Francesca

Schiavettamento assassino...

Recommended Posts

Buoniorno :) dopo tanta attesa ieri ho acceso per la prima volta il nuovo motore ma, sono riuscita a schiavettare il volano da fermo mentre lo scaldavo. Smonto tutto passo un po di smerigliavalvole per far inconare meglio e riparto...2km e rischiavetto...l'albero è un ets originale il volano quello che avevo e che ho usato sul drt che anche non avendolo stretto tanto non ha mai fatto una piega...adesso ho rimesso la chiavetta rinforzata di denis e ho messo il frenafiletto sul dado che ho tutte e due le volte trovato lento, ho serrato piu forte e ripassato con lo smerigliavalvole la sede e devo riprovare. secondo voi cosa posso fare in piu se melo rifa come io credo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se hai trovato il dado lento il problema è quello. C'è la rondella zigrinata fra il volano ed il dado?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusami non fraintende  ma secondo me ci vorrebbe una BENEDIZIONE  nel tuo caso....:sweatdrop:

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, Iceman.83 dice:

Se hai trovato il dado lento il problema è quello. C'è la rondella zigrinata fra il volano ed il dado?

ciao, si la rondella c'è ma prima non lo faceva albero a parte, io penso sia questo cono del nuovo albero che non sia preciso...c'è qualche loctite da metterci in mezzo per aumentare la tenuta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anch’io avevo lo stesso problema con il volano hp,avvita come si deve il dado volano,anche con una pistola pneumatica. Ho risolto così io.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Va tirato a 45/50Nm e non dovrebbe più muoversi... poi occhio alle dimensioni della chiavetta

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già la vedo da qui........prende la pistola pneumatica, tira a matto e distrugge il filetto dell'albero:ilre:

 

 

 

Cos i pazz

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
31 minuti fa, Turbo99 dice:

Già la vedo da qui........prende la pistola pneumatica, tira a matto e distrugge il filetto dell'albero:ilre:

 

 

 

Cos i pazz

nelle emoticon non c'è il dito medio te lo saresti meritato xD NON HO LA PISTOLA tiè :icon_toilet:

Edited by Francesca
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una cosa banale : verifica che con il volano in posizione sull'albero , il filetto vada dentro il cono del volano per almeno un paio di mm...se così non fosse, devi mettere una rondella di quelle spesse come mi sembra sia sulla special, in modo che in dado tiri sul volano e non sulla fine del filetto.

Ciao

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

come dice mckenzie, attento alla dimensione chiavetta..se è leggermente piu grande, non fa accoppiamento e schiavetti sempre

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq Braga ha detto il giusto se non tira sul volano il dado poi si molla

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, McKenzie dice:

Cmq Braga ha detto il giusto se non tira sul volano il dado poi si molla

Grazie dei consigli,ho appena controllato tutto, la filettatura sparisce dentro il volano quindi in teoria avrebbe dovuto tenere ma mi sembrava una bella idea quella di Luca a cui io non avevo pensato e c'ho subito ... comunque adesso ho tolto la vecchia rondella che era un po vissutella e ho messo l'unica cosa che avevo,una rondella spaccata nuova d'acciaio e la loctite verde sulla filettatura. Ho fatto 5 km ed è andato tutto bene e mi è sembrato di avere una moto da cross sotto che ficataaa :) la marmitta di raven è un treno e fa un bel rumorone. p.s. una cosa che ho notato (come fatto notare da Mc)è che tra i due alberi ets (che ora monto) e quello di denis è che la chiavetta in quello originale sporge meno,ovvero va piu in dentro mentre nel drt rimane piu alta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Maverick dice:

foto ? ...no ? 

de che? ormai posso farle solo della creatura finita :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Della chiavetta , come entra , come si vede dentro , insomma io finora non e' che ho seguito tanto ma so che hai una schiera di seguaci incluso qualcuno molto vicino che sa il fatto suo ed e' una persona che lo fa con piacere .

