The Hand of The Monkey

Utente
  • Content Count

    110
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

The Hand of The Monkey last won the day on December 13 2018

The Hand of The Monkey had the most liked content!

Community Reputation

11 Neutral

About The Hand of The Monkey

  • Rank
    Advanced Member

Personal Information

  • Birthday
    01/17/1978
  • Place
    Parma

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. The Hand of The Monkey

    Prigionieri per cerchi tubeless FA Italia

    Ecco qua:
  2. The Hand of The Monkey

    Prigionieri per cerchi tubeless FA Italia

    Ciao Paolo, è praticamente ciò che ho fatto. Ho usato delle M8x35 con testa a bottone e cavo esagonale. Sembrano fatte apposta e si accoppiano molto bene le superfici, mentre queste svasate hanno bisogno si svaso anche nella loro sede del tamburo immagino.
  3. The Hand of The Monkey

    Prigionieri per cerchi tubeless FA Italia

    I prigionieri del video sono belli lunghi mi pare.. dove si trovano?
  4. The Hand of The Monkey

    Prigionieri per cerchi tubeless FA Italia

    Buongiorno a tutti e grazie per le risposte. Il video purtroppo è bloccato dal proxy e magari lo guarderò da casa. In emergenza ho svitato molto agevolmente con dado e controdado i prigionieri sani facendoli uscire verso di me, ovvero lato opposto al motore. Hanno opposto una certa resistenza ma il filetto non ne ha risentito. Per l'ultimo prigioniero completamente liscio (quello in foto sopra), sono stato da un amico che ha scaldato la sede e poi lo ha estratto dal lato motore abbrancandolo con una pinza di serraggio. Paradossalmente, lui che dovrebbe aver usato la procedura più corretta, si è portato appresso la filettattura 😟 Comunque sia, lui che è pronto ad ogni evenienza ha preso un mandrino filettante e ha dato una ripassata abbastanza buona. Infine ho preso le cinque M8x35 con testa a bottone e incavo esagonale e le ho avvitate con frenafiletti forte. Il dado della ruota deve poggiare per forza su una rondella spezzata ora, altrimenti il nuovo prigioniero da 35mm risulta appena un pelo troppo lungo. Con la rondella invece è prefetto. Quattro di questi prigionieri, anche se "tenuti a bada" con la brugola, non hanno dato segno di movimento mentre stringevo il dado ruota, un quinto invece si è mosso. Nessun problema comunque, basterà avere sempre anche una brugola appresso nel cassettino nel caso si debba togliere la ruota. Per gli altri tamburi PK che abbiamo a casa vedremo di fare un lavoro migliore seguendo i vostri consigli.
  5. The Hand of The Monkey

    Prigionieri per cerchi tubeless FA Italia

    Io creo di sì..
  6. The Hand of The Monkey

    Prigionieri per cerchi tubeless FA Italia

    Grazie Ale. Stavo anche pensando a questa soluzione che vedi nell'immagine. Ho fatto il seguente ragionamento: Nel kit freno a disco per ET3 vengono usate delle lunghe viti con testa a bottone per accoppiare il disco al tamburo... se vengono usate per un freno a disco, suppongo siano abbastanza robuste da essere usate anche nel tamburo posteriore. Inoltre il coperchio della frizione nel motore è spesso solcato (il mio lo è) a causa di un iniziale sfregamento (che si risolve nel tempo con il solco) del cerchio con il coperchietto medesimo. Se è il cerchio a toccare, è ovvio che il tamburo avrà spazio a sufficienza per accogliere la testa a bottone senza andare a toccare nella rotazione con il motore.
  7. Ciao a tutti! Ho fatto un piccola ricerca ma non ho trovato una discussione simile al mio problema, anche se penso sia comune. Sul mio motore ET3 monto il tamburo PK. Purtroppo ieri, rimontando la ruota (con cerchio tubeless FA italia) e tirando i dadi, uno dei cinque ha "sfilettato" il prigioniero. Ora mi trovo con un po' di problemi.. Esiste un kit di prigionieri per i cerchi tubeless come quelli che SIP fornisce quando te li vende per la Lambretta? Come tolgo i prigionieri dal tamburo? Come tolgo il prigioniero senza filetto? Se non esiste un kit di prigionieri, qual'è la soluzione migliore? Viti con testa ribassata conica per esempio? Se per il momento tolgo la rondella spezzata da tutti i dadi e sostituisco con frenafiletti, recuperando un po' di filetto, posso stare moderatamente tranquillo? < aggiungere bestemmie >
  8. The Hand of The Monkey

