TWINS RACING

Utente
  • Content Count

    96
  • Joined

  • Days Won

    1

TWINS RACING last won the day on May 22

TWINS RACING had the most liked content!

Community Reputation

66 Good

About TWINS RACING

  • Rank
    Member

Personal Information

  • Birthday
    03/15/2020
  • Place
    Verbania

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. riesci a fare un disegno di massima di come secondo te dovrebbe essere fatta.
  2. Hai mai preso in considerazione una testa quattrini? c'è tantissimo materiale... magari lì è possibile, farò due misure.
  3. In merito alla sezione della camera di combustione, ho sentito parlare di un dentello nei pressi della candela... Avete info in merito?
  4. Per il momento il motore è ancora sul banco... Mancano accensione, frizione, selettore. A breve lo completerò. Sto valutando la compressione penso di stare intorno a 11...
  5. Aggiungo la guidabilta... Mia figlia ha imparato ad andare in vespa con questo motore.
  6. Davide se hai 190 gradi di scarico puoi mettere la marmitta lunga anche 2 metri ma temo peggioreresti solo le prestazioni ad alti giri sotto prendi poco poi giustamente ogni oste ha il suo vino.
  7. Fede grazie ma non esagerare, ormai quel progetto ha 7 anni, il tempo vola. Comunque l'anno scorso ho umiliato un Pinasco lamellare al cilindro corsa 60 un motore che visto in mano ha un grande potenziale... ce l'ho durismo a parte spero con questo mio nuovo progetto di migliorare, VEDREMO sono in dirittura di arrivo.
  8. sul motore quattrini 24-62 DRT con cluster F.1 con quarta da 19 anzichè 21 e terza da 16 anzichè 17, a conti fatti rapporti come 200 ma con quarta da 36. sul motore oggetto del post invece 24 63 malossi stesso cluster
  9. Il mio racconto è frutto di prove, con il motore che sto usando ora, con pacco lamelle longitudinale piantato nel carter al centro dell'albero cilindro Quattrini corsa 60 e biella 105 con 172 di scarico vedo oltre 9000 giri... ANCHE DI QUARTA. quindi con 168 gradi penso di perdere al massimo 200-300 giri. In questi diciamo 40 anni di elaborazioni vespa sono passato da 185 gradi di scarico circa 38 anni fa man mano fino ad oggi a scarichi molto più bassi intorno ai 165-175 gradi. Sempre in discussione con colleghi o appassionati che vantavano motori con 190 di scarico, poi l'asfalto determinava le qualità del motore, sul cavalletto quei motori con 190 gradi giravano da bestia mentre a marcia innestata sudavano per arrivare ad un regime di utilizzo... Prova a fare una large con pochi gradi di scarico sarai sempre in tempo a limarlo...
  10. Ho letto attentamente la tua considerazione, bene è esattamente il contrario di quello che penso. Se hai uno scarico basso ed una marmitta che svuota molto (marmitta in grado di risucchiare parecchio) avrai garantiti coppia e tiro a regimi inferiori in virtù dei pochi gradi di scarico ed un buon regime di rotazione massimo 8500, 9000 giri sono certo di vederli per le caratteristiche della marmitta. Se differentemente utilizzi scarichi alti e cerchi di gestire il motore con una marmitta tappo la vedo parecchio dura e con risultati scarsi. Inoltre se il motore con scarico scarso non ti soddisfa puoi sempre limare alzandolo correggendo il tiro ... diversamente è impossibile tornare in dietro.
  11. Correggo scusate lo sbaglio ... 120 ho toppato a scrivere...
  12. Ho montato cilindro e pistone... scarico 168 travasi 128 lo proverò così. ad aumentare ci sarà sempre tempo, mi tirerò addosso le critiche di molti che preferiscono scarichi da 180 gradi un su ma provare con diagrammi contenuti potrebbe far scoprire piacevoli sorprese... buona giornata a tutti.