Sirvano Sr.

VMC 177 superG in ghisa

Recommended Posts

12 minuti fa, iena dice:

 

E' una presa per il culo.

È stata omessa la parte di messaggio dove il tester ha scritto:

 

 

Nessuno ha mai detto che vanno fatti 300 metri di rodaggio e poi si va a full gas finché non grippi. È un ghisa. Se vuoi farlo durare e vuoi ottenere prestazioni devi avere pazienza e fare un rodaggio come si deve.

senti io non ho voluto fare copia e incolla,se vuoi lo faccio e la sostanza di quello che dice il tester non cambia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

eccoti servito,se secondo te io ho preso qualcuno per il culo allora ho capito tutto

 

 

(Bene .. sono andato a fare il rodaggio.. inizialmente al minimo gli anelli pizzicavano creando il tipico rumore di risonanza.. ho fatto 100 metri di rodaggio e poi ho iniziato a darci di gas.. si sente che mancano le prestazioni dovute al non perfetto accoppiamento canna pistone .. ma la base ce'.. ho visto gia' 90 con maxi parabrezza installato e la rumorosita' degli anelli e' sparita.. io credo che dara' soddisfazione. Ha schiena.. ha il calcio di coppia agli alti come l alluminio.. adesso ce da lavorarci contro per svilupparlo...

 

 

              Allora vi rendo partecipi dei primi 10 km della giornata..dopo aver fatto 300 mettri di rodaggio vado a percorrere un rettilineo lungo circa 3 km .. premetto che ho il parabrezza maxi e io peso 130 e fischia kili.. immesso nel rettilineo appoggio il gas a tutto aperto per vedere e cercare la tenuta che essendo il cilindro di ghisa questa situazione porta inevitabilmente a grippare e o a scaldonare.. bene.. accellero e vedo la lancetta del contakm che si posiziona come quando avevo il cilindro di alluminio un po stanco.. il che non e' male..perche sono tanti lo stesso..tengo 2 km cosi e...zac .. calo e seguente bloccaggio del motore che io prontamente come ho sentito il calo di pptenza ho tirato immediatamente la frizione e lascio spegnere il motore. Beh.. penso.. fatti 300 metri di rodaggio ha tenuto 2 km a full gas.. siamo sulla direzione giusta.. in pratica ho effettuato il classico stress test. Che mio giudizio e' stato abbastanza soddusfacente vista la difficolta' di avanzamento data dal parabrezza e dai pochi metri di rodaggio. Ancora prima che si fermi la vespa rilascio la frizione e il motore riparte.. ok sento un po di rumore di anelli.. beh.. fisiologico visto la scaldata. E vado a ridare gas.. fatti piano altri 5 600 metri ci do di gas di nuovo e magicamente sparisce il rumore di anelli.. ma.. la piacevole sorpresa e' che sento molto piu prestante la resa del cilindro.. arrivo allo stop.. parto.. affondo l prima e sento un buon allungo che alla fine genera un pp di risonanza agli anelli ma sopportabile..metto seconda e sento una spinta molto forte. Ai livelli dell alluminio. Terza.. va ben la lancio.. butto 4a e la lancetta va magicamente al punto in cui andava con l alluminio in perfette condizioni..cioe' praticamente si e' assestato il tutto con una scaldata e quindi la resa ora e' paragonabile all alluminio.. per cui ho pensato che.....e qui concludo.. che se uno che scehliera' questo cilindro se ha pazienza di rodarlo la resa sara' piuttosto alta.. adesso cerco di fare piu km possibile poi si andra' in banco e li capiremo di piu...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stavo pensando......il polini dopo la settima scaldata andava ancora e ci ho corso pure....chissà quanto avrebbe guadagnato se avessi grippato ancora....

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Paolo Paletti dice:

senti io non ho voluto fare copia e incolla,se vuoi lo faccio e la sostanza di quello che dice il tester non cambia.

