joypeg86

Utente
  • Content Count

    129
  • Joined

Community Reputation

25 Good

About joypeg86

  • Rank
    Advanced Member

Personal Information

  • Birthday
    10/05/1986
  • Place
    Torino

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ciao ,si ho dei carter monofilo hp che erano per fare gare polini 135 cc e hanno cuscinetti a rulli e albero polini spalle piene anche se leggermente smussate tipo pera ,se trovo mando foto in privato ,per il pacco ho i miei dubbi su quale provare per prima
  2. Ciao ragazzi ,ho a disposizione un pacco lamellare originale falc e uno che mi ha fatto un mio amico (ancora da rifinire perché toccano i Balestrini) con lamelle in carbonio polini da 0,30 e 0,35 ,ora mi chiedevo tra i due cosa cambia come prestazione-erogazione ,il motore in questione su quale andrà montato è configurato cosi , polini evo 58 fasi originali, scarico esterno 34 marmitta md modello st3pk porta pacco falc collettore artificiale con guida flussi per pk vhsh albero polini spalle piene con entrambi cuscinetti e rulli primaria 26/69 cambio 17-20 con prima da 55 e quarta da 48 ,accensione Parmakit frizione Vespa Italia con molle aggiuntive, allego foto dei pacchi lamellari, grazie a chi risponderà
  3. Ciao ,ho riletto ora tutta la discussione e dove dicevi come settato il vhsh, sicuramente hai più esperienza di me su questo carburo, ma negli ultimi mesi oltre a comprarlo e montarlo sul mio motorello ha fatto 1001 prove spendendo di fatti altri forse 150 euro tra valvole spilli e polverizzatori, le tue configurazioni scritte non mi piacciono affatto e forse è proprio questa la causa che ti ritrovavi " buchi " ,per farla breve i migliori risultati dalle mie prove le ho avute con getto min 42 1,25 giri con cd1 ,polverizzatore dq264 spilli U2 prima tacca e getto max 160 ,con temperatura dai 2 ai 8 gradi è perfetta, ma consuma un sacco , attualmente sto girando con valvola 40 mim 42 con cd1 1,3 giri circa polverizzatore dp265 k98 2,5 tacca e 162 di max , il mio commento non è per fare il professore o sapientone, ma solo un consiglio se vuoi provare, mi sono trovato anche bene con valvola 50 dp265 o dp266 e spilli k23 e k28 ,ho anche un programma teorico sulla carburazione di questo carburo, se può esserti utile te lo giro ,allego grafico della configurazione da te provata in estate
  4. Mi piace molto la spaziatura del cambio non sembra un 18-20 ,forse per via della campana lunga ,cmq bel lavoro
  5. Innanzitutto tutto perché cmq la marmitta md non la vado a vendere e quindi merita di essere provata sul nuovo blocco ,poi sinceramente a me non piace girato anche se forse qualcosa in più si guadagnerebbe, ma ripeto alla fine devo farci km e in tranquillità quindi quando e se in 4 marcia ni farà 120 km/h reali in un certo modo mi riterrò già soddisfatto
  6. Ciao ,che marmitta consigli (non girato ) 1000 giri in più pochi non sono 😅
  7. Ciao ,la marmitta md che ho già quanto meno la vorrei provare su questo motore ,girare gira è la coppia massima dai 8000 in poi circa ,se non andrà bene poi la cambio ,ma non voglio montarlo girato , altra cosa ho visto che ha candela centrale, spero che ci sia lo spazio sufficiente per smontare candela
  8. Ciao ragazzi, ci ho ripensato e il nuovo blocco me lo farò io assieme a una persona squisita che ho conosciuto vicino Torino e che ha un' officina per vespe, Quindi alla fine il motore sarà composto così Cilindro polini evo 58 con solo scalini tolti Cluster falc con prima da 55 17-20 con 48 falc Albero polini dedicato c51 b97 Campana frt 69 con pignone da decidere tra 25-26 -27 Collettore lamellare falc con pezzo artigianale per montare su pk senza tagliare Carcuro vhsh30 Accensione parmakit con ventola falc Marmitta md st3pk L'unico dubbio che mi resta è su che rapportatura usare tra 25-26-27 ,non conoscendo la potenzialità e giri che possa fare questo cilindro lasciato con fasi originali (126-186 ) lo da polini , monto gomme 90 sulla Vespa , la mamitta md la sto usando tutt'ora sul polini evo 57 a valvola rifasato a 186 e in seconda arriva a 11300 giri e il quarta si ferma a 9500 con cambio 17-20 con 46 originale e campana drt 21/60 allungando pignone pativa troppo il salto terza/quarta, la mamitta cmq spinge bene dai 7000 circa con la potenza massima suo 9500 e dopo sono fuorigiri ,allego qualche foto dell albero che ho comprato e del collettore per il falc
  9. Ribadisco , avessi avuto chiavi , posto e aiuto reale di qualcuno che ha piu' esperienza di me non avrei fatto questa scelta ,chi fara' il lavoro provera' il motore sotto una vespa in strada non solo sul cavalletto ,mi sembra una persona molto seria e preparata
  10. Certo , ma sto spendendo parecchi soldi per questo progetto ,e improvvisare e sperimentare non e' il caso , spero di farlo piu' in la iniziando da un motore piu' semplice
  11. Avessi avuto un supporto reale da qualcuno e attrezzi di certo non avrei deciso di spedire
  12. Me lo faccio io senza attrezzi e posto? ? Purtroppo non ho la tua stessa fortuna e abilità a riguardo, detto ciò se chiedere è lecito rispondere dovrebbe essere cortesia, cosa che io ho rispetto a te ,buona serara
  13. Oggi mi è arrivata la bara per spedire il motore intero a chi mi prepara il motore, magari ne mando 2 ,così metto a posto sia la hp che la special