Tagliuz

Members
  • Content Count

    212
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    6

Tagliuz last won the day on May 5

Tagliuz had the most liked content!

Community Reputation

144 Excellent

About Tagliuz

  • Rank
    Advanced Member

Personal Information

  • Birthday
    07/14/1997
  • Place
    Ferrara

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Tagliuz

    Cerco pezzi smallframe corsalunga

    Se interessa io ho tutto il materiale che può servire, nuovo 😉
  2. Tagliuz

    CARBURATORI DELLORTO NUOVI

    Disponibili anche vhsb 36 rd 250€ spedito
  3. Tagliuz

    CARBURATORI DELLORTO NUOVI

    VENDO Carburatori NUOVI: phbh 28 / 30 90€ spediti Vhst 26 / 28 100€ spediti Vhsh 30 145€ spedito Vhsb 34 150€ spedito Vhsb 39 185€ spedito ALTRI MODELLI e ulteriori informazioni in chat.
  4. Tagliuz

    W-Force 58 x 56.7 su carter Quattrini

    Ho il banco di Carlini a 60/70km ed ho già fatto la prima bancata da lui. Per fare una cosa fatta bene bisogna stare sempre sullo stesso banco, perché i risultati cambiano da banco a banco
  5. Tagliuz

    W-Force 58 x 56.7 su carter Quattrini

    Troppo lontano, ma grazie per l'offerta!
  6. Tagliuz

    W-Force 58 x 56.7 su carter Quattrini

    Di dove sei? Se la distanza che ci separa non è esagerata ti terrò sicuramente in considerazione quando sarà ora di bancare. Anche se c'è da dire che una bancata già l'ho fatta, andare su un altro banco molto probabilmente darebbe risultati diversi, quindi sarebbe affidabile fino ad un certo punto. Sarebbe bene andare sempre sullo stesso banco, ma purtroppo quello dove sono andato ha il pc in riparazione...
  7. Tagliuz

    W-Force 58 x 56.7 su carter Quattrini

    Ragazzi allora mi tocca spiegare: si è staccato un pezzetto di cromo sopra lo scarico! Già quando ho fatto lavorare il cilindro il cromo veniva via con parecchia facilità, e dopo aver tirato giusta la carburazione e (soprattutto) aver tirato il collo di brutto al motore alla festa del motore a Molinella lì si è fatto il danno! Una piccola scaglietta di cromo a occhio poco meno di 1 cm più in alto dello scarico è venuta via! Tuttavia per tutta la durata dell'evento il motore non ha perso un colpo, girava come un orologio, aveva la solita compressione e teneva perfettamente il minimo. Alcuni giorni dopo l'evento vado ad accendere la vespa e la sento parecchio scompressa (ciononostante si accendeva al primo colpo e teneva perfettamente il minimo), il che mi ha fatto pensare semplicemente alla fascia o al massimo al pistone da cambiare, un sintomo interpretabile come il consumo di routine quindi! Prendo su e vado a farmi un giretto per concludere con una bella tirata. Aveva meno tiro del solito per via della minore compressione, ma girava perfetta come un orologio come al solito. Una settimana dopo decido che è ora di cambiare quello serve e dopo aver smontato la testa trovo una sottile scaglietta di un metallo lucente sopra il pistone, che dal canto suo non aveva il benché minimo segno di detonazione. Non mi allarmo. Tiro giù il cilindro e trovo la sorpresa! Svariati millimetri più in alto dello scarico è venuta via una scaglietta di cromo! Normalmente viene da pensare all'anticipo sbagliato o alla carburazione, sono solitamente le prime cause, ma erano assolutamente ok, anticipo a 25 gradi fatto con la strobo e carburazione ok. Quello che mi viene da pensare è che la carburazione tirata giusta (cosa che di solito non è perché fino al giorno prima dell'evento giravo grasso) unito all'uso parecchio intenso che ne ho fatto alla festa del motore non abbiano giovato sul cromo già di per sé cedevole, e così è successo quanto scritto. Sono rimasto sorpreso ma non troppo, visto che ero già stato messo in guardia riguardo al cromo quando è stato lavorato il cilindro, oltre al fatto che quando ho smontato tutto il motore, per quanto scompresso, era perfettamente funzionante, minimo compreso. In conclusione, anziché fare piccole lavorazioni un po' alla volta come avevo programmato, partirò più avanti facendo più lavorazioni insieme, la cui quasi totalità riguarda l'aspirazione, per poi cromare da monardi con un pistone diverso dall'originale. Se avete consigli per i pistoni fatevi avanti, non mi interessa che sia piatto o bombato, ho una cupola grezza da sfruttare. Mi interessa che sia monofascia, leggero, col manto lungo almeno 58mm e possibilmente con un archetto lato aspirazione già aperto (o almeno accennato) e magari con i forellini di lubrificazione per il traversino. Per ora sto valutando il pistone ktm sx 144 e yz 144. Ci sarebbe anche il falc d58 ma non so quanto è lungo il manto.
  8. Tagliuz

