Bosca94

All day Piaggio Bravo 95’

Recommended Posts

Presento il mio muletto,il mezzo che da un anno (da quando mi è stato regalato) va a sostituire la vespa quando si rompe qualcosa oppure quando per pigrizia non ho voglia farci miscela. 

Piaggio Bravo del 95 rosso corsa, con marmitta Proma gran prix marchiata Piaggio (quella del superbravo) e gomme tassellate duro. Il resto è completamente originale revisionato. Mezzo che ti dimentichi di far miscela e divertente da guidare nonostante i suoi 44 km/h🤪.

Forse un giorno gli darò un po’ più potenza,per ora va benissimo così.

 

9547EA5F-9038-4615-9CF4-DE34CD34CB29.jpeg

418D11B0-2325-484C-903A-7BC82423B80D.jpeg

C4F679C8-8C78-4E1B-BD3B-E92479D58052.jpeg

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bel mezzo complimenti!! Le gomme sono uguali a quelle che usiamo noi per fare la monferraglia, ottime su sterrato e anche su asfalto...se in futuro ci vorrai mettere mano al motore ricordati di sostituire la campana con una rinforzata, le vecchie di ghisa a volte(spesso) scoppiano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bello, anche perchè sembra tenuto benissimo... se devi metterci mano tienilo così com'è e puoi pensare alle classiche cose base base, come mettere mano alla trasmissione, un cilindretto anche messo su p&p e il solito 13.13 da passeggio in modo da non restarea a 44Km/h :biker:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche le sospensioni anteriori sono ottimizzabili con poche modifiche...poi carbone produce la coppia di sospensioni posteriori con precarico molla regolabile a doppio effetto...cambia di molto la guidabilità e anche la sicurezza...con un dr Evo 65,13-13,marmitta fm,multivar e mozzo da 12 giri..si viaggia discretamente se fatto a modo

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

È praticamente nuovo perché il vecchio proprietario l’ha usato pochissimo per fare tragitti veramente brevi e l’ha fatto sempre dormire al coperto. Avevo già guardato di elaborarlo ma non me ne intendo molto di moped.

Avrei qualche curiosità del tipo perché  tanti kit tipo il 65 dr vengono venduti senza testa?

 Per montare il variatore quali modifiche dovrei fare e con che pezzi?

Riguardo la ciclistica sarebbe interessante migliorarlo un pochino perché ora è davvero molleggiato. L’unica cosa che mi sono permesso di fare sulla ciclistica è ricaricare l’olio e spurgare il vecchio dalle forcelle.

Edited by Bosca94

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sui 65 che vedi senza testa di solito si adatta quella originale riprofilando alesaggio...hanno tolleranze esagerate e sono nati senza grosse pretese quindi funzionano lo stesso anche se tieni la testa del 50 senza modifiche ma solitamente si monta una testa polini scoppio centrale che si trovano facilmente usate a pochi euro...riguardo le forcelle stasera ti faccio vedere le modifiche da fare per migliorarle...ma è a variatore o a puleggia? I Carter di plastica sono per modello a variatore

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

È a puleggia,i carter di plastica probabilmente non sono i suoi,anche perché sono stati colorati.Magari sostituiti dopo una caduta,dato che ha dei segni sull‘Ammortizzatore sinistro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per montare il variatore bisogna sostituire il mozzo ruota posteriore ovvero la "scatola" ingranaggi con il relativo gruppo frizione-correttori(la frizione meglio se del terzo tipo così si possono cambiare le mollettine e decidere il regime d innesto)poi prendi un variatore multivar malossi lo monti al posto della campana attuale,sostituisci la cinghia con la dedicata malossi e con un paio di bestemmie tari il tutto in base a quello che chiede il motore...calcola comunque che è una spesa abbastanza consistente

-60€ variatore

-70/80 mozzo ingranaggi usato

-50-60 gruppo frizione correttori usato

-70 campana in c40 oppure ergal  con anello in c40

-15 cinghia

-E circa altri 20€ per rulli e mollette varie

Se il mozzo non è in buono stato altri 20€ di gabbie rulli e paraoli per revisionare.