 

Due foto a volte fanno capire molto meglio dove sei e quali sono i problemi .

 

Dico prima le foto , prima che ricolvevi il casotto  ....che questi  qui gia so burbette poi le mandi in paranoia e iniziano a tira noci di cocco ....:)

 

Cia' :)

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

NON USARE LOCTITE! Poi non lio togli mai più.

 

Controlla che la chiavetta sia la sua e che abbia gli "smussi" nei due lati tondi, dopodichè come ti han già detto tiralo fino a 45/50 Nm con una dinamometrica.

 

Se schiavetti ancora caccia la vespa nel tevere.

 

Rondella ci va la sua zigrinata.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Il_Barone dice:

NON USARE LOCTITE! Poi non lio togli mai più.

 

Controlla che la chiavetta sia la sua e che abbia gli "smussi" nei due lati tondi, dopodichè come ti han già detto tiralo fino a 45/50 Nm con una dinamometrica.

 

Se schiavetti ancora caccia la vespa nel tevere.

 

Rondella ci va la sua zigrinata.

Grazie :-) per ora sembra che abbia risolto, oggi ho rifinito la fase con la strobo ed era bello incastrato quando ho tolto il volano dopo la prova che avevo fatto ieri in strada. Avevo ripassato il cono con lo smerigliavalvole e tolto la rondella zighirinata che era un po svenuta e ho messa una spaccata piu cicciotta col bloccafiletti verde xD.Per ora sembra divertente non avevo mai avuto una vespa camuffata da moto da cross :) tende ad alzarsi da sola con la 27/69 cosa che prima non succedeva...P.s Non posso buttarla nel tevere m'è costata tutti e due i reni quindi prima di morire voglio godermela per bene hahahaha:P

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giusto, mi ero dimenticato di dirti di dare una passata con spazzola metallica sia al cono dell'albero che a quello del volano.

 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Su quel vhsh, per l'amor del cielo cambia quel getto max da 130 che sennò non ti godi neanche questo di cilindro:Innocent:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
2 minuti fa, Turbo99 dice:

Su quel vhsh, per l'amor del cielo cambia quel getto max da 130 che sennò non ti godi neanche questo di cilindro:Innocent:

io l'ho riprovata e mi sembra bella piena e fuma boh...appena posso col tempo buono la provo per bene, aspetto che carica il video e lo posto qui e mi dite....

Edited by Francesca

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Francesca dice:

io l'ho riprovata e mi sembra bella piena e fuma boh...appena posso col tempo buono la provo per bene aspetto che carica il video e loposto qui e mi dite....

Si ma hai notato che da fermo se apri più di metà gas la vespa sale di giri di botto?! ecco quello è sintomo di magrezza. Partendo dal presupposto che da fermo non si carbura un vespa e tanto meno sentendo un video, però il motore deve salire di giri lineare e se apri a metà gas da fermo il motore deve salire di giri per poi stabilizzarsi su un certo regime e iniziare a tartagliare. Quel tartagliamento che hai da fermo è VITALE per il motore, perchè una volta in strada e motore sottosforzo la carburazione diventerà giusta e non ti farà scaldare/grippare9_9

 

cià

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Turbo99 dice:

Si ma hai notato che da fermo se apri più di metà gas la vespa sale di giri di botto?! ecco quello è sintomo di magrezza. Partendo dal presupposto che da fermo non si carbura un vespa e tanto meno sentendo un video, però il motore deve salire di giri lineare e se apri a metà gas da fermo il motore deve salire di giri per poi stabilizzarsi su un certo regime e iniziare a tartagliare. Quel tartagliamento che hai da fermo è VITALE per il motore, perchè una volta in strada e motore sottosforzo la carburazione diventerà giusta e non ti farà scaldare/grippare9_9

 

cià

Anche qui, non credo a quanto sto per dire, ma devo dargli ragione, sono costretto, e non sai quanto vorrei non farloxD

  • Like 1
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now