Lonza92

Piu benzina al carburatore SI

Recommended Posts

Ma si , P.Paolo e Pulun.....

 

Avete ragione voi....non vi rompo piu'  le balle , tanto chi nasce quadrato e' difficile diventi tondo. 

Continuate pure coi vostri bei carburatori SI con 4-5 guarnizioni sui coperchi , tubi benzina a diametro variabile , passaggi benzina maggiorati ,collettori lucidati a specchio , squish conservativi a 1,8mm , ecc ecc...

 

Saluti

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, solovalvola ha scritto:

Ma si Pulun... 

Continuate pure coi vostri bei carburatori SI con 4-5 guarnizioni sui coperchi , tubi benzina a diametro variabile , passaggi benzina maggiorati ,collettori lucidati a specchio , squish conservativi a 1,8mm , ecc ecc...

Ascolta o quando leggi P.Paolo per te è come il rosso col toro oppure mi fa strano che mi venga attribuito ciò che non è mio, se vuoi leggere gli ultimi 4/5 interventi che ho scritto qui, ho scritto che il SI è da cestinare, che un tot di anni fa ho provato un phbl24 al posto del SI24 ed ho riscontrato migliorie ecc ecc... Di diverso da quello che hai scritto tu ho SOLTANTO scritto che il tuo lavoro è invasivo e non reversibile ma non che sia peggiorativo, questo solo perché da come lo descrivi mi sembra alla portata di tutti, cosa che dal mio punto di vista non lo è.

Addirittura quando io e P.Paolo avevamo occasione di confrontarci spesso, gli avevo consigliato più volte di passare a un carburatore serio perché uno come lui che è sempre attento alle prestazioni e non accetta compromessi continuare col SI è un po' una soluzione per masochisti.

 

Detto ciò se nutri qualche particolare antipatia nei miei confronti tanto vale che tu me lo dica, magari anche in privato, così almeno me ne farò una ragione e mi comporterò di conseguenza senza fare da "disturbatore" nei tuoi interventi.

Grazie.

Passo e chiudo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, Ti sbagli ha scritto:

Ascolta o quando leggi P.Paolo per te è come il rosso col toro oppure mi fa strano che mi venga attribuito ciò che non è mio, se vuoi leggere gli ultimi 4/5 interventi che ho scritto qui, ho scritto che il SI è da cestinare, che un tot di anni fa ho provato un phbl24 al posto del SI24 ed ho riscontrato migliorie ecc ecc... Di diverso da quello che hai scritto tu ho SOLTANTO scritto che il tuo lavoro è invasivo e non reversibile ma non che sia peggiorativo, questo solo perché da come lo descrivi mi sembra alla portata di tutti, cosa che dal mio punto di vista non lo è.

Addirittura quando io e P.Paolo avevamo occasione di confrontarci spesso, gli avevo consigliato più volte di passare a un carburatore serio perché uno come lui che è sempre attento alle prestazioni e non accetta compromessi continuare col SI è un po' una soluzione per masochisti.

 

Detto ciò se nutri qualche particolare antipatia nei miei confronti tanto vale che tu me lo dica, magari anche in privato, così almeno me ne farò una ragione e mi comporterò di conseguenza senza fare da "disturbatore" nei tuoi interventi.

Grazie.

Passo e chiudo.

Hai perfettamente ragione su tutto...quello che hai scritto, quello che scrivi e quello che scriverai. 

Giuro che non mi leggerete più nei vostri post.

Bye

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, solovalvola ha scritto:

Hai perfettamente ragione su tutto...quello che hai scritto, quello che scrivi e quello che scriverai. 

Giuro che non mi leggerete più nei vostri post.

Bye

ciao, ce ne faremo una ragione!!

Intanto per festeggiare mi faccio una Leffe rossa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 18/4/2021 at 12:24, solovalvola ha scritto:

Penso che @Alberto.dm Tecnofalc possa illuminarci meglio , ma i carburatori SI sono molto grezzi in termini di regolazioni.

