Turbo99

Ritorno alle origini - 132 malossi al cilindro

Recommended Posts

2 ore fa, Alberto.dm Tecnofalc dice:

125° di travaso sono diciamo quasi gli originali...sulla versione alu di questo kit mi sa avevo misurato 122° originali... scarico l'alu original era 178° quindi tu la hai già più alta...

 

che espa usi qui? e che espa arriverebbe?

 

Usavo una duccio.....dovrebbe arrivare una falc.....

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ritorno alle origini ......

 

 

                                                                                       Image result for caveman

 

 

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, Maverick dice:

Ritorno alle origini ......

 

 

                                                                                       Image result for caveman

 

 

 

Wilma dammi la clava!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Qualche aggiornamento dopo 300km: il motore piano piano si sta slegando, in due il salto prima seconda in salita si sente leggermente ma ovviamente il motore non ha nessun problema a tirare il rapporto.

 

Per il resto il comportamento del motore è molto da “2tempi”......con la falc sotto i 6300 giri di coppia ne ha e anche in due si tengono i 70/80 con 1/4 scarso di gas, dai 4000 ai 6300 il motore ha veramente un bel tiro che sinceramente non me lo immaginavo e che mi permette di girare a bassi giri senza star sempre lì a cambiare. 

Dai 6300 fino a 6800 c’è un buchino di coppia, che in uno non ha nessun problema a passarlo anche di quarta, in due diciamo che a 80kmh in quarta si avverte un po’ ma non per forza bisogna scalare per sorpassare e aumentare la velocità......diciamo dipende in quanto tempo uno deve prendere velocità, ma il peggio è tra 80 e 95kmh.

 

Passati i 7000 giri il motore esplode nel vero senso della parola, in prima benché la 27/69 non è poi cosi corta è indomabile e mi fa rimpiangere di non aver messo una z55.....è proprio impossibile spalancare il gas, anche perché l’entrata in coppia avviene molto rapidamente e il tempo che hai chiuso se non stai attento già ti sei ribaltato. In seconda complice il rapporto più lungo diventa più gestibile....ma se si vuole percorrere 10 metri in monoruota non ha nessun problema a venir su.....

Per il resto il cambio lo trovo azzeccato(sin dalla prima sembra una fucilata una dietro l’altra) così il carattere del motore.....all’appello manca un po’ di fuorigiri ma aspetto ancora qualche chilometro prima di fare qualche tirata per bene.

 

Questa sera ho fatto una piccola sparata senza star lì a insistere ogni marcia con il gas(come sentivo che calava la coppia cambiavo) anche perché il cilindro ha 300km sulle spalle, e questi sono i dati:

10600 in seconda(~88kmh)

10500 in terza(~115kmh)

9600 in quarta(~125kmh)

 

Per la poca messa a punto che ha e la quarta non tirata tutta perche era finita la strada, son più che soddisfatto 😁......ora continuo a rodarlo pian piano fino ai 500km e vedo di anticipare un paio di gradi per capire se li digerisce o no(sia a livello prestazioni che temperature).

 

Taratura del vhsh:

-min 52 

-vite 2,5 giri

- dq269

-k36 2,5 tacca

-max 160

 

Successivamente vedrò se calando un po’ il max e anticipando si riescono a vedere gli 11000 e arginare il buco di coppia.

 

 

Buonanotte a tutti gli stuccatori 😇

Edited by Mr. Biberon
  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sta sera fatto altro giro per rodarlo per bene e per capire come sono messo a consumi, visto che questo venerdì con @Diegof12 e altri amici faremo un giretto di 350/400km, passando per Norcia e Castelluccio 😁.

 

Allora ad andatura 70/80kmh senza mai superare metà gas, sono sui 17/17,5 km/l e devo dire che non sono malaccio......se invece lo si manda spesso in coppia in zone collinari e montane i consumi si abbassano fino ai 13km/l.......se si sta sempre con il gas spalancato sto sui 10km/l.

 

Il motore si sta pian piano slegando e oggi ho visto i 10800 in terza, anche se rattava di grasso a quel regime(sintomo di getto max eccessivo)......ora aspetto di fare il giretto di venerdì per poi passare da 20 a 22 gradi di anticipo e vedere se, senza diminuire il massimo, prende altri giri utili.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 20/8/2019 at 02:24, Mr. Biberon dice:

Qualche aggiornamento dopo 300km: il motore piano piano si sta slegando, in due il salto prima seconda in salita si sente leggermente ma ovviamente il motore non ha nessun problema a tirare il rapporto.

