Barry-60

Parmakit W force 60x53+3.7 su carter quattrini

Recommended Posts

Riprendo il post...il gommista fortunatamente non mi ha bestemmiato dietro anzi, siccome è vespista anche lui ha deciso di comprarsi dei cerchi uguali ai miei.

Motore montato sul telaio senza problemi( a parte dover tagliare un pezzo di telaio per far passare il collettore) ora è solo da carburare perché provandolo è abbastanza grasso a metà. Mi piacerebbe avere vostri consigli su come procedere con la carburazione dato che sicuramente si comporterà diversamente rispetto all m1 che avevo prima.

 

Ora ho su phsb38 con:

186 di max

56 di min con emulsionatore cd1

polverizzatore dq272

spillo k24 alla 3a tacca dall alto

 

Ora come ora a filo di gas va bene e anche se apri tutto prende bene ma a circa 4500 5000 giri si pianta e inizia a gorgogliare diciamo( sintomo di grasso secondo me)e per superarlo devi aprire quindi a metà sicuro è grassa. In questi piccoli giri vado piano dato che un po di rodaggio lo volevo fare anche se posso dirvi che a 7200/7500 inizia a tirare bene ; più in la non so dirvi dato che per ora non ci sono andato. Ai bassi va meglio di quello che mi aspettavo in 4a a 3000 giri se apri di un pelino sale bene senza fatica ma poi di pianta a 4500/5000 come scritto sopra. Se avete consigli sono bene accetti.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prova la seconda tacca senza toccare niente altro.

Comunque in quel punto li  hai anche il buco di coppia dovuto dal tipo di motore e che l' accensione idm accentua.

Prova a levare una tacca ma orecchie sempre tese! 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
2 hours ago, TheROS94 said:

Prova la seconda tacca senza toccare niente altro.

Comunque in quel punto li  hai anche il buco di coppia dovuto dal tipo di motore e che l' accensione idm accentua.

Prova a levare una tacca ma orecchie sempre tese! 

Oggi infatti ho provato e come pensavo ho migliorato ma per essere veramente al top servirebbe la mezza tacca.

 

Piu avanti mi sarebbe piaciuto mettere un modulo per far na curva giusta anche se lo vedo un po eccessivo su strada, anche se potrei renderla ad anticipo fisso.

Edited by Barry-60
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Piccole news:

 

Rodaggio per me ormai concluso è arrivato il momento di darci del gas.

La vespa prende bene e nonostante io abbia dovuto allungare di circa 1cm la marmitta per via del collettore il motore gira a 12000( non ho insistito troppo dato che non mi piace tirare il fuorigiri) e entra in coppia a 7800 giri circa con un buon basso. Cercherò di mettere un video al più presto di come va. Nonostante tutto però è ancora da settare bene perché ancora non mi piace al 100% ma posso ritenermi soddisfatto.

Edited by Barry-60
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

News in arrivo video fatto, non on board però  , provvederà in caso Tagliuz a caricarlo dato che ha filmato con la sua go pro,  purtoppo nel video ho una mrt per 130 polini dato che per cause ignote nella barone si è rotta la staffa e mi ha fatto praticamente un buco nel controcono. Con questa marmitta il motore fa max 11 giri in 4a ma scalda di più rispetto all altra. Allego un video di qualche sgasata, nella quale il motore entra in riserva e fa un vuoto( proprio mentre sto registando deve andare in riserva sta maledetta😂) fatemi sapere cosa ne pensate accetto critiche e consigli.

CE8F795E-8A4A-40FE-86F4-AB6D8EBE5133.MOV

Edited by Barry-60

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buongiorno, anche se il post non è molto attivo aggiorno un attimo.

Ringrazio Federico e Giacomo (Segnini) per avermi dato la possibilità di provare una marmitta che devo dire va molto molto bene e la vespa va fin troppo forte.

