ilovespecial

112cc malossi in c51, girato o no?

Recommended Posts

Controlla se scendendo il bordo del mantello chiude per poi aprire con la finestrella... Vedi come lo fa, ma direi che già da come dici funziona correttamente 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si in un punto chiude con il mantello, e poi scendendo ancora si va aprendo fino ad arrivare al PMI dove è totalmente aperta.

Edited by ilovespecial

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok se riesci a fare in modo che quando è quasi chiusa sotto la finestrella comincia ad aprire e così il tutto è alimentato correttamente sei a posto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora capisco meglio cosa intendevi per continuità... Comunque dici che è meglio ampliare la finestra verso sotto o fare un arco sotto il pistone (come dicevi)? 

Poi quando comincia ad aprire, di quanti mm deve iniziare aprire?

Edited by ilovespecial

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ne ho idea... Anche perché non so che pressione possa avere il fluido sotto e se un cortocircuito ovvero che già apre quando sta chiudendo sotto possa andare bene o induca una perdita... Purtroppo sono cose che non so...

 

Ti ho detto una logica di funzionamento, per me fare in modo che ci sia continuità senza che ci sia un punto dove resta chiuso e basta può essere una buona idea

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Mi sa tanto che mi sto facendo troppe seghe mentali :sweatdrop:...

 

Problemi al momento non ce ne sono.

 

L'unico dubbio era quello di come (ad occhio o con una misura precisa) attuare questa modifica per mantenere la continuità nella luce del cilindro, ma ho capito che dovrò andare così "ad occhio", facendo si che la luce del cilindro non si chiudi mai...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una panoramica della situazione:

 

IMG_20180209_135028.thumb.jpg.a436de2629fd37c88dd7de95ce58351f.jpg

 

Ancora mi rimane di sabbiare i travasi, i condotti e dare una pulita generale... Se tutto va bene entro stanotte il carter è chiuso...

Poi domenica lavoro lo scarico del cilindro e si accende :biker:.

IMG_20180209_113906.jpg

IMG_20180209_113714.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah mi rimangono due dubbi, il primo è che il cambio l'ho portato ad una tolleranza di 10 decimi, e gli ingranaggi non girano proprio liberi... Va bene? Anche se penso che sia una cosa normale.

 

Il secondo è che ho adottato un carburatore mikuni mic 28 con pwj, che faccio il powerjet lo otturo con un po' di stucco verde, o riesco ad utilizzarlo?

Edited by ilovespecial

Share this post


Link to post
Share on other sites

Motore chiuso, stasera lavoro lo scarico del cilindro e se riesco tento la prima accensione....

 

L'accensione di quanti gradi la devo anticipare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me una fissa la piazzi a 17° facendoti i riferimenti a 21-19-17 in modo che hai idea anche dei numeri pari intermedi e del 16.... poi con calma verificherai dove la senti andare meglio con un buon tiro ai bassi senza scaldare in maniera evidente e senza che muri in alto

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ragazzi il malossino gira, gira e sembra bello incazzato... Sul cavalletto si può dire poco, ma vi dirò che ad orecchio sembra che giri bello alto, vedremo su strada .... Inutile pubblicare il video della prima accensione, ma tra qualche settimana pubblico direttamente un on board...

 

Qualche foto:

IMG-20180218-WA0010.jpg

IMG-20180218-WA0009.jpg

IMG-20180218-WA0008.jpg

IMG-20180218-WA0007.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho saputo aspettare: 

https://youtu.be/c7yUBNEHmCU

 

Questa notte, un ora dopo la prima accensione mi sono permesso di dare due sgasate... L'ho lasciato un oretta acceso al minimo prima, facendo si che si astessasse il tutto.

Dal vivo ovviamente è tutt'altra cosa sembra quasi il mio kart junior (piston ported) dai giri che fa:D.

 

PS. Scusate la qualità del video ma non so perché si veda così male.

Edited by ilovespecial
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, McKenzie dice:

Si c'è l'ho già l'action cam... Il mio telefono registra in 4k, quel video che ho pubblicato si dovrebbe vedere in 1440p invece si è caricato in 240p, non capisco il perché...

