Jimmi

190 stratos in alluminio

Recommended Posts

da ottobre dello scorso anno uso quotidianamente una lambretta li150 3a serie

 

la configurazione motore è questa:

cilindro stratos 190 piston port in alluminio con pistone borgo

testa dal pieno stratos

albero stratos corsa 58 biella 110, quelli nuovi più larghi

accensione stratos ducati ad anticipo variabile, peso non ricordo

marmitta padella stratos

phbh 30 con filtrone sacchi

frizione 4 dischi

cambio originale

pignone da 16, campana originale, cambio originale

 

uso prevalentemente urbano non mi posso lamentare, il motore è coppioso e sempre pieno, col 30 stando attenti al polso si riescono a fare circa 25 km/l

uso collinare/montano uno schifo, cambio troppo lungo (in pianura se tiro la terza passo i 90 km/h di tachimetro, in 4a non prende i giri e si pianta sui 100/110) ma per fortuna ha coppia e riesce a tirarmi su comunque

 

tra un paio di settimane dovrei riuscire a fare una bancata, attualmente fatti circa 3.500 km

 

prossimi interventi:

accorciare la rapportatura, prima provo con una campana più corta, alla peggio torno di pignone originale

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Porcocazzo... senti che sta andando e dici dio bon è quasi a manetta... e poi trac che butta la quarta dopo una terza che sembra non finire mai :biker:

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora, cambi carini ce ne sono, o drt con quarta corta, c'è il gori ma secondo me ha la prima troppo lunga, forse c'è micozzi che li fa, c'è il crimaz 5m ma vendi un rene, novità eicma attraverso pinasco, non ancora in produzione, altrimenti per rimanere in marca lambra c'è il pacemaker appunto, oppure il 125 dl se non erro o 125 special,c'è anche il dl 150 mi sembra, c'è il cortina che fa uno di pordenone, ma mi sembra sia sui 390-400 e mi sembra sia tutto.

p.s. c'è anche il 5m ma credo sia un po' fuori dalle possibilità

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè invece non provi ad allungare con il pignone (visto che hai un motore tutta coppia e forza ne ha) e accorcare la 3-4? 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè:

vorrei evitare di comprare un cambio nuovo solo per il fatto di avere la 4a lunga.

pignoni e corone ci sono

non è un motore con espansione

Share this post


Link to post
Share on other sites

per il mio gusto il cambio migliore è il 150 li 3a serie, non cade fuori giri, la prima non è troppo corta.

Con imola, jl e 30, va benone. rapporti originali li150 3a

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti dico così perchè leggo sempre su lambretta di pignoni da 16-17. Io ho un cambio dl 150 con 4ª corta drt ma ho un 20 di pignone. Avendo forza il 20 lo tira senza problemi e stressi meno la frizione. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque volendo avrei un cambio Gori a casa mai montato, chi lo volesse provare lo presto volentieri tanto è la sullo scaffale a prendere polvera.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Saka dice:

Comunque volendo avrei un cambio Gori a casa mai montato, chi lo volesse provare lo presto volentieri tanto è la sullo scaffale a prendere polvera.

Saka, ho un mio amico lambrettista che lo vorrebbe provare.

Per il cambio, io proverei pignone da 15 se lo hai

Share this post


Link to post
Share on other sites

niente bancata sto fine settimana, il padrone del banco si è rotto il polso... :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, Jimmi dice:

niente bancata sto fine settimana, il padrone del banco si è rotto il polso... :(

Però ...deve essere uno che accelera di brutto ...

  • Mi Piace 3
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

è scivolato dalla scala.

 

ordinata sella nuova, quella originale dopo 70 km diventa roba da fachiro

nelle prossime settimane monterò: sella, portapacchi anteriore, portaoggetti interno scocca, gomma post. nuova

forse riesco a fare la bancata

Share this post


Link to post
Share on other sites

sabato scorso cambiato corona, montata la 47 alleggerita in sostituzione della 46 originale (con parastrappi)

nettamente migliorata, adesso allunga anche in 4a, tiene la velocità ed è più divertente

consuma anche lievemente meno

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 25/7/2017 at 13:40, Jimmi dice:

sabato scorso cambiato corona, montata la 47 alleggerita in sostituzione della 46 originale (con parastrappi)

nettamente migliorata, adesso allunga anche in 4a, tiene la velocità ed è più divertente

consuma anche lievemente meno

È diventata anche più comoda la sella?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Settimana passata sono andato a zonzo col terza serie 

Due settimane fa avevo fatto un paio di giri di collaudo generale dopo aver cambiato pneumatici, fatto assicurazione e revisione 

Scendendo dai monti a motore spento su buche e tornanti sentivo rumore di morte, ad un rapido controllo visivo la spalla sinistra della gomma posteriore risultava fortemente compresa, praticamente c'era il motore storto e la gomma toccava sugli spigoli del parafango 

Rifatti i silentblock che erano scoppiati con la gomma rossa racing che aveva in casa San Muttley 

 

Unico incidente di percorso della settimana a zonzo, rottura cavo marce 

St'inverno però credo di riaprire il motore per vedere com'è messo dopo tre anni, compressione ce n'è ancora molta ma è ora di uno step migliorativo 

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 3/9/2019 at 16:56, Jimmi dice:

 San Muttley 

.... Dici perché morirò povero?? 

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il tuo 190 da come va sembra un motore che gira con un anticipo di 5 gradi ... forse non gli serve uno step..., gli basta essere montato con cura e qualche piccola miglioria. 

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sapevo che le accensioni stratos anticipavano poco.. o meglio, ritardavano poco. 

Per assurdo Forse con una ad anticipo fisso puoi migliorare.. 

Se ti può servire come punto di riferimento io ho 21/22 gradi di anticipo fissi con 11,5 di compressione. 

Magari prova a partire più alto in modo da far trovare il motore a 18 gradi di anticipo a 8000 giri 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Confucio dice:

Io sapevo che le accensioni stratos anticipavano poco.. o meglio, ritardavano poco. 

Per assurdo Forse con una ad anticipo fisso puoi migliorare.. 

Se ti può servire come punto di riferimento io ho 21/22 gradi di anticipo fissi con 11,5 di compressione. 

Magari prova a partire più alto in modo da far trovare il motore a 18 gradi di anticipo a 8000 giri 

 

Dici a jimmi??? 

Lui quando il motore è ancora attaccato al telaio, e si accende ; e già apposto. 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esatto, il motore gira ed è attaccato? Andiamo! 

 

La stratos ritarda 3 gradi e mezzo a 8000 giri, con l'accensione ti danno una dima per la messa in fase che la dovrebbe mettere a 20/21 gradi, non avendo provato con la strobo però non lo so. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now