muttley

2+2 T LML panoramica ed elaborazione

Recommended Posts

Ciao a tutti Ho deciso di riportare qua questa discussione aperta altrove.. perché intendo finirla su questo forum .
dunque a qualcuno che l ha già vista o letta gli sembrerà stupido ciò che ho fatto ovvero che ci sia un doppione , o storcerà il naso , in più risulterà scoordinata  ; ma appunto essendo da finire ; qua andrà finito-completato , e poi pazienza serve a me per mantenere i dati quà :
 
 
Questa estate ho acquistato una lml200 ,incuriosito dalla particolarità di questo motore , e dal sentirne parlarne bene telaisticamente rispetto al px .
Diciamo che come guida a me piace in quanto confronto ai px che ho , questa cade nella curva ; bisogna abituarsi un po perché la tendenza e quella di anticipare la curva .... .
Mentre di motore e molto lento , paragonabile ad un discreto 102 small ,a me sembra molto corto di rapporto , il contachilometri passa di poco i 110 ed e falso di un 10 k mh .
Dunque la mia reali sta sui 100-105 ...ben lontani dai 120km letti qua e la ....
Dando un occhiata vedo che lo scarico ha 3 catalizzatori del tipo metallico , e di carburatore monta un diffusore ovale che ha la valvola da 17..hahahaha , dunque sara'forse un 20 come area .
Lo starter e del tipo motocoltivatore : seconda farfalla con molla ... dunque niente alzo del minimo a freddo .
Bene direi che siamo messi bene , nel senso che sarà difficile farlo andare più piano .
Ecco che parte una ricerca di quello che può servire per dare un po di Potenza a questo 4T.
Per adesso ho racimolato un motore di scorta seminuovo + un ulteriore testata completa nuova ,
E tutto l occorrente per costruire uno scarico .
Dico a chi può interessare il post che il progetto andrà a saltomi , prenderò misure per capire come e fatto , farò foto, e farò lavori mano mano che ho tempo .
Per ora comincio dall esterno : marmitta carburatore e testata .
Dunque oggi qualche foto e misura dello scarico standard , ed dei pezzi per crearne un altro .
Lo scarico originale e lungo 121cm prima di arrivare dentro il silenziatore ,il tubo parte con un 30mm esterno ed dopo il primo catalizzatore passa al 35mm , in totale ha 3 catalizzatori , l ultimo si trova nel silenziatore , ingresso silenziatore .
Di diametro informandomi qua e la siamo già oltre o diciamo ad una buona misura come diametro , ho trovato tutto il materiale per farlo 32 est , e la misura più piccola che ho trovato qua , 29mm interno .
per il silenziatore :La canna mitra sono indeciso se farla leggermente conica che chiude , o se usare quella a intagliata in foto che non ho idea del nome che ha .

Per ora il motore di scorta e ancora integro .
La camm ha un alzo per decomprimere in accensione , il sistema si a bassa come va in moto grazie ad una massa e alla forza centrifuga .
I bilancieri lavorano su camma tramite cuscinetto .
Valvola aspirazione 29mm , scarico 26mm , le valvole hanno gambo da 5mm e sono lunghe 82,5 quella di scarico , e 83,5 mm aspirazione .
La testa fra sede e sede ha 4mm dunque non c'è gran margine per maggiorare le valvole , anche se .....avendo un bel angolo , e facendo le nuove sedi più sottili ...forse quei 4 mm si possono usar

L'intenzione per ora e quella di eliminare la cassa filtro ed usare il posto per costruire un serbatoio maggiorato .

Montare Il pignone polini in realtà ce lo in casa da un po , assieme al disco freno polini perché la mia vibra un bel po se pinzi .

