Saka

Help DL 150

Recommended Posts

Chiedo aiuto ai più esperti. Almeno per capire dove partire o se sapete direttamente il problema. 

Ho un DL 150 con accensione casatronic e strumento sip senza batteria. Sempre andato tutto bene fino a sabato scorso dove sono rimasto a piedi, lambretta letteralmente morta, niente corrente dalla candela. Tornato a casa praticamente la massa della centralina non faceva più massa, rifatto il cavo e i collegamenti come casalambretta consiglia e tutto ok. Da allora peró lo strumento sip non va più, cioè si illumina ma la lancetta pian piano va a fondo scala e sul display compare 199...

Al che smonto il faro e vedo che il rosso sip è collegato alla linea debole e il marrone per il segnale giri al cavo verde (cavo accensione). Inverto i fili e la Lambretta non va più in moto, il sip a massa non fa arrivare corrente. Se scollego il sip dalla massa la lambretta va ma logicamente non va più il sip. È il sip fulminato?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Può essere che sia andata a farsi benedire la black box, spero per te non lo strumento. Anche se potrebbe essere.

 

Alla fine è sempre meglio metterlo sotto batteria.

 

Per i collegamenti avevo fatto uno schema dell'impianto che vendono modificato per la lambretta di immi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, McKenzie dice:

Può essere che sia andata a farsi benedire la black box, spero per te non lo strumento. Anche se potrebbe essere.

 

Alla fine è sempre meglio metterlo sotto batteria.

 

Per i collegamenti avevo fatto uno schema dell'impianto che vendono modificato per la lambretta di immi 

 

Son riuscito a fare andare tutto tranne lo strumento sip. Non so se sia saltato il box o il sip stesso. Ho provato il sip sotto batteria e funziona. Invece collegando l'alimentazione al verde lambretta (i 12 V forti della centralina) non mi fa partire la lambretta, mette a massa tutto. Se metto l'alimentazione al marrone lambretta (segnale debole) si accende ma non visualizzo nulla sul display.

metterei sotto batteria ma non saprei come fate col blocchetto chiave della lambretta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cosa fa il blocchetto chiave?

 

Immi aveva preso un blocchetto chiave apposta che ha 4 scatti mi sembra (macchinoso il collegamento, ma funziona)... Se la tua accensione può caricare una batteria metti il sip sotto batteria, forse è da cambiare anche la black box

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, McKenzie dice:

Cosa fa il blocchetto chiave?

 

Immi aveva preso un blocchetto chiave apposta che ha 4 scatti mi sembra (macchinoso il collegamento, ma funziona)... Se la tua accensione può caricare una batteria metti il sip sotto batteria, forse è da cambiare anche la black box

 

Si ho il carica batterie ma appunto mi toccherebbe comprare il blocchetto apposta e mi sa anche tutto il cablaggio, in più anche uno strumento nuovo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il cablaggio meglio che te lo fai... 

Vedi te cosa preferisci 

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, McKenzie dice:

Il cablaggio meglio che te lo fai... 

Vedi te cosa preferisci 

 

Mi basterebbe comandare il sip sotto batteria con il blocchetto chiave. Ma non saprei proprio come fare

Share this post


Link to post
Share on other sites

E comunque visto che devo comprarlo nuovo prendo il sip 2.0 che è l'ultimo modello aggiornato che anche senza batteria non sfarfalla più

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Saka dice:

E comunque visto che devo comprarlo nuovo prendo il sip 2.0 che è l'ultimo modello aggiornato che anche senza batteria non sfarfalla più

 

Mettilo sotto batteria lo stesso!

 

Hai questo impianto qui?

 

image.thumb.png.8e25c0aacb876344cbf5569b8c7a8d9c.png

 

oppure hai uno schema che sia quello dell'impianto che monti dove appare anche il contatto chiave che hai?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

No il mio è un impianto originale senza batteria.

004D553F-B93E-4CCB-9955-EB1145301D3A.thumb.jpeg.396abf7415551005e1f5d49bd6b3f505.jpeg

È stata aggiunta poi l'accensione elettronica casalambretta. Così:

694C0426-36CC-4F8C-82E4-407D9D825CB2.thumb.png.07ec705c9b5551d48b6fc166c78408da.png

 

Ho provato (prima che il sip partisse) a collegare una batteria dove mette casalambretta ma non succede nulla, non alimenta nulla. Penso serva solo per ricaricarla, dalla batteria comunque poi dovevo portare un cavo al sip, ma se lo collego direttamente al sip mi rimaneva sempre acceso, mentre invece non saprei dove collegarlo al blocchetto chiavi in modo che si accenda solo girando la chiave.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene oggi giornata piena con lambretta e ciao. 

