The Baumer

Rgv 250 cilindri Honda RS 125GP

Recommended Posts

Ciao a tutti. 

Vorrei illustrarvi passo passo il lavoro che sto portando avanti sul motore SuzukiRGV.

L'intenzione è quella di portarlo da corsa 50.6 a corsa 54.5 e montarci due cilindri Honda RS 125.

La prima difficoltà di questo lavoro consiste nella geometria completamente diversa dei travasi alla base. Si parla di centimetri in certi punti. 

Ho tralasciato l'idea di saldare e staccare. Non voglio pasticciare con lo stucco e riportare tutta la saldatura necessaria sarebbe una follia.

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho deciso quindi di fabbricare un tassello in alluminio fresato che copia in negativo le sacche travasi. Lo inserisco forzato nel carter fissandolo con una colla strutturale ad alta resistenza. 

Il primo modello è stato fatto in plastica per verificare la correttezza della forma.

20170131_182437.jpg20170131_182427.jpg20170131_182417.jpg20170131_182410.jpg

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

bel modo di affrontare tutto il lavoro,

le sacche dei travasi le farai angolate come nel blocchetto di prova O sono solamente sgrezzate? I cilindri che utilizzerai saranno standard?

bei lavoretti complimenti

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti , sono cose serie queste . 

Sono curioso , e non ho ben capito che tipo di prodotto hai usato che poi andasse cotto in forno , per fissare gli inserti ; ci puoi dire di più .

Il traversino dalla foto sembra scaricato con una mola .

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao. 

La pasta è della Belzona. Mi è stata fornita da un officina di riparazione di pompe. È specifica per riparazioni in ambienti chimici aggressivi a alte temperature. 

Lo scarico sul traversino lo ha fatto la ricromatura. Di loro mi fido 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

In pratica non conoscendo il motore in questione mi sembra che tu stia:

Aumentando la corsa per diminuire l'alesaggio e per questo gli inseri ti aiutano a restringere la base di appoggio che in teoria sui cilindri honda è più piccola... (ipotizzo siano dei 54mm di alesaggio)

Progetto interessantissimo senza dubbio!!! Complimenti :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

complimenti veramente

 

i cilindri Honda GP sono il capostipite per tutti i venuti dopo, sono la vetta, fantastici

 

una cosa, queste termiche GP poi avranno una ben diversa resa di erogazione, sei consapevole? non saranno tanto stradali (anche se poi dipende da che espansioni gli monti)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque mckenzie non è esattamente così come dici. I travasi honda sono più ampi come raggio rispetto ai Suzuki ma si sviluppano su un angolo minore.

Inoltre gli originali hanno una forma molto più squadrata. Gli honda invece si sviluppano proprio lungo una ben precisa circonferenza. Appena posso ti mando 2 foto così a occhio capisci subito 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, The Baumer dice:

Come promesso un paio di foto dell'albero originale 

20170202_124523.jpg

20170202_124459.jpg

Con l'albero nuovo hai un bel po' di peso in più.... E meno volume carter pompa o sbaglio....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Compensa il calo di inerzia per via dell'accensione molto leggera che monterà. Il volano originale è un vero mattone.

Il minor volume non mi preoccupa minimamente e viene parzialmente compensato dalle bielle più lunghe. Ho molta fiducia  :D:D:D

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Travasi fresati.

Ora una bella finita a mano e una sabbiatina leggera e questa è fatta.

Si nota anche bene la differenza di forma dei travasi prima e dopo. Il colore dei due materiale ha un contrasto netto che fa capire.

20170114_164636.jpg

20170114_164631.jpg

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rimosse le crestine dei gradini della fresatura e sabbiato il tutto.

Vi metto anche due foto di come si presenta con i cilindri appoggiati. Poi per spostare i prigionieri ho già in mente un nuovo trucco...

20170205_115110.jpg

20170205_115119.jpg

20170205_115200.jpg

20170205_115206.jpg

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quella è una sp...magari 

Ne ho una delle 94.L'ultima versione del vj22. Cambia il forcellone nella mia versione.  Il braccio destro del forcellone non è più a banana ma diventa con doppia capriata simmetrica sui due lati.

Poi si è passati al vj23 mai importato in Italia del tutto differente. Moto straordinaria...

Purtroppo a noi toccava l'aprilia :( probabilmente per accordi commerciali sulla fornitura dei motori Suzuki 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now