ilovespecial

112cc malossi in c51, girato o no?

Recommended Posts

30 minuti fa, Turbo99 dice:

Pistone e fasce nuove e via, cosa vai a smontare!!!

Tu dici? Ma per il momento vorrei provare a buttare su l'aspirato al cilindro, per vedere come si comporta.

 

Poi da qualche settimana come se non bastasse il cambio è diventato duro nelle cambiate senza alcun motivo apparente... Sembra quasi che trascini la frizione, ma in realtà non trascina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho controllato oggi è l'aspirato al cilindro sul telaio non ci sta a meno che non tagli un po' il foro del pozzetto oppure crei un collettore con un inclinazione diversa...

Quindi noni va tanto bene come cosa...

 

Come dici te (@Turbo99), forse meglio puntare all'ultima rettifica e dare una risistemata...

Anche se ci sono mille modi migliori per spendere altri 40€ per girare altri 4-500km, sperando che almeno stavolta stando più attento duri di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, ilovespecial dice:

Ho controllato oggi è l'aspirato al cilindro sul telaio non ci sta a meno che non tagli un po' il foro del pozzetto oppure crei un collettore con un inclinazione diversa...

Quindi noni va tanto bene come cosa...

 

Come dici te (@Turbo99), forse meglio puntare all'ultima rettifica e dare una risistemata...

Anche se ci sono mille modi migliori per spendere altri 40€ per girare altri 4-500km, sperando che almeno stavolta stando più attento duri di più.

Esatto, stai più attento e vedrai che dura;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Turbo99 dice:

Esatto, stai più attento e vedrai che dura;)

Si a che ci sono di anche una sistemata allo scarico per vedere cosa cambia, magari ampliandolo un po'. Visto che l'avevo lasciato piccolino per compensare i 200° di scarico, alla fine lo scarico è molto stondato sopra, 200° è solo al centro, quindi ci dovrebbe essere margine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi devo buttare il motore a terra ed iniziare la revisione...

 

Intanto:

IMG_20180628_111627.thumb.jpg.e3746df35dab5c2b933c6de1ea2cb871.jpgIMG_20180628_111636.thumb.jpg.940ebbdd87fb42cdfe5c633d60102e9f.jpgIMG_20180628_111641.thumb.jpg.ac53a8fdffed32e55c4d91a330885215.jpg

Diciamo che non è proprio un bel lavoro, perché forse la idm ha un volano più piccolo e montando questa ventola sul volano HP (che è di diametro maggiore) al centro c'è il vuoto, quindi le viti fanno pressione sul vuoto.

Ovviamente per fare un lavoro per bene o dovrei fare 4 spessori (boccolette) oppure una flangia... Ma per il momento proverò così.

 

Poi vedendo come sta in fuori, immagino ci voglia qualche spessore sul coprivolano, no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Occhio a non farti male... non so come si adatta la ventola sul volano HP, ma credo anche altri l'abbiano fatto... per cui cerca il modo migliore e sicuro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Devi togliere il bordino con il dremel...se nó non poggia bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, McKenzie dice:

Occhio a non farti male... non so come si adatta la ventola sul volano HP, ma credo anche altri l'abbiano fatto... per cui cerca il modo migliore e sicuro

Hai ragione, il rischio che esploda c'è :meaculpa:. Vediamo cosa posso fare.

41 minuti fa, Ale dice:

Devi togliere il bordino con il dremel...se nó non poggia bene.

Più tardi faccio due foto e mi spieghi meglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ilovespecial dice:

Hai ragione, il rischio che esploda c'è :meaculpa:. Vediamo cosa posso fare.

Più tardi faccio due foto e mi spieghi meglio.

turbo ha messo una ventola idm con una flangia da 3mm sul volano e con uno spessore da 3mm sulla ventola

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si la sua sarebbe fare una flangia, ma cavolo devo andare a comprare l'alluminio, andare in torneria... Troppo dispendioso...

Al massimo posso fare delle boccolette che fanno da spessore.

 

Queste le foto della ventola e volano:

IMG_20180628_151338.thumb.jpg.d4b1f78c77f9d15fac502eb088de3f58.jpg

IMG_20180628_151332.thumb.jpg.4aa19df45021808eccd51e919a930ad2.jpg

 

Non capisco dove dovrei limare, l'incasso della ventola è 104mm, il volano è 113.5 mm... Quindi la diferenza è  tanta ... 

Poi nella ventola ci sono anche due cilindretti di battuta che non so se si vedono dalla foro.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo quello che è successo:

IMG_20180628_183042.thumb.jpg.72a6bf7dcb592be995f69f145295fa1e.jpgIMG_20180628_182934.thumb.jpg.a2c4f579584191b56da47f3bdde8ae1d.jpg

 

 

Oggi ho iniziato a cercare nello scaffale dei cilindri per capire cosa c'era e cosa fare...