 

Per il resto il comportamento del motore è molto da “2tempi”......con la falc sotto i 6300 giri di coppia ne ha e anche in due si tengono i 70/80 con 1/4 scarso di gas, dai 4000 ai 6300 il motore ha veramente un bel tiro che sinceramente non me lo immaginavo e che mi permette di girare a bassi giri senza star sempre lì a cambiare. 

Dai 6300 fino a 6800 c’è un buchino di coppia, che in uno non ha nessun problema a passarlo anche di quarta, in due diciamo che a 80kmh in quarta si avverte un po’ ma non per forza bisogna scalare per sorpassare e aumentare la velocità......diciamo dipende in quanto tempo uno deve prendere velocità, ma il peggio è tra 80 e 95kmh.

 

Passati i 7000 giri il motore esplode nel vero senso della parola, in prima benché la 27/69 non è poi cosi corta è indomabile e mi fa rimpiangere di non aver messo una z55.....è proprio impossibile spalancare il gas, anche perché l’entrata in coppia avviene molto rapidamente e il tempo che hai chiuso se non stai attento già ti sei ribaltato. In seconda complice il rapporto più lungo diventa più gestibile....ma se si vuole percorrere 10 metri in monoruota non ha nessun problema a venir su.....

Per il resto il cambio lo trovo azzeccato(sin dalla prima sembra una fucilata una dietro l’altra) così il carattere del motore.....all’appello manca un po’ di fuorigiri ma aspetto ancora qualche chilometro prima di fare qualche tirata per bene.

 

Questa sera ho fatto una piccola sparata senza star lì a insistere ogni marcia con il gas(come sentivo che calava la coppia cambiavo) anche perché il cilindro ha 300km sulle spalle, e questi sono i dati:

10600 in seconda(~88kmh)

10500 in terza(~115kmh)

9600 in quarta(~125kmh)

 

Per la poca messa a punto che ha e la quarta non tirata tutta perche era finita la strada, son più che soddisfatto 😁......ora continuo a rodarlo pian piano fino ai 500km e vedo di anticipare un paio di gradi per capire se li digerisce o no(sia a livello prestazioni che temperature).

 

Taratura del vhsh:

-min 52 

-vite 2,5 giri

- dq269

-k36 2,5 tacca

-max 160

 

Successivamente vedrò se calando un po’ il max e anticipando si riescono a vedere gli 11000 e arginare il buco di coppia.

 

 

Buonanotte a tutti gli stuccatori 😇

Ciao scusa una informazione ma per getto drl minimo 52intendi b52 cio quello interno? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
52 minuti fa, davide31 dice:

Ciao scusa una informazione ma per getto drl minimo 52intendi b52 cio quello interno? 

 

No davide, visto che sono pigro e povero non uso gli emulsionatori del minimo, ma uso il cd1 che è un emulsionatore 100 e poi la carburazione la regolo con i getti normali......avrei un b48 da provare, magari migliora.....ma per adesso sta così 😅

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiornamento dopo il giro di 250km di ieri.

 

Il motore si è comportato benissimo, senza accennare nessun affaticamento.....la cosa che ho potuto apprezzare è il tiro che ha anche a 4000giri, per me strabiliante per un 57x51 con quelle fasi. Il buco di erogazione ho capito anche come aggirarlo.....praticamente essendo grasso da 3/4 in poi(che devo risolvere) basta che tengo metà gas fino a 7000 giri e il buco non si presenta.

 

Ho fatto un po’ di km a tuono in strade di montagna con un m1d60x51( lavorato e rifasato, lam falc, 25/69 18/20, m3xc gtr, motore fatto da Md racing) e gli stavo attaccato anche quando uscivamo dai tornanti......come velocità prende bene i 10000 in quarta(130kmh) ma per me senza fare altri lavoretti(che son in programma per l’inverno) altri 200/300 giri riesco a prenderli.

 

Il motore con la falc piccola è perfetto, sono veramente stracontento😍......penso sia il motore più azzeccato che abbia mai fatto, ha coppia in basso, ci puoi girare tranquillamente a 60/70kmh che non si imbratta, ha tanta cattiveria quando entra in coppia e soprattutto tira come un treno passati i 7000 giri,

l’allungo manca perché son grasso di max, ma dopo i 10500 si sente proprio che la coppia cala anche se ieri gli 11000 di seconda li ho visti con il motore che rattava.

