Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 09/23/2020 in all areas

  1. 6 points
    Non dovresti scusarmi, anzi hai rimarcato lo spirito giusto del fare e condividere, anche i problemi. Piuttosto grazie a te e non è pazienza, ma un piacere... Sarebbe bello che ci incontriamo prima o poi. E credo che il tuo speed calculator sia uno degli strumenti più usati da tutti e di cui non si può che ringrazuarti sempre
  2. 5 points
    Ciao, sarà la 5° o sesta frizione che progetto, small 5 dischi, small 4 dischi, Px 5 dischi, Lambretta... In questo caso mi ha dato da fare, mi serviva trovare un disegno pulito e robusto di facile realizzazione. Disegnata tutta, poi nelle mie notti insonni si è accesa la lampadina e il giorno dopo lo ha rifatta completamente. Sin dal primo avviamento è andata bene, adesso stiamo giocando con dischi (ce ne sono tante versioni) infra-dischi e molle. Ma come dico io il progetto è sano. Dobbiamo solo decidere se fornirla con 2 set di molle, con che riporto sui dischi e se fare riporti sugli infra dischi in ergal. Produzione iniziata.
  3. 4 points
    Ne approfitto, dopo la stronzata di turbo, per aggiornare il post. Ho provato a separare le lamelle e come immaginavo ho ottenuto un miglioramento. Prima il motore mi faceva una sorta di scherzetto, del tipo che cambiava suono all'entrata in coppia ma iniziava a tirare veramente forte qualche giro dopo, al punto che tale comportamento si sentiva nelle registrazioni audio del motore. Ora invece, dopo tale modifica, si sente chiaramente che appena cambia il suono il motore inizia contemporaneamente a tirare forte. Prossimo step: lamelle un carbonio + Balestrini.
  4. 4 points
    Grazie!!! 🤗 Un giorno spero che riusciremo ad organizzare un raduno/pranzo in cui riusciamo ad incontrarci!
  5. 4 points
    Ciao, stiamo aspettando i pistoni. La settimana buona è questa. Anche i tedeschi (Wossner) in questo caso non sono stati puntuali. Noi intanto i Km li stiamo facendo con quelli disponibili sul mercato, poi faremo un po' di Km con i Wossner e siamo pronti. In settimana ritiriamo i 225 per carter PX 125-150 da cromare per fare i primi test Entro un mesetto i 244 e sempre entro il mese gli alberi C60 B110 e B127 anticipati. Poi arrivano i 5m, ma questa è un'altra storia ...
  6. 3 points
    Buongiorno a tutti, apro questo post perché vorrei ringraziare e chiedere scusa al forum per l'immensa rottura di balle che ho arrecato negli ultimi tempi. Sono nato a maggio, quindi un torello testardo, e la mia testardaggine mi ha spinto a cercare di cavare il sangue da una rapa, in questo caso un motore datato che ormai per i più è considerato un pezzo d'antiquariato. Questa mia ossessione si è riversata sul forum! Chiedo venia! Spero almeno che qualche mia disavventura possa in qualche modo servire a qualcuno che malauguratamente si dovesse trovare in fututo in una delle mille problematiche che hanno afflitto il mio motore! 😂 Grazie a tutti per la pazienza! 😁
  7. 3 points
    non so chi ci sia dietro a VMC, io conosco solo Gianfranco Frison che è la mente che progettato lo Stelvio e anche questo kit, probabilmente è sempre lui che sviluppa anche i kit VMC per Smalframe ma non ne sono sicuro. Certo è che Gianfranco ha un'esperienza infinita ed è un pozzo di conoscenza (ha lavorato in APrilia per non so quanti anni e comunque ha sempre lavorato in ambito motociclistico) ed è veramente una persona eccezionale e non lo dico perchè mi fa provare i suoi prototipi, ma perchè è di una disponibilità e umiltà unica. Nonostante lui abbia un'esperienza che io me la sogno, mi chiede sempre dei test che faccio, ascolta le mie impressioni, gli chiedo consigli su qualsiasi cosa anche non relativa a prodotti VMC e mi risponde sempre... Si vede che è uno come noi che ha proprio la passione dei motori, solo che lui ha avuto la fortuna di fare della sua passione il suo mestiere. E in questo un po' lo invidio fine della sviolinata ma era dovuta
  8. 3 points
    Questa è l'ultima versione che ho avuto tra le mani. Di scatola senza alcuna lavorazione
  9. 3 points
