Recommended Posts

Ciao a tutti mi sono iscritto da poco sul forum e vorrei un vostro parere/consiglio per il montaggio di una presa usb sulla mia vespa V .La mia idea era metterlo al posto del pulsante dello start dal momento che non ho più l accensione elettrica perché montato un gt polini evo con ventola polini , detto questo pensavo di prendere il positivo proprio dal filo dello start perché dovrebbe essere già in corrente cc e mettergli un fusibile.Allego foto della presa e del pulsante. Grazie a chi risponderà :)

Screenshot_2019-03-01-22-10-37-1.png

received_2314764165464163.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

In pratica hai una vespa V con impianto originale che prevede appunto una parte in continua sotto batteria per alimentare l'avviamento elettrico.

 

Certamente sei in una delle migliori situazioni per poter derivare piccole cose che funzionano in continua, personalmente ti direi di semplificare l'impianto togliendo o escludendo tutte le parti non necessarie e poi direttamente dalla batteria con un piccolo fusibile e (nel caso della pk credo che il contatto chiave non abbia posizioni che possono dare un contatto in più, ma dovrei rivedere bene lo schema)... metterei un interruttore semplicissimo per abilitarla e basta...

 

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

In pratica è già tutto pronto basta solo finire di scollegare un po' le cose:

 

SCHEMA FUNZIONAMENTO - ALIMENTAZIONE IN CONTINUA

 

Se guardi bene la batteria 17 ha collegato un filo R (immagino sia rosso) che va ad un contatto del componente 13 (teleruttore o come vuoi chiamarlo, è un relè di potenza per comandare da pulsante l'avviamento), lo stesso filo R prosegue verso il componente 11 (dovrebbe essere un fusibile con un amperaggio abbastanza elevato) poi si sodoppia...

La parte che va verso il regolatore permette di caricare la batteria, a noi interessa il resto...

 

CONTATTO CHIAVE

 

In pratica il filo R segue ed arriva al contatto chiave 9 che è un classico 4 fili: N penso sia nero = massa e V credo sia Verde ed infatti va fino allo statore ed è il classico filo che se in contatto con il nero fa lo spegnimentimento... R appunto porta la corrente continua fissa dalla batteria già regolata e protetta dal fusibile ed in fine resta un filo B (immagino Blu, forse Bianco anche se quello dello statore che è sicuramente blu è indicato come Bl)...

Cmq sia a noi interessa proprio il filo B che prosegue credo fino alla morsettiera dietro al nasello, non so dove sia sulla V, ma è una morsettiera...

 

MORSETTIERA

 

Il filo B si sdoppia in essa e crea 2 rami:

1. Va fino al pulsante 7 sul lato sinistro e fa appunto da pulsante proseguendo col nome Bl fino al clacson  1 che a sua volta è a massa tramite un filo N;

2. Prosegue sempre come B fino al devio 6 e da lì tramite il pulsante di avviamento che hai messo in foto torna alla morsettiera come VN (immagino viola nero)

 

SISTEMA AVVIAMENTO

 

Il filo VN che porta corrente dal pulsante di avviamento arriva al componente 13 e fa da comando per fare in modo che il filo R venga messo in comunicazione con quello che alimenta il motorino di avviamento indicato con N, resta che il tutto per funzionare ha bisogno di una massa ed infatti gli viene data tramite la leva della frizione con l'interruttore 8 che va a massa direttamente nel manubrio... in pratica dovrebbe essere che l'avviamento funziona solo se ci sono 3 cose concomitanti: 1. interruttore chiave su ON (R-B); 2. Pulsante avviamento premuto (B-VN); 3. Leva frizione tirata (N-RS a massa).

 

 

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

MODIFICA CHE INTERESSA A TE

 

1) Isolare il componente 13 dal filo R, basta che appunto R dalla batteria non passi più attraverso il componente 13 e ci sia solo un filo diretto R-R

2) Trovare il componente 11 e dimensionarlo correttamente, in pratica mettere un fusibile che supporti la sola presa USB ed il clacson, senza che sia inutilmente grande in valore, da valutare cosa è e quanto è...

 

3) Scollegare il filo B che va dalla morsettiera al manubrio ovvero il pulsante di avviamento

 

Ora hai 2 possibilità:

 

1. Usare il filo R che arriva fino al contatto chiave = positivo 12V continua, regolato e sotto batteria FISSO

2. Creare un filo tuo dalla morsettiera collegandoti al contatto B = positivo 12V continua, regolato e sotto batteria SOTTOCHIAVE

 

MASSA = un punto qualunque sul telaio che sia sverniciato e faccia bene contatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ammazza mecchenzi spiegazione esemplare quanto complicata...

Joepeg non ti sei presentato in bar2t non ci hai detto chi sei cosa fai da dove vieni ecc ecc vabbè.

