iena

ECV al carter C53

Recommended Posts

Sono in procinto di fare un motorello macinakm. Niente di esasperato, un Parmakit ECV al carter con 24 lamellare in C53 e albero spalle piene.

L'idea sarebbe quella di tirare fuori più coppia possibile anche limitando i giri, vorrei fargli tirare una 29/68 con cluster 18-21 o 18-20 eventualmente aggiustandola con i pignoni.

 

Ho fatto delle prove per vedere cosa viene fuori presentando il motore sul carter.

 

Guardando i travasi, il pistone resta a filo con questi

photo6037244836190465663.thumb.jpg.7c78eb702ec01ce7194b7b8487164428.jpg

 

Diverso è il discorso dello scarico: scende sotto il bordo inferiore di circa 1mm

photo6037244836190465664.thumb.jpg.267461adf738beb908ed705494b5db68.jpg

 

Al PMI il pistone resta esattamente a livello con la canna del cilindro, credo che come squish siamo prossimi allo zero

photo6037244836190465666.thumb.jpg.45b7dde143790021b0b3dca3f201f548.jpgphoto6037244836190465665.thumb.jpg.f232bd1fb72e05d9acd85fe2f2d12b8f.jpg

 

Facendo due misure al volo mi sono venute fuori le seguenti fasi: 178° di scarico e 125° di travaso. Potrebbero essere un po' sballate in quanto le ho prese al volo.

 

Tenendo conto che non ho messo alcuna guarnizione sotto il cilindro prima di prendere le misure, voi come fareste per far venire fuori qualcosa di utilizzabile? Pensavo di lasciare tutto com'è, limare lo scarico sotto per eliminare lo scalino e farmi una guarnizione in testa per arrivare ad uno squish decente.

 

La testa è un "incasso al contrario", ma non credo che avrei problemi a mettere una guarnizione in rame da 1mm.

photo6037244836190465662.thumb.jpg.e37861d162ed22e95e79907d0c140f7f.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai il travaso troppo alto per un motore turistico e che deve avere coppia subito. Porta i travasi a 120 abbassando il cilindro alla base o spianando i carter e fai si di avere lo scarico sui 175/176 così da utilizzare ottimamente la proma.

La primaria ci sta, e starei sul 18/21.

Per l'albero, o prendi un tameni con le spalle scavate, credo anche drt abbia qualcosa per i lamellari al carter.....oppure un semplice valvola anticipato e sei apposto (anzi se dai una buona aspirazione all'albero, così da lasciare aperto il flusso per un bel po di tempo, probabilmente andrà di più;)

 

Squish mantieniti sul 1.2/1.3mm

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, sulla mia ape, sempre c53

Ho spianato sotto di 1,1 mm in modo da eventualmente poter alzarmi con le basette, in testa ho preso un pezzo di rame da 2mm e così per ora mi trovo bene, fasi sono 182 124.

Messo così con squish a 1,3 mi si piantava subito perché avevo troppo rdc, per cui arriva a 1,5 oppure modifica la testa, a rapportatura sei messo bene, marmitta o pm40 o proma e simili, per l'accensione proporrei una 6 poli con volano da 1,6-1,8kg e modulo ritardatore cosi da abbassare un po' le temperature.

Il mio con volano hp in quanto ho bisogno della ghiera, ha una tantissima coppia e prende subito le marce, @Davide98 può affermare in quanto lo ha provato dopo averlo un attimo lavorato ma niente di esasperato.

Spero di esserti stato d'aiuto

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi mi consigliate di abbassare il tutto, ho le fasi troppo alte.

Per quanto riguarda l'albero ho uno spalle piene perché mi piaceva l'idea e perché ho dei carter con la valvola andata che volevo utilizzare. Inoltre non ho mai fatto un lamellare e volevo provare.

@Turbo99, cosa intendi per "albero con le spalle scavate"? Uno spalle piene con il bordo interno delle spalle "smussato"?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, iena dice:

Quindi mi consigliate di abbassare il tutto, ho le fasi troppo alte.

Per quanto riguarda l'albero ho uno spalle piene perché mi piaceva l'idea e perché ho dei carter con la valvola andata che volevo utilizzare. Inoltre non ho mai fatto un lamellare e volevo provare.

@Turbo99, cosa intendi per "albero con le spalle scavate"? Uno spalle piene con il bordo interno delle spalle "smussato"?

 

Esattamente, si intende con più passaggio, guarda un albero di un tm kz 9 e poi uno per la vespa, noterai che il vespa è più largo e offre più passaggio. l'albero della tm è più adatto per alimentati al gt o per carter con lamellari non in camera di manovella mentre quello da lamellari per la vespa ha più "spazio" in mezzo tra le spalle, spero di averti aiutato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non hai detto niente della marmitta che vorresti usare... 

 

Però a me la cosa piace e proverei a montarlo come hai detto vedendo come va... Sono raccordati i travasi e fatta la basetta in testa.