    Da tempo che non aggiorno la discussione.... Il motore dopo aver sentito @Vesparacing per l’albero ci siamo accordati per il suo nuovo albero spalle piene 87 c53 b105 dal pieno che devo dire è veramente bello e curato Ho alzato un po’ le fasi perché ho già fatto esperimenti su altri cilindri malossi e ho visto che sotto non si perde quasi nulla e in alto gira più libero, quindi: -Malossi in ghisa mk4 rivisto nei travasi di base, aspirazione, pistone e scarico. Fasi 128tt-130sec-132pri-191 squish 1,05 -Albero vesparacing spalle piene c53 b105 dal pieno -Lamellare al cilindro Mrt con lamelle 2fast -Vhsh30 -Marmitta falc piccola ds017 -26/69 e 10-15-18-20 con prima falc z55 gomme 90/90 Il motore ha un’entrata in coppia moltomarcata a circa 7000 giri ma mantiene comunque un sottocoppia più pieno di quando era in c51. Allunga bene fino a 11000 giri, e anche in quarta riesce a tirare 10800 con una grande schiena. La rapportatura risulta a mio avviso perfetta, senza nessun calo nei cambi marcia, ora con la z55 il cambio 1-2 è bello vicino e ti permette di sfruttare la prima nei tornanti più stretti e con una seconda da 90kmh che sul misto stretto si fa la differenza. Le velocità rilevate con gps sono state: 90kmh di seconda, sfiora i 120 in terza e in quarta senza stare tanto a insistere ha toccato i 138kmh. Si riesce a mantenere velocità medie alte (90/100kmh) senza che il motore urli eccessivamente e con consumi intorno ai 14/15kml. Allo smontaggio si presentava veramente in ottimo stato con un gap tra le fasce di soli 0,45mm indice che il motore girava tutto in ordine e alla temperatura e tolleranze giuste. Ho potuto provare il motore anche in due con la morosa e sono rimasto molto sorpreso per come va e come esce fuori dal buco di coppia. C’è da dire che peso 57kg e lei 43kg ma si riesce ad andare forte tenendo il motore sopra i 7000 oppure fare una passeggiata (che con passeggiata intendo 75/80kmh) con un filo gas e avendo comunque molta coppia da 4000 fino a 6300, regime circa nel quale entra nel buco di coppia che è tale e quale a quando ero in c51 ma ora riesce ad uscire molto più facilmente e allungare con molta più facilità. Con il peso dietro c’è da dire che di seconda se si tiene spalancato quando entra in coppia si prendono dei bei rischi poiché è molto nervosa e brusca l’entrata. Essendo la sua prima volta in un 2 ruote non ho esagerato e come vel max mi son fermato ai 126kmh in posizione entrambi eretta (già a 90* 5/6kmh si guadagna) 😂 Altra cosa strana sono i consumi, praticamente invariati anche con 40kg in più 😅 L’anti M1 è pronto a dar filo da torcere 😝
  10. 3 points
    Allora io sono abituato a scrivere le cose come stanno, non avendo riscontri con motori 200 stock non posso fare paragoni, quando presi il px 200 aveva il motore da gettare nel secchio aveva i carter rotti e il gt grippato, ho dovuto trovarmi un'altro motore e praticamente di 2 ne ho fatto uno, e lo fatto subito in corsa 60 con la poca anzi inesistente esperienza che avevo dei motori 200, Ti posso dire che per paura del rifiuto saldai la spalla dell'albero per diminuire appunto il ritardo, forse questa potrebbe essere la causa delle prestazioni poco eclatanti o come dici tu " non va un cazzo" , però i 125 e 150 se non erano 177 li ho sempre passati e mi ha portato in giro per quasi 50.000 Km. ( per la precisione 47.400 ) senza avere mai dato una noia. c) Gli altri sono sempre più bravi di me e solo con il pensiero variano le prestazioni del motore Se vedi anche le altre discussioni che ho aperto, vedrai che io sono una persona ( anche un pò vecchia ) che non si è mai vantata di essere un grande preparatore e neanche ho mai scritto che i miei motori vanno più degli altri, anzi ho sempre chiesto umilmente consigli che poi cerco di metterli in pratica al meglio delle mie possibilità ,aiutandomi della mia esperienza lavorativa accumulata durante la mia vita, ho maturato passione per la meccanica, anche se ora sono in pensione mi sono preso qualche attrezzo e i lavori di meccanica mi piace farmeli e farli bene, e non li faccio fare da altre persone.