 

Oddio, hai detto che non si deve fare il rodaggio perché il tester ha fatto così, quando in realtà dice l'esatto opposto e in realtà quello che ha fatto è stato mettere il cilindro sotto duro sforzo per vedere fin dove arriva, per poi aggiungere che va fatto un accurato rodaggio per farlo durare e per far sì di avere buone prestazioni.

 

Appunto: esattamente l'opposto di quello che hai scritto tu.

 

Ok che parti prevenuto quando si parla di VMC e che ti stanno sulle balle tutti questi personaggi che stanno sviluppando questi prodotti di fascia economica, ma da qua a scrivere l'esatto opposto di quanto viene raccomandato ...

 

Devo ancora capire come mai ogni volta che viene nominato questo marchio, su qualsiasi parte del web, arrivi tu a fare battute e a prendere per il culo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, iena dice:

 

Oddio, hai detto che non si deve fare il rodaggio perché il tester ha fatto così, quando in realtà dice l'esatto opposto e in realtà quello che ha fatto è stato mettere il cilindro sotto duro sforzo per vedere fin dove arriva, per poi aggiungere che va fatto un accurato rodaggio per farlo durare e per far sì di avere buone prestazioni.

 

Appunto: esattamente l'opposto di quello che hai scritto tu.

 

Ok che parti prevenuto quando si parla di VMC e che ti stanno sulle balle tutti questi personaggi che stanno sviluppando questi prodotti di fascia economica, ma da qua a scrivere l'esatto opposto di quanto viene raccomandato ...

 

Devo ancora capire come mai ogni volta che viene nominato questo marchio, su qualsiasi parte del web, arrivi tu a fare battute e a prendere per il culo.

ciao, ho dichiarato più volte che è un'ottimo prodotto,questo è  scritto ma forse non te ne sei accorto,ho riportato in modo sommario le dichiarazioni del tester,ma hai detto che ho scritto il falso,ho riportato in modo integrale le dichiarazioni del tester,invece tu insisti a dire che sono prevenuto e prendo per il culo.Dimmi cosa vuoi tu da me,in questa discussione ho solo esclusivamente riportato ciò che è scritto in rete,l'unica farina del mio sacco sono le mie dichiarazioni sulla bontà del prodotto.

Edited by Paolo Paletti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai ragione, ho confuso questa discussione con l'altra su un'altra piattaforma dove suggerivi di fare un rodaggio di 300 metri per poi tirare a cannone per 3km, come è stato fatto dal tester.

 

Mi riferisco a questo:

Cita

ciao,scusa ma Iena ha riportato quanto ha dichiarato il collaudatore.Smonti il tuo Dr e monti i VMC aumenti di qualche il punto il max.Poi come c'è riportato fai 300 mettri di rodaggio e lo senti che scampana,poi scaldi il motore e ti fai 3 km a full gas e quando sta per scaldare e accenna ad inchiodare tiri la frizione.Fai raffreddare 10 secondi lo riaccendi,non scampana più e hai finito il rodaggio.

 

ma, appunto, l'hai scritto altrove, errore mio, Chiedo venia.

Edited by iena

Share this post


Link to post
Share on other sites

Basta chiarirsi... Cmq sia penso che qui tutti sappiamo che un buon rodaggio è quantomeno consigliabile... Poi ogni uno fa come crede e magari si scherza anche xD

 

 

  • Mi Piace 2
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, iena dice:

ciao,scusa ma Iena ha riportato quanto ha dichiarato il collaudatore.Smonti il tuo Dr e monti i VMC aumenti di qualche il punto il max.Poi come c'è riportato fai 300 metri di rodaggio e lo senti che scampana,poi scaldi il motore e ti fai 3 km a full gas e quando sta per scaldare e accenna ad inchiodare tiri la frizione.Fai raffreddare 10 secondi lo riaccendi,non scampana più e hai finito il rodaggio.