 

Comunque, a me già piace, però ancora è molto grasso e con squish chilometrico, quindi in sostanza c'è ancora un buon margine di guadagno.

Edited by ilovespecial

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, ilovespecial dice:

Non ho saputo aspettare: 

https://youtu.be/c7yUBNEHmCU

 

Questa notte, un ora dopo la prima accensione mi sono permesso di dare due sgasate... L'ho lasciato un oretta acceso al minimo prima, facendo si che si astessasse il tutto.

Dal vivo ovviamente è tutt'altra cosa sembra quasi il mio kart junior (piston ported) dai giri che fa:D.

 

PS. Scusate la qualità del video ma non so perché si veda così male.

Ocio ad accelerar così dopo neanche 5 litri bruciati dal motore.....non è che gli faccia benissimo. Poi tu dici che è grasso, ma io ho come l'impressione che fino a 1/4 se non 2/4 sei un pò magrino;)

Ingrassa il minimo e alza anche una tacca di spillo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si lo so, infatti adesso ho messo una boccola sul cilindretto del carburo così non posso andare oltre i 2/4 di gas e non possono venirmi altre tentazioni... Per quanto riguarda la carburazione avevi ragione, adesso ho sistemato.

 

Comunque oggi dopo 3-4lt di benzina consumata, ho smontato il tutto per verificare come stava messo... Tutto in ordine! :spocht_2:.  

 

Poi ho notato che il motore anche avendo uno squish di 3-4mm (forse anche più), ha una ottima compressione, sia sulla pedivella che sul volano... Sarà forse per la corsa 51 e la biella da 87, che lo rende molto compresso in camera di manovella. 

Non oso immaginare quando porterò lo squish ad un valore umano... 

Visto che è già molto compresso, lo porto a 1.2mm o al solito 1mm ?

Edited by ilovespecial

Share this post


Link to post
Share on other sites

Al momento non so... Una volta lo misurai sul Cagiva, ma solo una volta... mi ricordo che c'erano due metodi e ho calcolato il volume della camera con l'olio sottraendo il volume della filettatura della candela, mettendo prima il basamento del cilindro a livello con  il terreno... se lo devo fare adesso, non mi ricordo nemmeno come si fa, dovrei andare a riprendere qualche vecchio libro che ho conservato. Ma mi ricordo che è stato un bel casino.

Edited by ilovespecial

Share this post


Link to post
Share on other sites

Puoi mettere la testa in piano e avvitarci una candela... ci metti dell'olio o liquido denso con una siringa graduata e in fine appoggiando il pistone riassorbi l'eccesso... in quel modo hai il volume della testa meno quello occupato dalla bombatura del pistone...

 

Quindi il restante lo puoi calcolare come fosse un puro cilindro di cui conosci il diametro e l'altezza è quella dello squish... così lo sommi a quello della cupola ed ottieni il volume al di sopra del pistone al PMS

 

In fine sempre con lo stesso conto ti trovi la cilindrata con corsa ed alesaggio e fai il rapporto geometrico per avere un dato confrontabile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il foro della basetta che ho messo in testa non è perfettamente cilindrico perché era un pelo decentrato e l'ho molato con il dremel per non fare sbattere il pistone, quindi per fare questa operazione che dici tu dovrei rettificare la basetta per rendere il foro perfettamente cilindrico, ma così andrei a perdere altro rdc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A volte mi rendo conto di dire delle cose un po' assurde :icon_toilet:...

 

Comunque ovviamente riflettendoci adesso a mente fresca, avere una basetta leggermente più grande da un lato non è una bella cosa per il pistone, visto che dalla parte opposta gli viene esercitata una pressione maggiore... Per ora si fa un po' di rodaggio al minimo, tra qualche giorno smonto e faccio tornire la basetta, così da avere un foro preciso e pressione uniforme in tutti i lati del pistone. A che ci sono la faccio spianare per avere uno squish di 1.2mm, fatto ciò misuro l'rdc.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now