solovalvola

Moderators
  • Content Count

    332
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    16

solovalvola last won the day on October 29

solovalvola had the most liked content!

Community Reputation

514 Excellent

3 Followers

About solovalvola

  • Rank
    Advanced Member

Personal Information

  • Birthday
    01/01/1970
  • Place
    roma

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. solovalvola

    244 SS

    Quando volete...😉
  2. solovalvola

    244 SS

    A parte lo stile di guida stradale e non corsaiolo, mi viene da pensare che oltre alle sedi cuscinetto , chi risentirà parecchio saranno gli organi accessori...alla fine state facendo un 250cc con espansione e carburo generoso...di coppia ne uscirà tanta e metterà molto sotto stress tutto quanto... Infine concordo con albertone : un carburo più piccolo ci starebbe meglio...un 34 lavorerebbe al top visti volumi di aspirazione molto generosi , facilitando molto la carburazione. Ciao
  3. solovalvola

    244 SS

    Tutto molto interessante, ma una domanda mi viene naturale : che uso ne verrà fatto di sto motorone? Perchè dubito abbia una durata tale da farci tanta strada.... Ciao
  4. solovalvola

    Polini evo traversinato

    La falc "grossa" dritta e la gp sono due marmitte diverse....la mia considerazione era per marmitte uguali ma dal montaggio diverso. Ciao
  5. solovalvola

    Polini evo traversinato

    Sulla vespa e soprattutto con cilindri montati dritti e' fisiologico che le marmitte migliori in termini di rendimento complessivo siano le "piu' corte" ...ci sarebbe da pensare il contrario ma pochi considerano che su motori vespa montati dritti le temperature dei gas di scarico sono ben lontane da quelle canoniche che vengono usate dai vari programmini che si trovano in giro. Quello che hai riscontrato tu @TheROS94 ne e' la prova. Per questo dico che per fare una marmitta come si deve , bisogna conoscere molto bene il comportamento dei gas di scarico...per esperienza personale posso dire che si puo' ottenere una marmitta che sia all'80-85 % del suo ottimale partendo da un calcolo matematico , poi il resto va tarato al banco intervenendo su piccoli dettagli come lo spillo o modificando appena la lunghezza del collettore. Se invece ad ogni prova si fanno interventi grossi in varie aree della marmitta , vuol dire che la base non era un gran che' . Ciao
  6. solovalvola

    Polini evo traversinato

    Lauro Falc , ad esempio, usa le stesse quote sia per le marmitte dritte che girate...i motori vespa montati girati vanno di più per un motivo ben preciso che non ha nulla a che fare con le marmitte. Infine, a differenza di quanto molti credono, il calcolo delle misure per le espansioni è abbastanza esatto e non si va per tentativi a meno di non sapere con esattezza come funzionano. Nell'esempio di cui sopra, rispondere "da 110 in su" è come dire nulla... Per avere il picco massimo di potenza, probabilmente devi stare tra 108 e 112...facendola più grande sicuramente perdi potenza massima, guadagnando altrove... Ciao
  7. solovalvola

    Polini evo traversinato

    Ciao, vediamo di parlare un pò meno "velatamente" e rendere la discussione pancia marmitte un pò più ogettiva. Nel tuo ipotetico motore "non stradale" , immaginando una luce di scarico che alla flangia sia 35-36 mm e la fase di scarico 193-195, tu quanto faresti grande la pancia? Alla fine le marmitte le realizzi anche per venderle e quindi saprai benissimo che il solo valore del diametro della pancia non rivela nessun segreto...ma cominciamo da qui... Ciao
  8. solovalvola

    Saldatura Marmitte e saldatrice help

    Se aspetti che rientro a casa tra un paio di giorni , ti mando foto della mia. ciauzz
  9. solovalvola