 

Appunto, bisogna stare attenti a dare false informazioni perchè non si è capito il messaggio o perchè si fa finta di non capire. Perchè basta omettere delle frasi ed il discorso diventa l'opposto di quello che dovrebbe essere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, iena dice:

 

Oddio, hai detto che non si deve fare il rodaggio perché il tester ha fatto così, quando in realtà dice l'esatto opposto e in realtà quello che ha fatto è stato mettere il cilindro sotto duro sforzo per vedere fin dove arriva, per poi aggiungere che va fatto un accurato rodaggio per farlo durare e per far sì di avere buone prestazioni.

 

Appunto: esattamente l'opposto di quello che hai scritto tu.

 

Ok che parti prevenuto quando si parla di VMC e che ti stanno sulle balle tutti questi personaggi che stanno sviluppando questi prodotti di fascia economica, ma da qua a scrivere l'esatto opposto di quanto viene raccomandato ...

 

Devo ancora capire come mai ogni volta che viene nominato questo marchio, su qualsiasi parte del web, arrivi tu a fare battute e a prendere per il culo.

Il post su FB in questione io l'avevo letto x intero a suo tempo. 

Un test di questo tipo non ha nessun senso. Quando si fanno dei test in qualsiasi campo (io nel mio lavoro ne faccio in continuazione ma di informatica) bisogna avere un obiettivo ben preciso.

Spiegatemi l'obiettivo di questo test. l'obiettivo era dimostrare che bisogna fare il rodaggio??!! Che cazzo di obiettivo è??

Era dimostrare che grippandolo dopo una scannata di 3km spariscono i rumorini e va più forte di prima? Su questo se permetti, dal basso della mia ignoranza in materia, non ci credo punto e basta.

Alla fine di questo "stress" test il collaudatore che informazioni in più ha acquisito???? Che bisogna fare il rodaggio? Test molto utile...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appunto, non conosco quali sono le conclusioni che ha tratto da questo test se non quello che è stato riportato, ma di certo non è stato un test fatto per dire "il rodaggio va fatto per 300 metri e poi si tira per 3 km" 😂

 

Pure io quando sviluppo software a livello aziendale faccio test, ci sono i testbook da seguire per essere sicuri che il prodotto faccia quanto richiesto e i no-regression test da superare prima di mandare in collaudo i prodotti, ma direi che è un contesto ben diverso ... Non saprei neanche come paragonare le due cose.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi di questo gt una cosa è certa,.fa molto discutere e sarebbe bene goderselo senza uscite fantasiose

 

Come si può giudicare oggettivamente il Vmc? 

Quando ci sono delle novità per un mezzo non più in produzione è buona cosa,comunque il Vmc è un buon prodotto

 

Il gruppo termico è performante?

Si nella sua categoria è al vertice 

 

Il gruppo termico è affidabile?

Si per il momento sembra che non ci siano stati grossi problemi

 

Cosa non ti piace di questo gruppo termico?

Non mi è piaciuto il modo in cui è stato presentato,le buone prestazioni se le avrebbero raccontate  gli acquirenti forse sarebbe stato meglio,

insomma la famosa bancata della presentazione è un peso che si porterà a presso tutta la vita-

Con questo spero di aver chiarito cosa ne pensa Paolo Paletti mettendoci la faccia.Brutta ma è quello che passa il convento.

Ragazzi vogliamoci bene e pensate alla figa, Voi che avete ancora l'età per farlo

vmc.jpg

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma quindi se grippo due volte nei primi 1000 km arrivo a 40 cavalli? P&P?

 

Risp pls

  • Mi Piace 1
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Be  ragazzi , io apposta me ne son uscito da gruppi Fb , e non seguo più niente , ed ora mi tocca leggerle  qua ...?? .

Non mi sembra difficile da capire : La bancata ... .

L'euforia ed ricami con Pizzo e contropizzo .