    BGM PRO stator HP V4.0 DC- Lambretta electronic ignition

    Dunque, ho sostituito il regolatore di tensione mettendo un GGB+C. Il risultato è stato che da B+ uscivano poco più di 3 volt e nulla da C. Mi sembra un dejavù.. dovrei rivedermi tutta la discussione che avevamo fatto con l'ET3..
  9. The Hand of The Monkey

    BGM PRO stator HP V4.0 DC- Lambretta electronic ignition

    Nel senso che è un "must" ? 😃 Beh, fa 3 scatti. Se non ce n'è un altro che fa 3 scatti ed è differente, credo sia quello. 🤣
  10. The Hand of The Monkey

    BGM PRO stator HP V4.0 DC- Lambretta electronic ignition

    Mooooolto interessante, ma al momento, benchè la quantità di luce sia al minimo sindacale anche a 12volt (colpa della parabola?), credo che una modifica così radicale ancora non sia matura per me. Purtroppo son fatto così... inizio con un 130 polini e finisco con un M1d60 con frizione, campana e albero... ci devo arrivare per gradi 😂 Il cosiddetto "blocco a 3 scatti" è quello che comunque è già montato sulla mia Special 125? Oggi pomeriggio, se il garage non è troppo freddo, provo a cambiare il regolatore di tensione mettendo un GGB+C (al posto del semplice GG presente ora) e vedo con il tester cosa ne esce...
  11. The Hand of The Monkey

    BGM PRO stator HP V4.0 DC- Lambretta electronic ignition

    Mi sa che non ho capito.. puoi mettere un'immagine o un link dell'impianto che citi?
  12. The Hand of The Monkey

    BGM PRO stator HP V4.0 DC- Lambretta electronic ignition

    Qui si nota bene come il giallo grosso esca dall'avvogimento immediatamente adiacente a quello fasciato, con un bianco che solitamente và a massa sul corpo metallico che fa da supporto all'intero statore.. il giallo piccolo esce invece da quella in alto. E' uno schema familiare, devo controllare tra i miei vecchi statori perchè smontare mezza lambretta solo per verificare da dove escono i fili magari non serve se ne ho in mano una..
  13. The Hand of The Monkey

    BGM PRO stator HP V4.0 DC- Lambretta electronic ignition

    Beh se sta per "corrente continua" non vedo nessun problema. Non so però se sia possibile che una corrente continua esca tal quale direttamente dagli statori senza essere convertita e raddrizzata da qualcosa prima di arrivare al servizio che deve alimentare. Qui torniamo alla mia ignoranza in materia. Però è anche vero che ad esempio lo statore che ho montato sulla vespa ha i famosi due fili giallo e rosso in cui il rosso và direttamente alla batteria senza passare dal regolatore, dove invece si innseta il giallo.. può quindi quel rosso essere in continua?
  14. The Hand of The Monkey

    Scootopia Lambretta SH2/22

    Esatto McK, se tutto dovesse essere risolto, forse il problema potrebbe risiedere proprio nella scarsa qualità del materiale plastico corollario al carburatore che, in effetti, come replica è fedelissima. Ho informato Scootopia e se vorranno attendo una risposta.
  15. The Hand of The Monkey

    BGM PRO stator HP V4.0 DC- Lambretta electronic ignition

    Grazie McK, appena ho novità ti faccio sapere, tanto ho regolatori da buttare di quel tipo 🙄