 

Riporto la mia esperienza con questa marmitta:

per prima cosa ho dovuto ingrassare su tutto l arco e la mia carburazione era:

 

max 190

min 60

spillo k24 terza tacca dall alto

polverizzatore dp272

valvola gas 50

 

la marmitta sotto non va niente male, poi ha un bel buco tra i 7500 e 8500 poi inizia a spingere e a 10000 esplode fino a 12500/12600.

 

il bello è che il motore tira i 26/69 senza problemi e mantiene bene la velocità di crociera( 70/80) senza problemi , ok che ho il cambio ravvicinato ma mi sembra un buon risultato.

 

l unica pecca è la forma che a me esteticamente non piace, ora chiedo il permesso di mettere una foto della marmitta sia da montata sia da smontata poi in caso carico.

 

Tra poco dovrebbe inoltre arrivare una cupola grezza con cui farò la testa come meglio credo.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi spiace contraddirti  ma prima di grattare la marmitta gratti i denti hahaha. A parte gli scherzi l unico problema è che con le buche tocca lo spillo nella carrozzeria. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ultime news:

data l occasione ( 40 euro spedito) ho comprato un pacco vforce2 e ho iniziato le varie modifiche alla marmitta metto qualche foto. Non fate caso al disordine ma purtoppo sono un casinista in garage.

6C6EA03B-049C-4943-8369-998051555D34.jpeg

A5636995-1277-465C-9AB6-8343D36DC82E.jpeg

85099291-813E-4D29-A7CB-302385101C73.jpeg

CD218E73-E5EC-47E8-A591-C9220EC8F38C.jpeg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per prima cosa modificherò il tratto iniziale ovvero collettore e imbocco sull espansione cambiandone il diametro per vedere come si comporta; poi ho provveduto ad accorciare un po il tratto centrale esattamente dove ho tagliato(questo su consiglio di chi ne sa più di me lo ammetto) e inoltre modificherò gli attacchi di silenziatore e staffa marmitta per rendere un po più semplice il montaggio.

 

Alla fine di tutto proverò anche il vforce 2 e farò sapere come va mettendo magari anche un video

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Aggiorno un po il post:

 

Marmitta finita e risaldata, nonostante fosse la prima volta per me non è venuta malissimo.

Il meglio di se ora lo da 8000 in su buco da 6500 a 7800 circa.

purtroppo ho potuto fare un aperta sola circa 12800 in terza poi ha iniziato a murare; secondo me è un problema d accensione anche se ho provato diverse bobine; ho provato ad isolare l impianto elettrico vespa ma niente a 9500 mura.

oggi provo a cambiare la pipetta dato che è l unica cosa che non ho cambiato.

se avete suggerimenti riguardo a sto problema dite pure che ci sto impazzendo.

C93F96D9-EBC1-4DC5-A7C9-7B835F28A45C.jpeg

4153EDA2-EF88-4BE2-A0E0-D6B70201DF81.jpeg

0946AF92-DAD3-40CB-BF6F-AE8615A9B412.jpeg

4BE4375E-00F3-4477-B58F-39F46BD4FE33.jpeg

Edited by Barry-60

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci giri alla sera?? Sennò monta una pvl e hai corrente solo dove serve!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

A volte si ros poi diciamo che preferisco avere i fanali in ogni caso anche se perdo un po di prestazioni.

Comunque dopo aver bestemmiato fino a ieri sera a mezza notte smontando rimontando ecc alla fine era la candela( nonostante io l avessi già cambiata) boh non ho parole hahah.

considerando che ho anche provato a cambiare pacco lamellare mettendo su il doppia cuspide originale( che va la metà rispetto al ktm) ma niente. Allora prima di cambiare lo statore ho preso una candela vecchia come noe filetto lungo l ho messa e la vespa va bene. Ora è parecchio grassa causa doppia cuspide oggi provvedo a metter su ancora il pacco ktm e a metter na candela nuova. E ancora una volta tanti dc dp e mv son volati😂😂