Mi sono munito di pazienza e tester, per far andare il sip con batteria e blocchetto chiavi e devo per forza cambiare l'impianto elettrico, quello originale ogni cavo ha una sua funzione in base allo scatto della chiave. Allora ho aggiunto un pulsante nascosto per accenderlo quando voglio e messo sotto batteria, ho constatato peró che il sip è andato, non va neanche sotto batteria, mi toccherà comprarne uno, va beh mi girano le palle ma mi tocca, poi basta sostituirlo e ho il circuito già fatto, così lascio il suo impianto originale e sotto batteria comando solo il sip. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perfetto, secondo me è la soluzione migliore... Si potrebbe anche pensare di mettere un relè comandato da qualche scatto del contatto chiave, ma dovrei capire bene come fare e sarebbe complicato per niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma và, volendo il relè ci sta sul secondo scatto chiave prendendo dalla luce posteriore 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Jimmi dice:

Ma và, volendo il relè ci sta sul secondo scatto chiave prendendo dalla luce posteriore 

 

Spiegami meglio per favore cosa dovrei fare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è una cosa semlice... ma l'impianto lambretta è frutto delle complicazioni della innocenti in effetti.

 

Jimmi dice che lo scatto 2 e 3 della chiave danno sempre tensione al filo della posizione posteriore (come nel tuo schema)  ed anche allo SPEEDO BULB ovvero la luce del tachimetro.

 

Il problema è che dovresti comandare un sistema in continua con un comando in alternata... secondo me il contario si può fare, altrimenti non saprei se co sono dei relè che funzionano anche in alternata a livello di comando... ma non credo.

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah giusto c'è l'impianto in alternata, pensavo al mio che ho tutto in continua tranne il segnale del contagiri 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Saka, 

Io sono nella tua stessa situazione, DL125 con Sip e impianto originale con Varitronic

 

L'ho usato con batteria (caricata dal vari) e interruttore per l'accensione manuale ma non mi piaceva affatto doverlo accendere e spegnere ogni volta... Oltrettutto digerisco poco per mio gusto personale il fatto di aver messo una batteria solo per fare andare il Sip

 

Si può risolvere con blocchetto DL200 che ha una sorta di "positivo sotto chiave" che sarebbe stato perfetto per lo scopo (oltre che figo perché con un giro di chiave si accendevano sip e posizioni), o almeno così sembra dal manuale di Sticky dove sono riportati tutti gli impianti

 

Alla fine ho deciso per la via più comoda e ho preso l'intelliconverter di scootronics e dovrei aver risolto

 

https://scooterlab.uk/sip-speedo-solution-scootronics-intelli-converter-workshop/

 

È ancora sulla scrivania ma non ho dubbi che funzioni, Antonhy di scootronics è una garanzia, oltretutto è fatto molto bene e molto solido

 

Per curiosità, tu dove hai fissato la black box?

Comunque la prima serie di tachimetri era molto propensa a saltare per aria con gli sbalzi di tensione

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, cinghiale dice:

Ciao Saka, 

Io sono nella tua stessa situazione, DL125 con Sip e impianto originale con Varitronic

 

L'ho usato con batteria (caricata dal vari) e interruttore per l'accensione manuale ma non mi piaceva affatto doverlo accendere e spegnere ogni volta... Oltrettutto digerisco poco per mio gusto personale il fatto di aver messo una batteria solo per fare andare il Sip

 

Si può risolvere con blocchetto DL200 che ha una sorta di "positivo sotto chiave" che sarebbe stato perfetto per lo scopo (oltre che figo perché con un giro di chiave si accendevano sip e posizioni), o almeno così sembra dal manuale di Sticky dove sono riportati tutti gli impianti

 

Alla fine ho deciso per la via più comoda e ho preso l'intelliconverter di scootronics e dovrei aver risolto

 

https://scooterlab.uk/sip-speedo-solution-scootronics-intelli-converter-workshop/

 

È ancora sulla scrivania ma non ho dubbi che funzioni, Antonhy di scootronics è una garanzia, oltretutto è fatto molto bene e molto solido

 

Per curiosità, tu dove hai fissato la black box?

Comunque la prima serie di tachimetri era molto propensa a saltare per aria con gli sbalzi di tensione

 

Interessante... grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now