  11. 3 points
    Concordo con i ragazzi. Grazie a te che condividi, questo è lo spirito giusto del forum che causa social network sta sparendo. Ma noi teniamo duro. Avanti tutta
  12. 3 points
    Penso tu abbia fatto qualche sogno strano 🙄
  13. 2 points
    Vabbe ', speriamo che sia femmina , nemmeno un OT in questo threand ?, e' una vergogna ragazzi , comportamento osceno .... mi fermo qui senno ...quello poi ......
  14. 2 points
    Tutto molto bene, poi impressionante i 47kg... Chissà come si manovra bene.. 👍
  15. 2 points
    ciao Paolo,un po come i calzini con i sandali e la cosa
  16. 2 points
    Quello che ho chiuso la settimana scorsa,oltre ad un albero anticipato ha solo la lavorazione delle finestre al pistone in previsione di una polini original o sip road Non serve poi molto per migliorare un pò un 200,basta alimentarlo a dovere lasciando il suo 24 e farlo scaricare decentemente. A sx pistone originale,a dx pistone gia lavorato di un altro 200.
  17. 2 points
    i lavori piano piano procedono, col tempo che mi è concesso che è sempre poco... Io monto una frizione 8 molle col cestello newfren rinforzato. Avevo sui i dischi SUrflex con 4 molle XXL e 4 XXXL. La frizione era ottima e teneva bene però potete vedere che dopo solo 2000km ha gia preso 2mm di gioco sulle battute e più gioco prende e più la situazione peggiora velocemente perchè avendo gioco i dischi sbattono sempre più velocemente sulle battute del cestello, quindi cambiati. Stavolta ho preso i dischi SIP Performance CR80, non ho foto però lo spessore dei dischi sulle battute è quasi il doppio di quelli surflex e sono in alluminio, speriamo che durino di più e che tenga bene come teneva prima. l'albero nuovo direi che è perfetto o quasi. Non ho avuto alcun problema di frizioni o volani che strusciavano da qualche parte quindi come misure e quote è perfetto. Le uniche cose (ma sono veramente cazzate) è che mettendo lo statore su IT invece di avere i canonici 18° ne avevo 22°, quindi la sede chiavetta volano non è proprio precisa, ma va bè si sistema in un attimo. Un'altra cosa la chiavetta frizione ho dovuto limarla un po perchè la frizione non entrava bene, evidentemente la sede chiavetta frizione andava scavata qualche decimo in più, ma anche qui una limata alla chiavetta e tutto è a posto. Ho segnalato tutto a VMC quindi spero prendano nota e correggano visto che questi sono prototipi non ancora in produzione. Altra cosa ho accorciato i rapporti da 23/64 a 22/64 perche la Mega L dopo anni di onorato servizio mi ha abbandonato, cioè va ancora ma se la scuoto si sente che balla qcosa dentro, non ho capito cosa e infatti aveva cambiato rumore, quindi monterò la mega XL che gira più alta e ha meno coppia. Poi più avanti mi farò io un'altra padella e vedremo se lasciare gli stessi rapporti. I rapporti poi sono piaggio con quarta da 36 e prima da 57. ora sono alle prese con il cambio guaine e cavi generale, insomma ne sto approfittando x fare una revisione generale sperando in settimana di finire tutto Se mi autorizzano poi vi farò vedere le foto del gruppo termico che è un prototipo in pre-produzione che però è stato pesantemente lavorato sullo scarico con tanto di booster sfondati sui prigionieri e la testa me la sono fatta io al tornio partendo da una testa VMC stelvio, quindi proprio un mix di pezzi vari, diciamo una specie di gruppo termico frankestein.
