche che usate con naturalezza!!!!!!

 

Davide aggiungo,sicuramente i tuoi interventi li fai con uno smartphone che è scomodo,mentre io di giorno in azienda e a casa alla sera uso solo il PC che è molto più semplice!

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, P.Paolo ha scritto:

ciao Davide,non mi riferivo alla forma della tua espressione,MA,alle parole tecniche che usate con naturalezza!!!!!!

 

Davide aggiungo,sicuramente i tuoi interventi li fai con uno smartphone che è scomodo,mentre io di giorno in azienda e a casa alla sera uso solo il PC che è molto più semplice!

 

Allora è semplicemente andropausa

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, McKenzie said:

 

Allora è semplicemente andropausa

 

Io sicuro non l ho ancora , ma cmq non ci capisco na mazza manco io ... che e' allora ? ..

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, TWINS RACING ha scritto:

Aggiungiamo un foto... Stamane un po di saldatura e un po di fresino... 

15887524983694339707991401936653.jpg

15887525742703306421557702436684.jpg

Al momento sono molto grezzi... Poi vedremo. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che tipo di saldatura usi?

 

Hai descritto un po' di motori brevissimamente... ma mi piacerebbe capire davvero che tipo di ragionamento ti porta verso queste scelte e che tipo di prestazioni ti da questo tipo di motore ed in cosa vorresti migliorare.

Insomma un po' di storia del progetto anche degli inconvenienti o dei vantaggi che hai trovato

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Maverick ha scritto:

 

Io sicuro non l ho ancora , ma cmq non ci capisco na mazza manco io ... che e' allora ? ..

Sarà che tu e P.Paolo siete coetanei?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minutes ago, Pulun said:

Sarà che tu e P.Paolo siete coetanei?

 

O sara' perche' con tua sorella facciamo gli spiedini ? 

  • Mi Piace 1
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Pulun ha scritto:

Sarà che tu e P.Paolo siete coetanei?

PIRLA!:Smoking:

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Maverick ha scritto:

 

O sara' perche' con tua sorella facciamo gli spiedini ? 

Giusto, lei la carne e voi lo stuzzicadenti, le proporzioni sono corrette ... :icon_mrgreen:

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Felice, la parte del carter lato frizione evidenziata in rosso,perché è così?

 

"biella corta e albero a spalle piene per aumentare la velocità di passaggio dai travasi a causa dell'aumento di pressione dal carter pompa"

 Se le tue aspettative sono queste,non si avranno problemi di tenuta nella parte evidenziata in verde dei carter fronte scarico?

Se funziona sei un'impavido!Bella Felice.

 

 

Carter Felice.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, TWINS RACING ha scritto:

Al momento sono molto grezzi... Poi vedremo. 

 

Bellissimo sto lavoro! Complimenti!! Seguo con grande interesse....

 

L'unica cosa che mi lascia perplesso e'  la scelta della biella estremamente corta : io sarei andato almeno su 115mm - 120mm ... e pistone basso come ha detto Muttley . 

E" un lavoro che ti permette di sfruttare al massimo il volume buono , la vedo una grande costrizione la biella cosi'  corta.

In piu' , a comprimere troppo il carter pompa rischi di ottenere una erogazione veramente appuntita specialmente se andrai ad usare una espansione fatta bene.

 

Ciauzz

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.