blaps_85

M1d60 "poverty"

Recommended Posts

L'albero nel tuo caso si gira facilmente non per la cavalleria o giri molto alti, puo girarsi a causa di una sfollata o una scalata molto brusca. Se è apposto fai saldare lo spinotto e stai sereno.

 

Motori simili al tuo ne ho visti e aiutato un amico a farne un paio. Tranquillo che ora come ora fare un ghisa fatto bene costa come un quattrini fanno decentemente.

 

Quindi come bene ti hanno detto già altri devi:

Spianare il basamento (il mimimo indispensabile per non indebolirlo).

Raccordare i travasi, nel tuo caso non servono voragini e stando attento non buchi. Se vuoi dormire tranquilo fatto dare 2 puntate di saldatura, poca roba, non occorre strafare.

 

Fare un bell' ingresso in aspirazione e orientare il flusso bene, anche qua non serve scavare a dismisura.

Montare uno albero cono 20 e va bene tutto. Un mazzucchelli amt 186, un drt, un jasil.. evita gli era che poi devi tornirlo per montare un paraolio cha abbia una tenuta buona.

Campana 27 69 con un buon parastrappi, ti consiglio il fabbri o falc, facili da montare e funzionano.

Frizione va bene una hp 4 dischi in sughero e molle rinforzate, va bene ciò che trovi, malossi, cif, newfren.

Lamellare polini e 24 phbl.

Crocera buona e cambio chiuso a 0.1 mm.

Accensione sip. Evita le 6 poli perché diventi matto a limare il volano e cilindro per niente.

 

Da capire.. 

Vuoi la proma? Serve un collettore maggiorato sennò il motore scalda ma pui tenere la quarta originale, squish non oltre 1.3 mm.

Se monti la silent  vmc che hai lascia la quarta z20 e squish tieniti tra 1.1 a 1.2 massimo.

Ciao

 

 

 

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, blaps_85 dice:

Io ammetto la mia ignoranza... ma davvero non riesco a capire che cosa può succedere. Ne come "accorgermene" per tempo.

A dirla tutta non capisco nemmeno questa cosa dell'albero che si gira. Ovvero... se non ho capito male il rischio è che il perno di biella inserito per interferenza si sganci (sottoposto a forze inenarrabili) e i due volantini dell'albero si non siano piu solidali tra loro. E quindi? Cmq i coni sono vincolati ai cuscinetti che sono nelle sedi del banco. Prendetemi pure in giro se volete, ma io continuo a non capire.

 

L'albero, se sottodimensionato, può "girarsi" quindi i due perni che si innestano nei cuscinetti di banco non sarebbero più allineati sullo stesso asse provocando forti vibrazioni e, a lungo andare, danni ai cuscinetti di banco stesso e alle sedi di banco, oltre che una perdita di prestazioni non trascurabile.

 

Questo accade quando la coppia che eroga il cilindro e il numero di giri a cui può arrivare sono fuori dalla portata dell'albero.

Il problema del piano storto invece causa morti in ogni caso, anche un albero da 1000€ può rimanerci secco, questo perché a lavorare male non è l'albero in sé ma la biella e quindi la gabbia a rulli della testa di biella, che è quella che alla fine cede...

 

E se cede quella i rullini se ne vanno a spasso per il carter pompa e per il cilindro, immagina, di conseguenza, quando il pistone sale al pms e comprime qualche rullino contro la banda di squish... O, se sei ancora più sfortunato, immagina cosa può succedere se un rullino che sta uscendo da un travaso si trova il pistone in salita che lo chiude lì...

 

Penso che questo basti a farti capire, se vuoi qualche foto dovrei pure averla

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
59 minuti fa, TheROS94 dice:

L'albero nel tuo caso si gira facilmente non per la cavalleria o giri molto alti, puo girarsi a causa di una sfollata o una scalata molto brusca. Se è apposto fai saldare lo spinotto e stai sereno. Motori simili al tuo ne ho visti e aiutato un amico a farne un paio. Tranquillo che ora come ora fare un ghisa fatto bene costa come un quattrini fanno decentemente. Quindi come bene ti hanno detto già altri devi:

Spianare il basamento (il mimimo indispensabile per non indebolirlo).

Raccontare i travasi, nel tuo caso non servono voragini e stando attento non buchi. Se vuoi dormire tranquilo fatto dare 2 puntate di saldatura, poca roba, non occorre strafare. Fare un bell' ingresso in aspirazione e orientare il flusso bene, anche qua non serve scavare a dismisura.

