The Hand of The Monkey

Members
  • Content count

    37
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutral

About The Hand of The Monkey

  • Rank
    Member

Personal Information

  • Birthday
    01/17/1978
  • Place
    Parma

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. The Hand of The Monkey

    Batteria su ET3 già convertito a 12 volt

    Ho controllato. Da spenta sia il tester che il voltmetro danno +12,5volt circa. Il tester lo metto a massa e al pin della chiave che abbiamo sempre chiamato in uscita ovvero discendente dalla chiave ai servizi. A vespa accesa il valore diventa circa -5volt col tester e 22 addirittura il voltmetro!
  2. The Hand of The Monkey

    Batteria su ET3 già convertito a 12 volt

    Caro Diario, ieri sera ho notato due cose strane. Stavo facendo il figo con un amico facendogli vedere che nella mia vespa, se giri la chiave, si accende e si illumina il display del contakm, per poi fargli notare la presa USb con voltmetro che si accende con un pulsantino. Ebbene, pigiando il pulsantino, il voltmetro lampeggiava! Un po' in imbarazzo, ho spento tutto e mi sono dedicato alla birra. Al momento di rientrare, da solo, ho dato nuovamente una sbirciatina... il voltmetro, oltre a lampeggiare, segnava 17,2 volt a motore acceso!! Bàh, ho spento la presa USB e ho deciso di soprassedere, senonchè col freschetto serale ed il motore bello arzillo non ho deciso di tirare un po' la terza marcia e, sorpresa, ad un certo punto il contagiri segnava zero! Quindi rallento e e il contagiri riprende a segnare... Anche stamattina segnava gli rpm ad intermittenza.. Ora, io penso che le due cose siano slegate, o almeno lo spero. Questo pomeriggio verificherò che il tester ed il voltmetro siano d'accordo (spero di no) ma soprattutto toglierò il "rubacorrente" che collega il marrone della blackbox con la correnete in uscita dal regolatore verso i servizi e farò un collegamento diretto..
  3. The Hand of The Monkey

    Scootopia Lambretta SH2/22

    Lee di Scootopia mi ha appena rsposto che mi spedirà proprio un nuovo galleggiante e di provarlo per lui. E' molto gentile e lo farò ovviamente.
  4. The Hand of The Monkey

    Batteria su ET3 già convertito a 12 volt

    Fatto. 😁
  5. The Hand of The Monkey

    Scootopia Lambretta SH2/22

    Al momento ho con me solo lo Scootopia, ma appena possibile do un occhiata più approfondita al galleggiante. Purtroppo ero libero solo ieri sera e mi sono dedicato alla Vespa 😃
  6. The Hand of The Monkey

    Batteria su ET3 già convertito a 12 volt

    Non toccava bene il filo rosso della black box agganciato al discendente della batteria (che finisce in C) utilizzando il "ruba-corrente" in dotazione al SIP. Il ruba-corrente è ottimo ma devi avere fili di spessore adeguato, invece il rosso del SIP è sottile mentre il discendente batteria è più grosso.. Credo che fosse anche il problema per cui rientrando da Bobbio, prima di avere il regolatore giusto e quindi senza batteria, il contakm si accendeva e spegneva in continuazione. Poi evidentemente lo avevo alloggiato meglio nel bauletto e la connessione non ballava più. Ora ho collegato i fili direttamente.
  7. The Hand of The Monkey

    Batteria su ET3 già convertito a 12 volt

    Aggiornamento: come non detto, i collegamenti sono giusti. Ho ripassato bene tutto e magicamente sia il contakm che la presa USB si sono messi a funzionare. Figuratevi che ad un certo punto non funzionava il contakm ma funzionava la presa! Boh 😂 VID_20180807_000735.mp4
  8. The Hand of The Monkey

    Batteria su ET3 già convertito a 12 volt

    Dunque, ho collegato un filo della presa usb al filo uscente dalla chiave e che porta giù l'energia elettrica alla black box e il nero alla massa fanali/chiave dello spegnimento: NON FUNZIONA. Allora ho tolto il faston della "discesa batteria" dalla chiave (filo a cui ho agganciato un capo della usb), ci ho attaccato il positivo di una battery trainer che butta 13,5 volt in uscita precisi precisi e il negativo del batt. trainer con il capo a massa della usb, e ha funzionato. Quindi ho preso il tester e l'ho messo alla chiave (il positivo, ovvero il pin che mi porta giù il positivo della batteria) e alla massa fanale/chiave (sul fanale) (il negativo) avendo valore 11,65 volt. Quindi la corrente dalla batteria passa (e ci mancherebbe, altrimenti il sip non andrebbe. Mentre scrivo mi viene da pensare: fosse che fosse che il negativo della usb deve andare al negativo della batteria? O al C del regolatore e NON genericamente a massa? Ok, cado a provare.
  9. The Hand of The Monkey

