anafestico

Vmc 177 alluminio

Recommended Posts

Ciao ragazzi,

Penso che tutti come appassionati abbiate sentito del cilindro in questione, una delle novità di quest'anno.

La cosa che mi ha lasciato leggermente perplesso sono le bancate pubblicate dai primi che hanno montato il gt e chiedo i vostri pareri più esperti di me.

Oggi ho visto una bancata che ha dato la bellezza di 22,9 cv a 6950 giri e una coppia di circa 25 nm, configurato con : megadella slx, 24/24g con filtro t5, Vmc 177 raccordato, 23/64, accensione piaggio a 17 gradi, squish a 1,2 e il tutto su carter lml a lamelle.

Secondo voi sono possibili queste potenze? Finora i 22/23 cavalli li avevo sentiti sui 221 da turismo o magari sui 177 preparati seriamente con carbu grandi ed espansioni serie.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non lo so, ma verrà il momento che cominceranno a circolare così magari potrò fare la comparazione col mio che ne ha di meno e capirò qualcosa😂😂😂forse...😲

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma infatti , tutte ste scintille iniziali non dicono nulla .

 

Carissimo Anafestico ( che cassio e' sto nick ??!!! ) , aspetta di vedere come vanno per strada cosi poi ci si rende conto meglio .

 

Per dire non sempre tot cv , supponendo siano veri , poi su strada hanno una verifica positiva . Non solo sulle prestazioni al momento ma sul tutto tondo che viene dopo .

Cia' 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo so che sono numeri abbastanza importanti per un cilindro dettato in questo modo...però questa estate ho già preso il malossino 166 e ormai tengo quello, sennò avrei fatto da cavia volentieri! Poi magari lo montavo io e venivano fuori tipo 13 cavalli scarsi :icon_mrgreen::icon_mrgreen:!!

Maverick il nick deriva da Amici miei (atto II), sai le prese per il culo che avrei ricevuto su neurovespa :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
42 minuti fa, anafestico dice:

Lo so che sono numeri abbastanza importanti per un cilindro dettato in questo modo...però questa estate ho già preso il malossino 166 e ormai tengo quello, sennò avrei fatto da cavia volentieri! Poi magari lo montavo io e venivano fuori tipo 13 cavalli scarsi :icon_mrgreen::icon_mrgreen:!!

Maverick il nick deriva da Amici miei (atto II), sai le prese per il culo che avrei ricevuto su neurovespa :D

Ciao raghezzo! Non ho nemmeno visto quando ti sei presentato a luglio... :meaculpa:

Va beh comunque... del VMC ho visto parecchie recensioni... c'è chi dice sia meglio del 177 BGM alu c'è chi dice che sia il top dei cilindri ad uso sport touring da 177cc per PX attualmente in commercio... io però non ho visto quella bancata lì che dici tu ma solo quella del VMC p&p da 16,8CV...

Edited by pulun

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io direi che il tutto dipende da cosa ci si aspetta e cosa si vuole avere... Poi le bancate si può anche guardarle, ma non tenerne conto come fossero oro colato...

 

Mi spiego meglio: se vuoi fare un motore onesto e semplice quasi p&p non vedo alcun motivo per non provare questo vmc nuovo... Però non farti aspettative, goditelo per come va... Pochi pensieri e tanto gas :biker:

 

Poi ti sei preso un malossi che di certo non va male, per cui monti quello e via a far strada, il vmc sarà alla prossima e magari qualcuno ne avrà parlato di più 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 hours ago, anafestico said:

Lo so che sono numeri abbastanza importanti per un cilindro dettato in questo modo...però questa estate ho già preso il malossino 166 e ormai tengo quello, sennò avrei fatto da cavia volentieri! Poi magari lo montavo io e venivano fuori tipo 13 cavalli scarsi :icon_mrgreen::icon_mrgreen:!!

Maverick il nick deriva da Amici miei (atto II), sai le prese per il culo che avrei ricevuto su neurovespa :D

 

Hai il malossi ? e sei a posto , vai tranquillo che quello fila bene e poi se non ti basta con poco lo fai andare molto di piu .