 

La scelta è ricaduta sempre su di lui:

IMG_20180629_132632.thumb.jpg.5ddfee652595e11b5fc6bf270c428c39.jpg

 

Misurando le fasi in corsa 51, ho:

180s

135p

125s

120fs

 

Direi perfetto... Lo scarico è veramente minuscolo, 47% cordale, per il resto è carino come gt.

Per il momento lo accenderò così p&p sul banco con 24phbl...

 

Successivamente prima di buttarlo sul telaio, farò un collettore per il 28phbh dritto (che mi evita di tagliare il foro sul pozzetto), porto lo scarico ad almeno 65% cordale, alzo la fase a 185° e scopro i secondari alla base.

 

Farò un primo test così è poi man mano in base a come si comporta vado alzando il tiro fino a quando non rimango soddisfatto (o di nuovo a piedi :meaculpa:).

 

L'unica cosa di cui sono indeciso è se aprire o meno il motore, sicuramente i pezzi rotti sono usciti dallo scarico, ma li sotto qualcosa potrebbe esserci andata...

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Motore acceso, molto grasso e quindi non ho capito molto bene come va... Domani inizio a lavorarci su.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Turbo99 dice:

Hai controllato la tolleranza pistone-cilindro?

Non ho micrometro... comunque il gt è nuovo (aspirato al cilindro).

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Turbo99 dice:

Hai controllato la tolleranza pistone-cilindro?

In verità non è proprio nuovo, l'avevo acquistato su internet per nuovo e mi è arrivato con pistone nuovo e cilindro leggermente usato.

 

Non avendo il micrometro per interno ed esterno posso misurare la tolleranza?

Dovrei andare al centro rettifica, ma è un po' lontano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente montando un gt nativo c43 in c51 si possono avere vari problemi, ed ora mi tocca studiare il funzionamento così da farlo lavorare come si deve.

 

Come spiegavo in MP a McKenzie:

 

PMI:

IMG_20180630_194326.thumb.jpg.d3658a732b9ab4c8af01e06aaf879b3f.jpg

Scopre la luce con le finestrelle che servirebbero ad alimentare le unghiate.

 

Salendo...

 

Pistone che tiene i travasi in canna aperti a filo del bordo inferiore:

IMG_20180630_194307.thumb.jpg.6fb3019877eb3843bdbf6612846f965c.jpg

Pistone che ostruisce l'ingresso con il mantello, la luce sta quasi per aprirsi.

 

Salendo...

 

 

Pistone che ha appena chiuso i travasi in canna:

IMG_20180630_194257.thumb.jpg.940f295ddc54320f9e29c2e0d8a39ee9.jpg

Luce pistone aperta a circa metà.

 

Salendo...

 

PMS:

IMG_20180630_194232.thumb.jpg.99000e6b8d58059cf14417326bf2b3ef.jpg

Pistone totalmente sopra la luce e quindi passaggio libero.

 

 

Foto pistone:

IMG_20180202_135441.thumb.jpg.f499b67f6745aec1d4b82ce42d98c0e6.jpg

 

Luce in canna:

IMG_20180201_133252.thumb.jpg.b82ff2d3b2d65aaa7e1a2b3115a7642c.jpg

 

 

In teoria durante l'aspirazione il pistone dovrebbe lasciare aperto il passaggio per più tempo possibile.

Dalle foto si vede che in alcuni punti il pistone apre poco la luce e addirittura in certi punti la chiude.

 

Secondo me sul pistone dovrei, intanto aprire abbondantemente la luce lateralmente, poi anche verso l'alto.

I tre fori li dovrei ampliare verso il basso ed unirli, se possibile.

Con questo pistone fin quanto posso spingermi senza indebolirlo troppo? Posso unire i 3 fori?

 

 

Sul cilindro poi uniró le 3 unghiate alla luce di aspirazione, taglierò la camicia che sta sui travasi (o la lascio per evitare scampanellii?), aprirò il secondario alla base, porterò lo scarico a 68% cordale e 185° di fase.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda bene se ci sono nervature che rinforzano il pistone e non indebolirlo...

 

Le finestrelle non le unirei 

Non fare angoli ma raccorda bene se tocchi il pistone, in modo da cercare di evitare punti deboli dove si potrebbe crepare.

 

Secondo me ragioni bene, ma devi tenere anche conto dei giri motore e provare a capire quanto poco tempo resta aperto il tutto ad alti giri

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, McKenzie dice:

Guarda bene se ci sono nervature che rinforzano il pistone e non indebolirlo...

 

Le finestrelle non le unirei 

Non fare angoli ma raccorda bene se tocchi il pistone, in modo da cercare di evitare punti deboli dove si potrebbe crepare.

 

Secondo me ragioni bene, ma devi tenere anche conto dei giri motore e provare a capire quanto poco tempo resta aperto il tutto ad alti giri

 

Foto interna:

IMG_20180702_103639.thumb.jpg.fe64c244583cd480d39277fb13f4e2fb.jpg

Dalla foto riesce a vedere dov'è la nervatura attorno alle luci, si vede bene che c'è una sorta di rinforzo (più materiale).

