McKenzie

Admin
  • Content Count

    4,684
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    166

McKenzie last won the day on September 9

McKenzie had the most liked content!

Community Reputation

2,138 Excellent

About McKenzie

  • Rank
    Disonesto

Personal Information

  • Birthday
    04/02/1985
  • Place
    Spilimbergo

Recent Profile Visitors

2,312 profile views
  1. McKenzie

    Carburazione di fino M1d60

    Indiscutibilmente era un problema allo strumento SIP ed hanno fatto davvero una bella figura a cambiartelo Lo YSS a gas (quello con bomboletta esterna e dorato) si è rotto ad un mio amico proprio su una ET3 ed è stata una gran brutta esperienza per cui occhio che non tocchi o non forzi da qualche parte
  2. McKenzie

    Carburazione di fino M1d60

    Mi fa molto piacere che tu abbia trovato un setting giusto e soddisfacente per non avere mai problemi e consumare poco per far strada! Complimenti Piuttosto il contakm se ricordo bene era sotto batteria, forse e molto forse puoi vedere se hai assistenza dalla sip tramite chi te lo ha venduto, ma è difficile e purtroppo la moria di questi strumenti è ancora altina semberebbe
  3. McKenzie

    ... ma dove diavolo è neurovespa? ...

    È un attimo
  4. McKenzie

    M1 d60 stradale

    Secondo me hai solo bisogno di settare bene bene l'anticipo (se hai modo di provare la bobina fissa della SIP anche meglio) e poi carburare, non credere sia tanto piccolo il 50 come getto. Devi comunque farci strada, rodarlo e far colorare la candela Hai un valore riguardo all'anticipo?
  5. McKenzie

    Buona sera, RICHIESTA AIUTO zona Trento pezzi Ape

    Per la crocea se la devi smontare con un po' di ingegno anche la rimonti senza perdere le sfere... io usavo 2 pezzetti di legno dello spessore giusta da tenee premuti nelle asole e ci faccio scorrere la crocera nuova... che non va cambiata se non è usurata sulle battute... stessa cosa per gli ingranaggi, poi se vuoi essere pignolo con 2 spessimetri vedi il gioco del cambio ed in caso ordini un rasamento per sistemare il tutto. Per le sedi diciamo di sì se sono lasche il cuscinetto ci balla o peggio ci può ruotare... ma se un motore non è stato aperto tante volte non dovresti avere di questi problemi... piuttosto scaldi bene per estrarre i cuscinetti magari appunto con delle rondelle e spessori in modo da tirarli fuori dritti e reinserili senza che si puntino storti allo stesso modo
  6. McKenzie

    Buona sera, RICHIESTA AIUTO zona Trento pezzi Ape

    Se poi il motore non ci ha messo mano molta gente meglio ancora... È più facile che abbia meno cose da cambiare
  7. McKenzie

    Buona sera, RICHIESTA AIUTO zona Trento pezzi Ape

    Non ho mai smontato un motore ape per cui non conosco la parte differenziale/cambio ed a memoria non ricordo la rapportatura che monta... Il fatto è che non ti direi di comprare un estrattore frizione se poi lo usi una volta sola nella vita... inoltre per vedere cosa serve e cosa non va in genere uso prima smontare, pulire e controllare tutto e poi prendere solo quello che serve. Il problema è che se poi hai problemi all'albero o alle sedi dei cuscinetti o qualcosa di grave e dispendioso come fai?? Trovarsi in una situazione difficile in effetti è un momento, ma come dici non c'è niente di impossibile certo se guardi bene un tutorial e ti fai degli attrezzi per togliere e mettere i cuscinetti sei a posto anche per inserirci l'albero... con pochi soldi e pezzetti di tubo da idaulico, qualche vite, qualche rondella e dei dadi lunghi si combina oltre che delle pinze per seger decenti ed un tassello da muro adattato per togliere i cuscinetti ciechi dovresti riuscie a fae quasi tutto (con quasi non conosco il differenziale) Se la frizione non ti da problemi non serve farci lavori al momento!
  8. McKenzie

    MHR 221 NO low cost ma con criterio... e prefazione

    Io ho sistemato solo un motore px 200 e soprattutto grazie all'aiuto di molti che mi hanno spiegato le cose ed anche aiutato nel farlo. Cmq per la tolleranza della valvola ho richiuso un motore che funzionava con la valvola originale in dimensioni, ma un po' rigata e con tolleranza un po' ampia di 0.10 credo dovuta all'albero aftermarket che non so cosa fosse. Cmq tiene il minimo perfettamente, ma rifiuta un po'... credo sia normale con il carburatore SI ed una fase un po' ampia di circa 125/75 Alla fine se hai una tolleranza un po' alta e la valvola un po' rigata, qualora tu volessi aprire per dare una fase diversa all'albero puoi usare del fondo da carrozzeria in modo da recuperare spessore e provando che resista con la benzina
  9. McKenzie