 

Se poi non va come vuoi provo a riacquistare il tiro facendo altri lavori

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, McKenzie dice:

Non hai detto niente della marmitta che vorresti usare... 

 

Però a me la cosa piace e proverei a montarlo come hai detto vedendo come va... Sono raccordati i travasi e fatta la basetta in testa.

 

Se poi non va come vuoi provo a riacquistare il tiro facendo altri lavori

 

Hai ragione. Monterei una marmitta il più antisgamo possibile. Pensavo ad una siluro di Sbindola ad esempio, o qualcosa di equivalente.

 

Solo una cosa: ho letto pareri discordanti riguardo lo scalino che resta in basso sullo scarico quando il pistone è al PMI. Può davvero dare problemi o si tratta di un "potrebbe essere" al quale nessuno mai ha però trovato riscontro nella realtà?

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, iena dice:

 

Hai ragione. Monterei una marmitta il più antisgamo possibile. Pensavo ad una siluro di Sbindola ad esempio, o qualcosa di equivalente.

 

Solo una cosa: ho letto pareri discordanti riguardo lo scalino che resta in basso sullo scarico quando il pistone è al PMI. Può davvero dare problemi o si tratta di un "potrebbe essere" al quale nessuno mai ha però trovato riscontro nella realtà?

C'è una probabilità molto alta, ma sarebbe meglio secondo me spianare e successivamente alzare se vuoi alzare

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda la lavorazione della luce di scarico verso il basso è assolutamente consigliabile... la probabilità di piantarsi c'è... alcuni cilindri ti dicono che non succede niente... nel tuo caso come ti dicevo prima proverei poi nel caso che vada bene smonti e limi la sola luce di scarico facendo un po' i conti anche rispetto all'area che ha...

Come marmitta antisgammo la sbindola va bene, ma non aspettarti prestazioni perchè a mio avviso limita un po' i giri restando però non molto rumorosa...

 

Forse @Francesca ha la siluro DRT da rivendere che potrebbe essere simile come cosa... ma appunto nel caso di marmitte siluro con le fasi ci sei e serve un rapporto lungo come quello che vuoi montare

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, iena dice:

Quindi mi consigliate di abbassare il tutto, ho le fasi troppo alte.

Per quanto riguarda l'albero ho uno spalle piene perché mi piaceva l'idea e perché ho dei carter con la valvola andata che volevo utilizzare. Inoltre non ho mai fatto un lamellare e volevo provare.

@Turbo99, cosa intendi per "albero con le spalle scavate"? Uno spalle piene con il bordo interno delle spalle "smussato"?

 

Allora in commercio attualmente con la terminologia "albero spalle piene" esistono 2 tipi di alberi: quelli per lamellare al cilindro e quelli per lamellari al carter. 

 

Questo è uno per lamellari al carter, e come vedi ha le spalle scavate che permette un ottimo passaggio del fluido

Risultati immagini per albero falc spalle piene lamellareRisultati immagini per albero falc spalle piene lamellare

 

Questo è per lamellari al carter e come vedi è tutto bello pieno proprio per evitare che la benzina che arriva dal lamellare sul cilindro vada in camera di manovella.

Risultati immagini per albero falc spalle piene lamellare

 

Quindi scegli uno tra i primi......di marche esistono tameni, drt, falc(prima foto che ho postato), fabbri(seconda foto che ho postato).

 

 

Ciao

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, McKenzie dice:

Per quanto riguarda la lavorazione della luce di scarico verso il basso è assolutamente consigliabile... la probabilità di piantarsi c'è... alcuni cilindri ti dicono che non succede niente... nel tuo caso come ti dicevo prima proverei poi nel caso che vada bene smonti e limi la sola luce di scarico facendo un po' i conti anche rispetto all'area che ha...

Come marmitta antisgammo la sbindola va bene, ma non aspettarti prestazioni perchè a mio avviso limita un po' i giri restando però non molto rumorosa...

 

Forse @Francesca ha la siluro DRT da rivendere che potrebbe essere simile come cosa... ma appunto nel caso di marmitte siluro con le fasi ci sei e serve un rapporto lungo come quello che vuoi montare

s io ce l'ho ancora e l'ho usata pochissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Turbo99 dice:

Allora in commercio attualmente con la terminologia "albero spalle piene" esistono 2 tipi di alberi: quelli per lamellare al cilindro e quelli per lamellari al carter. 

 

Questo è uno per lamellari al carter, e come vedi ha le spalle scavate che permette un ottimo passaggio del fluido

Risultati immagini per albero falc spalle piene lamellare

 

 

 

 

Ho già uno spalle piene molto simile a questo della Mec Eur preso diversi anni fa. Unica sfiga: ha le spalle da 87 quindi devo barenare. Ma me lo faccio andare bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, Francesca dice:

s io ce l'ho ancora e l'ho usata pochissimo.