    Scootopia Lambretta SH2/22

    Solo allegro..
  10. The Hand of The Monkey

    Scootopia Lambretta SH2/22

    Lo scootopia è una replica fedele del Dell'Orto, in quanto quest'ultima azienda non produce più questo genere di carburatori. Purtroppo il carburatore che ho ora, oltre ad essere vecchio e malandato, mi è stato solo prestato, quindi ncessito di un ricambio.. Se non me lo dovessero cambiare vorrei provare a metterlo in una vasca ad ultrasuoni, magari c'è solo qualcosa di otturato, ma la tua teoria della schiuma è interessante..
  11. The Hand of The Monkey

    Batteria su ET3 già convertito a 12 volt

    Mm.. non so, devo pensarci.. altrimenti potrei provare ad usare l'anello da manubrio in dotazione alla presa e provare a metterlo attorno al tubo di comando delle marce interno al manubrio.. ammesso che sia tutto della giusta misura, se l'anello non è stretto, il tubo ruota liberamente e ho agganciato quasi discretamente la presa usb. In questo modo però il voltmetro mi viene rivolto verso il basso e illeggibile a meno di contorsionismi..
  12. The Hand of The Monkey

    Batteria su ET3 già convertito a 12 volt

    Bravo, questo è un problema infatti: come porto una presa usb nel bauletto? Non è che ci compare magicamente.. devo bucare qualcosa.. 😭
  13. The Hand of The Monkey

    Scootopia Lambretta SH2/22

    Ciao a tutti! In aprile ho acquistato dall'Inghilterra il carburatore Scootopia SH 2/22 da abbianre ad una elaborazione molto soft con 150cc tornito e rettificato a 175cc, marmitta originale di tuttolambretta (per 125cc di cui parlerò a parte) e pignone adeguato. Appena assemblato il tutto ho partecipato ad un bel giro con i Duchi Estensi SC e al ritorno ci abbiamo tirato un pochino. Quasi alla meta, mentre eravamo lanciati belli allegri, la lambretta ha tentato di spegnersi un po' come se avessi girato la chiave di avviamento o se fossi restato in riserva. D'istinto ho ruotato il rubinetto della benza e dopo poco il motore ha ricominciato a girare, ma al distributore mi sono accorto che la quantità di miscela rifornita (solo 3 litri) non era da riserva.. Continuando ad usare la Lambretta, il problema si è ripresentato sempre più spesso, sia in riserva, che col piano, con filo verde della centralina attaccato o staccato, con fanali accesi o spenti, con centralina nuova, con piatto statori nuovo e via discorrendo. Insomma, dopo aver verificato il tappo del serbatoio, sostituito il rubinetto nuovo con un rubinetto fast flow e pulito tutto, mi era restato solo da sostituire il nuovissimo Scootopia con un vecchio e malandato Dell'Orto SH2/22, cosa che ho fatto ieri... E magicamente la lambretta ha ripreso a funzionare regolare senza più questo vuoto che la voleva spegnere. Per la mia esperienza io avrei giurato su un problema elettrico, ma i miei amici più esperti subito hanno puntato sul carburante.. tant'è che eliminando il nuovo carburatore ora la Lambretta è tornata un gioiello. Ho scritto subito a Scootopia e mi hanno promesso di farmi sapere cosa intendono fare non appena il titolare torna dalle vacanze. Voi cosa ne pensate?
  14. The Hand of The Monkey

    Batteria su ET3 già convertito a 12 volt

    Aspetta che finisca. Mio fratello sta realizzando una staffa che si avviti ai due buchi già presenti sul telaio (fatti per il portaruota di scorta dietro lo scudo) in modo da seguire la curva del canotto di sterzo e portare un filetto dove servirebbe un altro buco per agganciare la staffa ad U del bauletto. Siccome io la penso un po' come Zohan, ovvero che il mio ET3 è serio ma disponibile, tutte le modifiche devono essere reversibili.. L'alternativa all'epoca era bucare lo scudo perchè tanto poi col nasello PX si copriva tutto, ma non è assolutamente mia intenzione aprire buchi nel telaio!
  15. The Hand of The Monkey

    Batteria su ET3 già convertito a 12 volt

    Molto molto interessante, grazie McK! Intanto mi è arrivata la presa USB con pulsante per accenderla/spegnerla, display voltmetro (giusto per avere una informazione in più che il SIP non fornisce, e attacco maschi/femmina a doppia baionetta (si chiama SAE mi pare) ottima per scollegarlo e metterci un bel battery trainer senza toccare la batteria sepolta nel cassettino.. Nelle prossime settimane installerò il bauletto retroscudo e cercheò di alloggiarlo lì dentro 😀