  18. 2 points
    1020 gr circa Crimaz 1120 6 molle piaggio con anello 1300 8 molle bgm Grammo più grammo meno
  19. 2 points
    Allora...la domenica di riposo ha portato consiglio........ho deciso come procedere, da domani si riprendono i lavori, nel frattempo ho ordinato da 10" le fasce lo spinotto pistone e altri ricambi che mi serviranno per chiudere il motore. Al cilindro darò solo una pulitina e una ritocattina alla luce di scarico, era già stata lavorata per renderla un pò più simmetrica, farò la sede per l' O-ring per la tenuta della testa, aumenterò la fase di ritardo sull'albero penso una decina di gradi in più ,seguita da equilibratura a ore 12,00, sostituirò la 4 da 35 con la 36, ai carter raccorderò con lo stucco la rampa del travaso fronte scarico.........rimonto e via d'andare.Visto che prima il motore andava bene , tirava la terza oltre i 90 e la quarta arrivava a oltre 105 di tachimetro e ci arrivava senza sforzo, quindi ho deciso di non stravolgerlo, ma aumentando solo un pochino il ritardo in aspirazione che male non dovrebbe fargli. Monterò una padella Faco racing al posto della vecchia padella simil originale Sito, la fasatura del cilindro resterà T.120 S.173.
  20. 2 points
    Ciao ragazzi, scusatemi se sono un po' lento ma qui si fa tutto in casa e non è facile come sembrava, allora vi ho messo una fotina dei carter appena spianati, la travaseria è stata sgrossata a suo tempo e sono stati riportati in saldature, in settimana procederò a stuccarli e ultimarli, verrà chiusa anche la valvola e i vari spazi in camera di manovella Una delle tante prove di telaio per vedere gli ingombri
  21. 2 points
    Come dice Paolo: non ti conviene montare un pistone decente? Si ma che pistoni decenti si trovano per il 200 che non sia un 208 ????
  22. 2 points
    L'albero del 125/150 che io È 15.5mm, quello del 200 16.6mm. A breve inizierò le lavorazioni, per quanto riguarda le fasi ho già una mezza idea. Come mi avevano consigliato sopra andrei proprio di scarico sui 180° e travaso sui 120°-125... Per l'aspirazione sui 10° di incrocio e 75° o poco più di ritardo... Per quanto riguarda il carburatore visto che ci stiamo spostando su qualcosa di più spinto, rivedo anche quello. Di scelta ne ho parecchia, quindi il 28 phbh lo tengo in considerazione ma aggiungo anche mikuni tm 24-28-30, 30 vhsh, 30 pwk... Ho anche la possibilità di salire ancora di diametro ma per uso stradale non ne vedo l'utilità.
  23. 2 points
    Più tardi misuro meglio... Ma comunque se non ricordo male la fascia strisciava sui carter... Come padella la Sip XL in foto...
  24. 2 points
    Col tempo e con la fadiga anca el cool el diventa feega
  25. 2 points
    Ciao Flat, io quel controllo lo faccio sempre, purtroppo anche i vecchi selettori originali non sono mai precisissimi. Personalmente risolvo sempre con qualche colpo di lima nelle cave del selettore per allineare tutto correttamente. Per ora problemi non ne ho avuti
  26. 2 points
    non mi ricordo più comunque vai sul canale Youtube di SIP e cerca li. Ho recuperato un altro selettore x crociera bombata, questo dovrebbe essere originale piaggio. stasera provo con questo e vi dico grazie a tutti ciao
  27. 2 points
    Giallo, arancione, verde, o fuxia, bei colori vivaci molto appariscenti, che piacciono anche a me, ma sono poco seri. Grigio antracite, peltro o canna di fucile, metallizzati, con elementi neri o cromati, cattiva e sobria. Poi c'è sempre il cocacola o il bronzo.
