Dany86

Moderatore
  • Content Count

    935
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    24

Dany86 last won the day on January 26

Dany86 had the most liked content!

Community Reputation

612 Excellent

3 Followers

About Dany86

  • Rank
    Zoccola
  • Birthday 07/31/1986

Personal Information

  • Birthday
    07/31/1986
  • Place
    Pavia

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ho le stesse gomme sulla mia sprint e devo dire che mi sono trovato molto bene. Tenuta ottima ed ottimo feeling
  2. Dany86

    Consiglio 177

    Mi sa che non stiamo parlando della stessa persona... Perchè piuttosto mi chiudo le palle in un cassetto da solo 3 volte al giorno fino a quando divento furbo.
  3. Dany86

    Consiglio 177

    Si, il 177 BFA mi era balzato in testa e mi fa molta gola. Vedo cosa dice lui perchè il budget si alza in quel caso. In alternativa "normale" credo di orientarmi sul malossi o sul polini...
  4. Dany86

    Consiglio 177

    Se conosci Nino sai che il BGM è il cilindro che c'era montato, lo ha montato lui, ci ha fatto pochissima strada poi è esploso il paraolio frizione. Purtroppo serrandolo a mano (troppo) la canna si è ovalizzata e la cromatura ci ha salutato... Contento che conosci una delle mie creature.
  5. E' la sfida personale di riuscire a farlo andare contro le previsioni! Bravo Davide, bel lavoro davvero.
  6. Dany86

    Consiglio 177

    Ciao a tutti. Come da titolo cerco consigli su quale cilindro scegliere. Il motore è di un amico che me lo ha portato dopo 7 anni di onorato servizio del suo DR. Ci ha viaggiato parecchio,ma ora ha comprato un'altra vespa con cui viaggiare e vorrebbe usare questa sprint come giocattolo domenicale per piccoli giretti in collina e per divertirsi. Nulla di trascendentale, ma vorrebbe andare più del DR ed avere comunque affidabilità. Chiede che il cilindro sia in allumino. Il motore riutilizzerà il resto della meccanica: 23-65 con frizione 7 molle carmbio denti grossi con z36 marmitta padella by mavsp spaco si 22 accensione originale elestart senza ghiera + ritardatore (ha comprato la CAV....) albero motore ha detto che lo compra lui, arriverà tra un paio di giorni. Le scelte a mio parere sono tantissime, anceh se so bene o male dove orientarmi Polini 177 Malossi MHR 177 Malossi Sport 177 VMC Stelvio 177 BGM pro 177 Parmakit TSV 177 DR HP 177 Quattrini M1X 172 Tra questi ho utilizzato il polini su un altro motore e mi è piaciuto un sacco. Del malossi sport me ne hanno parlato benone. VMC ne ho comprato uno e l'ho reso senza usarlo perchè era ovale. Gli altri non li ho provati. Consigli?
  7. Ciao a tutti sulla mia sprint come sapete monto un ammortizzatore Malossi (paioli) RS24-10, vecchio modello, questo per capirci. Ora vorrei capire se la molla che Malossi vende col codice 2914755B, questa, qualcuno l'ha provata e come va su strada. Ora l'ammortizzatore è parecchio duro, e stanca facilmente le braccia. Vorrei un miglior compromesso stradale che abbia una bella e solida tenuta ma un comfort accettabile. Consigli?
  8. Detto così può essere tutto o nulla Paolo. Prima di tutto allenta le ganasce e controlla che siano bene in sede, a volte basta che siano leggermente sfilate e toccano nello spigolo interno della pista. In generale controlla: ganasce parapolvere paraolio tolti questi non dovrebbe toccare più da nessuna parte
  9. Bravo Paolo, questa è una buona recensione. Gli ammortizzatori SIP come i BGM dovrebbero essere costruiti dalla Taiwanese RPM...
  10. Cavolo dove lo trovi un GL1? Io al massimo trovo un GL3 che già va bene, ma GL1 mai visto.
  11. L'uomo col martello è andato sulla luna! PS: la dima per rifare i parastrappi è una manna dal cielo.
  12. @Alberto.dm Tecnofalc Ciao Albe, mi sa che hai fatto confusione con i conti dei consumi... 800km di strada 10km/l consumi 3% miscela Escono 80l di miscela di cui 2,4l di olio
  13. Dico la mia. EVITATE COME LA PESTE I DR 177 GHISA NUOVI. Ne ho comprati 2 negli ultimi 2 anni ed entrambi avevano un gioco pistone/canna di 2 DECIMI. Scampanavano così tanto da fare un fracasso assurdo ed inascoltabile. Sostituiti con un polini in ghisa (sempre nuovo), spariti tutti i rumori. Li ho resi entrambi ed ho deciso di non usarli più. Anni fa ne ho montato uno che ha fatto 45.000km eh, li ho apprezzati anche io a loro tempo, ma oggi sono davvero MERDA.
  14. Posso dire per esperienza vissuta sulla mia pelle che l'alluminio va più che bene. Anni fa un volpone (leggasi coglione) fermo in colonna ad un semaforo ha deciso (da fermo) di svoltare a sx con la sua magnifica 600 anni 90 proprio nel momento in cui lo stavo sorpassando a passo d'uomo, senza guardare lo specchietto. La pedalina ha agganciato il suo paraurti che è finito a metà in mezzo alla strada, sganciandosi dalla vespa quando la punta della pedalina si è ritorta su se stessa, lasciandomi in piedi anche se traballante. Il fatto che fosse di alluminio mi ha salvato le chiappe, cedendo lei non mi ha "tirato" a terra e non ha rotto il carter nella sede avviamento. Me la sono cavata con la chiappa dx da riverniciare e la pedalina torta ma non rotta. Era una delle famose FA ITALIA, da qua ho promosso il materiale di cui sono fatte.
  15. Io ho lo stesso problema di Adriano. L'unica soluzione che ho trovato (seriamente) è di giocare col piede fino a passare il PMS per poi dare una sonora scalciata, mi hai visto accendere la Sprint. Se non ci penso e dò una pedalata così come la trovo, le possibilità di rompere la pedalina sono alte, in alternativa tende a scalciarmi via. PS: ultimamente mi trovo decorosamente con le FA ITALIA, anche se solo alcune sono buone, si riconoscono perchè sono perfettamente lisce e non hanno visivamente segni di fusione.