 

Per il resto consuma un po’ tanto, ma probabilmente è colpa della carburazione ancora grassa(spero)😅.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me puoi lavorare ancora molto sulle lamelle , andando ad usare del materiale buono e avendo la pazienza di trovare la durezza minore possibile prima che vadano in risonanza troppo presto.

Alla fine è sempre in tuning dell'aspirazione che fa la differenza, sia essa lamellare o a valvola.

 

Ciao

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri sera ho voluto fare una prova dopo 800km di attività del cilindro, sulla velocità di punta che può prendere con me in modalità “aereodinamica”(cioè tutto accovacciato dietro il manubrio).......e bene mi ha stampato un bel 10500 giri (ho la luce rossa sul contagiri che mi si accende a quei giri) in quarta che corrispondono a 136 km/h, per me un risultato strabiliante per un ghisa😅😁.

 

Ho voluto fare una prova in posizione “sulla tazza del water” e oltre i 10000 non si sposta che corrispondono a 130kmh. Infatti molto probabilmente il picco di potenza massima si trova a quel regime e da lì in poi la curva scende fino a 11000.....questo comportamento si sente benissimo in terza marcia, infatti passati i 10000 senti che la forza con cui prende gli altri giri cala man mano che i giri salgono.

 

C’è da dire che io peso 57kg e sto tirando un po’ la carburazione che attualmente è:

 

max 155

dq 269

k36 2 tacca

b48 con getto 60 

vite 3 giri

 

 

Proveró a fare la prova anche in due e vedere se e quanto perde......ma per ora è un motore che regala grandi soddisfazioni e da molto fastidio a parecchi m1 e polini evo al carter😏

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto che avevo il telefono attaccato sulla vespa con il gps acceso ho voluto fare un po’ di prove per vedere se il contagiri passati i 7000 giri segnava bene.....la risposta come due anni fa è positiva, sgarra di 2kmh(poiché va da 100 in 100 i giri e tipo 7050 giri non li legge).

Prova della velocità massima, in modalità aereodinamica con il contagiri che indicava 10500 giri(137kmh).

3F314B86-DDDA-4634-A9FC-5DDFCCF20D8E.thumb.png.acf500ee8b4f1d227838d513fe1d9d74.png

Edited by Mr. Biberon

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi tutto l'ambaradan:

Hai hulkato gli imbocchi travasi stukkandoli

Mrtizzato al cilindro col Vhsh

Vecchio tammy spalle 83

alzato fasi 125/188°

montata la Falc piccola

e fa 130?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Alberto.dm Tecnofalc dice:

Quindi tutto l'ambaradan:

Hai hulkato gli imbocchi travasi stukkandoli

Mrtizzato al cilindro col Vhsh

Vecchio tammy spalle 83

alzato fasi 125/188°

montata la Falc piccola

e fa 130?

 

 

 

Strano ma vero 😂

Vabe il cilindro è abbastanza rivisto, anche sullo scarico.....diciamo che solo i travasi in canna non sono stati toccati, ma ho ampliato i 2 travasi del TT per avere più segnale sulle lamelle 😁

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Confucio dice:

Per migliorare il segnale alle lamelle monta un modem wifi

Ci ho direttamente piazzato la parabola 😂

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buonasera ragazzi, novità per ora ce ne sono pochissime, ma con l’inverno sto ingrassando un po’ la carburazione. Sono scesi circa 10 gradi da questa estate e ho pensato quindi di ingrassare un pelo il max portandolo da 160 a 162. Il risultato è stato che ancora non se lo beve, infatti ho perso cattiveria nell’entrata in coppia e 2/3kmh.

 

Ora l’idea era questa, visto che sto “solo” a 20 gradi di anticipo, invece di rimettere il 160 provo a lasciare il 162 e anticipare 2 gradi, e vedo se migliora.

 

 

P.S. mi son procurato 2 lamelle malossi da 0.30 per migliorare un po’ il sottocoppia.....ma non ho voglia di smontare tutto😅, farò questo inverno

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Invece di andare a cercare rogne con l'anticipo... Rimonti il 160 e ci giri tutto l'anno senza pensieri

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Mr.Megalomaniac dice:

ma con l’inverno

In che emisfero abiti?

Qui è ancora autunno...

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now