 

Capito il nick , devi andarci in neuro ora ....per forza ... ( cmq quelli in neuro credono di essere come amici miei ma sono piu come cugini miei ) 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anafestico...intanto complimenti per il nickname.

 

In secundis, anche a me attira questa nuova termica, però poi nei vari gruppi feisbuc leggo delle accensioni VMC fatte di pongo che perdono pezzi qua e la e rimango un pò sul chi va là.

 

Cofandina come antifurto, per esempio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io intanto sono alle prese col malossino e sono pure senza lavoro adesso, quindi non si compra nulla.

Però forse riesco a convincere un amico a prenderlo a breve, faremo da beta tester allora (lui ci mette gli sghei e io la manodopera).

Sentiti ringraziamenti per l'apprezzamento al mio nick, come se fosse antani.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' sempre bello quando qualcun altro ci mette i soldi. Parola di genovese.

 

Occhio però all'indice che stuzzica.

  • Like 1
  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah io ho portato l'esempio della bancata da 17cv p&p appositamente per fare un po' di rumore :icon_mrgreen:

Sostanzialmente anche a me non è che me ne freghi molto...

In ogni caso "guardando" come è fatto il pistone, la testa e il cilindro, secondo me è il 177 col miglior rapporto qualità/prezzo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche per me è un kit fatto bene e con criterio, solo che stonava un attimo il fatto che uno dei suoi creatori fosse anche un admin della pagina fb dove ho trovato la bancata che vi dicevo...sa un pò di "oste come è il vino?".

Sarei curioso di toccarlo con mano ma senza lilleri non si lallera (sono maremmano).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 10/3/2018 at 01:24, pulun dice:

Mah io ho portato l'esempio della bancata da 17cv p&p appositamente per fare un po' di rumore :icon_mrgreen:

Sostanzialmente anche a me non è che me ne freghi molto...

In ogni caso "guardando" come è fatto il pistone, la testa e il cilindro, secondo me è il 177 col miglior rapporto qualità/prezzo.

Il Polini in ghisa è ottimo qualità prezzo il resto non sono è che da 15 a 17 te ne accorgi,  però. .son mie idee🙌

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Yena stavolta non mi trovi daccordo.

Il polini è un cilindro di 30 anni fa senza innovazioni o migliorie e come fluidodinamica e materiali è fermo a 30 anni fa, tranne il prezzo...

Il polini non lo trovi a meno di 150/160 euro... se lo trovi... il VMC per esempio invece lo trovi a 250 circa.

Io direi che non sono nemmeno da confrontare a livello di innovazioni ecc ecc...

Edited by pulun

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, pulun dice:

Yena stavolta non mi trovi daccordo.

Il polini è un cilindro di 30 anni fa senza innovazioni o migliorie e come fluidodinamica e materiali è fermo a 30 anni fa, tranne il prezzo...

Il polini non lo trovi a meno di 150/160 euro... se lo trovi... il VMC per esempio invece lo trovi a 250 circa.

Io direi che non sono nemeno confrontare a livello di innovazioni ecc ecc...

 

Io non lo so per certo, parlo per sentito dire.... Ma credo che il polini sia cambiato un pochino negli anni e ghisa ed alluminio sono diversi.

 

Questo non toglie che il vmc non sia interessante e da provare per vedere la qualità e le potenzialità che potrebbe avere... Resto curioso di recensioni da appasionati disinteressati

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

il polini in ghisa e quello di alluminio son due cilindri completamente diversi. Il ghisa puoi farlo come vuoi e bene o male va.

Quello alluminio come alzi le fasi sotto diventa vuoto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Eppure le travaserie sono praticamente identiche...

 

 

Edited by pulun

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, pulun dice:

Il polini è un cilindro di 30 anni fa senza innovazioni o migliorie e come fluidodinamica e materiali è fermo a 30 anni fa, tranne il prezzo...

Il polini non lo trovi a meno di 150/160 euro... se lo trovi...

 

Concordo assolutamente con te.

Il Polini 7 travasi è lo stesso da ormai 30 anni. Stesso pistone, stesse fasce spesse come quelle di un camion, stessa testa a berretto di fantino ( siamo nel 2018 ed esistono ancora queste teste?). Zero aggiornamenti.  Ma come dargli torto in Polini? Perchè aggiornare e investire su un cilindro di 30 anni fa? Perchè alla fine c'è sempre un sacco di gente che comprerà quel cilindro perchè il Polini è il Polini. Fine. 