    MHR 221 NO low cost ma con criterio... e prefazione

    Tanto per raccogliere dei dati potresti prendere le fasi al cilindro corsa 57 per come era montato... Ovvero lo stringi con una guarnizione sotto dello stesso spessore e ti segni i dati. Poi monti il corsa 60 senza guarnizioni e fai come ha detto Davide misurando lo squish che risulta e decidendo che guarnizione mettere sotto per avere 1mm o 0.9 se la malossi dice di tenere i 0.9... Ricorda che per misurare bene serve che la testa sia ben centrata e che lo stagno sia in linea con lo spinotto come nelle foto che hai messo. Poi con lo spessore sotto che fa risultare lo squish giusto controlli come "cade" il pistone al PMI rispetto a scarico e travasi e puoi rilevare le fasi sempre per avere dei dati che ti permettono un minimo confronto. Fatto questo usi alesaggio e corsa per il volume del cilindro. Poi con la testa in piano ci metti la candela e dell'olio, basta molto poco, con una siringa... Poggi il pistone sulla banda di squish e fai in modo che l'olio fuoriesca di pochissimo, tanto che puoi riassorbirlo con la siringa. Calcolando il volume dell'olio che sta nella cupola ed il volume del cilindro con altezza quella di squish li sommi ed hai il volume della testa... In questo modo puoi ricavare il rapporto geometrico di compressione e ti segni anche quello. Poi prima di rimontare tutto ti segni il punto morto superiore sul volano in maniera precisa e poi se vuoi puoi usare il foglio di calcolo fra mm di corsa e gradi per fare i riferimenti dell'anticipo partendo appunto a 18gradi fissi appena il motore prende giri Fatte tutte ste cose se hai modo di misurare anche la fase di aspirazione dell'albero (cosa non proprio semplice senza aprire) e tenere tutti i dati per riprovare il motore sei già a buon punto.
  10. McKenzie

    MHR 221 NO low cost ma con criterio... e prefazione

    Online ho trovato 2 foto di come sono fatti cilindro e testa in origine... I cilindri malossi hanno la peculiarità di avere la testa con oring e centraggio con i 4 dentini sul cilindro già di serie ed è una cosa molto buona. Ti puoi fare un idea visto che dovresti appunto avere i 2 cilindri è le due teste riguardo al fatto che siano stati lavorati o meno
  11. McKenzie

    MHR 221 NO low cost ma con criterio... e prefazione

    La guarnizione non è che per forza deve essere la sua... Spessore e dimensione dipendono dai travasi che hai e da fasi e squish che vuoi... Sopra invece purtroppo credo spianino il cilindro per mettere la guarnizione in rame per cui se sul cilindro corsa 60 non è stato fatto e si ha un albero corsa 60 probabilmente si riesce a far tornare i conti... Se invece è stata lavorata la testa tocca provarle entrambe ed in caso lavorarne una. Il vantaggio che si ha con la guarnizione in alluminio sotto è che a differenza di quelle in carta fatte in casa non si schiaccia
  12. McKenzie

    MHR 221 NO low cost ma con criterio... e prefazione

    Il mio consiglio è di rimontare il cilindro che avevi, ma appunto non adesso tanto per vedere come va, ma quando hai tempo di fare tutte le prove e misure del caso. Ovvero fai sparire le guarnizioni in rame sulla testa e vedi cosa hai di squish usando una testa o l'altra sperando non le abbiano spianate troppo... Poi vedi le fasi che hai con il pistone a filo luce di scarico e se lo squish è buono senza guarnizioni strane poi dopo devi vedere che rapporto di compressione ti risulta. Alla fine della fiera quando hai deciso il giusto compromesso vedi se c'è da lavorare sulla testa o sul cilindro e che guarnizioni montare. Poi ci sarebbe comunque da ragionare sull'albero che nel frattempo potresti misurare
  13. McKenzie

    Buona sera, RICHIESTA AIUTO zona Trento pezzi Ape

    Muttley ti ha dato un interessante punto di vista... In effetti nel tuo caso un motore semplicissimo senza lavorazioni andrebbe anche meglio e forse consumerebbe meno. Resta che in ogni caso per adeguare la rapportatura va aperto il motore è trovata una primaria che vada bene e costi poco... Serve un po' di esperienza a fare il lavoro e non andrebbero tralasciate componenti che probabilmente si dovrebbero sostituire a livello di revisione appunto. Per la marmitta se ha il riscaldamento appunto tieni quella che va benissimo
  14. McKenzie

    Buona sera, RICHIESTA AIUTO zona Trento pezzi Ape

    Quando fai un paio di foto a come è venuto il lavoro della ruggine e del tuo mezzo? Se poi usi la bicicletta come paragone diciamo che ha 3 corone davanti di cui la 1 è la più piccola e 8 corone dietro di cui la 1 è la più grande... Adesso viaggi con 1-1, 1-3, 1-5, 1-8 se cambierai primaria a pari giri farai più velocità con appunto 2-1, 2-3, 2-5, 2-8 come rapporti utilizzabili... Ora se prima con la 1-8 ci andavi in salita e la 1-5 era troppo corta probabile che in salita ci vai con la 2-5 o 2-3 senza problemi
  15. McKenzie

    Buona sera, RICHIESTA AIUTO zona Trento pezzi Ape

    Il cambio di una bicicletta oggi come oggi ha tanti rapporti e molto ravvicinati... Cmq sia il tuo caso è semplice il cambio originale appunto ha una quarta lunga ed una prima cortissima per il motore originale in modo che faccia la velocità da codice e che parta anche in salita. Se monti un 130 va adeguata la rapportatura e non puoi pretendere di andare su in salita in quarta... Altrimenti poi cominci a spendere per cambi ravvicinati e cose varie