Ponzio Pelato

Utente
  • Content Count

    2,337
  • Joined

  • Days Won

    40

Ponzio Pelato last won the day on September 17

Ponzio Pelato had the most liked content!

Community Reputation

1,046 Excellent

About Ponzio Pelato

  • Rank
    Pulun Vage Sudu Raula Digay
  • Birthday 03/04/1943

Personal Information

  • Birthday
    03/04/1943
  • Place
    Here, There and Everywhere

Recent Profile Visitors

2,675 profile views
  1. Io prenderei una Cosa2 200 e il resto lo spenderei in massaggi orientali con happy ending
  2. Paolo a volte è come dici tu ma a volte (come è successo a me col 208 ghisa) il diametro del collettore della marmitta è un po' abbondante e quindi frapporre fra marmitta e cilindro un foglietto di un decimo di spessore appiccicato con la motorsil può aiutare, tant'è che SIP scutersciopp commercializza apposta dei bicchierini di 0,1 e 0,15 di spessore (mi pare) da usare allo scopo.
  3. Se è un TS seconda serie fai conto che è un px senza frecce travestito da vespa old... Quindi barenare sicuramente no, il prima serie onestamente non saprei ... Ma se si montano i 177 sui due travasi non credo che su vespe "recenti" come il TS prima serie serva barenare... Magari sulle VNA o VNB... Un TS originale i 90 reali la vedo dura così come un px 125 originale... Però considerando il precedente proprietario della tua Dori, tutto è possibile...
  4. È proprio dalle parti di @Bunna @GreenHornet ecc... Ricordo che ad Alba c'era un bel Vespa Club con gente che girava parecchio anche con mezzi belli vecchi... Lui dice centottanta relli no duecento... Comunque i tuoi ragionamenti non fanno una piega... Come te quando giravi con la motopuzzi in cemania 😂😂😂 Anche se al TS gli butti su testa pistone e cilindro del 150 non è mica tutta sta modifica invasiva... 😉 Ad esempio io ricordo che ai raduni colinari del Vespa Club Italia la gente che arrivava da un po' lontano coi px 125 avevano tutti sotto il 150 se non un 177 tranquillo plug'n'play... Niente che vada a minare l'affidabilità o che non sia reversibile in poco tempo...
  5. Io ho avuto una 180 relli prima serie conservata (male) targata AT, comprata dal primo proprietario appunto di Asti città, nel 2003 la avevo pagata qualcosa più di 3000 euro... Aveva targa e libretto originali ed era regolarmente iscritta al pra, era conservata senza ruggine ma riverniciata di rosso e con gli adesivi eletronic, il suo colore originale era giallo Texas. L'ho usata cinque o sei volte perché avevo sempre l'idea di restaurarla ma non lo feci mai... La vendetti nel 2009 a un tipo di Genova città a quattromila euro ma gli avevo fatto qualche lavoro di manutenzione e sostituito qualche particolare che allora vendeva Pascoli per corrispondenza o lo compravi a Novegro... La mia aveva marmitta nuova e pistone nuovo e come prestazioni andava praticamente come la P200E (originale) che avevo all'epoca... Su per giù. Ho guidato qualche volta anche la Sprint Veloce prima serie del mio amico Fabio... Che andava più o meno come un 150 arcobaleno... Ma la relli è la relli... Anche se io la penso come il Barone... Buttare lì ottomila euro... Mmm oggi come oggi non saprei... La Ts è una piccola 200 relli... Era la vorreilarellimanonposso ... E la scelta tra la SV e quella non è facile... Vedi un po' anche cosa trovi sul territorio io credo che SV o TS sia comunque una bella scelta.