    Saldatura Marmitte e saldatrice help

    Concordo con Terry.... anche io saldo con una tig 220V presa su ebay a 250€ (le vendeva un tizio veneto) e con poche regolazioni di base. Però i 300€ di budget sono pochini visto che come suggerito , è essenziale una buona maschera e poi il gas...puoi sia noleggiare la bombola (con formula a consumo) , che comprarti la tua bombola e poi pagare solo il rifornimento. La prima opzione ti conviene se salderai molto, la seconda comporta una bella spesa di acquisto per la bombola ma poi le ricariche le fai quando vuoi. La calandra la trovi a 110-120€ su internet e ti serve sicuramente....diciamo che in totale devi metterti all'anima almeno 500€-600€ per iniziare....se ci pensi bene è il costo di 2-3 marmitte.. Dal punto di vista pratico , non pensare sia così complicato saldare la lamiera da 0.8... ti basta settare bene la corrente ed avere un minimo di manualità...bucherai un pò sulle prime saldature ma poi capirai facilmente come agire! Per saldare Alu invece , serve roba più seria e probabilmente la 380V .... io devo ancora provare con la mia... Non farti fermare dai costi! Scoprirai poi che ci si salda di tutto col Tig , ed è abbastanza semplice.... ciao
  10. solovalvola

    Parafango anteriore small su PX

    Ho paura che la differenza di design dettato dalla differenza di anni tra i due modelli sia troppo evidente. I parafanghi di modelli della stessa epoca penso ci stiano meglio... Aspettiamo che baxbali ci dica qualcosa sugli ingombri con la forcella smontata.
  11. solovalvola

    Parafango anteriore small su PX

    A vederlo così sembra del pk o del t5...ma è da davanti che vorrei vederlo...però no...il taglio che determina il cambio di curvatura è brusco...non mi piace Grazie! Se si monta o si può adattare senza troppi sbattimenti me ne procuro uno...costa una ventina di fleuri... Ciauzz
  12. Ciao a tutti, apro questa discussione per raccogliere quante piu' informazioni possibili riguardo al tuning estetico dell'anteriore vespa PX 125-150. La mia intenzione sarebbe quella di provare ad adattare un parafango piu' snello di quello originale , per dare alla vespa una linea un po' piu' filante all'anteriore. Cercando in rete ho visto che una possibile modifica plug&play e' quella di montare il parafango del T5 , che pero' e' proprio bruttino. Cosi' stavo pensando se un parafango vespa PK XL , quello piu' strettino e senza la giuntura centrale (e perche' no , in plastica...) , si poteva adattare facilmente visto che in origine e' montato su una forcella con biscotto lungo (quasi come il px).... Qualcuno si e' mai cimentato in un lavoro simile? Ciauzz
  13. solovalvola

    Pro Cup 3 56x54 girato.

    Alzate lo scarico a 196-197...lasciando i primari a 135 e i secondari un filo piu' bassi....adeguate la marmitta alla fase e poi vi tenete forte forte al manubrio quando date gas.... 😎
  14. solovalvola

    VMC 177 superG in ghisa

    A quel prezzo mi sembra un ottimo prodotto....con tanta ghisa attorno allo scarico e dei bei travasi di base...sarebbe interessante vedere il calco dei condotti. Direi che puo' essere un ottima base per elaborare seriamente! Bella anche la testa.. Ciauzz
  15. solovalvola

    177 polini ghisa fuori standard

    Rieccoci ragazzi.... Airbox Polini arrivato ma ero stato troppo ottimista con le dimensioni....e' molto piu' grande di quanto ricordavo! Quindi ho provveduto a tagliarne la parte con i fori fino a raggiungere l'ingombro necessario. Ho poi fissato con due rivetti una rete metallica che non consente alla spugna filtro di essere risucchiata e via andare... Ecco due fotine : La spugna filtro e' stata fissata con della colla a caldo sul perimetro dell' airbox , cosi' da poterla sostituire quando necessario. Devo dire che rispetto al filtro pk-xl , fatto piu' o meno nello stesso modo, con questo il motore sembra respirare leggermente meglio forse perche' leggermente piu' voluminoso (pochissimo) ... Con questo direi che il mezzo e' veramente finito e pronto per fare altri giri tipo quello di settimana scorsa. Ciauzz