Montare uno albero cono 20 e va bene tutto. Un mazzucchelli amt 186, un drt, un jasil.. evita gli era che poi devi tornirlo per montare un paraolio cha abbia una tenuta buona.

Campana 27 69 con un buon parastrappi, ti consiglio il fabbri o falc, facili da montare e funzionano.

Frizione va bene una hp 4 dischi in sughero e molle rinforzate, va bene ciò che trovi, malossi, cif, newfren.

Lamellare polini e 24 phbl.

Crocera buona e cambio chiuso a 0.1 mm.

Accensione sip. Evita le 6 poli perché diventi matto a limare il volano e cilindro per niente.

Da capire.. 

Vuoi la proma? Serve un collettore maggiorato sennò il motore scalda ma pui tenere la quarta originale, squish non oltre 1.3 mm.

Se monti la silent  vmc che hai lascia la quarta z20 e squish tieniti tra 1.1 a 1.2 massimo.

Ciao

 

Ros un appunto per quanto riguarda la frizione HP (opzione che trovo comunque validissima e condivido a pieno): bisogna fare attenzione che gli infradischi e i due piatti superiore e inferiore siano tutti complanari, sennò la frizione non tiene manco col 50 originale! A me slittava con 12 molle su un 130 Polini con siluro, per farti capire

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molto bene. Diciamo che questa storia dell'm1 è un po' sfuggita di mano. La vespa per me è un (costoso) passatempo. La mia idea iniziale a questo punto mi pare bocciata un po' da tutti. Peccato. 

Sul caro vecchio polini sinora non ho avuto tutte queste accortezze e pur maltrattato non ha avuto grossi problemi. 

Onestamente non vedo tutte queste accortezze idonee al mio scopo quindi mi sa che rivenderò il cilidro senza neppure provarglielo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di carne al fuoco, da quanto vedo, ne è stata messa tanta comunque... Ora trai tu le tue conclusioni blaps... Se utilizzerai i giusti componenti quel motore sono sicuro al 100% che può volare e darti davvero tantissime soddisfazioni perché nell'insieme verrebbe fuori un qualcosa di turistico piuttosto allegro ma allo stesso tempo anche affidabile e duraturo, con cui macinare tanti tanti km (senza consumare come un V8 americano) e magari permettendoti pure qualche sfollata o qualche staccata da GP con tanto di inchiodata del posteriore:biker:

Saluti

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Zambe dice:

Ros un appuntamento per quanto riguarda la frizione HP (opzione che trovo comunque validissima e condivido a pieno): bisogna fare attenzione che gli infradischi e i due piatti superiore e inferiore siano tutti complanari, sennò la frizione non tiene manco col 50 originale! A me slittava con 12 molle su un 130 Polini con siluro, per farti capire

Chiaro, va controllata come sempre!

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuro, il GTR ha 3km di piano, toccava a me sullo Zuera, che è molto più stretto alla base, il volano 1.6kg della 6 poli...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Senza che ti rispondo nell'altra discussione... andrà bene se lo monterai bene.

Molto semplice... hai dei problemi da sistemare... il banco non si sa se è stato spianato in piano o meno e potresti accorgerti dallo stato dell'albero e dall'usura del polini o se hai già avuto precedenti problemi.

Cmq sia una volta controllato il piano puoi vedere se l'albero non è da reimbiellare e intanto coi falsi montaggi decidere se val la pena stuprare cilindro e volano o se cercare delle occasioni per un'accensione tipo SIP e un albero cono 20 non troppo costoso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, blaps_85 dice:

Già.... Vabbe... foto senza volano allora

 

Se invece di fare tutte ste domande , avessi fatto qualche prova pratica ti saresti tolto ogni dubbio....compreso quello di montare il cilindro sopra il blocco che usi attualmente senza raccordare o altro...

Alle volte basta proprio poco!

 

Ciauzz

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aspetta di arrivare ad Agrigento e fai tutti i lavori del caso... Se non ricordo male in mp mi avevi anche detto che non sono carter coppia, ecco quello potrebbe essere anche un problema. Io stesso a volte ho chiuso motori con carter non coppia senza far controllare le sedi ma non su motori così. 

 

Comunque sia per far controllare che le sedi siano in asse li devi spedire fuori, qui non lo fa nessuno che io sappia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now