Pit Rosto

M1 60x53 vs ecv 57x53

Recommended Posts

2 minuti fa, muttley dice:

Che calamita hai ?

Una della beta ma non so come mai non viene, sarà incalcata forse

 

 

 

Nel dubbio ho anche sostituito il cestello drt rialzato da ~10€ poiché uno "stroz" con un newfren prelevato dall'ex cestello della vespa da strip che sto facendo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sto sentendo parlar bene di sto cestello, l'ho comprato da urby che ne lo ha venduto a buon prezzo in buona fede per inutilizzo... Ma se mi crea problemi mi tengo il mio della 24/61 a cui ho già montato il parastrappi rinforzato... 

 

A te che noie da?

 

Per la chiavetta sai dove è finita?

Se non hai olio dentro un po' aiuta mettere il motore con il braccio in alto e dal carter frizione, dopo aver dato un po' di colpi col martello in gomma per farla cadere in basso, andare a pescarla con la calamita sotto alla prima in quella zona.

 

Se sei fortunato ci riesci... Prova quando hai un po' di pazienza 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, McKenzie dice:

Non sto sentendo parlar bene di sto cestello, l'ho comprato da urby che ne lo ha venduto a buon prezzo in buona fede per inutilizzo... Ma se mi crea problemi mi tengo il mio della 24/61 a cui ho già montato il parastrappi rinforzato... 

 

A te che noie da?

 

Per la chiavetta sai dove è finita?

Se non hai olio dentro un po' aiuta mettere il motore con il braccio in alto e dal carter frizione, dopo aver dato un po' di colpi col martello in gomma per farla cadere in basso, andare a pescarla con la calamita sotto alla prima in quella zona.

 

Se sei fortunato ci riesci... Prova quando hai un po' di pazienza 

Allora, noie che mi dava, il fatto che per riuscire a montare la campana o la frizione era un parto, dovevo smontare la frizione totalmente e questo mi faceva girare un po i maroni, non ho la minima voglia di andare a smontare su tutto poiché lo smonto "in opera" e sto prima ad aprire e richiudere

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, aggiorno un attimo, mi si sono aperti i carter del ecv e poichè avevo un raduno domenica ed ero a giovedì ho deciso di fare un motore replica et3, replica perchè non totalmente originale, praticamente ho trovato un cilindro et3 usato a casa, fasce nuove, testa et3, volano et3 con statore pk 2 fili 6 poli,marmitta far per pk 125, 30-68, frizione pk 6 molle, phbl 24 e albero primavera.

 

Prossimi affinamenti: testa polini o comunque una più compressa, montare una 9 molle (12 molle senza 3 interne) e pensare a montare un volano sui 2kg e non 3kg, allargare un pelo lo scarico e arrivare sui 170° circa di scarico.

 

Modifiche telaistiche: montato bitubo da 185 sull'anteriore ed è qualcosa di fenomenale.

 

Dopo aver fatto il vespa raduno posso affermare che il motore et3 è perfetto, con getto del minimo piccolo non consuma una cippa e va come un trattore, l'unico rumore che si sente è quello della campana:rofl::meaculpa:

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now