    W-Force 58 x 56.7 su carter Quattrini

    Ciao a tutti! Vi avviso del fatto che per una serie di motivi darò una brusca accelerata allo sviluppo del cilindro saltando un paio di step e arrivando dove fin dall'inizio avevo in mente di arrivare (detto molto in sintesi c'è parecchia roba ancora su cui mettere mano, testa, secondari, scarico, fasi, inclinazioni varie...). Tornerò operativo penso verso novembre. Ahimè non ho potuto bancare fin'ora ma secondo chi mi ha lavorato il cilindro c'erano più di 30 cavalli lì sotto visto come andava la vespa. Vedremo a fine lavori cosa salterà fuori! P.S. Il cono della vering ancora non è arrivato, semplicemente perché il produttore (non faccio nomi ma vorrei) è un gran cazzaro e scorretto. Ergo vi sconsiglio di prenderla se non da persone affidabili e soprattutto con tutti i pezzi che servono per montarla!
  9. Tagliuz

    W-Force 58 x 56.7 su carter Quattrini

    Rieccomi! Alla festa del motore è andato tutto bene, anzi, al meglio! Purtroppo il 40 non è stato carburato in tempo, quindi sono andato col 38 e collettore originale. Sul posto ho poi tirato giusta la carburazione e la vespa non è mai andata così forte! Allego il link per vedere l'onboard che ho fatto. Aspetto solo di bancare per vedere cosa salta fuori, e il bello è che è ancora ai primissimi step! C'è ancora parecchio da sviluppare! 😎
  10. Tagliuz

    W-Force 58 x 56.7 su carter Quattrini

    Ciao a tutti! In vista delle gare di accelerazione alla festa del motore a Molinella che ci sarà tra due giorni (sperando che non piova) mi sono fatto fare un collettore per montare il 40 pwm! Rispetto all'originale oltre ad essere di 40mm interno è anche più dolce nelle curve ed è più "dritto" dell'originale se così si può dire. Allego un paio di foto. Vi aggiornerò sulla situazione se riuscirò a carburare. Tenete presente che andrò con l'accensione malossi, perché purtroppo del cono della vering ancora non c'è traccia. Di conseguenza non posso controllare elettronicamente il pj, quindi proverò a carburare utilizzando il powerjet nel modo "classico".
  11. Tagliuz

    W-Force 58 x 56.7 su carter Quattrini

    Sto aspettando il cono della vering, che (come avevo già precedentemente scritto) arriverà ad agosto.
  12. Tagliuz

    W-Force 58 x 56.7 su carter Quattrini

    Buonasera gente! Ho risolto il male estremo con un estremo rimedio: ho cambiato sia centralina che regolatore di tensione e non è cambiato niente, borbottii e limitatore uguale, mentre le luci vanno ancora peggio di prima, ossia restano più spente che accese. Ho provato a scollegare il regolatore di tensione e tutti i fili dell'impianto elettrico presenti nella scatolina nera attaccata sul blocco (isolandoli) e ora il problema è sparito! Quindi carburazione, regolatore e bobina purtroppo non c'entravano nulla! Le mie ipotesi a questo punto sono due, o una massa "falsa" da qualche parte nel manubrio o nel telaio, oppure uno degli avvolgimenti nello statore danneggiato internamente, o entrambe le cose. Starò senza luci finché non troverò la causa e la soluzione insieme ad un mio amico elettrauto più avanti, mentre intanto mi godo il motore! Ora tutta la carburazione si è smagrita, a partire dal minimo fino (soprattutto) in alto! Finalmente posso scannarla come si deve, specialmente domani al raduno nazionale di Ferrara!
  13. Tagliuz

    Parmakit W force 60x53+3.7 su carter quattrini

    Per montarla e verificare l'rdc effettivo prima di farla al cnc!
  14. Tagliuz

    Raduno Nazionale a Ferrara

    Ecco il volantino.
  15. Ciao a tutti! Questa domenica 22 Luglio a Ferrara ci si troverà in piazza Ariostea alle ore 8.00 per il vesparaduno nazionale che qui viene festeggiato ogni anno! Sarebbe un'ottima occasione per incontrarsi, la location è molto bella ed il giro anche! Allegherò le foto del volantino al più presto ma si trova tranquillamente anche su internet. Chiunque voglia aggregarsi è gentilmente pregato di scriverlo qui o a me tramite messaggio privato in modo da potersi organizzare!