 

Si, il VMC 177 in alluminio sembra essere nato veramente bene, rapporto prezzo/prestazioni/affidabilità ottimo.

 

E vedremo quando sarà pronto quello in ghisa. Ci sarà da divertirsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quel che si vede in giro , qualita pessima e prezzi alti in molti casi , togliamo se un cilindro tenga oppure no , la qualita sono anche finiture che quando si paga una certa cifra non dovresti assolutamente aver il bisogno di metterci mano . Poi ci sono anche kit che sono da buttare alla acquisto , fin qui ci siamo e appunto costano.

 

Ora se c;e qualcos d economico disponibile gia si sa che ti serve un cilindro e una testa perche poi metti tutto a posto da te , finche ci si riesca.

 

Invece qui si vorrebbe far credere che abbiamo un prodotto di qualita , performante e per di piu economico ??!!! . Permettete che da' da pensare ed e' ragionevole che tutti vanno con i piedi di piombo . Vediamoli su strada comprati e montati da utenti comuni e da li trarremo conclusioni .

Purtroppo chi crede che fare proclami al megafono prima ancora che siano in vendita in larga scala porti benefici si sbaglia , se pompi troppo e non e' quel che e' dopo gl arriva il tsunami addosso ....e purtroppo non sanno amministrarlo . 

 

P.S . La testata del polini ha il suo perche' ed e' voltata all affidabilita ' ecco perche e' ancora quella di una volta , se vogliono prendere qualche rischio in piu la faranno centrale , in piu , quel che non si rompe non si cambia . 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Maverick dice:

 

P.S . La testata del polini ha il suo perche' ed e' voltata all affidabilita ' ecco perche e' ancora quella di una volta , se vogliono prendere qualche rischio in piu la faranno centrale , in piu , quel che non si rompe non si cambia . 

 

Avere una testa a candela centrale non vuol dire avere meno affidabilità. Se viene progettata con un po' di buon senso, si riesce ad avere una miglior combustione senza aver temperature di esercizio troppo alte. 

 

Io di qualità del VMC non ne ho parlato. A parer mio è nella stessa linea dei cilindri made in China venduti dalle altre ditte Italiane. Poi sta al meccanico/preparatore vedere se rifinire o no le lavorazioni.

 

Comunque hai ragione Maverick, effettivamente è presto per parlarne. Bisogna vedere col tempo come andranno in affidabilità questi cilindri. 

Di sicuro a prestazioni si difendono bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io son qui che aspetto :icon_mrgreen:

E aspetterò parecchio perché schei no ghe n'ho :D

E questa stagione giro col Polini ghisa :meaculpa:

Ben vengano queste chiacchiere da bar 2t.it sempre condotte civilmente e in modo costruttivo da gente titolata e preparata come ormai succede sempre più raramente.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sul due tempi molti preferiscono la candela laterale per tenere la scintilla che inizia la combustione lontana dalla parete dello scarico che e' la parte piu calda per evitare che surriscaldandosi in quella zona dia inizio alla preaccensione o accensione spontanea del carburante . La forma forse della testa potrebbe essere cambiata magari per renderla piu performante anche mantenendo la candela laterale  ma molte case sono conservative e preferiscono il vecchio adagio che dicevo sopra . 

Con questo non e' che la candela centrale  non serva a nulla anzi , ma per far capire le scelte e la continuita delle cose da parte di varie case.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non toccatemi il Polini in ghisa sennò vengo lì e vi sbriciolo i denti davanti con un Arbre Magique alla vaniglia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La testa a berretto di fantino ..cioè con camera di scoppio fuori centro , può giovare sulla spinta laterale che riceve il pistone ,Attenuandola  quando la biella cambia angolo , in parole povere il pistone passa dal essere appoggiato ad una parete del cilindro all altra con meno violenza , questi cilindri in ghisa con giochi intorno ed oltre al decimo ..con pistoni molto conici (dr)  se la camera e spostata dalla parte giusta gli abbassi la rumorosità (chiamiamola rumorosità meccanica ).

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now