Stres test .

Il kit a prezzo super stracciato .

Ed in fine poi il pistone migliorato .

A me dice solo puro marketign per vendere , fatto dagente brava , e che ha molti discepoli pronti a fare eco .

Il cilindro può essere anche il migliore , ma le storie , storie che se non ci credi si incazzano pure , io non ho tempo per ascoltarle .

 

Tutto è possibile sul 2 tempi dunque non do mai niente per scontato ,io ho sempre dubbi , ma leggere ..che dubbi se li hai.. , e un problema tuo perché non sei capace ... , da chi magari li ha avuti nei tuoi fronti quando dici cose tue  😊 .

Ce chi le cose e meglio non le dica per non passare per pazzo , e chi può parlare ; ma sapete cosa dico , non è importante tanto sempre di parole si parla .. .

Il cilindro se e buono , con il tempo si farà strada comunque .

 

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me i forum come questo van bene proprio per raccontare le proprie esperienze ed in genere poi ci di può informare su quelle senza ascoltare altro o facendolo con la dovuta critica costruttiva. Chiunque sa che uno che ti vende qualcosa non ti dirà mai che è uno schifo (dico per dire visto che poi parliamo di qualcosa che non è una schifezza). 

 

È bello poterci scherzare su, si condivide e ci si racconta.

 

Purtroppo barone appunto gripperà 2 volte in 1000km anche col pistone migliorato, cadendo e sbucciandosi il ginocchio... poi andrà meno del px80 originale... Ma saremo tutti contenti di aiutarlo a spingere la vespa nel mare

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 7/1/2019 at 16:36, Il_Barone dice:

La mia vespa fa talmente schifo che manco il mare la vuole

 

Ma alla fine lo hai montato? Lo hai sbavato? Ha le bave? I buchi in canna? Hai grippato?

O è in cantina a stagionare accanto a quello di Sirvano...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 3/1/2019 at 10:48, 500turbo dice:

il pistone vecchio scampanasse un po' troppo perchè troppo conico

 

Troppo conico o troppo piccolo tutto anche il mantello?

 

Il mio 166 mk3 (prendo questo come esempio perchè è l'unico ghisa che secondo me per soluzioni tecniche si può avvicinare al super G) è stato misurato col micrometro prima di montarlo e anche se non ricordo a memoria le misure ti dico che aveva poca tolleranza tra canna e mantello tipo 7-8 centesimi ma il pistone era molto più conico di un pistone polini di scatola cioè tra parte alta del pistone sembravano esserci anche 20 centesimi eppure montato p&p non scampana per nulla neanche a freddo...

Pari a un ghisone polini montato nuovo.

Ce da dire che io l'ho montato p&p per fare il rodaggio ed è volutamente decompresso, con la guarnizione in rame in testa...

È probabile che lo scampanellio del super G sia amplificato da un elevato RC e dalla forma delle alette della testa ecc ecc...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, pulun dice:

 

Ma alla fine lo hai montato? Lo hai sbavato? Ha le bave? I buchi in canna? Hai grippato?

O è in cantina a stagionare accanto a quello di Sirvano...

 

E' a decantare

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, pulun dice:

 

Troppo conico o troppo piccolo tutto anche il mantello?

 

 

Io so che è stato modificata la conicità per aver meno problemi di rumorosità. Ovvio che vale sempre la regola che cilindro e pistone debbano essere sempre accoppiati con le giuste misure. 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ciò fatto 650km con il vmc stelvio..le prestazioni sono incredibili..almeno per me..per la mia poca esperienza! Si da caldo scampana..ma mi è stato rassicurato che è normale per il pistone che ho (vecchio tipo). Quindi io da ignorante penso.. è un "difetto" che scampana da caldo..se scampana da caldo vuol dire che sono aumentate le tolleranze..quindi questo "difetto" non può essere un vantaggio? Perché da caldo sotto sforzo le tolleranze aumentano facendo sì che eviti il grippaggio/scaldata?

