MLR

Corsalunga per tutti i giorni

Recommended Posts

Diametro esterno portalo a 32 tondi o ancor meglio 30-34 cosi da avere più larghezza per aprire i booster;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabilmente 28.5 per un cilindro boosterato è piccolino, ma sarebbe da fare un po' i conti e vedere comunque prima che espansione ci monti!

 

Il cilindro in questione anche se poco usato per il suo elevato costo è molto molto interessante

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto hai pienamente ragione McKenzie....devo valutare bene il discorso espansione perché il vigile del paese mi ha già detto che per lui fa già troppo rumore anche ora con solo 102 e Giannelli a banana....o trovo qualcuno disposto a farmi un espansione un po' più silenziata del solito oppure mi toccherà adattare qualcosa di poco rumoroso tipo una siluro maggiorata o qualcosa del genere....avete consigli?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buonasera gente!! Pian piano sto recuperando tutti i pezzi per chiudere il blocco ed è quasi definitiva la scelta di tutti i componenti che andranno usati:

-Carter thr ape+carterino thr

-Malossi mhr aspirato al   cilindro,

-Collettore mrt dedicato,

-Albero motore falc c51

b105rdp bilanciato col peso del pistone,

-Accensione thr ape con ghiera avviamento,

-Espansione standard thr con silenziatore maggiorato,

-Crociera faio eco,

Cestello e parastrappi falc bilanciato,

 

Ora mancano frizione(ho già un idea di cosa prendere se disponibile ) e configurazione cambio probabilmente terrò il cambio ape per avere una prima corta dovendo fare spesso partenze in salita...il carburatore non saprei se stare su 28vhst oppure 28 o 30phbh...speriamo esca qualcosa di buono :meaculpa:

 

_20181106_181925.JPG

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La frizione ho già parlato con rollarizla e userò la sua...senza nulla togliere al 30vhsh ma mi pare un carburatore un po' delicato e difficoltoso da tarare, almeno da quello che ho letto...usandolo tutti i giorni vorrei evitare di metterci mano alla carburazione tutte le volte che cambia il tempo, forse per le mie capacità sarebbe meglio un phbh così adeguo la carburazione per la stagione fredda e basta...ispirava il 28 vhst ma non saprei...altrimenti monto un phbl che conosco bene e si carbura quasi da solo :meaculpa:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ti trovi bene col phbl cerca un 30 phbh o phbe e dovresti trovarti bene uguale basta che siano per 2tempi... 

 

Il vhst28 sembra un gran bel carburatore, ma poi come per alcuni altri bisogna ordinare un po' di pezzi costosetti per tararlo al meglio... 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora penso proprio che andrò di phbh o phbe...differenze tra i 2 ?phbh dovrebbe essere un progetto più recente o sbaglio?C'è qualche sigla o particolare per essere certi che sia per 2 tempi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il vhsh non è nulla di impossibile....anzi ormai sappiamo quasi tutto cosa usare su i nostri motori vespa. Quindi prendi quei 2/3 spilli e polverizzatori e sei apposto. Sulla cosa che si scarbura facilmente io nn sono d'accordo......se devi prendere un phbh nuovo, fidati e prendi un vhsh( che si trovano a 150€ nuovo).

A livello prestazioni si sente la differenza;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se un carburatore è performante sarà per forza di cose sensibile ai cambiamenti climatici oppure sbaglio? Ho il timore di non essere in grado di trovare un setting più o meno azzeccato per l utilizzo quotidiano sia con sole,pioggia o neve...se il phbh è simile al phbl da tarare probabilmente riuscirei a fare una carburazione accettabile..più che indeciso sono confuso non conoscendo i carburatori che stiamo citando🤔

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il phbe parte da 30mm ed è un po' grosso come corpo carburatore, ben fatto e con spilli k se non sbaglio...

 

Più recente il phbh che arriva fino ai 30mm spesso è per 4t, un carburatore che in genere sembra un po' un phbl.

 

Il vhsh è solo 30mm è specifico per avere ottime prestazioni da quel diametro ed è più sensibile alle regolazioni... Ad esempio puoi usare gli emulsionatori per avere il minimo più pulito... Poi sente bene il resto, usando alcuni spilli e polverizzatori si trova più o meno la verità... Alcuni che hanno orecchio ed il polso giusto riescono a tenerlo pure magretto... Leggenda vuole che ad alcuni risulti incarburabile ed ad altri stabile 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, McKenzie dice:

Leggenda vuole che ad alcuni risulti incarburabile ed ad altri stabile 

Come minimo io farei parte di quelli impediti che non riescono a farlo funzionare :meaculpa:

Però quasi quasi prendo il vhsh..quello è 2 tempi e basta?quali sono i componenti da recuperare per farlo funzionare a dovere sui nostri motori?

Share this post


Link to post
Share on other sites

si solo 2 tempi, le cose da recuperare sono spilli k24,36,40. Polverizzatori dq266/267/268. Mi raccomando dq non dp;)

E emulsionatore cd1 per il minimo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Phbe 30 hs si trovano a poco, hanno attacco filtro da 64 a ricordi, usano spilli k oppure u, polverizzatori ab e getti uguali, io mi son trovato bene come anche @solovalvola

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho letto un po' di discussioni e credo di scartare l idea del vhsh troppo complicato per le mie scarse capacità...Domenica probabilmente faccio un salto a Novegro e vedo se trovo qualcosa a buon prezzo...da cosa si riconosce il phbh specifico per 2 tempi? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dal beccuccio dove entra lo spillo quando scende dentro il polverizzatore. Tale beccuccio deve avere una mezza luna rivolta verso l'uscita del carb. Quello 4t nn ha questa mezza luna.

 

Comunque ripensaci al vhsh....anche io ho fatto il passo phbl24-vhsh30;)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La differenza è come sui Phbg allora...è poi cambia  il polverizzatore che quello 4t è tutto forellato giusto?

 

Comunque mi tenta sto cazzo di vhsh ma ho letto di parecchia gente che ha bestemmiato per sistemarlo e la cosa mi ferma...non ho bisogno dell ultimo cavallo che può far guadagnare un carburatore del genere ma di semplicità e stabilità di carburazione.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Senza dubbio del PHB non te ne pentirai... facile setting e via andare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pian piano si recuperano i pezzi mancanti!!

DSC_0336.JPG

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now