ilovespecial

112cc malossi in c51, girato o no?

Recommended Posts

Brutte notizie... Oggi ho affinato leggermente la carburazione per prepararlo per il montaggio sul telaio, ma ho notato che quando do un po' di gas e pulisco la carburazione, il motore sta 4-5 sec leggermente accelerato e poi scende al minimo... Sintomo che aspira aria, ora le possibili cause possono essere o lo stucco che ho messo nel foro creatosi sotto la valvola o il cono dell'albero (lato volano) che non riesce a fare presa sul paraolio perché è un po' segnato. Spero sia la prima causa, perché se è la seconda mi tocca riaprire e cambiare la mezza spalla lato volano dell'albero.

 

Per testarlo metterò un po' di acqua e sapone sullo stucco, se non fa bolle non è lui... Poi provo con un po' di grasso sul paraolio, se la situazione migliora è lì problema.

 

Edited by ilovespecial
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho provato di tutto e dappertutto, ma non riesco a trovare la fonte del problema... Ho anche cambiato il carburatore con un phbh 26 totalmente revisionato, ma niente la situazione peggiora al posto di migliorare... Per di più il cono dell'albero è peggio di prima perché si è allentato il perno del volano e ha lasciato qualche segno, quindi l'accoppiamento conico se ne è andato a farsi fottere, ma diciamo che ancora può andare. Ragazzi che mi consigliate? Non so più che provare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse è solo sintomo di carburazione errata... Oppure tira aria dalla testa o dal basamento (cose da non escludere)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sulla testa non ho provato, ma sul basamento si, con acqua e sapone e bolle non ne fa.

 

Togliendo totalmente il minimo quindi svitando la vite e facendo scendere la ghigliottina a zero, scende velocemente senza problemi. Io per si e per no cambierei l'albero perché ormai è troppo mal messo... O cambio solo la mezza spalla oppure prendo un rms o jasil e lo rimbiello in b87

Edited by ilovespecial

Share this post


Link to post
Share on other sites

IMG_20180227_232524.thumb.jpg.5788ea779a2ee2cc4c3f5da74adaf0a3.jpg:censored:

Brutte notizie che portano solo altre brutte notizie, in pratica oggi smonto il gt per iniziare ad aprire il motore e noto subito un gioco anomalo sullo spinotto del pistone... In pratica lo spinotto gira sul pistone perché è diventato troppo lasco. Eh eh mi sa tanto che questo blocco è stato solo un blocco da cavalletto. Il pistone è di scarsa qualità e questo l'avevo capito dall'inizio, ma non potevo pensare che non durasse nemmeno 2 ore di funzionamento per lo più al minimo.

Ora devo valutare se conviene rischiare il terno al lotto con questo spinotto ballerino che gira insieme alla gabbia a rulli o mettermi alla ricerca di un altro pistone di qualità migliore con le stesse caratteristiche, cioè con le sedi delle fasce poste qualche millimetro più in basso rispetto agli originali, per far sì che al PMS non escano fuori le fasce.

 

Ora oltre all'albero si aggiunge anche questo problema, ora non so più se ne vale la pena spenderci ancora soldi e tempo.

 

Accetto qualsiasi tipo di consiglio.

 

Edited by ilovespecial

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stamattina ho ricontrollato per bene, e devo dire che mica è proprio lasco un minimo di interferenza c'è.

Entra ed esce con le mani e si si gira sul pistone con facilità, ma un minimo di forza si deve mettere... Però poi sicuramente con l'aumento delle temperature girerà bello libero, per questo ci sono quei segni sullo spinotto in cui si vede benissimo che ha girato dentro il pistone. 

Montandolo e facendolo andare così la situazione a lungo andare potrà solo peggiorare. Non so se provare o capire se vale la pena spenderci ancora soldi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vediamo se trovo qualcosa di valido con le stesse caratteristiche, anche se mi sembra molto difficile...

Per quanto riguarda l'aria che tira è per colpa del cono dell'albero che è segnato e non riesce a fare presa sul paraolio , quindi a che ci sono cambio direttamente l'albero, ne prendo uno nuovo, lo scoppio, lo rifaso e lo rimbiello in b87....

 

Un semplice rms tiene? O meglio uno jasil per una decina di euri in più?

 

Edited by ilovespecial

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo la qualità sia simile, chi dice che i jasil sono meglio forse valuta per livello di finitura e magari appunto il prezzo può farteli sembrare migliori... Tipo quando su prodotti quasi identici quello che costa poco di più magari ti sembra migliore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora vado di rms così risparmio questi 15-20€... Potrei prendere anche un Mazzucchelli di quelli più economici, ma la qualità di sicuro non cambia.

Supponendo che trovi il pistone che fa al caso mio, quali marche devo evitare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volendo se lo trovi c'è il mazzuchelli già con bilella 87 amt058 però li conisci i problemi dei mazzuchelli, se non sbaglio è cono 19.