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Lucky87 dice:

da caldo scampana

 

Se scampana da caldo allora da freddo quando metti in moto al tuo paese pensano che ci sia la messa! :rofl:

Scherzi a parte

A caldo le tolleranze diminuiscono (e non il contrario)... e il rischio grippaggio aumenta...

Però in fase di progettazione non si può aumentare a dismisura tolleranze e conicità del pistone perchè se il pistone a caldo scampana troppo o si rompe il pistone o si può anche danneggiare la cromatura... con tutte le conseguenze del caso...

Quindi se fossi in te monterei il pistone "nuovo tipo" con una controllatina ai giochi di accoppiamento da personale qualificato con strumenti adeguati.

Detto questo, in questo post si parlava del ghisa...

Nella sezione motore c'è anche il post in cui si parla dello stelvio... scrivi di là come risolvi la questione e le tue impressioni dopo aver fatto un migliaio di km... :Smiling.gif:

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, pulun dice:

 

Se scampana da caldo allora da freddo quando metti in moto al tuo paese pensano che ci sia la messa! :rofl:

Scherzi a parte

A caldo le tolleranze diminuiscono (e non il contrario)... e il rischio grippaggio aumenta...

Però in fase di progettazione non si può aumentare a dismisura tolleranze e conicità del pistone perchè se il pistone a caldo scampana troppo o si rompe il pistone o si può anche danneggiare la cromatura... con tutte le conseguenze del caso...

Quindi se fossi in te monterei il pistone "nuovo tipo" con una controllatina ai giochi di accoppiamento da personale qualificato con strumenti adeguati.

Detto questo, in questo post si parlava del ghisa...

Nella sezione motore c'è anche il post in cui si parla dello stelvio... scrivi di là come risolvi la questione e le tue impressioni dopo aver fatto un migliaio di km... :Smiling.gif:

È strano..però è cosi! Da freddo è silenzioso..da caldo scampana un po..vmc unico anche in questo 😀

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è che confondi lo scampanìo col battito in testa o qualche altro rumore meccanico ... ?

Perché è tecnicamente impossibile che non scampana da freddo e da caldo sì ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Olé, oggi mi è caduto l'occhio sullo scaffale e mi sono disgraziatamente imbattuto nel vmc super g. Essendo in ballo nell'assemblare un blocco idoneo ad ospitare detta termica, ho ingenuamente pensato che forse fosse giunto il momento di provare a vedere come va. Orbene, i carter sono ancora sul banco per ultimare i lavori di preparazione, monto i prigionieri (ho quelli MD racing con lo stelo da 8mm), provo a calzare il cilindro e...... piovono bestemmie. Che la qualità della fusione-lavorazione di questo cilindro fosse pietosa, c'erano pochi dubbi. Ma che i prigionieri si incastrassero dentro ai fori del cilindro in quanto tali fori sono evidentemente conici, sinceramente non me l'aspettavo. E, avendo riguardato dal vivo le orrende sbavature che deturpano qualsiasi cavità d'anima all'interno del cilindro, così, su per giù, stimo che se ne andranno almeno 4-5 ore di lavoro. Scarico, travasi, luci.... è tutto, tutto, tutto da rifinire.
Chiaramente quando piovono bestemmie non bisogna prendere né fresino né lima, ma una birra fresca e sedersi al computer a pigiar sui tasti, ed eccomi qua ad evitare che il nervosismo mi faccia combinare più cazzate di quelle che già faccio col buonumore.
A questo punto, qualora -passato il nervosismo- decidessi di proseguire con il montaggio di questo kit, mi toccherà ricorrere alle delle punte HSSR extra lunghe per alesare i fori dei prigionieri.

Se non lo sapevate, sapevatelo: nei fori dei prigionieri, i prigionieri da 8mm, senza prima metterci le mani, non ci passano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.