Quello che vuoi fare non è proprio fattibile perché il pulsantino start chiude un contatto alla bobina di un relè quindi di corrente direttamente dalla batteria lì non ne arriva...

Io personalmente userei quel pulsante per trasformarlo nel flash degli abbaglianti adottando una parabola faro 125...

Per la presa usb tiri una piattina col fusibile fino al bauletto e con due forellini sul fondo fai entrare il cavo...

Buon lavoro!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
1 ora fa, pulun dice:

Ammazza mecchenzi spiegazione esemplare quanto complicata...

Joepeg non ti sei presentato in bar2t non ci hai detto chi sei cosa fai da dove vieni ecc ecc vabbè.

Quello che vuoi fare non è proprio fattibile perché il pulsantino start chiude un contatto alla bobina di un relè quindi di corrente direttamente dalla batteria lì non ne arriva...

Io personalmente userei quel pulsante per trasformarlo nel flash degli abbaglianti adottando una parabola faro 125...

Per la presa usb tiri una piattina col fusibile fino al bauletto e con due forellini sul fondo fai entrare il cavo...

Buon lavoro!

Ciao scusa ma non sapevo del bar2t 😂  cmq abito a Torino e mi chiamo Giuseppe ...grazie x le info vedrò come procedere c

Edited by joypeg86
Sbagliato nome
  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, McKenzie dice:

MODIFICA CHE INTERESSA A TE

 

1) Isolare il componente 13 dal filo R, basta che appunto R dalla batteria non passi più attraverso il componente 13 e si solo un filo diretto R-R

2) Trovare il componente 11 e dimensionarlo correttamente, in pratica mettere un fusibile che supporti la sola presa USB ed il clacson, senza che sia inutilmente grande in valore (da valutare cosa è e quanto è...

 

3) Scollegare il filo B che va dalla morsettiera al manubrio ovvero il pulsante di avviamento

 

Ora hai 2 possibilità:

 

1. Usare il filo R che arriva fino al contatto chiave = positivo 12V continua, regolato e sotto batteria FISSO

2. Creare un filo tuo dalla morsettiera collegandoti al contatto B = positivo 12V continua, regolato e sotto batteria SOTTOCHIAVE

 

MASSA = un punto qualunque sul telaio che sia sverniciato e faccia bene contatto.

Grazie della spiegazione esaustiva per come hai descritto sembra tutto molto facile :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
4 ore fa, McKenzie dice:

image.thumb.png.675c44534b757d7b750df346bb3d6059.png

 

Se lo schema è questo sei a buon punto.

 

 

Non so questo sia della V o della HP perché l hp a differenza della V con motore  spento funziona lancetta del serbatoio mi pare invece nella V solo la 🎺..in ogni caso grazie per questo schema ;)

Edited by joypeg86

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti presa usb arrivata e ho comprato un regolatore bgm per prendere il positivo da li in cc  per carica batteria sdoppiando e portarlo fino al manubrio per la presa usb e un contagiri con un fusibile pensavo sui 10 a  e un interruttore messo nel cassettino allego foto 

20190306_154106.jpg

20190305_165050.jpg

Screenshot_2019-03-06-22-08-31-1.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo il numero verde h24 per dany86 ci vuole anche quello per mecchenzi

  • Mi Piace 1
  • Sad 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, Il_Barone dice:

Dopo il numero verde h24 per dany86 ci vuole anche quello per mecchenzi

Scusate per l'OT

io non ce l'ho il  numero verde di Dany,non sarà mica quello di Campora est scritto su una porta della toilette con scritto"Lecco tutto"

  • Mi Piace 2
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cmq sia... Mi chiedo a cosa serva il regolatore BGM se la vespa ha già il suo originale che fa egregiamente il suo lavoro insieme alla batteria originale.

 

Come detto sopra la modifica stava solo nel crearsi una massa, cambiare il fusibile e decidere da dove prendersi per aggiungere un filo che alimentasse il tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Paolo Paletti dice:

Scusate per l'OT

io non ce l'ho il  numero verde di Dany,non sarà mica quello di Campora est scritto su una porta della toilette con scritto"Lecco tutto"

 

Assolutamente io!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
7 ore fa, McKenzie dice:

Il collegamento è questo:

 

image.thumb.png.c185fcb034a7662f1d67ddad03065589.png

 

 

Ho preso questo Perché da quel che ho letto a differenza di quello originale in cc sviluppa 10 a 

Edited by joypeg86

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non li ho mai visti dichiarati... Forse è in grado di dare 10A massimi, ma se ci pensi più di 7.5A in alternata totali ad alti giri l'accensione non è in grado di dare... 

 

Inoltre in alternata hai tutta la parte luci che assorbe molto... Insomma in continua avresti poco... Ma forse e dico forse puoi mettere tutto a led e vedere se tutto sotto batteria è in grado di tenerlo su...

 

Per certo so che il regolatore costoso che si usa per le modifiche tutto in continua lo fa, questi non so

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now