Se intanto devi aprirlo per rifare le fasi conviene andare su altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ben dici lo devo scoppiare comunque, e poi rms o Mazzucchelli (quelli economici) sono li come qualità. Anche gli rms è capitato che si sono tranciati sul cono, ma io non monto mai volani sopra 1.5kg, quindi in teoria non dovrei avere questi problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma sinceramente questa volta mi faccio sti 20km e vado dal ricambista (serio) fisico in città, tocco con mano e prendo quello che più mi piace al miglior prezzo, e visto che devo prendere anche altro materiale sicuramente ci scappa lo sconto.

 

Comunque poco fa ho aperto e mancavano circa 300ml di olio cambio all'appello :sweatdrop:

Il motore aspirava da entrambi i paraoli :icon_toilet:. Si vede che molto probabilmente le sedi dell'albero erano entrambe rovinate, anche se quella lato frizione ad occhio sembrava perfetta.... Poi quel po' di olio che c'era è uscito molto denso, sembrava quasi grasso e ho dovuto scaldare il carter per farlo uscire, molto probabilmente sarà per colpa del freddo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarà anche il freddo... Ma tutti e 2 i paraoli andati è strano forte...

 

Controlla se l'albero era centrato e come don messi i cuscinetti, magari era l'albero o magari le sedi sono mal messe... Ma lato volano perdeva olio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

No lato volano non perdeva olio, trafilava poco poco, perché c'era solo una linea nera in prossimità del paraolio... La cosa troppo strana è che non c'erano molte incrostazioni, solo lato volano qualche leggera incrostazione sulla spalla dell'albero, ma molto leggera solo in qualche punto. Sul pistone e in testa 0 incrostazioni. Olio fuori oltre a qualche piccola goccia non ho trovato, per colpa del tamburo che non era montato. 

Ma manca troppo olio, vero è che se lo lasciavo a minimo appena aprivo era molto grasso, ma non avrei mai pensato che tirasse tutto quell'olio.... Le sedi sul carter non penso abbiano problemi (sono gemelli), i cuscinetti sono nuovi, i paraoli pure, la guarnizione l'ho messa al solito con l'ermetico, l'unica cosa che possa essere stato un problema è l'albero che ha i coni mal messi, come dicevo lato volano si vede benissimo che è graffiato, ma lato frizione sembra apposto.

Bho speriamo che quando cambio albero non si ripresenta il problema.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/10/2017 at 17:14, Stuccolo dice:

Monta solo la fascia sotto senza montare quella sopra e risolvi;)

 

Cito turbo, perché in caso non trovassi un pistone con le caratteristiche che servono a me, sarebbe una buona idea come mi disse turbo, montare solo la fascia sotto? O durebbe poco?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il mio consiglio prendilo proprio come ultima spiaggia, se proprio nn trovi altro;)

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sera ho provato a capire dove e come aspirasse olio, ho preso un paraolio lato frizione nuovo, l'ho provato sulla sede dell'albero e si vede perfettamente che c'è poca interferenza e gira quasi libero... Quindi non so come ma la sede sull'albero del paraolio è consumata :meaculpa:.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credimi, ci avevo pensato :Jumping:... Ma poi ho detto, no lasciamo perdere già è un motore abbastanza inaffidabile di suo.

Sarebbe stato da decelebrati fare una cosa del genere visto che comunque alla fine ci devo fare anche i km.

 

Ma poi mi chiedo, come minchia possono succedere queste cose? Lo spinotto che gira e consuma la sua sede dai forse magari ci può stare, ma la sede dell'albero consumata?! Cose mai viste :PissedOff:.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi ho rettificato a 57.9 ... 

Allora per il pistone avevano solo il Meteor, che comunque già ad occhio è tutt'altra cosa rispetto al Gol... Unico problema che la sede della fascia è di qualche decimo più in alto, speriamo non esca, se esce metto qualche guarnizione di alluminio sotto e guadagno qualche altro grado (anche se non sarebbe proprio il caso).

 

Per quanto riguarda l'albero invece sono andato di RMS, e avendo avuto in mano anche lo jasil devo dire che mi è sembrato un tantino meglio, non solo per rifiniture ma anche come materiale, il Mazzucchelli invece è proprio uguale all'rms.... Alla fine ho preso questo perché costava meno :D.

 

Come fasatura ad occhio l'RMS mi sembra già bello spintarello, questa volta però prenderò le misure dalla vecchia spalla senza misurare nulla con il goniometro...

IMG_20180306_204449.jpg

IMG_20180306_202835.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi ho chiuso e provato, al momento ha finito 2lt di benza e sinceramente non riesco a capire se tira ancora olio... Per essere sembra molto grassa e difatti lo è. 

Al momento sono con 58 di minimo, spillo tutto alzato e 112 di max. Rispetto a prima va molto meglio, sputa molto meno al minimo e tiene per molto più tempo il minimo, fino a quando arriva ad ingrassare fin tanto da non farcela più (5-6 minuti) e poi dalla marmitta non esce morchia nera esagerata come prima. 

A gas spalancato è così tanto grassa che  perde molto tempo a salire di giri, fin quando pulisce leggermente la carburazione e apre, per poi scendere di giri perdendo un po' di tempo... Sarà forse per colpa del getto del minimo troppo grande, o almeno lo spero.

Domani in caso smagrisco un po' ai medi e al minimo e vedo se migliora. Speriamo bene.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now