Te_mattia

Utente
  • Content Count

    50
  • Joined

Community Reputation

26 Good

About Te_mattia

  • Rank
    Member

Personal Information

  • Birthday
    01/04/2020
  • Place
    Torino

Recent Profile Visitors

172 profile views
  1. GRAZIE! Io non l’ho ancora vista dal vivo. Mi ha detto che il motore gira ed è originale, non ha saputo verificare L corrente. Una 7 in più c’è l’ho, vediamo con della miscela fresca cosa riusciamo a fare. Sono fiducioso rispetto alle Piaggio. Nei prossimi giorni vi farò sapere.
  2. Ciao a tutti. Viene fuori che un vicino di casa ha una primavera parcheggiata da 20 anni in garage (all'ora funzionante). Restauro di molti anni fa, di carrozzeria è ben messa e a parte una sella yankee che nun se po guarda'. Mi ha cercato perché non è riuscito a farla partire. Immagino che vada pulito il carburatore, messa della miscela fresca e valutare la candela, tanto per iniziare. Forse è intenzionato a venderla. Volevo sapere quale gradazione di candela va messa e che percentuale di olio va aggiunto alla benzina. Grazie
  3. Il kit ha una sua centralina da montare (prossimamente cerco di recuperare lo schema), però forse devo tirare qualche filo
  4. Grazie. La prima serie ha lo svantaggio di non avere una parabola riflettente, ma le lampadine sono montate su un supporto che credo sia in gomma. Anche per questo sostituirei tutto. Sono orientato ad acquistare quella di casalambretta. L’idea di eliminare la batteria viene dal fatto di non voler star dietro alla sostituzione periodica e di dipenderne per l’illuminazione posteriore
  5. Buongiorno, un po' a rilento proseguono i lavori di restauro della mia li150 prima serie. Complice la scarsa disponibilità di prodotti in questi tempi di zone arlecchinesche e chiusure generali, i lavori sul motore sono fermi, ma ho optato per montare un blocco motore con gori sport che ho disponibile e riprenderò il tutto più avanti. Non voglio lasciare arretrato il lavoro di ri-assemblaggio della carrozzeria, dunque la prossima settimana, ritirate alcune parti zincate e cromate, inizierò. Vorrei adottare la soluzione led anteriore e posteriore. Per l'anteriore ci sono lampadine con attacco compatibile e per il posteriore ho visto che la bgm produce, sia per prima-seconda serie ma anche per terza, special e dl, delle piastre apposite che dovrebbero funzionare come posizione e come stop. Qualcuno le ha mai provate? Avete eventuali altri suggerimenti? Non capisco nulla di elettricità e le mie competenze si limitano ad inserire i fastom nella morsettiera, chiedo anche come posso eliminare la batteria (mi è dato capire che è sufficiente isolare il filo rosso), mantenendo tutti i servizi compresa la luce e lo stop posteriore. Grazie
  6. Hai ragione, fa incazzare. A rallentare il tutto, produzione e spedizione, c’e la situazione coviddi (che ha veramente disassato la biella).
  7. Grazie a tutti per gli spunti. devo costruire un supporto che mi consenta anche di tenerlo capovolto con il cilindro sommerso
  8. Testa sfilata senza alcuna difficoltà. C'è del combusto da una parte, proprio dove c'è la valvola di decompressione (che siano i segni della causa del grippaggio?) Il pistone è abbastanza in basso tanto da lasciare parzialmente aperte le luci. Ho provato a sollevare il cilindro e sembra scorrere abbastanza agevolmente fino all'estensione massima della biella. Devo tirare giù il motore, sia perché devo restaurare completamente tutto e sia perché è proprio scomodo lavorare in quella posizione. Scusate, le foto sono venute scure.
  9. Può darsi che ricordi male, ma sul mio px mi pare che ci fosse una gabbia a sfere sotto la calotta
  10. Non è tanta l’aria tra il copriclacon e il parafango? -scusa, ho visto ora che lo hai scritto-
  11. Grazie Mc! Tolgo l’olio e poi la testa. Vediamo cosa trovo. Faccio delle foto e ci aggiorniamo
  12. Buongiorno, devo affrontare una situazione per me nuova, ma che i più tra voi avranno già incontrato. Cerco consigli su come agire cercando di fare il minor numero possibile di danni. La situazione è questa: motore due tempi 50cc, avviamento a pedali. Il pistone è bloccato e agendo, per come possibile senza aprire, non si muove di un decimo. Il motore è fermo da non so quanto. Immagino che quando è stato messo via il mezzo la situazione fosse questa. Ho pensato di togliere la testa per ispezionare la situazione interna alla camera di scoppio; provare a lubrificare, per come possibile, magari anche attraverso le luci; battere con martello in gomma e un pezzo di legno il cielo del cilindro. va bene secondo voi? Come fare altrimenti? grazie
  13. Sì, è esattamente come dici. Dalle li 3serie e quindi special, dl e ti 3 serie là innocenti ha adottato ammortizzatori più corti (mi pare di un centimetro e mezzo), ma non so dirti il perché.
  14. 😂😂😂 su quella che sto restaurando ora avevano sicuramente preso una botta davanti... una bella botta a giudicare dal parafango e dal buco sul profilo del clacson. E hai ragione sui silentblock: a seconda del tipo cambia la situazione. Comunque, stando sul topic... La scelta è vasta, sulla Lambretta devi fare solo attenzione alla giusta lunghezza: le prime dei serie ne montano di più lunghi