Saka

Utente
  • Content Count

    496
  • Joined

  • Days Won

    19

Saka last won the day on December 28 2019

Saka had the most liked content!

Community Reputation

350 Excellent

1 Follower

About Saka

  • Rank
    Advanced Member

Personal Information

  • Birthday
    06/19/1987
  • Place
    Treviso

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Saka

    Ciao piaggio

    Carter lavorati, raccordato tutto e visto che c'ero ho sabbiato tutto l'interno del carter, messo cuscinetti vecchi per proteggere le sedi, mi son preso una pistola sabbiatrice, messo in giardino e via, avevo sabbia fin dentro le orecchie ma è uscito un lavoro perfetto, purtroppo non ho fatto foto, solo video che metterò su youtube. Motore chiuso manca solo rimetterlo sul telaio e vedere come va, già andava forte prima, spero che con queste piccole migliorie ora vada ancora meglio, un bel mostriciattolo dovrebbe essere.
  2. Per l'uso che volevo farne era "complicata". È una moto che deve girare alto, quindi in paese soffre, nelle salite strette soffrivo, nei tornantini dovevo sfrizionare di prima, poi io son spesso via per lavoro e quando torno se ho 10 min voglio partire, con l'rs dovevo sempre mettere la tuta da moto (è una stradale e non concepisco chi va via in jeans e felpa con queste moto). E poi per le strade che frequento io va troppo, in 3ª facevo i 150 kmh e mi mancavano 3 marce. L'ho cambiata solo perchè ho trovato un offerta per un 701 supermoto, infatti la ho da pochi mesi e l'ho sfruttata il doppio. Scarpe da moto tipo ginnastica, jeans in kevlar felpa con pettorina sotto e via andare, accorciato i rapporti, faccio i 180 kmh ful gas ma li prende in 10 m, tornanti di traverso e sempre su una ruota, insomma adatta per i giri che faccio io.
  3. Io avevo la rs250, venduta in autunno 2020. Cosa guardare? I km! Ai 15.000 si fanno i pistoni, ai 30 mila pistoni e cuscinetti di banco. Quindi in base al chilometraggio sai cosa ti aspetta,. È relativamente affidabile se tenuta bene. Ciclistica top e gran motore, la mia con scarichi jolly moto e teste vhm tenevo testa ai 600 moderni. Controlla le valvole di scarico vero tallone d'achille di queste moto, le originali se non revisionate spesso tendono a rompersi e a scendere nel cilindro, ti lascio immaginare le conseguenze. Quindi una modifica che ti stra consiglio è prendere valvole ricavate dal pieno, ci sono varie marche, tutte intorno ai 400/500€ ma è una modifica che io ho fatto a priori.
  4. Saka

    Ciao piaggio

    Si si dall'interno cilindro fino all'esterno ora lo scarico ha una linea "retta". Non sono riuscito a lucidarlo a specchio, non so come faccia chi lo fa, le molette che ho mi impediscono di farlo, le ho tutte grandi. Comunque l'ho reso il più lucido e liscio possibile. Sarebbe stato bello bancare il motore prima e dopo queste piccole modifiche, in modo da avere un dato reale di quanto il motore migliori solo sistemandolo bene senza stravolgerlo. Io sono un amante di questi lavori, anche il falc 180 che ho sulla vespa è solo sistemato per bene (da Vnr peró non da me), nessuna modifica a fasi lanci ecc ecc. e va che è un missile. Oggi spero di riuscire di stuccare i carter, ieri sera non ho avuto più tempo. Domenica vorrei accenderlo.
  5. Saka

    Ciao piaggio

    Ho cominciato a lavorare lo scarico, lo voglio rendere il più regolare possibile con una covergenza decente. Intanto ho eliminato gli scalini che ostruivano abbastanza, per far ció lo scarico si è allargato di 1 mm per parte, ma sono ancora dentro i limiti cordali. Non ho fatto foto dello scarico finito ma è venuto proprio bene. Ora non ha il minimo scalino o "dislivello" ma tutto regolare fino all'uscita, che ho adeguato insieme anche alla boccola. Oggi è arrivato anche lo stucco da Turbo, persona top, ordinato martedi arrivato oggi. Sta sera stucco, lascio la una notte e domani lavoro i carter.
  6. Saka

    Ciao piaggio

    si il 3º travaso è quadrato praticamente. Ma quindi secondo te è un errore? Cioè se fai tondeggiante alla base va tondo anche sotto? Chiedo perchè io mi son sempre limitato a chiudere bene i motori come si deve ma non ho mai fatto modifiche o altro ai cilindri, massimo toglievo lo scalino sul famoso M1L e raccordavo i travasi al carter.
  7. Saka

    Ciao piaggio

    Si ho seguito le pareti e salendo esce così, infatti ho trovato una foto su internet di uno che ha lavorato pesantemente lo stesso cilindro e sono uguali, metto una foto secondo te è un lavoro fatto male?
  8. Saka

