muttley

244 SS

Recommended Posts

1 hour ago, Skiantos said:

Ditemi che non sono l’unico sfigato che non vede il video....

Muttley tu lo vedi o senti solo l’audio?

 

 

Sempre salti a conclusioni , aspetta a capire che " sei il solo " bu bu bu .... sfigato .... bhe per ora lo sei ....teh ' 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Be ora siamo a buon punto , ho fatto un po di foto ma l alluminio tutto tagliato dalle frese in Hss riflette la luce e non si capisce niente .

Ogni modo sono uscite delle porosità che supperficialmente non c'erano ,ma non sono passanti , con le saldature non riesco a fare di meglio , sul cilindro invece la saldatura e venuta impeccabile , non so se sono io non ancora pratico con l alluminio del carter , o se devo mettere l anima in pace .

La guarnizione messa a confronto con il lavoro e di un polini .

Al cilindro ho fatto un piccolo centraggio che e presente anche nel carter .

20181204_101142.jpg

20181204_193627.jpg

20181205_192011.jpg

20181205_192033.jpg

20181205_192209.jpg

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Minkia che lavoro. Per le porosità un po' di stucco bicomponente e sei a posto.

Gli hai fatto dei travasi che ci vuole un idrante al posto del carburatore.

Certo che con quei travasi, quel pacco lamellare, il carburatore che immagino sarà almeno un 34/36 chissà che bestia di espansione dovrai fargli, un boa...

Ma i travasi hai solo allargato le rampe o lavori anche le luci in canna?

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, flatart dice:

Minkia che lavoro. Per le porosità un po' di stucco bicomponente e sei a posto.

Gli hai fatto dei travasi che ci vuole un idrante al posto del carburatore.

Certo che con quei travasi, quel pacco lamellare, il carburatore che immagino sarà almeno un 34/36 chissà che bestia di espansione dovrai fargli, un boa...

Ma i travasi hai solo allargato le rampe o lavori anche le luci in canna?

Rispondo pure io a qualche domanda, in canna rimarrà quasi sicuramente come è,anche se qualcosa sarebbe possibile fare, ma si vedrà.....per il discorso alimentazione fino a questo anno sugli altri carter lamellari simili andava con phsb38, qui valuteremo se cambiare tipologia di carburatore per migliorare la situazione collettore e inclinazione........ boa? Hai detto boa?

la marmitta verrà comunque rifatta appositamente per questo motore....

6ACBFB10-6F97-43A9-8DC6-6779E089EB40.jpeg

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Davide, sai bene che sui carter fra il materiale e quello che ha assorbito negli anni non puoi ottenere una saldatura perfetta in tutto... Puoi decidere di perdere tempo con lavaggi e trattamenti in modo da togliere il più possibile sporco e impurità e forse viene un po' meglio... Se poi stucchi dove è imperfetto e casomai fai un rivestimento interno come su alcuni tuoi carter sei a posto.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, muttley dice:

Be ora siamo a buon punto , ho fatto un po di foto ma l alluminio tutto tagliato dalle frese in Hss riflette la luce e non si capisce niente .

Ogni modo sono uscite delle porosità che supperficialmente non c'erano ,ma non sono passanti , con le saldature non riesco a fare di meglio , sul cilindro invece la saldatura e venuta impeccabile , non so se sono io non ancora pratico con l alluminio del carter , o se devo mettere l anima in pace .

La guarnizione messa a confronto con il lavoro e di un polini .

Al cilindro ho fatto un piccolo centraggio che e presente anche nel carter .

20181204_101142.jpg

20181204_193627.jpg

20181205_192011.jpg

20181205_192033.jpg

20181205_192209.jpg

Pacco lamellare Quattrini?

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, flatart dice:

Minkia che lavoro. Per le porosità un po' di stucco bicomponente e sei a posto.

Gli hai fatto dei travasi che ci vuole un idrante al posto del carburatore.