Ciauzz

 

Ciao 

son stato citato a giudizio 

 

A mio vedere avete ragione entrambe le parti

Chi si "incaponisce" col SI, verserà il suo sapere e esperienza per capirlo e migliorarlo ottenendo a suo vedere belle prestazioni

Chi sul PHBH/L visto si parla di queste serie, farà altrettanto

 

I carburi SI non li conosco se non di nome ma i PHBH /L si, questi ultimi però come sistema di funzionamento a mezzo spillo conico/polverizzatore come i carburatori da competizione 2t, quindi è molto probabile che a concetto il PHBH /L sia superiore, forse non in prestazioni ma come qualità della messa a punto e sistema di funzionamento

 

Però parlo senza conoscere a fondo i SI, anche se solo dall'esploso il SI è un carburatore creato per stare in uno spazio ristrettissimo con sistema funzionamento diciamo semplificato (come gli SHB delle smallframe) quindi lo vedo comunque sacrificato dato non ha ampiezza e per chi vuole mantenere una certa semi originalità per non essere troppo di sgamo e usando le misure di ingombro standard del motore di serie coi vantaggi di soffietto arpirazione o scatole filtro migliorative ma il tutto resta comunque in misure esterne originali

 

Chi sceglie PHBH/L beh è un altro pianeta, ingombri inizialmente diversi ben maggiori, modifiche al carter leggo, insomma è molto più invasivo che il sistema carb SI di conseguenza i due sistemi cocciano tra loro così come cocciate ovvoi con le vostre idee però i PHBH/L eh insomma uno bravo coi ricambi giusti ti crea una carburazione decennale se non tocca il motore nel tempo e regge pure molto bene gli sbalzi meteo e di stagione, grazie alla qualità della carburazione dei PHBH...i PHBH per esempio ho aiutato qualche vespista PX a fornire i dati corretti per montare il PHBH 30 (dato ci son versioni 4t che certi venditori possono rifilarci) versione 2t, montato e carburato è contentissimo

 

Resta solo il fatto di credere a quel che si fa sia SI che PHBH/L 😆

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Alberto.dm Tecnofalc ha scritto:

 

Ciao 

son stato citato a giudizio 

 

A mio vedere avete ragione entrambe le parti

Chi si "incaponisce" col SI, verserà il suo sapere e esperienza per capirlo e migliorarlo ottenendo a suo vedere belle prestazioni

Chi sul PHBH/L visto si parla di queste serie, farà altrettanto

 

buonasera Alberto,ti ringrazio per il tuo intervento.

 

Però sia chiaro,non è che sono un fondamentalista per il SI,tuttavia usando la Vespa tutti i giorni per 20000 km all'anno, nella mia zona Hinterland di Milano c'è il serio rischio di avere  delle rogne,per cui sulla Vespa da tutti i giorni sia benedetto il SI ma tutto è nato per costrizione

 

Ma volevo aggiungere che per la mia esperienza,confrontando i miei PX a valvola con il SI,con altri PX a valvola con i carburatori "veri",non ho trovato tutta questa differenza,anzi.

 

Poi per il discorso prestazionale,un phbh 30 con il suo bel bigolo di collettore,il quale fa disperdere non poco,credo non si discosta troppo da un SI 26 ben settato,anzi forse ............................

Vuoi dire che il settaggio dei carburatori veri che ho provato sui motori a valvola era completamente sbagliato???

 

 

Perché come ho detto più volte,i carburatori veri,recentemente li ho avuti sui motori lamellari,il miglioramento e la rapidità dell'erogazione è conducibile al sistema di aspirazione,

per cui non so quale sia il reale beneficio del carburatore vero nei confronto del SI

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Paolo

 

Ma lo ribadisco, il PHBH tecnicamente, lo riscrivo, TECNICAMENTE, è superiore al SI, senza ombra di dubbio

 

Tant'è che il sistema di funzionamento del PHBH è identico a un Keihin PWM 38 tanto per dire japp

 

Se prendiamo il SHBC 19 vespa Et3 e confrontiamo al PHBG 19, tecnicamente il PHBG è nettamente superiore....non lo dico io, è la tecnica che parla

 

...e cioè che:

 

il PHBH rispetto al SI permette una regolazione delle varie fasi di apertura della valvola gas più fine, perchè non è costrizionato dalla forma e sacrificata posizione di esercizio, il Phbh permette il pescaggio tramite getti ai vari condotti di regolazione benzina prendendosi il suo spazio nel dimensionamento

 

il SI è un carburatore semiorizzontale (comunque non verticale) schiacciato a sogliola e creato e utilizzato solo, SOLO, sui motori PX Vespa

 