In pratica, posso solo abbassare le 3 luci, assottigliare i traversini che le separano, alzare un po' la luce centrale, ma non posso aprirla lateralmente perché non c'è abbastanza materiale.

 

Nello scaffale poi ho anche questo:

IMG_20180702_104936.thumb.jpg.d492bbc7159156c855ccbb2ce57f69a8.jpgIMG_20180702_104946.thumb.jpg.1cd599052eeaa7718b774c8cdd422615.jpg

 

D58.3, sembra per lo stesso cilindro, ma ha una luce molto più grande ed è molto più massiccio.

Fare la luce così sarebbe perfetto, ma non c'è abbastanza materiale.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok... ma il pistone con la finestra più larga lo puoi usare?

Quali svantaggi ti darebbe?

 

Probabilmente è più pesante.... ma una finestra sul pistone più larga della luc di aspirazione non ti crea problemi... anzi appunto puoi ragionarci su e carcare un bel passaggio sempre rispetto al movimento dello stesso.

 

Piuttosto è da vedere il fatto che sia molto scaricato sui fianchi per cui potrebbe dare noie... anche se in genere succede solo con scarichi coi booster sopra ai travasi o scarichi con traversino molto molto larghi

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, McKenzie dice:

Ok... ma il pistone con la finestra più larga lo puoi usare?

Quali svantaggi ti darebbe?

 

Probabilmente è più pesante.... ma una finestra sul pistone più larga della luc di aspirazione non ti crea problemi... anzi appunto puoi ragionarci su e carcare un bel passaggio sempre rispetto al movimento dello stesso.

 

Piuttosto è da vedere il fatto che sia molto scaricato sui fianchi per cui potrebbe dare noie... anche se in genere succede solo con scarichi coi booster sopra ai travasi o scarichi con traversino molto molto larghi

 

 

Non posso usarlo perché è d58.3

Sono costretto ad usare quello più sottile, secondo te, nella luce centrale, lateralmente andando oltre il rinforzo avrei problemi?

 

Intanto ecco un veloce portmap:

IMG_20180702_132616.thumb.jpg.1fda7accf048b23c226310cf61ab084b.jpg

Adesso devo vedere se riesco a capirci qualcosa con il Tom's hardware oppure devo sempre lavorare alla vecchia maniera...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riflettendoci meglio, l'idea migliore e che sarebbe più resa è quella di collegare le unghiate all'aspirazione;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
1 ora fa, Turbo99 dice:

Riflettendoci meglio, l'idea migliore e che sarebbe più resa è quella di collegare le unghiate all'aspirazione;)

Si questa sarà la prima cosa che farò, e di conseguenza collegando l'aspirazione con le unghiate, la luce del cilindro diventa più grande... Ma c'è sempre il pistone che ostruisce il passaggio.

 

Dovrei cercare (durante l'aspirazione) di mantenere la luce aperta per più tempo possibile... Per fare ciò devo lavorare (dove è possibile) le luci presenti sul pistone, quindi posso abbassare i 3 fori, assottigliare i traversini che li separano, alzare la luce centrale e lavorarla lateralmente se è possibile.

Adesso vorrei capire, andando oltre il rinforzo

IMG_20180702_152350.thumb.jpg.ff52393cbb971934fcc3790cc0b56d21.jpg

Posso avere problemi?

 

 

 

Edited by ilovespecial

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lavorare sul pistone è sempre un incognita... Togliergli nervature può voler dire che collassa e difficilmente i pezzi non fanno danni.

 

Fosse mio lavorerei all'interno della zona rinforzata assottigliando un po' verso i bordi... Poi appunto puoi alzare la finestra principale è far qualcosa anche sui 3 fori come dici te

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, McKenzie dice:

Lavorare sul pistone è sempre un incognita... Togliergli nervature può voler dire che collassa e difficilmente i pezzi non fanno danni.

 

Fosse mio lavorerei all'interno della zona rinforzata assottigliando un po' verso i bordi... Poi appunto puoi alzare la finestra principale è far qualcosa anche sui 3 fori come dici te

Ok allora resto all'interno della zona rinforzata così da evitare problemi.

 

Poi c'è un'altro dubbio, per collegare le unghiate al condotto di aspirazione faccio tipo così:

1997728761_post-11092-14302421304692_thumb.jpg.5c627ac237100c40b303c098c86c841f.jpg

Rimuovendo la parte di ghisa che li separa?

 

Oppure faccio dei fori dall'interno (tipo rotax) e lascio materiale di guida per il pistone?

 

Ovviamente optando per la prima avrò una maggior portata che secondo me non fa male, tanto alla fine ci sono i traversini Delle unghiate che guidano il pistone e quindi non dovrei avere consumi anomali e scampanellii.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now