L'intenzione e di fare una cosa seria sull'altro blocco , per adesso una maggiorazione non la escludo ma vedo prima un po come cambia


Per adesso ho deciso di montare un Phbl 24 ibrido... .
Ho modificato per adattarlo al collettore , lo messo sul tornio decentrandolo di 1mm e lo.portato a 25,8 .
Ho pure aperto il carter frizione per sostituire il pignone .
Così a per curiosità ho confrontato la frizione di una cagiva che già pensavo fosse la stessa ... invece cambiano i settori del cestello ed il calettamento interno ; i diametri sono quasi identici .
A titolo informativo (poi metterò delle foto )il motore sembra veramente molto solido , la primaria e esageratamente spessa , il banco ha un bel cuscinetto grandicello , che è montato su una sede in acciaio , non ho visto molto bene la pompa olio che è mossa da un ingranaggio in plastica e e tenuto solidale all albero della pompa mediante un rullino trasversale ..come nei miscelatori 2T .
Visto molto male l assembramento di tutto ..il seger della pompa olio era deformato e appeso per miracolo , lo stesso ingranagio aveva 4 rasamenti ma aveva comunque un gioco esagerato .
I paraoli sono montati malissimo con la gomma mezza tagliata ....insomma manca capacità da chi li monta , ed i problemi se ci sono arrivano tutti da li perché il materiale sembra buono .
Da notare il paraolio interno che porta l olio all albero motore ...

Sembra che abbiano previsto anche l alloggiamento di un eventuale contro albero per smorzare le vibrazioni ..che poi non e servito .

 Il motore e la testa sono ancora stok ok ma ..nonostante il 26 il pignone e lo scarico . 

Ha guadagnato solo ripresa ed forza sotto ...ma neanche tanto .

Un po deluso ho dato uno sguardo al secondo motore , ed ho un po di dati : la camera di scoppio ha una capacita di 25,5 cc ; le valvole hanno una alzata di 7,2mm aspirazione , 7mm scarico .

La fase .... lo so che penserete che ho sbagliato a misurare ....ma ho messo il comparatore sulla valvola e questo e uscito : con gioco A 0,10 S 015 ....

Lo scarico apre 125° dopo PMI e chiude 30° sempre dopo totale 235°

Aspirazione apre  65° prima PMI .........e 90° prima  totale 335°

Ce un problema però che spiega il perché : la valvola di aspirazione si solleva pochissimo in 50° da 0 va a 0,20mm .... questo vuol dire che ce un qualche problema di lavorazione ... infatti se si potesse mettere larga di gioco tipo 0,40  se ne andrebbero 70° di fase .

Ho fatto in un qualche modo un grafico che si vedano i gradi e l alzata per capire che andamento ha .... , e un po incasinato non so se si capisce :fiu .

Svelato l'arcano fase.
Ho aperto tutto ed ho capito il perché e cosa e successo , ce un cuscinetto del bilanciere danneggiato .
Allora osservando bene il grafico il primo giro di numeri e l alzata valvola aspirazione di 10¤ in 10¤ ...una casella 10 gradi.
La seconda fascia sempre numerata e quella di scarico , una e incompleta perché era pronta la cena .. .
La terza fascia dove e grigia e l'incrocio , dove e piu scuro e il decompressore ...se osservate bene apre da 90*-40* prima pms.
Appunto guardando i 2 primi giri vedi che l incrocio avviene con una alzata 0,8-0,9 mm .
Comincio a dubitare che fosse perfettamente in fase .....sicuramente asolero' i fori della corona in modo che al pms siano aperte entrambe della stessa misura .
Per l arcano aspirazione invito a guardare bene il cuscinetto del bilanciere d'aspirazione ... .
Bene , scoperto che il problema della fase dipendeva dal cuscinetto del bilanciere ,do un po di dati .
Primaria 22-69
Cambio :albero primario con pima integrata e 2-3-4 su calettamento .
1)12-62
2)14-46
3)18-42
4)22-38

