iena

Variatore Malossi e cinghia

Recommended Posts

Salve a tutti. Chissà se c'è qualcuno che può risolvere questo mio dilemma.

Sono in procinto di rimettere in moto un Ciao SC con variatore, ma siccome non voglio dover pedalare ad ogni salita, ho intenzione di renderlo un minimo performante. Una delle prime cose che mi hanno detto di sostituire è il variatore e ho trovato il Malossi su 10pollici.

La domanda è: che cinghia ci va su? Quella tipo originale o è necessario metterne una diversa? Leggendo in giro si dice tutto e il contrario di tutto. Pare che per stare tranquilli si debba montare la cinghia Malossi, ma spendere 18€ per una cosa che ne costa 3 ... Boh, la cosa mi perplime.

È la mia prima volta con il variatore, dal 1996 smanetto solo su motorini a marce ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io onestamente uso sempre piaggio, finché non sono troppo consumate van bene, evita magari quelle trapezoidale che si usavano sui torni dell'era della pietra per magari quelle trapezoidali simil scooter che vanno meglio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi si possono usare anche le cinghie originali o "come le originali" mi pare di capire.

Una cosa: quando si parla di correttore da 90 o da 100 a cosa ci si riferisce? Al diametro?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diametro dei correttori posteriori. Cinghie vanno bene tutte quelle da 13x6. La lunghezza invece dipende dai correttori appunto. Siamo sui 97-98 cm comunque mi sembra. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avete voglia di spiegare un po' come funziona bene tutto il sistema con tutti i suoi pezzetti? 

Così uno si toglie tutti i dubbi e magari facciamo una mini guida.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, sarebbe una figata avere una mini guida. Mi rendo conto che in realtà la cosa deve essere molto semplice, ma avere un qualcosa su cui iniziare non sarebbe male. TIpo: puleggia da 90 o da 100. Cosa cambia? Immagino sia l'equivalente della primaria. Ma col variatore  il discorso come funziona?

Il correttore cos'è? Ho solo la reminiscenza di una specie di cono sul quale spinge la molla di contrasto, ma forse non è neanche questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora, le due pulegge dietro hanno lo stesso angolo, le 90 danno più allungo mentre i 100 più ripresa, poi io nel dubbio tornisco la battuta in modo che si aprano di più, secondo il disegno polini per variatore Utah, poi ci sono altri lavoretti.

Per i diametri bisogna vedere sul tuo ciao, se lo metti nel ciao se sotto c'è una conca e allora ci sta il 100 altrimenti ti tocca tagliare, su bravo e si i 100 van su mentre sul ciao come detto prima bisogna vedere.

Io prediligo i 100 in quanto corro per i campi, altrimenti trovare i correttori tecnoetre Originali sono un'impresa, quelli che trovi su ebay da 101 sono delle coppie dove è molto probabile il grippaggio della bronzina

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.