    Ciao piaggio

    Era monopetalo ma trasformato da me. Ora ho acquistato quello nuovo, anche se ho il pacco normale anche. Magari vado da Poto che sta facendo il banco prova e vediamo le differenze tra i due pacchi. Comunque dopo un pó di lavoro la situazione è questa. Ho sistemato le finestre del pistone con le luci del travaso e tolto gli scalini sul cilindro, sia i laterali che frontescarico. Penso che mi sia uscito anche bene, avevo una paura di sbagliare e ci ho messo una vita, soprattutto perchè per definire bene ho usato le lime piccole e molta calma.
  9. Saka

    Ciao piaggio

    Era monopetalo ma trasformato da me. Ora ho acquistato quello nuovo, anche se ho il pacco normale anche. Magari vado da Poto che sta facendo il banco prova e vediamo le differenze tra i due pacchi
  10. Saka

    Ciao piaggio

    Ciao ragazzi, informo lo stato avanzamenti lavoro magari a qualcuno interrssa. Allora con la frizione stage6 base non c'era verso di farlo partire bene, nonostante molle più dure del kit staccava a 4800 giri, giusto nel buco di coppia. Ho comprato la stage6 regolabile, sia nel peso che nel precarico di molla, così facendo sono riuscito a farla attaccare a 6000/6300 giri, ora si che posso mettermi il ciao per cappello. Lunedi accendo il ciao per fare il video prova, era fermo al minimo per scaldarlo e si spegne, provo ad accebderlo scoppietta ma non si accende. Cambio candela, nulla stesso discorso. Comprsssione ne ha e non credo di aver grippato al minimo. Smonto il carburatore guardo il pacco lamellare, insomma il pacco è senza una lamella, strappata proprio da dove si attacca. Comincio a togliere il motore sperando che non abbia strisciato. Con mia sorpresa trovo la lamella intera incastrata tra i travasi. Che culo! Avendo il motore sul banco peró mi son detto "perchè non dare una pelatina al cilindro?" Così ho preso il dremel e mi son messo a guardare bene cilindro e pistone. Noto che le luci del pistone sono molto più piccole di quelle del cilindro, così mi son preso le misure e ho aperto bene le finestre. Ostruivano di 5 mm per travaso sommando l'area da togliere. Al cilindro invece mi limito a togliere gli scalini e a lucidare lo scarico.
  11. Saka

    Ciao piaggio

    la pompa è quella per vespa px. Il manubrio lo ho tagliato, saldato una piastra e poi stuccato in modo da rendere tutto bello da vedere. Ora non ho foto nel cellulare, appena ho tempo scendo in garage e faccio le foto al manubrio
  12. Lunedi sono da solo in allenamento, mi affianca una vecchietta in auto, pian piano mi stringe sul ciglio e poi gira a destra, io siccome ormai capisco e anticipo i movimenti ho girato con lei, batto sul finestrino e prende paura, praticamente non mi aveva neanche visto, cosa fai? È una vecchietta e lascio perdere. Venerdi mi passa una Panda Blu e mi fa il pelo, lo specchietto mi ha toccato il gomito, fortuna mia che in bici ci so andare e sfortuna sua vuole che io in bici faccio i 60kmh per 1 km buono e l'ho raggiunto, si era fermato al tabaccaio. Segno la targa e lui uscendo mi ride, sale in macchina e fa la finta di investirmi, al che provo ad estrarlo dalla macchina (mi si è chiusa la vena) ma scappa. Comunico il fatto su un gruppo wa di ciclisti, dove ci organiziamo con gli allenamenti, e scopriamo che il tizio con la panda blu ha il vizietto di provare a buttare giu i ciclisti, prendo il telefono e chiamo il mio amico Maresciallo dei carabinieri di Conegliano, denuncia partita e settimana prossima si va tutti a testimoniare.
  13. Se vuoi fai una settimana di allenamento con me in bici. Sono cose all'ordine del giorno, per non parlare di quelli che fanno apposta perchè odiano i ciclisti. Ho rischiato la vita più io in 20 anni su strada che un soldato in Afganistan.
  14. Saka

    Ciao piaggio

    si si avevo 2 variatori diversi, uno per cinghia da 15 fatto apposta con perno maggiorato e il mio polini per cinghia da 13. Bo non capisco, va beh ora va con la cinghia da 13, che c'è da dire che le cinghie da 15 mangiano un pó di potenza al motore.
  15. Saka

    Ciao piaggio

    quello che non capisco è che ieri avevo provato il ciao sia con cinghia larga 15 che larga 13 e ambi due avevano il problema della partenza. Oggi provo la trasmissione con campana sua cinghia 15 e nulla, cinghia 13 ok. Rimetto come ieri la mia campana con cinghia da 13 (avendo peró distanziato le massette avviamento) e funziona. Ma quello che non capisco è, perchè non ha funzionato anche con cinghia da 15 con la sua campana? Cioè mettendo la sua campana dovrebbe funzionare sia con 13 che 15. Non capisco il problema che aveva prima, beh poco importa ora va.