Pistone D65,5mm altezza di compressione 21,5mm ,spinotto da 15mm disassato di 1 mm verso la valvola di a spirazzione , molto leggero pesa completo 166g .
Valvole ri misurate in mano 29asp.. , 26 sc.. .
Albero motore : asse da 30mm perni da 35mm , peso 3100g ..un macigno .
Volano pesa 2455g.....dunque in totale ha 5,5kg da muovere , e si sente sia come risposta all acc , che come benefici perché e molto comoda non vibra .
Cuscinetti di banco uguali della misura 35-72-16mm , che poggiano su sedi in acciaio affogate nella fusione .
Il cilindro-canna può essere rettificato (ha lo spessore) per montare il pistone polini , molto facile che il kit polini non sia altro che il R iccambio alesato .
In ogni caso se ci fosse un pistone adatto cambiando canna e barenando il carter si puo andare tranquilli anche a 72mm come diametro ....e forse il pistone ce .
Ricapitolando ho ordinato il pistone e trovato chi produce la canna maggiorata,gli alberi sono già via per la riprofilatura .
Fin che aspetto sono andato avanti con la carburazione sul motore stock .
Ho il problema del carburatore che si svuota ,che prima (con il suo carburatore )si presentava solo in riserva.
Non so se e un problema conosciuto su questa 200 , o se magari è la mia che ha un problema al rubinetto .
Ad ogni modo credo che sistemero quando farò il serbatoio mettendo una pompa .
Per ora a prestazioni non siamo messi male nel senso che è veloce ad arrivare ai 110 tanto che chiama un altra marcia ; poi come allungo per vedere altri 10kmh ci vuole un po , e non riesco a capire se è carburazione o altro .
Il serbatoio lo fatto abbastanza sbrigativamente , lo fatto in opera sulla vespa , se così si può chiamare l lml.
Ho una foto montato a metà lavoro .
Con il galleggiante non sono riuscito a fare in maniera che segni bene ..pazienza .
Qua l albero a cam non arriva ...e visto che per averlo ci vorrà ancora un bel po , intanto ho assemblato il motore , quando arriverà monterò anche la testa che forse dovrò decomprimere .
La (vespa)intanto ha ancora su il suo motore originale , e li provo il serbatoio con la pompa , ed la centralina readspeed che ho messo sulla mappa 3 .
Domani caricherò le foto cercando di seguire la scaletta del scritto .
 

 

 

 

 

  • Like 8

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok ora cercherò  di mettere e foto rispettando una scaletta , sperando che poi non si mischiano . 

Ma saranno comunque scordinate ..

post-2964-0-74052600-1477036001_thumb.jpg

post-2964-0-90541200-1477036652_thumb.jpg

post-2964-0-90709600-1476893064_thumb.jpg

post-2964-0-07001300-1476893523_thumb.jpg

post-2964-0-70521500-1482436760_thumb.jpeg

post-2964-0-08785500-1480794072_thumb.jpeg

post-2964-0-36941600-1477657448_thumb.jpeg

post-2964-0-53871800-1477169032_thumb.jpg

post-2964-0-47969600-1477657263_thumb.jpg

post-2964-0-85157500-1477515559_thumb.jpg

post-2964-0-87029900-1477168140_thumb.jpg

post-2964-0-82579700-1477168208_thumb.jpg

post-2964-0-96579100-1477168271_thumb.jpg

post-2964-0-43362700-1477169096_thumb.jpg

post-2964-0-47681100-1477168989_thumb.jpg

post-2964-0-05283500-1477515475_thumb.jpg

post-2964-0-30870100-1477515589_thumb.jpg

post-2964-0-32802300-1477657426_thumb.jpeg

post-2964-0-58313200-1477657535_thumb.jpg

post-2964-0-91484900-1477657568_thumb.jpg

post-2964-0-13863500-1477682090_thumb.jpg

post-2964-0-12519200-1477770805_thumb.jpeg

post-2964-0-14124600-1477770864_thumb.jpeg

post-2964-0-61391800-1478298155_thumb.jpeg

post-2964-0-07511500-1478359250_thumb.jpeg

post-2964-0-15043700-1479934324_thumb.jpeg

post-2964-0-88926400-1479934344_thumb.jpeg

post-2964-0-05910200-1479934402_thumb.jpeg

post-2964-0-94272300-1479934372_thumb.jpeg

post-2964-0-82303700-1480007810_thumb.jpg

post-2964-0-66845400-1480794049_thumb.jpeg

post-2964-0-79245400-1480373098_thumb.jpg

post-2964-0-42052600-1480373130_thumb.jpg

post-2964-0-96925300-1480367828_thumb.jpg

post-2964-0-17736300-1480367881_thumb.jpg

post-2964-0-39027400-1480367909_thumb.jpg

post-2964-0-31224300-1482436786_thumb.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora Eramo rimasti che ero in attesa della cam riprofilata .. . Stanco di aspettare e di sentir che non è ancora pronta ; me la son fatta rispedire .

