Dany59

Utente
  • Content Count

    594
  • Joined

  • Days Won

    9

Everything posted by Dany59

  1. Barone, non hai tenuto conto che stà roba clone o non clone funziona solo se è a ridosso della " vulvola" , purtroppo Paolo ha solo il lamellare e non se ne fà niente.😂
  2. Paolo, al di là della ghigliottina che balla.......quello che fa pensare è la scromatura dopo pochi Km. ....azzzolina......ma poi il cromo dove va a finire? Mi vien da piangere.
  3. Tieni presente che sui carburatori SI la valvola gas non balla......addirittura se stringi forte le viti che tengono il carburatore rischi pure di bloccare la valvola 😂🤣
  4. Grazie, ma le viti più lunghe da 7 a brugola è la prima cosa che mi son fatto, ma come ho già scritto il fissaggio con le viti a brugola non mi piace, preferisco usufruire dei prigionieri del carter anche se devo fare le lamature sulla piastra d'alluminio più grandi.
  5. Credo che tu abbia fatto il contrario.......probabilmente hai raccordato il foro valvola dei carter al foro del collettore visto che è più grande.
  6. E infatti ci devo montare un VHSH, io di collettori simil MRP ne ho realizzati 3 , questa volta volevo evitare lo sbattimento di farmelo, per questo ho preso l'MRP ma sinceramente mi ha deluso , ora andrò a rifare la piastra d'alluminio con la direzione del passaggio della miscela inclinata verso il centro dell'albero e farò in modo per il fissaggio di uttilizzare i prigionieri sul carter, poi dovrò modificare anche la piastra in inox dove è saldata la curva..........Turbo99/01 ma quando lo hai montato combaciava il foro del collettore con il bordo del foro valvola sul carter diciamo lato volano? Sul mio per far combaciare il bordo ho dovuto spostare il collettore di 2 mm. verso la frizione.
  7. A parte il rendimento......io parlavo di problemi di montaggio......quello che ho preso ho dovuto asolare i 2 fori di fissaggio del collettore al carter di 2 mm, e purtroppo cè poca ciccia per asolare, inoltre la piastra in alluminio fa di spessore 36 mm, e hanno fatto le lamature dei fori profonde 33 mm. quindi restano solo 3 mm. di spessore d'alluminio sotto le teste delle viti, e sotto alle teste delle viti non hanno previsto nessun tipo rondella perchè le rondelle da 7 non entrano nella lamatura e pensare che le viti sono fatte dal pieno appositamente, non capisco non farle 5 mm. più lunghe che poi cosi si poteva lasciare più spessore d'alluminio sotto le teste delle stesse viti.......per non parlare della piastrina in inox dove è saldata la curva, imbarcata di un paio di mm. Poi il fissaggio con viti della piastra d'alluminio non mi piace per niente, era meglio usare i prigionieri al carter, cosi nei montaggi e rismontaggi non cè pericolo che si rovini il filetto.......mahhhh mi vien quasi voglio di buttarlo nel secchio e rifarlo almeno la piastra in alluminio.
  8. Ciao ragazzi, vorrei sapere se qualcuno ha provato i collettori MRP per valvola quelli con piastra in alluminio e poi piastra in inox con curva e manicotto per attacco carburatore......problemi riscontrati di montaggio ?? Ne ho preso uno......ma mi sembra che MRP faccia concorenza a una già nostra ditta nostrana in fatto di componenti non fatti proprio bene ( ditta nostrana che comincia per "P" ma non è Polini ) Allego foto del collettore.
  9. Bohhhh......non capisco sta gente.........spende migliaia di euro per elaborare un motore della vespa , poi si specula nell'acquisto di un casco ( braccino corto ) una protezione fatta per salvarvi la vita.......valla capire un pò sta gente.
  10. Ma ci giri con questo pentolino a 150 Km/ora effettivi ??
  11. Nella scala dei valori da 0 a 10 la mia sicurezza la metto a 10, perciò uso protezioni e sopratutto per il casco al massimo della scala cioè 10........casco integrale sempre avuto anche quando non era obbligatorio........prendo solo caschi integrali con cinturino a doppio anello, della linea del casco non me ne frega niente, prima di tutto viene la sicurezza, ovvio che nel tempo ho imparato a comprare gli integrali, il casco devo sentirlo in testa come un guanto non deve avere punti in chi preme di più o di meno deve avere una calzata uniforme e stringere un po sulle ganasce.
  12. Mahhh........io prima proverei lasciando il prigioniero, hai già aperto il lato valvola sul carter, se togli anche il prigioniero ho paura che in quel punto i carter sono poco vincolati tra loro.
  13. Paolo, in ospedale ci sono stato pure io, solo un giorno ma ci sono stato, mi hanno fatto il tampone prima e poi mi hanno ricoverato, ma ci sono andato tranquillo, la professionalità del personale mi aveva tranquillizzato, speriamo che ti possano risolvere il problema nel più breve tempo possibile, posso solo augurarti una pronta guarigione e un.....in bocca al lupo........crepi il lupo.
  14. La marmitta Malossi ce l'ho ed di spessore bello grosso.
  15. E in effetti ne ho ho trovato un'altro a 23,00 euri........bohhh.......quasi....quasi.....
  16. Verificato sul sito della SUDCO e confermo che quello che ho postato è un clone, la stessa SUDCO mette all'attenzione che ci sono copie dei loro carburatori e spiega anche come riconoscerli, posto anche le altre foto del carburatore clone.
  17. Ma porca miseria........pensavo di prendere un Keihin originale.......ma sti cinesi pure il marchio copiano, effetivamente costa poco .....62,00 euri.......ma ripiegherò su un VHST 28.
  18. Le sardine sono ottime......te le consiglio.😋
  19. Questo sarebbe il carburatore in questione, credo sia un Keihin originale
  20. Paolo, quella che ho svuotato era molto chiusa in origine e infatti era senza il micro silenziatore, aveva nella parte finale della pancia 2 camere collegate se non ricordo male da un tubo a mitraglia, e il tubo grosso che arrivava dal collettore che entrava nella marmitta per una 10ina di cm. circa ed era forato a mitraglia con fori di diametro ( vado a memoria) di circa 6 - 8 mm. e sulla parte finale della mitraglia il tubo era chiuso con un tappo in lamiera saldato.........io mi ricordo che prima di svuotarla aveva ottimi bassi ma allungava pochissimo.
  21. Paolo, io una marmitta come la tua ce l'ho, e l'ho pure svuotata, però poi ho dovuto montarci un silenziatore universale della Giannelli per moto da cross lungo una 30ina di cm. solo cosi potevo passare davanti alle FDO senza essere fermato e ovviamente non a full gas, la marmitta in questione era sotto al classico Polini 177 , non so dirti se andava meglio o peggio di altre marmitte in quanto ho sempre avuto solo quella marmitta.......adesso che ricordo di aver provato una volta anche una Leo Vinci ma la Polini svuotata andava di più.........consiglio spassionato non perdere tempo a modificarla ora nel mercato cè di molto meglio.