Adolf II

Malossi t5 a Valvola

Recommended Posts

Diciamo che il cuscinetto ruota anche se schermato in entrambi i lati ed con il suo grasso non può soffrire, pensate alla lambretta che ha un cuscinetto albero motore che gira anche a 5000 giri fissi messo più o meno allo stesso modo... Dico io: "che sarà mai per un cuscinetto ruota".

Stesso discorso per il paraolio... perché si rovini un paraolio ruota ci vogliono millemila km, amenoche uno non abbia il tamburo rovinato con il bordo tagliente perchè appunto magari si è svitato e ci ha fatto qualche km... in quel caso il paraolio si rovina subito.

 

Dunque, a parer mio, in entrambi i casi strada vecchia o nuova non ci sono problemi se si monta tutto sano e correttamente.

Di pro e contro il sistema vecchio ha solo che lo cambi senza aprire, ma come detto prima... fai ora ad aprire per altro.

Di contro se l'accoppiamento tamburo mille righe ed appoggio con il cuscinetto non è a posto l'olio trafilera sempre perché passa fra cuscinetto e tamburo.

Il sistema nuovo, paradossalmente puoi perdere la ruota, avere il tamburo rovinato ecc, l'olio non esce... 

Cioè la tenuta è perfetta.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

La crociera l'ho cambiata con la crimaz 

crociera.thumb.jpg.83f5a1f66c68a83448cc7424c2764bc0.jpg

 

Ho fatto riprofilare la testa originale 

testa.thumb.jpg.d4f6bd826fe447eb82f05c922cdf5850.jpg

Da un controllo sommario ci stan 17 cc di olio, rc dovrebbe stare sui 10:1

372381389_testa2.thumb.jpg.1d7bc2805997361ead366a51214ed7d5.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now