Certo che con quei travasi, quel pacco lamellare, il carburatore che immagino sarà almeno un 34/36 chissà che bestia di espansione dovrai fargli, un boa...

Ma i travasi hai solo allargato le rampe o lavori anche le luci in canna?

 

Ora non ho piu tanto tempo da perdere su calchi e casini vari, ma se poteste vedere il cilindro in canna e già ben generoso, infatti non comprendo il montaggio con il suo albero su banchi 200 stock, perché il cilindro è fin troppo aperto per quelle configurazioni per rendere al meglio; è solo molto stretto sul piano per poterlo montare su carter originali.

Ora è aperto seguendo l'andamento interno del travaso dunque ORA è ben proporzionato.

Sembra molto lavorato, ma se lo mettiamo a confronto con un 250 motociclistico fa una magra figura anche da lavorato.

 

Per il carburatore, come dice volpa si terrà il phsb 38, non meno, e credo che la scelta sia obbligata sui dell'orto in quanto phsb o vhsb il corpo è +- il medesimo, ed hanno il pregio di essere credo i piu stretti come ingombro laterale, dunque i più facili da far stare fra scocca e convogliatore, visto che il carburatore sarà girato indietro.

Di giapponesi c'è di interessante il mikuni (che sto usando sul mio lamellare) perché hanno il corpo inclinato in modo da lavorare bene con angoli anche di 45°, ma sono larghi ed il massimo che conosco io è 34 mm, se ci fosse un 38 fatto così si potrebbe prendere in considerazione.

Altri tipi che si sono visti in rete tipo orizzontali sarebbero un problema perché il pacco è orientato verso il cilindro, mentre altri inclinati che si sono visti sono troppo ingombranti a mio avviso.

Dunque la scelta è molto semplice... phsb con un collettore super corto su guida flussi e via.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Graziano dice:

Pacco lamellare Quattrini?

 

No pacco intetasse classico, Villa, cagiva, gilera, Honda ecc , in questo caso ho preso quello di Lauro.

Li ho sempre usati sul 177.

E' il primo 200 su cui faccio questo lavoro, e come valvola lamellare non è grande per i cc e luci che ha.

Ogni caso per mettere il pacco li come lo ho messo va usato al Max quel pacco lì, altrimenti non ci stai più con lo statore e con i prigionieri.

 

Io credo che il 244 montato così sarà molto pieno e darà  l'impressione di girare meno o forse girerà realmente meno.

 

In ogni caso sarà una incognita perchè cambierà parecchio il lavaggio, in quanto i fronte scarico aveva l'ingresso totalmente chiuso dal pistone, montato raccordato da istruzioni, mentre ora è sopra la camera del pacco...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, LORISBATACCHI dice:

Forse per un lamellare " posteriore" potrebbe andare bene un carburatore del genere

 attachment.php?attachmentid=6463&d=12890

 

Infatti è il mikuni da 34mm che dicevo prima, sono montati sulle Aprilia e suzuki 250.

E che sto usando tuttora sull'altro lamellare...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per i pacchi ce ne sono un po’ da provare, ne ho diversi, anche se con il portapacco fatto così non so quanti sarà possibile montarli, come dice giustamente davide forse un pacco piccolo ma è l’unico giusto per fare un lavoro così su carter px, l’alternativa è metterlo un km dal cilindro e allora ci fai stare anche altro, ma non vedo vantaggi.....i mikuni con Venturi inclinato purtroppo li hanno fatti solo da 34, al massimo so che venivano alesati a 36, quindi vedremo un po’, andrebbe bene per il Venturi ma é molto più largo di un dell’orto, che si può montare inclinato 30* senza grossi problemi..... qui in foto era sui vecchi carter, poi il collettore era stato modificato per accorciarlo ed era un filo più inclinato,phsb e vhsb li ho, vedremo di usare quelli