 

Se lo usi prevalentemente in pianura puoi evitare la spesa a mio parere sacrificando un po lo spunto da fermo e la resa in salita...invece se si usa in salita o per monferraglia sarebbe meglio convertire a variatore.Se hai altri dubbi o ti serve una mano a reperire pezzi chiedi pure 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, MLR dice:

prendi un variatore multivar malossi lo monti al posto della campana attuale,sostituisci la cinghia con la dedicata malossi

Il variatore multivar sui moped appena è un pelo consumata la cinghia non prende più, la cinghia malossi si consuma come niente sui miei motori, io mi sento di consigliarti il polini speed control e cinghia originale oppure qualcosa di normale, potendo evitare le rms

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Mitico Gallo dice:

Il variatore multivar sui moped appena è un pelo consumata la cinghia non prende più, la cinghia malossi si consuma come niente sui miei motori, io mi sento di consigliarti il polini speed control e cinghia originale oppure qualcosa di normale, potendo evitare le rms

Io monto multivar su 4 piaggio 3 con 75 e 1 con 65 però con cinghia per automobili continental...su un big deps invece monto un variatore a leve artigianale simile a quello che si usava nei kart. nonostante ne faccia un uso abbastanza intenso(monferraglia) non ho riscontrato il problema da te citato con il multivar...cinghie malossi invece le consigliavo per facilità di reperibilità ricambio però mai usate in maniera intensa grazie per l informazione.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cavolo sono “tanti” soldi per la mia idea semplice di dargli un po’ più brio,non voglio stravolgerlo del tutto. Mi piace già così il resto che si può migliorare è in più.

In ogni caso abito in pianura,stradoni lunghi e ogni tanto gli faccio assaggiare un po’ di terra su strade arginali. Se montassi una puleggia piu piccola,un bel dr e 13/13 cambierebbe comunque?

 

2 ore fa, MLR dice:

..riguardo le forcelle stasera ti faccio vedere le modifiche da fare per migliorarle...

Ti ringrazio,attendo info 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima fai un motorello poi vedi che rapporti richiede...se fa più giri non è detto che ci voglia la puleggia piccola per fare velocità decenti...per la frizione a puleggia basta mettere le mollette polini o malossi per migliorare lo scatto da fermo...importante non esagerare con la durezza altrimenti coli le massette per l'eccessivo riscaldamento...un buon motorello potrebbe essere dr Evo 65,testa polini scoppio centrale(se hai la possibilità di lavorarla si può ottimizzarne anche rdc e squish) condotta valvola dimensionata al 13-13 lavorata in larghezza fino al limite della spalla che chiude e in altezza solo per arrivare all area necessaria...albero anticipato a filo travasi oppure con poco incrocio,ritardo non esagerare essendo a puleggia importante è non usare alberi con bronzina ma con gabbia rulli spinotto 10...come marmitta se vuoi prediligere i bassi e essere simil originale una sito plus oppure se vuoi un espansioncina e qualche giro max in più una Gianelli fire,proma circuit o meglio ancora una fm.

 

Come ti accennavo oggi pomeriggio per ottimizzare le forcelle basta fare dei dadi di fissaggio pompante con foro ridotto in modo da limitare il passaggio di olio, mettere delle molle aggiuntive all interno dello stelo e olio motore 10w40 o più denso in base alle esigenze (se vuoi misure precise o il contatto di chi produce questi pezzi contattarmi in privato) 

Invece per gli ammortizzatori posteriori carbone ne produce due tipi da 300mm o 330mm in questo caso la lunghezza è soggettiva io mi trovo bene con i più corti ad esempio.

Se vuoi fare freno a disco anteriore è abbastanza semplice da realizzare se interessa ti spiego come fare.

DSC_0160.JPG

DSC_0158.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei stato molto esaustivo,ti ringrazio e mi sta salendo una voglia di metterci le mani. 😂 Dai inizierò allestire un motoretta tranquillo e poi una volta finito se non è un problema ti contatto in mp per le sospensioni 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo aver presentato il mio moped mi avete messo in testa malsane idee...spero di non esagerare 😂

Collettore malossi per special per malossi 132/136 con pacco am6.

La scelta ricade su quel pacco portato a monopetalo senza stopper oppure un w-force 3,il collettore sarà modificato per avere la giusta inclinazione per stare al meglio sul bravo.

Carburatore di recupero dal garage 26 phbl che verrà strombato e modificato a dovere.

 

intanto l’obbiettivo è di creare una piastra di fissaggio del collettore,fresare il carter e saldare la piastra.

Il resto è ancora da definire.

86E7669E-B3D6-4994-8955-E046F4DD99D3.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Interessante... Ma prima del motore farei la trasmissione...

Cmq bella idea, magari trovi dei carter da sacrificare

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, McKenzie dice:

Interessante... Ma prima del motore farei la trasmissione...

Cmq bella idea, magari trovi dei carter da sacrificare

 

Gia trovati, il progetto verrà fatto su un carter che un amico mi ha procurato da Imola domenica. Così mi resta l’originale a disposizione e questo da massacrare 😈

È un peccato toccare quel carter,smontandolo ho visto che è praticamente nuovo dentro e tutti i componenti sono in ottime condizioni 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se saldi magari pensa anche al poco materiale zona travaso... Pur restando su un motore modesto (nel senso di non strafare spendendo) puoi fare un gran bel lavoro. Bella idea.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.