  6. È proprio piccolo il mondo... O sono solo coincidenze... Non hai comprato il mio SI24 nuovo qui sul forum nella sezione mercatino, per comprare il mio SI24 su subito.it... ahahahahahahah Poi non ho ancora inserzionato qui il mio blocco Polini 208 ghisa (vedi il post "il penultimo") ma l'ho fatto prima su subito e mi hai contattato anche per quello ahahahahahahah... Mannaggia mannaggia. Guarda te lo scrivo qui perché via whatsapp non mi hai menzionato dello Stelvio. Malossi sport 177 alluminio e VMC stelvio sono prodotti leggermente diversi e lo si capisce anche un po' dal prezzo, anche se magari come prestazioni assolute siamo lì. Diciamo che il VMC lo prendi e lo monti e vai già bene e il Malossi due colpi col dremel forse li necessita... Realizzando che comunque sei abbastanza alle prime armi e non perché tu non abbia abilità con fresino o altro io comunque ti consiglio il VMC che pare abbia anche risolto qualche peccato di gioventù in fatto di qualità del pistone e del resto. Ciao e buon lavoro!
  7. Vendo come da titolo Malossi 210 primo tipo con pistone aggiornato a modello bifascia e spinotto biconico Gran Sport. Smontato dal motore di un amico e poi solo rimontato per provare le fasi (ecco il perché dei segni bianchi sul cielo del pistone). Cilindro non lavorato, solo levigato leggermente lo scarico verso l'alto, cromatura ottima solo qualche riga poco profonda. Pistone lavorato come worb, fasce ok e clip fermo spinotto nuovi, aggiungo guarnizione usata per raccordare i travasi e spina di centraggio. Chiedo 130 euro. Nel prezzo è inclusa la spedizione tracciabile con pacco ordinario di poste italiane. Accetto pagamento con PayPal tra amici e bonifico bancario OPPURE scambi con materiale per 125/150 come padelle a coni, cilindri 177, alberi ecc... Voi proponete e io vi dico. Vendo perché non ho più carter 200. Per altre info non avete che da chiedere.
  8. Vendo completo di scatola carburatore a 50 euro tutto. Annuncio visibile anche su subito.it https://www.subito.it/accessori-moto/scatola-carburatore-piaggio-mix-per-vespa-px-pe-pavia-406659420.htm?utm_medium=referral&utm_source=subito&utm_campaign=free-engagement-ad_detail
  9. Venduto a un tizio di Borzonasca (GE) a 49 euro spedito... L'annuncio su subito.it era per 50 euro spedito ma lui ha voluto trattare... 🤦
  10. Belìn dopo il genio della lampada c'è anche il genio della Lanterna!
  11. Adesso ti faccio una domanda io: facciamo finta che i tuoi carter non abbiano il banco perfettamente allineato magari un disallineamento che va oltre i X centesimi di gioco che hanno le gabbie dei cuscinetti, non credi che per motori modesti cioè intorno alla ventina di cavalli o 25 al massimo un attrito del genere possa essere influente a livello di consumi? E se oltre al banco ci mettiamo poi magari il cambio magari la superficie degli ingranaggi che ha più attrito con l'olio piuttosto che un altro tipo di superficie poi magari un certo tipo di olio del cambio piuttosto che la frizione a 6 molle che è più piccola della 8 molle quindi nella sede del vano frizione potrebbe creare meno turbolenze quindi anche lì meno attrito... sai magari la somma di tanti piccoli cavilli fa sì che magari ci sia anche una differenza minima nei consumi il tuo caso non è tanto minima però per fare un paragone concreto dovresti farlo con due cilindri identici con due configurazioni simili invece qua stai paragonando un Quattrini lamellare al cilindro con un Malossi lamellare al Carter... Io non lo so magari in termini di efficienza un lamellare al cilindro è più efficace di un lamellare al Carter... Poi tu hai rilevato 17 km con un litro facendo la carburazione con il banco sonoro... E se fosse stata un po' grassa? Boh non so io te le ho buttate lì Poi magari in tutte quelle cazzate qua che ho scritto c'è qualcosa di sensato o magari no...
  12. Le tue considerazioni non fanno una piega... Come non ne facevi con la motopuzzi circolando in Germanì... Peccato. Ecco perché non la porti in Germanì...