9CB875E9-BE6C-43AB-BAF4-81816238EC90.jpeg

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

ehm..okok...son di parte...cioè dalla parte dei valvola Piatta di carburi....basta PHSB....qui ci vedrei alla grandissima il VHSB 36 RD, muerte sua...diametro non esagerato, sezione circolare (come Phsb) ma lucidato in fabbrica (Phsb no) valvola piatta miglior risposta sotto e miglior pulizia sotto, il Phsb resta sempre un po' imbrodato causa com'è fatto...poi 36 piatto versione Racing compattissimo in altezza e progetto nuovo, Phsb anni '80 col vecchio modo di carburare...quel vecchio modo che ho avuto per anni sulla stradale e non solo....svecchiamo e allineiamoci al presente...

vabbè scusate 😌

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Alberto.dm Tecnofalc dice:

ehm..okok...son di parte...cioè dalla parte dei valvola Piatta di carburi....basta PHSB....qui ci vedrei alla grandissima il VHSB 36 RD, muerte sua...diametro non esagerato, sezione circolare (come Phsb) ma lucidato in fabbrica (Phsb no) valvola piatta miglior risposta sotto e miglior pulizia sotto, il Phsb resta sempre un po' imbrodato causa com'è fatto...poi 36 piatto versione Racing compattissimo in altezza e progetto nuovo, Phsb anni '80 col vecchio modo di carburare...quel vecchio modo che ho avuto per anni sulla stradale e non solo....svecchiamo e allineiamoci al presente...

vabbè scusate 😌

Nuuuooooo, l’albertone che mi abbandona i phsb, mi viene quasi da piangere😭

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, volpa dice:

Per i pacchi ce ne sono un po’ da provare, ne ho diversi, anche se con il portapacco fatto così non so quanti sarà possibile montarli, come dice giustamente davide forse un pacco piccolo ma è l’unico giusto per fare un lavoro così su carter px, l’alternativa è metterlo un km dal cilindro e allora ci fai stare anche altro, ma non vedo vantaggi.....i mikuni con Venturi inclinato purtroppo li hanno fatti solo da 34, al massimo so che venivano alesati a 36, quindi vedremo un po’, andrebbe bene per il Venturi ma é molto più largo di un dell’orto, che si può montare inclinato 30* senza grossi problemi..... qui in foto era sui vecchi carter, poi il collettore era stato modificato per accorciarlo ed era un filo più inclinato,phsb e vhsb li ho, vedremo di usare quelli

9CB875E9-BE6C-43AB-BAF4-81816238EC90.jpeg

 

Questa però è un po' una foto-pacco... :rofl:

Di primo sguardo sembra che abbiate già montato il blocco chiuso sulla vespa... poi guardando bene si vede che il carburatore è più "indietro" di quello che sarà adesso e quindi quella foto è stata fatta prima di essere smontato per fare il "pacco" in stile muttley... :meaculpa:

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, pulun dice:

 

Questa però è un po' una foto-pacco... :rofl:

Di primo sguardo sembra che abbiate già montato il blocco chiuso sulla vespa... poi guardando bene si vede che il carburatore è più "indietro" di quello che sarà adesso e quindi quella foto è stata fatta prima di essere smontato per fare il "pacco" in stile muttley... :meaculpa:

No, questa è una foto vecchia, avevo già fatto dei carter lamellari simili per uso stradale, però avevano il pacco posizionato “peggio” perché pensati per poter montare anche cilindri con la camicia, infatti ero partito con malossi, poi Polini ed infine 244, siccome questa estate dopo 3 stagioni a macinarci km le sedi di banco hanno mollato.......sono stati rifatti con qualche accorgimento in più.......

 

18 ore fa, Alberto.dm Tecnofalc dice:

e se Vhsb 36 "piccolo" Vhsb 38 Racing o esagerando Vhsb 39 lucido o Mikuni Tmx 38 (ma anche 35) ma serve la sua roba, spilli e getti e rompe sta storia

Alberto, non mi trovi d’accordissimo, il io phsb 38 lo reputo ottimo, e facilmente carburabile a filo di gas/piccole aperture,pure quello già testato e sono anni che lo uso sul precedente motore, al limite ho anche un 39 racing e potrei provare pure quello anche se mi scazza il fatto di non avere vite del minimo....presumo di rimanere su dellorto perché ho getti spilli e polverizzatori già.......e comunque i diametri giusti secondo me son quelli

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tutto molto interessante, ma una domanda mi viene naturale : che uso ne verrà fatto di sto motorone?