  28. 2 points
    Ciao Paolo. Partiamo dal manubrio, questa e stata una scelta per me importante perché così sono riuscito ad ottenere una guida più confortevole, perché con questo kit di piastra ho la possibilità di montare qualsiasi manubrio da 22mm in piu il comando cambio ha la rotella maggiorata e il cambio e morbido e ravvicinato. Poi a me piace tantissimo. Copri volano non ho pensato al discorso di cavitazione, solo estetica. Ho anche provato senza ventola ma per fare i 200mt poco serviva la ventola. Le dita sulla leva? Hai mai provato a fare una gara di accelerazione che la partenza è la cosa più importante di tutta la gara? Credimi che un dito la frizione e troppo difficile da gestire. Anche perché le dita le usavo solo in partenza poi nella cambiata non ho mai usato la frizione. Se vuoi proseguiamo il discorso in privato così non sporchiamo il post Ciao Paolone 🤗😉
  29. 2 points
    Non ne ho idea, dopo anni di progettazione, (progetti con tanti zeri non la vespa che è una passione) ho imparato a guardare da lontano i lavori altrui, è giusto osservare perché di gente capace ne esiste ancora ma non voglio mai farmi condizionare da scelte di altri. In rapporto alla robustezza del componente ci sembra un risultato interessante, da qui l'indicazione dei 950g. La frizione Piaggio è oltre il Kg perché la bilancia va fuori scala a 1000g e molto più sbilanciata verso l'estremità dell'albero.
  30. 2 points
  31. 2 points
  32. 1 point
    Vendo come da titolo carburatore replica koso da 30mm usato ma a livello visivo perfettamente funzionante, io non l'ho mai montato ma il crucco che me l'ha venduto dice che era montato con Malossi 210 ecc. Io consiglio un kit revisione prima di utilizzarlo... Ho visto su 10pollici che guarnizioni, spilli ecc sono gli stessi dei carburatori pwk e dei carburatori Polini. Vendo per abbandono progetto a 20 euro. Posso spedire a carico dell'acquirente con corriere espresso. Per altre informazioni contattatemi.
  33. 1 point
    il baulone come lo chiami tu è sacro, mi rendo conto che è antiestetico al massimo ma fa niente, è troppo comodo soprattutto se la usi tutti i giorni. per quanto riguarda la campana qual'è il problema? ce l'ho su da un pezzo ormai e spendere un rene x una frizione superfiga non rientra nel mio budget purtroppo
  34. 1 point
    Si mc sta mattina faccio due prove, ho fatto battete quello originale in lamiera, devo solo to l'inclinazione e il punto già per montarlo
  35. 1 point
    Però io ho tempo perche sono in pensione , lui lavora durante il giorno, è una sfida un pò impari.
  36. 1 point
    scusa se vado in OT,ma alla fine il motore malossinato 210 sei riuscito finirlo? Visto che anch'io sto girando con un 125 stock senza andare in paranoia,ho però in mente la cura per renderlo più brioso ,partendo dai carter 200 nudi e crudi (che ho sul banco)con i quali devo assemblare un motore abbinato al classico 225 pinasco in c60 con il SI 26. Dato che a livello prestazionale,sicuramente il tuo andrà di più,ti lancio una sfida. Il primo che dopo aver chiuso il motore,.lo monta sulla Vespa e lo mette in moto ha vinto!
  37. 1 point
    Buongiorno a tutti, sono anni in pratica che cerco un sostituto al pacco lamellare dell'M1L 2008, quello piccolo per intenderci, ma non ho ne mai trovato nessuno che andasse bene, ho anche scritto ad Angelo Zirri ieri ma ancora non ho ricevuto risposta... Ho fatto i rilievi, se qualcuno ha mai visto qualcosa di compatibile si faccia avanti!!! Se volete potete mettere le quote dei vari pacchi lamellari che conoscete in modo da fare una sorta di database perché mi sembra che ci sia molta confusione...
  38. 1 point
    Infatti non ho voglia di perderci troppo tempo, devo solo mettere in condizioni di viaggiare il prima possibile questa vespa, altrimenti sono sempre a casa, è più di un anno che è ferma, per girare ora ho solo il PX125 stock ed è una paranoia.