Magari ci sentiamo in privato

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, iena dice:

Ho già uno spalle piene molto simile a questo della Mec Eur preso diversi anni fa. Unica sfiga: ha le spalle da 87 quindi devo barenare. Ma me lo faccio andare bene.

 

È un buon albero... Altro che sfiga

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sfiga nel senso che devo barenare i carter e chi poteva farmelo non lo può più fare 😥

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che procederò in questo modo:

 

Visto che dubito che una volta montato il motore sotto la Vespa avrò poi voglia di smontare tutto di nuovo per fare ulteriori lavori, dato che comunque devo anche fare barenare la camera lato volano, comincio con il fare spianare i carter di 1mm e rotti per poi montare il cilindro senza alcuna modifica mettendo sotto solo la guarnizione. Vedrò di procurarmi un po' di spessori per la testa così da avere uno squish a 1.3 come da istruzioni sul foglietto anche se ipotizzo che dovrò aumentarlo per compensare l'aumento del RDC. Spero di non dover riprofilare la cupola perché non mi dà l'idea di avere abbastanza "ciccia".

 

Ora devo solo trovare il tempo per mettermi dietro a lavorarci su ...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti tocca lavorare anche la luce di scarico sia in larghezza che altezza per dargli un po' di fase dopo...

Cmq appunto l'idea è buona

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, McKenzie dice:

Ti tocca lavorare anche la luce di scarico sia in larghezza che altezza per dargli un po' di fase dopo...

Cmq appunto l'idea è buona

Il dubbio che molti mi hanno messo è che le fasi che vengono fuori "così com'è" siano troppo alte per tirare la primaria che ho intenzione di montare. Per questo ho pensato alla spianatura dei carter.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
17 ore fa, iena dice:

Penso che procederò in questo modo:

 

Visto che dubito che una volta montato il motore sotto la Vespa avrò poi voglia di smontare tutto di nuovo per fare ulteriori lavori, dato che comunque devo anche fare barenare la camera lato volano, comincio con il fare spianare i carter di 1mm e rotti per poi montare il cilindro senza alcuna modifica mettendo sotto solo la guarnizione. Vedrò di procurarmi un po' di spessori per la testa così da avere uno squish a 1.3 come da istruzioni sul foglietto anche se ipotizzo che dovrò aumentarlo per compensare l'aumento del RDC. Spero di non dover riprofilare la cupola perché non mi dà l'idea di avere abbastanza "ciccia".

 

Ora devo solo trovare il tempo per mettermi dietro a lavorarci su ...

 

Aggiungi due decimi, altrimenti prende coppia si ma si pianta subito e non gira oltre a diventare un termosifone

Edited by Mitico Gallo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok, squish a 1,5 allora.

 

Adesso devo aspettare gli utensili per il dremel che quelli che ho non tagliano più e vorrei fare un lavoro pulito.

A tal proposito, io ho sempre usato le punte ad alta velocità della dremel per sgrossare e quelle al carburo di tungsteno per rifinire, marca dremel.

Ci sono altri attrezzi validi di altre marche? Questi vanno anche bene ma costicchiano e non è che abbiano questa gran durata...

Share this post


Link to post
Share on other sites
45 minuti fa, iena dice:

Adesso devo aspettare gli utensili per il dremel che quelli che ho non tagliano più e vorrei fare un lavoro pulito.

A tal proposito, io ho sempre usato le punte ad alta velocità della dremel per sgrossare e quelle al carburo di tungsteno per rifinire, marca dremel.

Ci sono altri attrezzi validi di altre marche? Questi vanno anche bene ma costicchiano e non è che abbiano questa gran durata...

Tipo quelle di @Zambe o @Davide98 tagliano bene e non costano un rene

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Mitico Gallo dice:

Tipo quelle di @Zambe o @Davide98 tagliano bene e non costano un rene

 

Dove trovo info a riguardo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

I lavori procedono a rilento: i carter, dopo averli lavati accuratamente con la benzina, mi hanno riservato una brutta sorpresa: il pezzo di gabbia a rulli che ha sfasciato la valvola ha fatto danni ben più gravi...

crepa1.jpg crepa2.jpg

 

Dopo aver chiesto pareri su una saldatura, ho optato per prenderne un'altra coppia.

 

Quelli che ho trovato però hanno il collettore 3 fori. Quindi vendo fuori tutto (collettore Polini, PHBL 24 e pacco lamellare VForce3) e prendo il nuovo collettore lamellare VMC. Ho in casa un carburatore 22 ibrido/4 tempi che provvederò a trasformare in 2T.

 

Vediamo se riesco ad andare avanti con i lavori ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao

Io se fossi in te non comprerei il vmc che è fatto male.. il flusso cambia sezione 10 volte.. se devi compra un mrt piuttosto, ma  col 24. Il polini va più che bene per quello che costa. Poi se hai un 24 monta quello, non complicarti la vita con i carburatori ibridi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now