Sennò quando correvi ti montavano il SI al posto dei carb jap 😆

 

Rispetto le tue sensazioni in sella ma le trovo troppo soggettive, ..per affermare quanto hai sentito sarebbe da fare una prova al banco tra i due...se non la si fa ok rispetto ma restano sensazioni anche legate a un sentimento, che es sei innamorato del SI e io del PHBH, ognuno di noi dirà "io ho il migliore! 😄

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
34 minuti fa, Alberto.dm Tecnofalc ha scritto:

Ciao Paolo

 

Ma lo ribadisco, il PHBH tecnicamente, lo riscrivo, TECNICAMENTE, è superiore al SI, senza ombra di dubbio

 

Tant'è che il sistema di funzionamento del PHBH è identico a un Keihin PWM 38 tanto per dire japp

 

Se prendiamo il SHBC 19 vespa Et3 e confrontiamo al PHBG 19, tecnicamente il PHBG è nettamente superiore....non lo dico io, è la tecnica che parla

 

...e cioè che:

 

il PHBH rispetto al SI permette una regolazione delle varie fasi di apertura della valvola gas più fine, perchè non è costrizionato dalla forma e sacrificata posizione di esercizio, il Phbh permette il pescaggio tramite getti ai vari condotti di regolazione benzina prendendosi il suo spazio nel dimensionamento

 

il SI è un carburatore semiorizzontale (comunque non verticale) schiacciato a sogliola e creato e utilizzato solo, SOLO, sui motori PX Vespa

 

Sennò quando correvi ti montavano il SI al posto dei carb jap 😆

 

Rispetto le tue sensazioni in sella ma le trovo troppo soggettive, ..per affermare quanto hai sentito sarebbe da fare una prova al banco tra i due...se non la si fa ok rispetto ma restano sensazioni anche legate a un sentimento, che es sei innamorato del SI e io del PHBH, ognuno di noi dirà "io ho il migliore! 😄

ciao,ti ringrazio per il tempo che mi stai dedicando.

Premetto, il fatto del mio periodo agonistico, stiamo parlando di motori completamente diversi, quello del PX per funzionare in un dato modo, con componenti x, che noi modifichiamo per avere come minimo il doppio della potenza, per cui sono stati progettati, mentre i motori da competizioni Tm nel mio caso, sono stati progettati per funzionare con determinati componenti, in modo tale di avere prestazioni di rilievo e affidabilità.

 

Al di la delle mie impressioni, al di la dell'effetto placebo,lo vedi questo blocco motore,montava un normale mhr,in corsa 62 con un si 26 e big box sport.

 

Banco si, banco no, questo è quanto poteva darmi

mhr 228 xx.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, in foto c'è il mio 221 mhr lamellare ,di scatola, diversamente del 228 mhr a valvola, questo è assemblato in modo meticoloso.

Nell'altra foto allegata è quanto è riuscito a dare con la stessa primaria del 228 mhr a valvola.

 

La maggiore rapidità mi insegni che è riconducibile al sistema di alimentazione, ovviamente anche al metodo di assemblaggio.

 

Nella circonvallazione del mio paese, ho vari riferimenti.

Dove con il 228 mhr a valvola ero a 120 effettivi, con il lamellare sono a 130!

 

La differenza sta nel carburatore?

Nella tipologia del motore?

Nell'assemblaggio?

A te la parola.

 

 

Prwcisione tachimetro.jpg

IMG-20200416-WA0006.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, Alberto.dm Tecnofalc ha scritto:

Paolo motori PX sto a zero 😁 parlavo di differenza tra i carburi SI e PHBH 🏁

 

ciao,storia infinita

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Alberto.dm Tecnofalc ha scritto:

Paolo motori PX sto a zero 😁 parlavo di differenza tra i carburi SI e PHBH 🏁

 

ciao Alberto,come mi spieghi le differenze tra il comportamento dei due motori menzionati nel post precedente?

 

Dopotutto il motore lamellare è stato  assemblato in modo certosino,ha implicato un dispendio di soldi e tempo 3  volte superiore di quanto impegnato per quello a  valvola,tra l'altro fatto in qualche modo,a questo punto mi chiedo quale è l'utilità di impegnarsi in un progetto così dispendioso,quando poi alla fine è il carburatore a fare la differenza.

 

 

 

 

  • Confused 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.