  39. 1 point
    Ovviamente si 17°, lo squish va bene 1.2 perche avevo riprofilato la cupola della testa allargandola, il motore con questa testa non scaldava neanche nelle lunghe tirate.
  40. 1 point
    Guarda per il cilindro vedo questa mattina il da farsi........unghiate......aprire i travasi principali......bohhh?? Vediamo......vedo anche se posso evitare la rettiffica al cilindro il pistone è ancora buono al max prendo le fasce nuove , se le trovo, il cilindro non ha righe nonostante i quasi 50.000 Km e mai fatto una scaldata.......devo fare il lavoro fatto bene ma non posso neanche metterci 2 mesi.
  41. 1 point
    Non necessariamente "quellA" In tempo di guerra, ogni buco è trincea
  42. 1 point
    Ciao Mi hai stimolato e per sto giro andiamo in OT,poi basta. Scherzavo per il manubrio e per il dito per il manubrio,credo possa migliorare l'azione dei comandi e per chi partecipa a questa specialità sia indispensabile l'indice sulla leva frizione,improbabile adottare un sistema di azionamento solo con l'indice,un conto è agevolare l'aumento di rotazione del motore,un conto il perfetto (per quanto è possibile) lo stacco frizione in partenza. Mentre per il copriventola ero serio
  43. 1 point
    Aggiornamento... Alla fine ho scelto per l'albero 200, e nel frattempo ho avuto modo di fare e provare un cilindro sistemato allo stesso modo con un contorno abbastanza diverso e più curato... devo dire che va e spinge molto ma molto bene... Ecco qualche foto: Non manca più niente... Spero di terminarlo al più presto.
  44. 1 point
    Sono d'accordo pure io colori che non devono dar troppo nell'occhio, visto che già con la modifica ti sentono arrivare poi se ci abbini un bel colore sgargiante, non hai neanche più la seconda possibilità che sanno già chi sei....
  45. 1 point
    Metallizzati / micallizzati ... ci sono dei gialli bellissimi . Falla gialla!
  46. 1 point
    Ciao Paolo. Secondo me falla giallo taxi, come dici da mesi. Lo hai detto un sacco di volte che l'avresti voluta gialla, penso che sia il momento di farla. Se invece c'è un colore originale che ti piace, comunque, ti consiglio quello a prescindere. Meno menate burocratiche in qualunque caso, valutazione più alta, possibilità di farla FMI prima delle varie trasformazioni. Il mio gusto infine va su un grigio canna di fucile con i particolari neri opachi e piccolissimi punti di rosso. In alternativa, osando, io la farei "blu dipinto di blu" della fiat, quel colore bluastro che col sole diventa un magnifico verde. Non lo vedrai per qualche altro mese, è in ferie dal forum.
  47. 1 point
  48. 1 point
    Quelle su base cosa sono ben oltre un kg. Le altre sono vicino a quel peso.
  49. 1 point
    Se non hai il parametro fornito dal costruttore non fai niente. Non è un 4t con le valvole. Ce la luce di scarico, ed la compressione comincia a sua chiusura, dunque non è in base alla cilindrata, cioè quella è quella teorica. Dovresti farlo alla giapponese, e togliere la corsa che fa a scarico aperto.
  50. 1 point
    Be riguardo al l invertirle, io penso che non sia buona cosa, cioè si può fare, o meglio io faccio così, 2 gomme nuove, la posteriore dopo 2500 km e liscia davanti ha ancora quasi la riga dello stampo (ancora nuova) passo quella davanti dietro e davanti nuova. Cioè sempre nuova davanti. Dietro con il peso e con il calore la gomma copiaapoggia sempre con molta superficie sul asfalto, in più se è invecchiata un pelo stando montata davanti, poi dura un po' di più. Davanti se è squadrata, in piega appoggi con 5 mm di gomma ti ammazzi.. Non è proprio bello se scivola davanti... . Per i tipi di gomme, le s83 se è fresca di fabbricazione e molto morbida infatti non dura un Caz, ma tiene.. , almeno quelle che ho usato io, ho smesso di usarle anche perché con 1500km dietro sei liscio.