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi, ieri ho avuto modo di provare la vespa di Barri e volevo scrivere due parole a riguardo :D

Per quanto riguarda il motore devo dire che non è niente male! Gira parecchio alto ma ha una erogazione piuttosto lineare, quando entra in coppia non tira frustate come il 58x56.7 di Tagliuz, ma inizia a tirare progressivamente e forte e ha un range piuttosto ampio. Unica cosa un pò negativa che ho notato è la presenza di un po' di buco di coppia, ma penso che lavorando con la curva d'anticipo si possa risolvere (quella Delle idm non è proprio Delle migliori). Purtroppo non ho avuto modo di tirare bene tutte le marce visto che non c'era tanto posto ma a grandi linee ho sentito un po' come va. Sinceramente non pensavo potesse avere una erogazione simile con la luce di scarico piatta, molto probabilmente è la marmitta a dargli quel carattere. Prossimamente gli presterò una 6 poli piaggio con volano pk tornito e bilanciato (1.3kg) e proveremo a vedere se monta senza dover limare basetta e cilindro... secondo lui la idm gli da problemi di corrente nel fuorigiri e non gli fa prendere tutti i giri che il motore ha a disposizione, vediamo se con questa si comporta meglio :meaculpa:

Per quanto riguarda la ciclistica invece devo dire che la forcella anteriore del pk (montata su vespa special), oltre a stare bene esteticamente, funziona nettamente meglio dell'originale sia a livello di stabilità che a livello di frenata!

Che altro dire... bel lavoro Barri, attendiamo i prossimi sviluppi 😎 

 

 

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che dire...mi ha fatto piacere farti provare la vespa quando metteremo su la 6poli vedrai che andrà meglio secondo me. 

Preciso solo che la forcella è della pk hp quella col biscotto lungo( tipo px) e ammortizzatore yss.

I lavori sul motore sono appena cominciati ci son da fare :

fasi( da abbassare un pelo)

testa ,collettore e guidaflussi e mettere a posto quella maledetta accensione. Con calma farò tutto..negli scorsi giorni son riuscito a fare un breve video sottopedana che caricherò appena riesco a ridurlo di dimensioni.La marmitta come ti ho anche spiegato ieri è un po un esperimento 😂😂

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco ragazzi il video c'è ditemi cosa ne pensate, l audio non è dei migliori dato che vibra un po ma comunque si sente il motore:

 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Anche se siamo in estate i progetti vanno avanti: 

Ho realizzato con un cad 3d il "prototipo" della mia testa e quella di tagliuz per poi stamparle in 3d (se il prezzo lo permette😂).L'RDC calcolato è tra 12.5 e 13.5:1 dipende dalle scelte che adotteremo.

Vi lascio un paio di immagini:

 

 

testa60.png

Testa60-foto2.png

Edited by Barry-60
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, drop dice:

a cosa serve stamparle in 3d?

Per montarla e verificare l'rdc effettivo prima di farla al cnc!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao non ho ben capito hai già provato il vforce2?quello é il modello 250cc,ottimo,l'ho appena montato e fatto giusto un giretto,rispetto al ktm (con delle buone lamelle in carbonio) ho notato coppia spostata qualche centinaio di giri più su ,erogazione molto più lineare e miglior capacità  a raggiungere un numero di giri più elevato ,anche se non ho rullante per quantificare....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Il v force è un v force per rotax non so se è uguale a quello del 250.

comunque ancora devo metterlo su perché la bobina mi mura a 12/12.5k quindi non ha senso provare ora.

comunque son convinto che vada peggio rispetto al mio pacco ktm monocuspide( no v force come sembra che tu intendi) perché come tutti i doppia cuspide non ha passaggio.

Comunque non mi faccio pare/pregiudizi sicuramente lo proverò e vi aggiornerò su come va

Edited by Barry-60

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now