Ho montato la centralina readspeed , e devo far ragione  a chi ne aveva parlato bene e me la aveva consigliata .

Infatti ora ha veramente cambiato marcia probabile che la sua abbia un limite di giri , in quanto adesso continua ad allungare .

Per ora sono fermo , il motore e giu chiuso senza testa , ho tutto tranne la guarnizzione che devo farmi .

Come ho finito l'x ed il lamellare , finirò anche questo .

IMG-20170201-WA0016.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Fermo sono .

Aspetto un po di ispirazione , ed in tanto faccio altro .

Già che sono qua ..di nuovo su , chiedo se qualcuno ha qualche consiglio per la G uarnizzione di testa .

Allora io ho comperato tempo fa un foglio calibrato...che non so se e ottone o altro , e pensavo di usare quello .

Ma terrà ??? 

Qualcuno ha una idea - consiglio da dare ?? 

La sua originale e in acciaio con la nervatura ... .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui c'è era un ditta che se andavi di persona ed avevi un filo di pazienza te le facevano su misura, sia in acciaio, che trimetalliche che in rame con lo spessore voluto

sivocci guarnizioni, poi athena ed infinity parts non so se sono la stessa ditta.... Montereale valcellina

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il punto di fusione del rame supera i 1000 gradi, 1300 per acciaio, 600 per alluminio.

Ovviamente le leghe hanno caratteristiche diverse, ma penso che puoi stare tranquillo anche con guarnizione in rame

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si più che il materiale , e per via che la superficie di contatto e ampia ..e non so se schiaccia e a coppia bene .

Mentre la sua come tutte hanno una nervatura che in quel punto (dove serve ) spinge di più .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono ripartito , ho fatto la guarnizione .

Ora smerigliata alle valvole , e poi misurazione RC  , vediamo cosa è venuto fuori , e se mi toccherà ampliare la Camera di scoppio .

20170307_181926.jpg

20170307_200629.jpg

20170308_182858.jpg

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora ragazzi ho assemblato la testa (valvole cam ecc..) e misurato il volume della camera , ho fatto la stessa cosa sul pistone che anch'esso fa camera di scoppio .

Considerando lo squisch mi da 25cc scarsi .

Che su una cilindrata di 240cc da un RC di 10,6 a 1 

Direi che ci siamo ..non è ne esagerato ne basso .

Domani conto di completare il motore , chiedevo una cosa a chi mi può consigliare : visto che l altezza del pistone non è la stessa dunque la guarnizzione di base ha uno spessore qualche decimo diverso , per fare un lavoro di fino volevo fare la fase eventualmente asolando la corona ,e  non usando i  segni di riferimento , ma con il comparatore .

La procedura corretta ...e al punto morto superiore con le valvole in perfetto bilanciamento ?? 

 

Edited by muttley

Share this post


Link to post
Share on other sites

Va bene ragazzi , mi sono fatto una colonetta per montare il comparatore  , e fase fatta ,anche se ho qualche dubbio ....mi verrebbe di ritardarla un po ... .

Mi resta da finire il colettore di aspirazione e la marmitta che questa la devo rifare ; ed andare a prendere un carburatore 28-30 che so già dove trovarlo .

20170309_171215.jpg

IMG-20170309-WA0017.jpeg

IMG-20170309-WA0019.jpeg

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok motore andato in moto , e da rare però si sente bene l incremento , non ho ancora potuto vedere cosa da su di giri .

Per ora montato con la sua marmitta senza catalizzatori ed il carburatore da 30 , ed ha veramente un buon tiro sotto .

Ho modificato il convogliatore in quanto è veramente molto chiuso , in più butta aria calda sulla pedana scaldandoti fastidiosamente il piede .... speriamo che così deviata di lato diminuisca .

In più sto modificando la frizione perché anche con 2 rondelle per molla ora slitta comunque .

Pensato di usare una frizione mito che ha +-gli stessi ingombri ..ma il mille righe del cambio e differente e dunque provo una strada diversa .

IMG-20170314-WA0023.jpeg

20170317_113733.jpg

20170318_114712.jpg

20170318_182951.jpg

20170319_104023.jpg

20170319_104759.jpg

20170319_104907.jpg

20170319_104932.jpg

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Provata...come rilasci tende a slittare un po come dovesse scaricare l olio , e poi tiene .