Perchè dubito abbia una durata tale da farci tanta strada....

Ciao

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, solovalvola dice:

Tutto molto interessante, ma una domanda mi viene naturale : che uso ne verrà fatto di sto motorone?

Perchè dubito abbia una durata tale da farci tanta strada....

Ciao

 

Effettivamente può sembrare assurdo, ma l’idea è di farci strada eheheh.....

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, volpa dice:

 

Effettivamente può sembrare assurdo, ma l’idea è di farci strada eheheh.....

 

Niente... E noi che si pensava che andavi ai raduni l'estate col vespaclub e a tirare le impennate davanti ai viggili

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, solovalvola dice:

Tutto molto interessante, ma una domanda mi viene naturale : che uso ne verrà fatto di sto motorone?

Perchè dubito abbia una durata tale da farci tanta strada....

Ciao

Be l incognita sono sempre le sedi 😓 sul altro carter erano andate poi rimbocolate e nuovamente riandate in malora ci son voluti pero' dei km , speriamo sta volta durino , insomma ce tutto di allineato spianato , il più a fine saldatura il carter e stato in forno ...  .

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Alberto.dm Tecnofalc dice:

ehm..okok...son di parte...cioè dalla parte dei valvola Piatta di carburi....basta PHSB....qui ci vedrei alla grandissima il VHSB 36 RD, muerte sua...diametro non esagerato, sezione circolare (come Phsb) ma lucidato in fabbrica (Phsb no) valvola piatta miglior risposta sotto e miglior pulizia sotto, il Phsb resta sempre un po' imbrodato causa com'è fatto...poi 36 piatto versione Racing compattissimo in altezza e progetto nuovo, Phsb anni '80 col vecchio modo di carburare...quel vecchio modo che ho avuto per anni sulla stradale e non solo....svecchiamo e allineiamoci al presente...

vabbè scusate 😌

Interessante , cosa intendi con vecchio modo di carburare , che ha di diverso questo 36 racing dal phsb ? ha dei pasaggi interni diversi ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

heila Davide ci reincontriamo qui 😉

 

so che usi Phsb e forse è il tuo preferito, ma, non per fare sborons , constato che Phsb ha sempre lo stesso modo di carburare sotto...resta sempre sporco (ma motivo c'è)....preferisco pulirlo giusto lo stradale che uso, cosa che mi han dato solo i Vhsb racing, il superbo 36, 38 e il mitico 39 lucido...PUO' DARSI e anzi ne son quasi convinto, che vi sia una enorme differenza tra blocchi elaborati small e large, le small (per chi legge non te) sentono nel loro modo, e se dici così te posso pensare che small è molto più sensibile (o forse lo sono io?) Phsb e Vhsb racing su small non sono la stessa cosa, probabile a full gas Phsb abbia anche un pelo in più ma stradale proprio ci asfalto sopra a sta cosa, ma sotto non c'è storia, Phsb inferiore e tipo 36 mi si soddisfano pure le orecchie a sentire quanto carbura verygood...ma non c'è proprio storia....questo secondo me...calcola Phsb tenuto su anni, ripeto, anni non mesi...senza contare le vesp gara..ma Phsb va bene eh concordo, poi ho capito cosa diceva il tecnico Dellorto in fiera, che Phsb cessato e Vhsb

 

Voelvo chiederti una cosa riguardo questo motore, Volpa (che saluto) dice i diametri saranno 38/39 non meno....chiedo, se tu hai detto questo cilindro accostato a un cross 250 è piccolo, dove nel cross non salgono oltre 39 e ne han ben tanto più che questo, usare il 36 piatto non sarebbe più consono?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now