SpecialJack

Utente
  • Content Count

    26
  • Joined

Community Reputation

5 Neutral

About SpecialJack

  • Rank
    Member

Personal Information

  • Birthday
    03/21/1991
  • Place
    napoli

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Avevo anch'io intenzione di passare ad un phbh 26, sperando in consumi più contenuti rispetto i classici phbh 28 e 30. Per il cilindro se non fosse per quel cazzo di pistone anni 80, sarei passato anch'io al 177 polini alluminio ma in giro c'è poco di buono purtroppo.
  2. Ragazzi buongiorno, purtroppo ahimè devo togliere la ghigliottina piatta e tornare alla sua originale. Col cornetto era grassa anche ad 1 giro di vite posteriore, praticamente inutilizzabile in città, continui borbotti e affogamenti, poi ho voluto provare senza cornetto, solo con airbox e non so perché è diventata ancora più grassa. Certo il caldo è aumentato, attorno ai 30° e conseguente carburazione grassa, ma non pensavo così tanto. Vabè torniamo alle origini, ma dato che sto iniziando a stufarmi, l'idea phbh 28 e collettore dxc sta prendendo sempre più piede nei miei pensieri.
  3. Camminandoci, dopo aver cambiato solo ghigliottina, ho notato che al semaforo nelle partenze risulta abbastanza grassa, a volte imbratta tantissimo fino a metà gas e poi si pulisce. Ho dovuto avvitare la vite posteriore di un altro mezzo giro quindi ora sono da tutta chiusa a solo 1 giro completa svitata. Ricordo che ho come minimo 55 160, quindi pensavo, conviene mettere un 50 160 secondo voi? All'epoca con il 50 160 e ghigliottina originale faceva addirittura dei vuoti di gas se la tenevo a fil di gas e poi di colpo accelleravo, sintomo di molta magrezza. La candela risulta nera attualmente al minimo, ma non unta e incrostata, quel velo di fuligine che si percepisce tende a diventare marrone scuro da metà gas in poi..
  4. Non è che non mi piace la faco, ma fa troppo un rumore strano, sarei tentato per una megadella slx 8 coni, vedo che ne parlano bene, ma non vorrei perdere quella schiena/coppia che da la polini, importantissima quando vai in 2. Azzarderei a cambiare cilindro, vmc, malossi, polini, m1x il prossimo inverno..
  5. Buonasera a tutti. Dopo qualche giorno ho montato la ghigliottina piatta Sip 2.0 con non poche rogne ( ho dovuto limarla un po nei lati perché rimaneva bloccata quasi a metà gas e non tornava indietro, il carburatore non è imbarcato e non fa aria, ne sono sicuro), e sono andato a farmi un giro. All'inizio sembrava molto più fluida, leggermente ingrassata ai bassi, il fil di gas e medi sensibilmente migliorati, non al 100% come piace e intendo io, però si sono ingrassati. Ora le opzioni sono 2, la 1a lasciarla cosi e vedo come va, se nel traffico o in salita imbratta tanto ritorno alla sua originale, la 2a opzione è mettere un freno aria 140 e calare come mi avete suggerito il getto max. Sta di fatto che 1a 2a e 3a marcia le brucio in un attimo quasi a volerne ancora ma il motore si ferma a quei giri li, sarà la polini original sarà il cilindro spompo boh, non lo so eppure ho la 23/65. Vi terrò aggiornati.
  6. Ne ho sempre capito poco del SI... ma quel foro ovale a cosa corrisponde? A cosa è collegato? Tappandolo quale comportamento dovrei notare? Se metto ghigliottina piatta è cambia poco e nulla? Quali santi invoco? Io ho provato varie volte mentre avverto questo sintomo ad aprire 1/2mm il pomello dell'aria e va come dovrebbe, cioè scoppietta regolare quindi ho intuito che sia qualcosa riguardante circuito aria, e roba del genere..
  7. Purtroppo lo faceva sia con cilindro stock che lavorato, anticipo controllato più e più volte sempre tutto ok. Cmq ci ho fatto più di 15.000km cosi mai un problema.
  8. A casa ho a disposizione una ghigliottina piatta SIP 2.0, un be5 ed i freni aria 140 e 150 oltre agli innumerevoli getti minimo e massimo.
  9. Ho un cornetto/conetto MotoMeccanica quelli in materiale tipo plastico di colore nero, che lascia la presa aria secondaria aperta. Ho provato a calare il freno aria da 150 fino al 140 ma con conseguenze solo in termini prestazionali, andava solo meno ma ai medi il sintomo era uguale. Me ne accorsi in un tratto di superstrada che ad un certo punto ad andatura costante a poco più di metà gas, sentivo le fasce sbattere, rumore di tipo ferraglia, segno che detonavo, mentre a manetta poi tutto ok. Quindi aprivo un po l'aria e il sintomo spariva. Anche a basse velocità se sta a fil di gas in 2a non ha uno scoppio regolare, tende a scoppiettare in modo irregolare ma solo a quell'apertura di gas!
  10. Ciao ragazzi, dopo un po di km avrei bisogno di un aiuto. In pratica sul SI 24 per ingrassare ai medi cosa bisogna fare? Ghigliottina piatta? Attualmente ho la sua originale con unghiata sotto, numero 4 mi pare. Il resto del setting è 160 be3 135 / 55 160 cornetto e airbox pinasco. Ai bassi è grassa il giusto con 1/1.5 giri di vite,in alto perfetta e i medi magri, roba che tirando un pelo l aria inizia a scoppiettare come si deve.
  11. Ciao. Con squish 0.9 non è rischioso? Ricordo da istruzioni polini che già con 1.2 si ha un rdc di circa 12.5:1..
  12. No originale con fori allargati..
  13. Bel motore, sto vmc stelvio allora dura?
  14. Forse può servire a qualcuno!