Il motore ha un sacco di tiro e come e messo ora vuole un altra marcia , i giri sono più o meno quelli di prima o poco più .

Magari poi carburato bene e con una marmitta diversa potrebbe andare bene anche così .

20170319_112142.jpg

20170319_114143.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sempre una gran manina! Complimenti per la soluzione... magari trovi molle diverse e togli tutto lo slittamento in modo che non ti si consumino i dischi

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazzie Carlo , a motore caldo non lo fa più .

Le molle usate sono quelle della frizzione 8 molle px millenium , ed ho usato quelle standard , da li ci sono-si trovano molte con carichi sempre crescenti , dunque se c'e bisogno ci sono .

La vespa lo usata oggi e sono Gia soddisfatto di come va ora , la frizzione e detto va bene ma sopratutto ..la prima vespa che ho con una frizzione bella modulabile ed è rimasta morbida alla leva .

Il meccanismo che spinge ha una leva molto corta nel senso che con tutta l escursione della leva apri di poco il pacco frizzione ,e stacca bene , e la leva resta morbida .

Ho avuto non pochi problemi invece con l olio motore lo perdevo per strada  .... ho dovuto aprire 2 volte lato frizzione .

Da subito pensavo all'alberino del azionamento  frizzione ma abbiamo scoperto che la G uarnizzione che avevo fatto ( le ho fatte tutte io non ho trovato il kit) chiudeva la Camera dello sfiato motore....che sono 3 probabilmente per rallentare l olio  , il motore andava in pressione e faceva passare olio dallagli or alberino .

Fatto una bella a sola sulla G uarnizzione , pensavo di aver risolto .....ma invece dallo sfiato usciva anche olio .

L unica e stato aprire il motore originale (vi metto una foto )ed fare una guarnizione nuova copiando alla lettera i loro fori che sono molto piccoli .

Ed infatti ora e tutto perfetto .

Una cosa che sembrava irrilevante era fondamentale per il corretto funzionamento .

 

20170319_181942.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Provata pure io oggi,  gran tiro tanto che chiederebbe un rapporto più lungo...direi che come allungo ce nè a sufficenza.

Frizione ottima, non slitta ed è molto ben modulabile.

Direi che è un ottimo risultato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Insomma finito il mezzo da viaggio :) Adesso ha autnomia e affidabilità... oltre che prestazioni più che decenti!

 

Si torna a sperimentare col piics a 2tempi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti , ho usato un po sto motore , anche se è ancora da finire di carburare ..e non  avuto tempo di fargli la marmitta .

Be usandola su un tratto molto lungo dove potevo tenerla spalancata per un bel po , arrivato come ho spento il tempo di togliere guanti e casco , chiudere il mezzo , e vi era una pozzetta di olio sotto lo sfiato .... .

Che delusione ...un attimo di sconforto  .

Dopo un po ho deciso per un serbatoio di recupero .

Mi sono messo all opera , ed ora non resta che provare .. .

IMG-20170330-WA0019.jpeg

IMG-20170330-WA0032.jpeg

20170330_141647.jpg

20170330_180340.jpg

20170330_183749.jpg

20170330_183817.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Avendo andato fortemente la cilindrata fa tanta pressione in carter quindi se hai lo sfiato con il diametro originale devi aumentare nel diametro che all9ra perde pressione e non ha più una forza di spinta che fa venire fuori l olio...

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Grey dice:

Avendo andato fortemente la cilindrata fa tanta pressione in carter quindi se hai lo sfiato con il diametro originale devi aumentare nel diametro che all9ra perde pressione e non ha più una forza di spinta che fa venire fuori l olio...

per farlo dovrei riaprire il motore , e non ne avrei voglia .

Spererei di risolvere con il serbatoio .

Bardiginano i tubetti li vedi entrambi sullo stesso lato ...ma ho fatto come nei serbatoi ..quello sopra e una cannuccia che entra fino all' altra parete .

Il serbatoio da un lato l'ho ovalizato così ha la pendenza e l olio che vi è finito dentro può ritornare nei carter .

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now